Come Partizionare un Hard Disk in Windows 8

Partizionare un disco rigido significa suddividerlo in due o più unità logiche di memoria totalmente indipendenti l'una dall'altra. Più è grande il disco rigido e maggiore sarà il tempo necessario per recuperare i dati. Partizionare un disco rigido di grandi dimensioni può essere utile per ridurre il tempo di accesso alle informazioni che contiene. Partizionare il disco rigido principale di un computer offre il vantaggio di poter separare il sistema operativo dagli altri dati, in modo da rendere più semplice e veloce l'esecuzione del backup dei file più importanti. Creando più partizioni, avrai anche la possibilità di installare diversi sistemi operativi su un singolo computer.[1] Prima di partizionare un disco rigido, è meglio determinare la quantità di spazio libero ancora a disposizione. Sarebbe opportuno avere un motivo specifico per voler partizionare il disco rigido principale del computer, dato che sarà utile per determinare la dimensione che dovrà avere la partizione.

Parte 1 di 2:
Calcolare la Dimensione della Partizione

  1. 1
    Apri la barra di ricerca di Windows. Premi la combinazione di tasti Windows per avere accesso alla barra di ricerca.
  2. 2
    Digita la parola chiave partizioni all'interno della barra di ricerca apparsa, quindi premi il tasto Invio.
  3. 3
    Clicca sulla voce "Crea e formatta le partizioni del disco rigido".
  4. 4
    Esamina l'elenco dei dischi rigidi installati nel computer. All'interno della finestra di sistema "Gestione disco", nella colonna "Volume", sono elencati tutti i dischi rigidi installati sul computer. L'unità indicata dalla lettera (C:) normalmente è il disco rigido principale del PC, su cui è presente l'installazione di Windows. All'interno della colonna "Capacità" è riportata la dimensione totale di ciascuna unità di memoria, mentre all'interno della colonna "Spazio disponibile" è riportata la quantità di spazio libero ancora a disposizione per ogni volume.
    • Se più del 90% della capacità di un disco rigido è già occupata dai dati, è meglio non usarlo per creare la nuova partizione di cui hai bisogno, perché la quantità di spazio libero rimanente sarà troppo limitata.
  5. 5
    Ridimensiona il volume esistente. Prima di poter creare una nuova partizione occorre ridimensionare l'unità di memoria esistente. In questo modo, creerai lo spazio libero che andrai poi ad assegnare alla nuova partizione. Seleziona il disco rigido da partizionare con il tasto destro del mouse, quindi clicca sulla voce "Riduci volume".
    • Il sistema operativo provvederà a calcolare la quantità di spazio che potrà essere sottratta dal volume selezionato per poter creare la nuova partizione.
    • Le informazioni in oggetto verranno visualizzate all'interno della finestra di dialogo "Riduci".
  6. 6
    Scegli di quanto vuoi ridurre la dimensione attuale del volume selezionato. Si tratta dello spazio che andrai a riservare, in MB, per la nuova partizione. All'interno del campo di testo "Specifica la quantità di spazio libero da ridurre", digita il numero di MB che verranno sottratti al volume che hai selezionato.
    • Se per la nuova partizione vuoi utilizzare tutto lo spazio libero disponibile nel disco rigido, copia il valore riportato nel campo "Spazio di riduzione disponibile in MB" e incollalo nel campo "Specifica la quantità di spazio libero da ridurre in MB".
    • Tutti i numeri riportati nella finestra di dialogo "Riduci" sono espressi in MB. Ricorda che 1000 MB corrispondono a 1 GB.
    • La dimensione della nuova partizione dovrebbe essere superiore allo spazio libero di cui hai realmente bisogno. Questo perché è sempre meglio che all'interno di un disco rigido o di un volume ci sia una quantità sufficiente di spazio libero.
  7. 7
    Clicca sul pulsante Riduci. Lo spazio che verrà sottratto al volume selezionato verrà indicato come "spazio non allocato" all'interno della finestra "Gestione disco".
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Creare una Nuova Partizione

  1. 1
    Crea una nuova partizionare usando lo spazio non allocato. Seleziona la barra indicata con la dicitura "Non allocata" usando il tasto destro del mouse, quindi clicca sulla voce "Nuovo volume semplice" dal menu contestuale che apparirà.
  2. 2
    Scegli la dimensione che avrà la nuova partizione. Inserisci il numero di MB da usare per creare la nuova partizione all'interno del campo di testo "Dimensioni volume semplice in MB" della finestra "Creazione guidata nuovo volume semplice". A questo punto, clicca sul pulsante Avanti.
    • Se desideri usare tutto lo spazio libero a disposizione, usa il valore riportato alla voce "Dimensioni massime spazio su disco in MB".
  3. 3
    Assegna una lettera di unità alla nuova partizione logica. Clicca sul pulsante "Assegna questa lettera di unità". Clicca sull'apposito menu a discesa, seleziona la lettera di unità che vuoi assegnare alla nuova partizione, quindi clicca sul pulsante Avanti.
  4. 4
    Scegli le impostazioni di configurazione con cui formattare la partizione. Clicca sul pulsante "Formatta questo volume con le impostazioni seguenti" e clicca sul pulsante Avanti.
    • In questo caso, puoi usare le impostazioni predefinite senza alcun rischio.
    • Il file system è struttura logica che verrà usata per memorizzare le informazioni all'interno del disco rigido. Il formato "NTFS" (dall'inglese "New Technology File System") è il file system utilizzato da tutti i computer moderni dotati di sistema operativo Windows. A meno che non si abbia un ottimo motivo per non farlo, dovresti scegliere questo tipo di file system. Le altre opzioni a tua disposizione sono "FAT32" e "FAT". Usa questi formati di file system se vuoi installare sistemi operativi come Windows 95, Windows 98 o Windows ME.
    • All'interno del campo di testo "Dimensioni unità di allocazione" è indicata la dimensione dei singoli blocchi di memoria che verranno usati per memorizzare le informazioni sul disco rigido. Usare delle unità di allocazioni più piccole è un ottimo modo per sfruttare più efficientemente lo spazio libero a disposizione. A meno che non si abbia un ottimo motivo per non farlo, scegli di usare la dimensione delle unità di allocazione predefinita. Se hai intenzione di usare la partizione per memorizzare file multimediali di grandi dimensioni, potrebbe essere meglio utilizzare delle unità di allocazione più grandi.[2]
    • All'interno del campo di testo "Etichetta di volume", è presente il nome che verrà assegnato alla nuova partizione. Puoi scegliere di usare il nome che preferisci.
  5. 5
    Clicca sul pulsante Fine. All'interno della schermata finale, troverai un resoconto delle impostazioni che hai selezionato. Quando cliccherai sul pulsante Fine verrà avviata la procedura di formattazione della nuova partizione.[3]
  6. 6
    Esamina la nuova partizione. Assicurati che all'interno della finestra "Gestione disco" la barra relativa allo spazio non allocato sia stata sostituita da quella corrispondente alla nuova partizione che hai creato.
    Pubblicità

Consigli

  • Puoi suddividere il disco rigido del computer nel numero di partizioni che desideri finché sarà presente una quantità di spazio libero sufficiente per creare una nuova partizione.

Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 9 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Windows | Hardware
Questa pagina è stata letta 4 405 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità