Scarica PDF Scarica PDF

L'inglese americano è soggetto a influenze dialettali che ne modificano l'accentazione e, talvolta, presenta persino parole diverse a seconda della situazione. Chi parla inglese nel mondo non condivide lo stesso dialetto e lo stesso vale per gli americani. Esistono moltissime differenze che sono legate alla zona del Paese da cui proviene l'oratore e sono presenti anche nel caso di Paesi vicini tra loro. Non aspettarti che quello che dici venga sempre capito secondo le tue effettive intenzioni. Molto spesso una semplice frase come "Posso avere un caffè con latte e zucchero" viene tradotta negli stati del nord-est come "Posso avere un large regular", ovvero un caffè normale grande. Se, però, utilizzi questa frase negli altri stati, potresti suscitare della confusione nelle persone del posto, dal momento che "large" (grande) è normalmente detto "medium" (medio) e per "regular" (normale) si intende "black" (nero).

Passaggi

  1. 1
    Non aspettarti che chiunque conosca o capisca il tuo dialetto specifico. L'America è una nazione di immigrati e ha sempre accolto con benevolenza coloro che arrivavano nel Paese. Tuttavia, gli americani raramente imparano altre lingue; il 95% degli americani non visiterà mai tutti i 50 Paesi che compongono gli Stati Uniti e, ancor meno, viaggerà all'estero. Quindi se non capiscono bene o non parlano la tua lingua, non pensare che siano ignoranti, puntano semplicemente alla praticità.
  2. 2
    Se non parli un buon inglese, non offenderti se rideranno quando dirai qualcosa che per loro non ha alcun senso. Per gli americani, la risata è un modo per cercare di ridurre la frustrazione legata alle barriere linguistiche e non una mancanza di rispetto. Ridici sopra anche tu, dal momento che è del tutto naturale che ci possano essere delle incomprensione e dei malintesi all'inizio.
  3. 3
    Ricorda che il comportamento delle persone che vivono nelle grandi città è differente rispetto a quello di coloro che vivono nelle comunità rurali o agricole. In generale, le persone tendono a essere più amichevoli al di fuori delle grandi città. Le persone che vivono nei centri importanti tendono a essere molto più stressate e possono agire in maniera rude. Non generalizzare e non pensare che un certo comportamento rappresenti il modo in cui tutto il Paese si pone. Ad esempio, se tre newyorkesi sono rudi nei tuoi confronti, una volta tornato a casa non dire ai tuoi amici che "tutti gli americani sono scortesi": sarebbe un giudizio incorretto e fuorviante!
  4. 4
    Cerca di parlare un 'pochino' più ad alta voce quando stai parlando a qualcuno in America. Si tratta di un comportamento perfettamente accettato negli Stati Uniti, capace di creare un'atmosfera di simpatia.
  5. 5
    Non inveire e non dire sempre cosa ti passa per la testa. Ciò non significa che non devi esprimere i tuoi pensieri, ma cercare di strutturarli in modo che non offendano i tuoi ospiti. Ad esempio, non criticare il cibo e non dire cose tipo "Non è il metodo che usiamo noi a casa".
  6. 6
    Tieniti alla larga dalla politica. Alcuni americani cercheranno di importi la propria opinione se comincerai a chiedere di politica estera, ma ricorda che si considerano come un Paese neutrale che cerca di aiutare il mondo. Moltissime famiglie hanno permesso ai propri figli di andare in un Paese straniero in nome della libertà e li hanno sostenuti, quindi si tratta di una questione molto delicata ed emotiva per loro. È meglio lasciar stare fino a che non si conosca meglio il proprio ospite o amico.
  7. 7
    Penseresti mai che la maggior parte degli americani non è brava a cominciare una conversazione?! Se una persona straniera comincia la conversazione per prima, l'intero incontro scorrerà molto meglio. Gli americani tendono a credere che le persone provenienti da altri Paesi si comportino come loro, quindi inizialmente agiranno in maniera più conservatrice (ricorda, però, che in alcuni casi è proprio la loro indole). Ai giovani piace giocare ai videogiochi, parlare delle pop star, della musica e andare al cinema, quindi se suggerirai una qualsiasi di queste attività, ti assicurerai presto un buon amico!
  8. 8
    L'inglese americano è parlato in modo diverso a seconda della regione degli Stati Uniti in cui ti trovi. Cerca di "studiare in silenzio" le persone quando arrivi in una città americana, soprattutto quando ti trovi in un contesto sociale. Comincerai a notare la differenza quando ti sposterai al di fuori di quella regione.
  9. 9
    Ecco una breve lista di accorgimenti tipici dell'inglese americano, giusto per prendere un po' di dimestichezza con la lingua.
    • "Ya'll" è la forma contratta di "you all" (voi tutti), ovvero il modo per identificare la seconda persona plurale utilizzata per rivolgersi direttamente a un gruppo di persone. Si usa principalmente negli Stati del sud, ma è una forma accettata anche in altre regioni.
    • "Sup" (letto sap) è la forma contratta di "what's up?" ("come va?"). Non è socialmente accettata in un contesto formale, ma è corretto usarla in ambienti familiari. Si tratta di una espressione giovanile per rivolgersi agli "amici", ma non è usata in tutto il Paese.
    • "Milk" (latte) è pronunciato in modo diverso a seconda del Paese in cui ci si trova. Nella regione dei laghi di Chicago, può essere pronunciato "melk", mentre in altre aree viene pronunciato "malk".
    • Soda, pop, cola, sodapop, coke sono alcuni dei termini usati per identificare le bevande zuccherate e frizzanti come la Fanta, la Coca Cola, la Sierra Mist e la Dr. Pepper, che variano a seconda dell'area degli Stati Uniti nella quale ci si trova.
    Pubblicità
  10. 10
  11. Qui di seguito trovi alcune differenze con l'inglese britannico (il primo termine si riferisce alla versione americana):
    • Tire al posto di Tyre, per identificare gli pneumatici.
    • Gasoline al posto di Petrol, per identificare la benzina.
    • Truck al posto di Lorry, per identificare un autocarro.
    • Color al posto di Colour, per identificare un colore.
    • Favorite al posto di Favourite, per identificare qualcosa che preferiamo rispetto ad altre.
    • Popsicle al posto di Ice Lolly, per identificare un ghiacciolo.
    • Napkin al posto di Handkerchief per identificare un tovagliolo.
  12. Ciò nonostante, puoi sempre usare gli eufemismi e le espressioni che usi a casa. Lo scopo di questa lista è di aiutarti a decifrare la lingua americana, e non di insegnarti come parlare.

Consigli

  • Quando hai un dubbio, esprimilo apertamente. Sebbene l'inglese americano sia abbastanza differente dalla versione britannica, deriva da essa e quindi la maggior parte delle persone riuscirà comunque a capirti.
  • Come sempre, se chiedi aiuto a qualcuno in merito a qualcosa, la maggior parte degli americani ti risponderà di conseguenza. Non pensare che l'americano medio sia snob; al contrario, gli americani, di norma, sono molto disponibili.
  • Non pensare che le persone che incontrerai nelle città americane siano "americani tipo". La gente al di fuori delle città è quella che rende possibile tutto ciò che c'è all'interno del Paese, è più che pronta ad accontentare in tutto il visitatore e a far sì che goda appieno della sua permanenza.

Avvertenze

  • Se hai qualche dubbio in merito a quello che chiederai o dirai, inizia la tua frase specificandolo fin dall'inizio, in modo che l'ascoltatore non rimanga offeso da quello che dirai in seguito e non fraintenda le tue intenzioni.

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 16 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 7 614 volte
Categorie: Lingue
Questa pagina è stata letta 7 614 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità