Come Passare dai Capelli Stirati ai Capelli allo Stato Naturale

In questo Articolo:Mantenere Sani i tuoi CapelliCambiare il tuo stileRiferimenti

Stirare i capelli chimicamente ti regala una splendida chioma di capelli lisci e setosi per 6-8 settimane. Tuttavia, la transizione dai capelli stirati ai capelli allo stato naturale è dura: l'occasionale riccio, le doppie punte e i capelli che si rompono continuamente. Non perdere la speranza, dato che c'è un percorso di recupero. Ritornare alla tua bellezza “naturale” è una cosa stupenda e una strada interessante per scoprire te stessa.

Parte 1
Mantenere Sani i tuoi Capelli

  1. 1
    Mantieni i tuoi capelli idratati. La difficoltà maggiore con i capelli in transizione è prevenire le rotture dato che i capelli sono secchi e danneggiati. Fai quello che puoi per mantenere i tuoi capelli idratati utilizzando il balsamo tutti i giorni. Ogni sera prima di andare a dormire, spalma dell'olio di cocco o di oliva su tutti i capelli e lascialo agire da 30 minuti a un'ora. Questo aiuterà a reidratare i tuoi capelli e a nutrirli così da rafforzare la linea di demarcazione (la parte dei capelli in cui sta occorrendo la transizione).
    • Quando ti lavi i capelli, metti un po' di balsamo sulle tue ciocche prima di fare lo shampoo. In questo modo eviti che lo shampoo secchi eccessivamente i capelli. Poi, metti il balsamo come al solito.
    • Considera utilizzare un balsamo da lasciare sui capelli tutto il giorno. Applicane un po' sui tuoi capelli prima di pettinarli, facendo attenzione alla linea di demarcazione.
  2. 2
    Utilizza una crema per l'idratazione profonda regolarmente. I trattamenti di idratazione profonda idratano a un altro livello. Anche se di solito sono utilizzati solo una volta al mese, i capelli in transizione hanno bisogno di più idratazione e possono sopportare il trattamento più frequentemente. Compra un trattamento di idratazione profonda nella tua profumeria e applicalo sui capelli una volta alla settimana. Alternativamente puoi decidere di farti fare i trattamenti da un parrucchiere.
    • Segui le istruzioni sulla bottiglia della crema idratante.
    • Se vuoi economizzare, un'altra buona alternativa per idratare i capelli è la maionese. Anche se suona un po' sgradevole, può davvero fare meraviglie. Applicala sui tuoi capelli una volta alla settimana per 30 minuti – 1 ora.
    • Se decidi che ti farai fare il trattamento d'idratazione profonda da un professionista, cerca di trovare qualcuno specializzato in capelli in transizione. Sarà in grado di fornire prodotti e servizi disegnati specificamente per soddisfare le tue esigenze.
  3. 3
    Stai lontana dal calore. In generale, dovresti evitare gli attrezzi caldi se stai cercando di proteggere i tuoi capelli. Utilizzare il ferro per i ricci, la piastra e l'asciugacapelli può danneggiare i tuoi capelli e far sì che si rompano, specialmente sulla linea di demarcazione. Finché i tuoi capelli sono in transizione, fai tutto quello che puoi perché siano il più naturale possibile. Evita i ferri caldi e, se sono proprio necessari, limita il loro utilizzo a una sola volta per settimana massimo.
    • Se devi assolutamente utilizzare attrezzi caldi, non avvicinarli alla linea di demarcazione e evita di utilizzarli sulle radici quando si sta formando la tua ricrescita naturale.
  4. 4
    Limita i lavaggi dei capelli. Questo di pari passo con l'idratare i tuoi capelli; lavarli frequentemente spoglia le tue ciocche dell'olio naturale che le aiuta ad essere forti. Lava i tuoi capelli il meno possibile, utilizzando parecchio balsamo. Se puoi, lavali ogni 7-8 giorni così che l'olio naturale abbia il tempo necessario per rivestire a fondo ogni ciocca. [1]
  5. 5
    Fatti un massaggio con olio caldo. Aspettare che i tuoi capelli crescano è spesso la parte più frustrante del processo. Invece di aspettare pigramente, puoi aiutare la crescita di nuovi capelli massaggiando la cute frequentemente. Utilizza un po' di olio (di cocco, oliva, avocado,ecc.) scaldato leggermente per massaggiare la tua cute. Questo stimola i follicoli e aiuta le ciocche a crescere un po' più in fretta. I massaggi con olio caldo possono essere fatti quanto spesso vuoi, ma almeno una volta alla settimana pere un risultato migliore.[2]
  6. 6
    Aiuta la crescita dei capelli con dei supplementi. Le vitamine e i minerali sono importanti per la salute generale (in aggiunta alla salute dei capelli), ma assumere certi supplementi può velocizzare la crescita dei capelli e rafforzarli molto velocemente. I medici raccomandano assumere biotin o viviscal – supplementi usati appositamente per la crescita di capelli e unghie – per aumentare la velocità a cui crescono i tuoi capelli. Inoltre, assicurati di avere abbastanza vitamina D e A per aiutare i tuoi capelli.
    • Alcuni studi dimostrano che prendere un supplemento a base di palmetta della Florida (un piccolo pino) può produrre una crescita dei capelli più rapida che non prendendo niente. [3]
  7. 7
    Evita di utilizzare prodotti chimici per capelli. Anche se sembra ovvio, dovresti evitare di stirare i capelli o fare la permanente mentre i tuoi capelli sono in transizione. In aggiunta, stai lontana dalle tinte e dall'ammoniaca, dato che queste causano un danno significativo ai tuoi capelli, facendo sì che si rompano e che diventino crespi. Cerca tutte le alternative naturali ai prodotti chimici che utilizzi di solito, dato che queste saranno molto più gentili sulla tua cute e sulle tue ciocche rispetto ai penetranti prodotti chimici.
  8. 8
    Compra nuovi prodotti per capelli. A quanto pare, non tutti i prodotti per capelli sono uguali. Con una enorme varietà d'offerta sul mercato, può essere difficile trovare prodotti che funzionino con i tuoi capelli e con il tuo portafogli allo stesso tempo. Mentre i tuoi capelli sono in transizione, è vitale usare dei prodotti per capelli trattati. Cerca uno shampoo- balsamo senza solfato, così come altri trattamenti pubblicizzati specificamente per capelli in transizione. Anche se questi non cambieranno per forza l'aspetto dei tuoi capelli, lavoreranno duro per prevenire ulteriori danni e riparare al danno che è già stato fatto.
    • Se vai da un parrucchiere specializzato in capelli in transizione, chiedi raccomandazioni sui prodotti per capelli.
    • Per lo meno trova uno shampoo senza solfato. Il solfato (presente nella maggior parte degli shampoo scadenti) secca i capelli significativamente e intasa i pori della cute, riducendo la crescita di capelli.

Parte 2
Cambiare il tuo stile

  1. 1
    Prendi in considerazione di fare il “grande taglio”. È comune per le persone che vogliono tornare a un look naturale fare il “grande taglio” - ossia tagliare tutti i capelli stirati, lasciando solo la ricrescita. Questa è certamente la migliore opzione per aiutare una crescita sana, ma non tutti vogliono avere i capelli così corti. Se sei abbastanza coraggioso da provare un nuovo look, il grande taglio è una scelta eccellente per disfarti di tutti i capelli stirati una volta per tutte, creando una transizione immediata ai capelli naturali.
  2. 2
    Spunta i capelli regolarmente. La stiratura è permanente, quindi i capelli che sono stati in contatto con i prodotti chimici non torneranno mai naturali. Perciò ad un certo punto dovrai tagliare i capelli sopra la linea di demarcazione. Se non vuoi fare il grande taglio, l'altra soluzione è spuntare i capelli regolarmente. Inizia tagliando pochi centimetri e poi, una volta al mese, taglia 0,5-1,5 centimetri. Con il tempo avrai rimosso tutta la parte stirata e danneggiata, permettendo ai tuoi capelli naturali di crescere più forti.
  3. 3
    Copri la ricrescita. I primi 3 centimetri di crescita naturale possono sembrare strani vicino ai capelli stirati. Per evitare di danneggiarli ulteriormente, utilizza accessori per nascondere le tue radici ricce. Le fasce per capelli e i foulard sono opzioni popolari per nascondere le radici.
  4. 4
    Prova a farti le treccine o i “twists”. Anche se le treccine aderenti possono rompere i capelli, le treccine o i twists più allentati possono darti un look interessante senza danneggiare i capelli. L'importante è che qualsiasi stile tu scelga, non sia aderente, per evitare di sforzare le ciocche.
    • I tuoi capelli sono più fragili sulla linea di demarcazione, quindi fai particolare attenzione quando acconci questa parte.
  5. 5
    Trova un buon prodotto per l'acconciatura. Molte donne possono garantire l'importanza di avere un buon gel, crema o spray; con il giusto prodotto puoi coprire anche l'acconciatura più brutta. Guarda tra i tuoi prodotti e prova a utilizzarli (piuttosto che usare mollette o elastici) per acconciare i tuoi capelli. Il risultato potrebbe piacerti di più ed è anche un metodo più sicuro e più delicato sui tuoi capelli già così fragili.
  6. 6
    Evita di trafficare troppo con i tuoi capelli. Anche se può essere difficile non farlo, più li tocchi e li acconci, più è facile che si rompano e che diventino crespi. Se ti pettini inizia dalle punte e pettina verso l'alto usando un pettine (non una spazzola).[4]

Consigli

  • Gli asciugamani in microfibra sono splendidi perché non tirano i tuoi capelli quando li asciughi.

Avvertenze

  • Se hai qualche domanda sul modo più appropriato di trattare i tuoi capelli, parla con uno stilista piuttosto che tirare a indovinare. Potresti danneggiare ulteriormente i tuoi capelli se provi qualcosa di cui non sei sicuro.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 16 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Cura dei Capelli

In altre lingue:

English: Go from Relaxed Hair to Natural, Español: pasar del cabello alisado al cabello natural, Русский: привести выпрямленные волосы в естественный вид, Deutsch: Den Übergang von chemisch geglättetem zu natürlichem Haar schaffen, Português: Fazer a Transição de um Cabelo Relaxado Para o Natural, Français: passer des cheveux défrisés aux cheveux naturels, 中文: 让烫过的头发变自然, Bahasa Indonesia: Berubah Dari Rambut Rebonding Menjadi Rambut Alami, Čeština: Jak přejít od chemicky narovnaných vlasů k přirozeným, العربية: إرجاع الشعر المفرود إلى حالته الطبيعية, Tiếng Việt: Chuyển từ tóc duỗi sang tóc tự nhiên, Nederlands: Zorgen dat de overgang van relaxed naar natuurlijk haar goed verloopt, ไทย: เปลี่ยนจากผมยืดเป็นผมธรรมชาติ

Questa pagina è stata letta 2 279 volte.
Hai trovato utile questo articolo?