Scarica PDF Scarica PDF

Il modo corretto di pedalare per oltre 30 chilometri in bicicletta, senza sentirti esausto o farti del male.

Passaggi

  1. 1
    Indossa l'abbigliamento adatto. Pantaloncini imbottiti e maglia da ciclista faranno la differenza.
  2. 2
    Prendi con te un kit che includa una pompetta, l'occorrente per riparare una foratura, un telefono cellulare ed una cassettina di attrezzi nel caso che si dovesse verificare qualche imprevisto. Leggi tutti i manuali e accertati che saprai come utilizzare il tutto.
  3. 3
    Prendi con te del cibo energetico: banane, barrette di cereali integrali, etc. Le bevande energetiche non sono una buona idea, dato che ti disidrateranno e sono ricche di zuccheri. Dovresti portare sempre con te un'adeguata scorta d'acqua.
  4. 4
    Preparati ad affrontare un tragitto così lungo con percorsi più brevi nelle vicinanze di casa tua. Se è passato un po' di tempo da che hai preso la bicicletta, all'inizio anche due o tre chilometri ti aiuteranno a riprendere il ritmo. Se stai preparndo percorsi più lunghi, questo ti servirà per collaudare la tua attrezzatura.
  5. 5
    Fai un po' di riscaldamento e un po' di stretching per una decina di minuti. Salti sul posto, corsa sul posto e allungamenti delle gambe sono ciò tutto ciò che serve. Questo passaggio è fondamentale per evitare crampi alle gambe, soprattutto alle cosce.
  6. 6
    Inizia a pedalare tenendo il ritmo che maggiormente ti si addice, e cerca ti tenere lo stesso ritmo meglio che puoi.
  7. 7
    Quando arrivi ad una collina, cambia la marcia, passando ad una marcia inferiore, per agevolarti la pedalata.
  8. 8
    Fai una pausa se necessario ogni 20/40 chilometri circa, in base alla tua forma fisica. Mangia qualcosa e bevi un po' d'acqua. Controlla la tua bicicletta, per verificare che vada tutto bene. Se ti accorgi che qualcosa non funziona come dovrebbe, prendi il cellulare e chiedi aiuto. Prima di continuare il tuo percorso, bevi un po' d'acqua.
  9. 9
    Ripeti il procedimento fino ad arrivare a destinazione.
  10. 10
    Rinfrescati con un po' d'acqua per reidratarti.
    Pubblicità

Consigli

  • Non attendere di avere sete prima di reidratarti.
  • Andare in bici con un amico che ha un'andatura simile alla tua può farti passare il tempo più in fretta e potete aiutarvi a vicenda se qualcosa dovesse andare storto.
  • Pianifica, pianifica e pianifica! Segna su una mappa il percorso che vuoi fare e porta con te un navigatore o uno smartphone con le mappe dell'area che vuoi percorrere. Questo ti consentirà di programmare le soste nelle città, nelle aree di sosta, o per le emergenze.
  • Quando ti fermi per fare una pausa, fai un po' di stretching, per evitare che i muscoli si raffreddino.
  • Portare con te una camera d'aria di riserva, una leva per pneumatici, delle pezzette e una pompetta è senza dubbio la cosa migliore nel caso che si verifichi qualche incidente alle ruote.
  • Assicurati che le ruote siano gonfiate ad una pressione adeguata. Se la pressione è troppo bassa, viaggerai più lentamente, e se è troppo alta, sarai scomodo.
  • Un negozio di biciclette nelle vicinanze ti aiuterà a controllare la bicicletta per verificare che sia sicura.
  • Prendi la bicicletta più leggera che ti puoi permettere.
  • Accertati di avere un numero di telefono ICE (in caso di emergenza) nel tuo cellulare. Questo è il numero che i paramedici cercano se una persona è in stato di incoscienza.
  • Avere dei pedali a sgancio rapido o dotati di fermapiedi aiuterà a massimizzare l'efficienza della pedalata.
Pubblicità

Avvertenze

  • Rispetta le leggi sul traffico.
  • Fai sempre un po' di riscaldamento per evidare di farti male.
  • Chiedi un parere medico se non sei sicuro di essere in grado di pedalare per lunghe distanze.
  • Evita cibi energetici ricchi di zuccheri, che ti daranno una spinta iniziale. Comunque, dopo poco tempo, ti sentirai peggio di prima.
  • Indossa un casco.
  • Porta sempre con te una cartina stradale per non perderti.
  • Leggi il manuale d'uso della bicicletta, prima di utilizzarla.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Bicicletta
  • Pantaloncini imbottiti da ciclista
  • Guanti
  • Navigatore satellitare o Smartphone dotato di antenna GPS e mappe
  • Denaro
  • Casco
  • Maglietta da ciclista
  • Dispositivi luminosi (in caso di pedalata notturna)
  • Acqua (per evitare disidratazione)
  • Cibo leggero
  • Cartine stradali
  • Porta un iPod o un lettore Mp3 dotato di radio per controllare le previsioni meteorologiche aggiornate
  • Attrezzatura per proteggere dalla pioggia in caso di maltempo

wikiHow Correlati

Gonfiare le Gomme della Bicicletta
Verniciare una BiciclettaVerniciare una Bicicletta
Misurare la Ruota di una BiciclettaMisurare la Ruota di una Bicicletta
Regolare il ManubrioRegolare il Manubrio
Imparare ad Andare in BiciclettaImparare ad Andare in Bicicletta
Regolare il Deragliatore Posteriore di una Bicicletta
Raddrizzare il Cerchione di una Bicicletta
Riparare i Freni di una BiciclettaRiparare i Freni di una Bicicletta
Scegliere la Misura della BiciclettaScegliere la Misura della Bicicletta
Regolare il Sellino della Bicicletta
Montare la Catena della BiciclettaMontare la Catena della Bicicletta
Regolare il Deragliatore Anteriore di una BiciclettaRegolare il Deragliatore Anteriore di una Bicicletta
Insegnare a un Adulto ad Andare in BiciclettaInsegnare a un Adulto ad Andare in Bicicletta
Riparare i Freni Bloccati della Bicicletta
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 23 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 5 219 volte
Categorie: Bicicletta
Questa pagina è stata letta 5 219 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità