Scarica PDF Scarica PDF

Partizionare una scheda SD è utile per isolare i file sensibili o personali, creare un'unità di backup per programmi e sistema operativo o addirittura per migliorare le prestazioni del computer o del dispositivo mobile. Le schede SD possono essere partizionate utilizzando un computer Windows, un Mac o un dispositivo Android.

Metodo 1
Metodo 1 di 3:
Windows

  1. 1
    Inserisci la scheda SD nel lettore del computer. Se il tuo computer non è dotato di un lettore di schede SD, puoi acquistarne uno esterno USB.
  2. 2
    Accedi al menu "Start" e clicca sulla voce "Pannello di controllo". Verrà visualizzata la finestra relativa al "Pannello di controllo" di Windows.
  3. 3
    Clicca sulla categoria "Sistema e Sicurezza", quindi seleziona il link "Strumenti di amministrazione".
  4. 4
    Clicca sull'icona "Gestione computer". Verrà visualizzata la finestra dell'applicazione di sistema "Gestione computer".
  5. 5
    Clicca sulla voce "Gestione disco", collocata nel riquadro sinistro della finestra all'interno della sezione "Archiviazione".
  6. 6
    Seleziona il nome della scheda SD con il tasto destro del mouse, quindi scegli l'opzione "Nuovo volume semplice" dal menu contestuale che apparirà.
  7. 7
    Clicca sul pulsante "Avanti" visualizzato nella finestra "Creazione guidata nuovo volume semplice" apparsa a video.
  8. 8
    Digita la dimensione che vuoi impostare per la nuova partizione, quindi clicca sul pulsante "Avanti".
  9. 9
    Scegli la lettera di unità che verrà usata per identificare la nuova partizione, quindi clicca sul pulsante "Avanti".
  10. 10
    Scegli se vuoi che la nuova partizione venga formattata o meno, quindi clicca sul pulsante "Avanti".
  11. 11
    Clicca sul pulsante "Fine". A questo punto, la scheda SD è stata partizionata correttamente.[1]
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 3:
Mac

  1. 1
    Inserisci la scheda SD nel lettore del computer. Se il tuo Mac non è dotato di un lettore di schede SD, puoi acquistarne uno esterno USB.
  2. 2
    Apri la cartella "Applicazioni", quindi clicca sulla directory "Utility".
  3. 3
    Clicca sull'icona "Utility Disco".
  4. 4
    Clicca sul nome della scheda SD elencato nel riquadro sinistro della finestra "Utility Disco".
  5. 5
    Clicca sulla scheda "Partiziona" visualizzata nella parte superiore della finestra "Utility Disco".
  6. 6
    Clicca sul menu a discesa "Schema volume", quindi scegli il numero di partizioni che vuoi creare sulla scheda SD.
  7. 7
    Clicca su ciascuna partizione e assegna un nome a ciascuna di esse, quindi scegli il formato del file system e imposta una dimensione.
    • Se vuoi usare la scheda SD come disco di avvio, clicca sul pulsante "Opzioni", quindi scegli la voce "Tabella partizione GUID".
  8. 8
    Clicca sul pulsante Applica". A questo punto, la scheda SD è stata partizionata con successo.
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 3:
Dispositivi Android

  1. 1
    Verifica che la scheda SD che vuoi partizionare sia inserita all'interno del dispositivo Android.
  2. 2
    Accedi al Google Play Store dal dispositivo Android.
  3. 3
    Cerca e scarica l'app ROM Manager sviluppata da ClockworkMod.
  4. 4
    Avvia l'app ROM Manager al termine dell'installazione.
  5. 5
    Seleziona la voce "Partition SD Card".
  6. 6
    Scegli la dimensione della partizione usando il pop-up "Ext Size".
  7. 7
    Seleziona un valore dal menu "Swap Size". Si tratta del numero di MB della scheda SD che possono essere utilizzati come memoria cache, in modo da liberare memoria RAM per altri programmi e app.
  8. 8
    Premi il pulsante "OK". Il tuo dispositivo Android verrà riavviato in modalità "Recovery" e la scheda SD verrà partizionata.
  9. 9
    Scegli di riavviare il dispositivo quando richiesto. A questo punto, la scheda SD è stata partizionata correttamente.[2]
    Pubblicità

Consigli

  • Esegui il backup di tutti i dati presenti sulla scheda SD usando un computer, un servizio di clouding, la memoria interna di un dispositivo mobile o un'altra unità di memoria, prima di creare la nuova partizione. Il partizionamento di una scheda SD ne prevede anche la formattazione, che comporta la cancellazione di tutti i dati che contiene.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Disattivare la Modalità Provvisoria su AndroidDisattivare la Modalità Provvisoria su Android
Controllare se un iPhone Ha un VirusControllare se un iPhone Ha un Virus
Correggere l'Errore di Spazio d'Archiviazione Insufficiente su AndroidCorreggere l'Errore di Spazio d'Archiviazione Insufficiente su Android
Pulire gli Altoparlanti dell'iPhonePulire gli Altoparlanti dell'iPhone
Identificare un iPhone RigeneratoIdentificare un iPhone Rigenerato
Copiare un URL sull'Applicazione di YouTube (Android)Copiare un URL sull'Applicazione di YouTube (Android)
Caricare Video di Alta Qualità su InstagramCaricare Video di Alta Qualità su Instagram
Spostare Foto da un Cellulare a una SD CardSpostare Foto da un Cellulare a una SD Card
Controllare la Batteria dei Tuoi AirpodControllare la Batteria dei Tuoi Airpod
Scattare degli Screenshot (Cattura Schermo)Scattare degli Screenshot (Cattura Schermo)
Collegare uno Smartwatch a un Dispositivo AndroidCollegare uno Smartwatch a un Dispositivo Android
Sapere se il Tuo Numero è Stato BloccatoSapere se il Tuo Numero è Stato Bloccato
Impostare il Numero di Squilli prima che si Attivi la Segreteria Telefonica su un Samsung GalaxyImpostare il Numero di Squilli prima che si Attivi la Segreteria Telefonica su un Samsung Galaxy
Capire Se il tuo Telefono è IntercettatoCapire Se il tuo Telefono è Intercettato
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 1 126 volte
Questa pagina è stata letta 1 126 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità