Sei stato spinto a disegnare, ad esempio da qualche artista famoso, o lo fai solo per divertimento? Disegnare può essere divertente, ma in alcuni casi potrebbe non venirti in mente nessun soggetto per riempire il foglio bianco. Non preoccuparti, ci sono moltissime idee diverse che puoi provare! Leggi questo articolo per scoprirle.

Passaggi

  1. 1
    Scarabocchia. Uno dei modi migliori per far scorrere il tuo flusso creativo è dimenticare le aspettative e lasciarti rapire dal momento. Anche se tracci solo degli schizzi, ti verrà voglia di scrivere sulla carta con la tua matita. Ancora meglio, potresti notare una forma o una figura e suggerirti qualche soggetto più serio da disegnare.
  2. 2
    Riscaldati con uno schizzo di due o tre minuti di un oggetto o una persona in vista. Potresti realizzare un autoritratto, se accendi la web cam e guardi lo schermo del computer o se usi uno specchio. Usa un timer e cerca di disegnare ciò che vedi in tre minuti. Si tratta di un ottimo riscaldamento perché non ti aspetterai di ottenere un disegno perfetto o finito, ma potresti essere sorpreso dal numero di dettagli che riuscirai a riprodurre in così poco tempo. È più facile inoltre trovare degli amici disposti a posare per due minuti piuttosto che per 20.
  3. 3
    Gioca con i colori. Se disegni con i colori, prova a mescolarne diversi insieme e a vedere cosa accade. Quali colori ti attirano e ti intrigano? Che cosa ti ricordano? Apri una scatola di matite colorate, pastelli, carboncini, o pastelli a olio per vedere tutti i colori dello spettro. In alternativa, prova a usare degli strumenti di generazione dei colori su internet.[1][2] Fai associazioni libere tra colori, stati d'animo e scene.
  4. 4
    Prova qualcosa di semplice che hai disegnato già molte volte. In alcuni casi tornare alle basi può aiutarti a superare un blocco, se stai perdendo la fiducia nelle tue capacità artistiche. Se ti sei esercitato a disegnare occhi per settimane, disegnane altri con delle variazioni. Se ami disegnare fiori, inizia con un fiore e costruisci una scena intorno a esso. Iniziare con qualcosa che sai fare bene ti aiuterà a sentirti più sicuro, e ti ricorderà che hai dovuto esercitarti per diventare bravo – basterà fare altrettanto per imparare una nuova tecnica.
  5. 5
    Guarda dentro di te. Cos'è importante per te? Cosa provi in questo momento? Come potresti trasformarlo in immagini?
  6. 6
    Guardati intorno. Cosa ti circonda in questo momento? Si tratta di qualcosa di speciale o ordinario? Se vuoi iniziare con qualcosa di semplice, crea una disposizione di oggetti di forma semplice (cubi, cilindri o sfere). Fai uno schizzo rapido e ombreggia le figure per farle apparire tridimensionali. Anche se potrebbe sembrarti semplice, questo disegno ti obbligherà a considerare forme, trame, profondità e proporzioni allo stesso tempo, e potrebbe rivelarsi una sfida molto più ardua di quanto pensassi.
  7. 7
    Disegna a partire da una fotografia. Se non c'è niente intorno a te che puoi disegnare e non hai abbastanza oggetti da ritrarre, cerca delle fotografie che possono essere interessanti da disegnare.
    • Prova a osservare una fotografia di qualcosa che ti piace e cerca di riprodurla su carta.
  8. 8
    Disegna delle cose che ti piacciono. Ti piacciono molto i giardini? I cani? Scegli qualcosa che vuoi esplorare, per realizzare il disegno nei minimi dettagli.
  9. 9
    Fai qualcosa di diverso. Se rimani a osservare la pagina e non ti viene in mente niente, trova qualcos'altro da fare per un po'. Spesso, un cambiamento stimolerà la tua creatività. Paradossalmente, lavare i piatti o fare le pulizie di casa sono attività ideali per stimolare la creatività; occupano il lobo sinistro del cervello con l'ordine e la pulizia, lasciando libero il lobo destro di sognare a occhi aperti e farti venire voglia di disegnare. Questo vale anche per la scrittura.
  10. 10
    Poniti una sfida. C'è qualcosa che hai sempre voluto disegnare bene, ma pensi di non potercela fare? Adesso potrebbe essere il momento di affrontarla e valutare se il tuo tentativo sarà migliore del precedente. Usa delle foto come riferimento, guardati allo specchio per un autoritratto, o metti l'oggetto che hai sempre voluto disegnare bene sotto una lampada e studialo. Fai un semplice schizzo in principio per stabilire le forme e le proporzioni di base, poi inizia a ombreggiare e aggiungere dettagli.
  11. 11
    Copia un capolavoro. "La ragazza con l'orecchino di perla" di Vermeer, l'autoritratto di Leonardo da Vinci, uno dei paesaggi di Turner, o qualunque altra opera di un grande artista classico può ispirarti a migliorare le tue abilità. Cerca degli esempi online o leggi dei libri di storia dell'arte per scegliere un artista. Si tratta di un buon allenamento se hai difficoltà con qualcosa come la composizione o la profondità e vuoi capire come i grandi artisti del passato raggiungevano la loro perfezione.
  12. 12
    Pulisci e ordina i tuoi ferri del mestiere. In alcuni casi, è difficile iniziare se non trovi lo strumento che ti serve. Maneggiare tutti gli strumenti quando li ordinerai ti farà anche venire in mente delle idee su ciò che puoi fare con essi. Se hai accumulato molti strumenti per mezzi diversi, questa potrebbe essere l'origine del blocco stesso; troppi oggetti interessanti, troppe distrazioni attrattive.
    • Gli strumenti potrebbero non essere invitanti né facili da usare, se saranno sporchi. I pastelli confusi in una scatola sembrano tutti grigi. Degli acquerelli possono essere diventati marroni e confusi perché i colori si sono mescolati tra loro dopo l'ultima volta che hai disegnato. Decine di matite colorate disordinate possono sembrare una massa confusa e impedirti di scegliere l'esatta tonalità di colore che cerchi.
    • Scegli un mezzo e una superficie o un quaderno sulla base di ciò che stimola di più il tuo interesse tra i tuoi strumenti, e metti da parte gli altri. Rimetti in ordine tutto il resto al suo posto e preparati a iniziare.
  13. 13
    Leggi, ascolta della musica, balla o fai qualche altra attività creativa. Quale forma, colore e consistenza hanno queste attività? Quali immagini (concrete o astratte) formano? Rispondi a queste domande e cerca di disegnare le immagini evocate da queste attività.
  14. 14
    Osserva le nuvole, un fuoco, la trama di una parete, i fori nel soffitto o le stelle nel cielo. Quali figure vedi? Cosa dovresti fare per riprodurre o richiamare queste immagini che vedi tutti i giorni? Ti ricordano un'altra immagine che disegneresti più volentieri?
  15. 15
    Disegna delle persone. Le persone hanno facce di ogni tipo e dimensione, naturalmente, ma anche i piedi, le mani e le forme del corpo possono essere interessanti. Prova azioni, gesti, e scene non se hai voglia di fare un ritratto.
  16. 16
    Prova gli animali. Puoi sceglierne uno familiare, come il tuo gatto, il tuo cane o un uccellino, o possono essere animali che trovi in natura.
  17. 17
    Prova delle piante. Le illustrazioni botaniche hanno una storia lunga. Delle rappresentazioni fedeli delle piante venivano usate per la loro identificazione e classificazione prima che la fotografia divenisse diffusa. Se non ricerchi il realismo, potresti anche provare una rappresentazione artistica di una pianta.
  18. 18
    Consulta un libro. Puoi leggere un libro sul disegno per trovare idee e soggetti su cui fare pratica, o puoi leggere qualunque libro non legato all'arte, reale o di fantasia, per far muovere la mente in una nuova direzione. Per trovare immagini di fantasia, scegli un libro di fantascienza o fantasy che sia ambientato in un mondo immaginario.
  19. 19
    Dormici su. In alcuni casi le idee più creative ci arrivano nei sogni o nei pensieri caotici che ci salgono alla mente subito prima di addormentarci. Tieni un quaderno vicino al letto per annotare queste idee. Se l'ispirazione non ti colpisce, almeno ti sentirai riposato.
  20. 20
    Realizza disegni astratti, motivi e forme. Disponi le forme in una composizione che trovi interessante e dinamica e poi sperimenta con i colori. Per fare qualcosa di rilassante ma raffinato e dettagliato, cura molto bene i bordi delle forme.
  21. 21
    Riguarda i vecchi quaderni dei disegni per trovare delle idee. Potresti notare un disegno che hai fatto molto tempo fa che non è riuscito come volevi; se riesci a capire cosa hai sbagliato, sei già a un buon punto per migliorarlo. Questa potrebbe già essere un'ispirazione, che ti ricorda di quanto sei migliorato. Potresti anche trovare delle gemme che non avevi capito quanto fossero belle. Anche queste potrebbero ispirarti.
  22. 22
    Costruisci delle abitudini in merito al processo di disegno e pittura. Ascolti sempre musica quando dipingi, o ascolti sempre una musica particolare? Ti piace accendere un bastoncino di incenso prima di iniziare? Potrebbe esserti utile liberare il tavolo da disegno e pulire i pennelli prima di iniziare. Crea un semplice e breve rituale che compierai nello stesso ordine ogni volta che inizierai a disegnare. Non importa cosa scegliere per rendere il tuo ambiente più stimolante; la cosa più importante è far diventare questi rituali dei promemoria, che ti aiutino a scatenare la tua creatività.
    • Prova a creare un blog dove pubblicare disegni o dipinti quotidiani, o prova a tenere un diario artistico. Anche uno schizzo di due minuti al giorno è un ottimo modo per creare un'abitudine e stimolare la tua creatività. Anche se hai una vita molto impegnata, è possibile trovare il tempo per un'attività di due o cinque minuti. Quando pubblichi i tuoi risultati online, ti esporrai alle gratificazioni di internet. Gli amici commenteranno le tue opere e solitamente ti faranno dei complimenti. Più a lungo continuerai la tua attività, migliori saranno le tue opere, e più grande sarà il tuo seguito su internet.
  23. 23
    Osserva un posto che hai sempre voluto visitare o vedere. Cerca di riprodurlo su carta. Fai delle ricerche su internet o su dei libri per trovare le immagini che cerchi.
    Pubblicità

Consigli

  • Puoi disegnare quello che vuoi, nel modo che preferisci. Non dovrà essere qualcosa di speciale o importante, e certamente non deve essere "giusto", qualunque cosa significhi. Se il risultato non sarà di tuo gradimento, potrai sempre disegnare qualcos'altro.
  • Tieni a portata di mano un libro dove poter creare degli schizzi quando l'ispirazione ti colpisce.
  • Esprimiti con i tuoi disegni. Usa la varietà delle linee per mostrare i tuoi sentimenti, o la delicatezza di un oggetto. Può esserti molto utile e dal tuo disegno trasparirà la tua passione.
  • Non è un problema disegnare cose che non hai mai disegnato prima. La varietà è un ottimo esercizio e ti aiuta a mantenere alto l'interesse.
  • Se ti senti triste disegna qualcuno che piange o qualcosa di delicato, o se e sei arrabbiato disegna un leone o qualcosa di feroce.
  • Disegna con il tuo stile e trova l'ispirazione in qualunque cosa ti faccia venire voglia di disegnare.
  • Non aver paura di provare cose nuove o di inventare qualcosa. Molte idee arrivano dal nulla.
  • Prova a disegnare appena ti svegli. A volta la mente è più flessibile prima dell'arrivo dei filtri della mente vigile.
  • Quando ti metti alla prova, ti sarà utile fare degli schizzi preliminari per stabilire il layout e non farti frenare dai dettagli.
  • Quando ti svegli ricorda la prima cosa che vedi, e potrai disegnarla in seguito se sei annoiato.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non copiare una foto troppo pedissequamente. Le foto sono ottime in fatto di proporzioni e dettagli, ma hanno anche molte distorsioni. I colori chiari potrebbero aver subito un'esposizione eccessiva ed essere diventati bianchi. Gli alberi e gli altri elementi scuri potrebbero diventare neri o quasi neri. I colori possono essere molto diversi da quelli reali. A meno che tu non stia ricercando un realismo fotografico, copiare il livello di dettaglio e la messa a fuoco della foto creerà un disegno poco gradevole. Prova a semplificare cosa vedi e a rappresentare i dettagli degli elementi più importanti. Cura i dettagli degli occhi di un ritratto, ad esempio, ma disegna i capelli come una massa informe di tono o colore invece di riprodurre perfettamente ogni ciocca.
  • Anche se non c'è niente di sbagliato nel copiare una fotografia come allenamento, ricorda che potresti non essere in grado di pubblicare i risultati se non possederai i diritti d'autore o se non avrai il permesso. Trova delle fonti dove recuperare foto che hai il permesso di pubblicare. Alcune comunità d'arte hanno delle librerie fotografiche che condividono con i membri. Le foto di Wikipedia sono spesso di Wikimedia Commons; leggi i termini e rispettali citando il fotografo e non vendendo un'opera che deriva da un'altra. Se puoi, usa le tue foto.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 42 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 58 693 volte
Categorie: Disegno
Questa pagina è stata letta 58 693 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità