Come Perdere Peso Mangiando la Carne

Le proteine svolgono un ruolo importante nella perdita di peso e la carne è una delle fonti primarie. Ultimamente l’approccio della "Dieta Dukan", che consiglia di "mangiare carne per perdere peso" ha coinvolto tutto il pianeta, e ci sono voci che dicono che anche Kate Middleton ha usato questo metodo per perdere peso per il giorno delle nozze (Buckingham Palace però nega questo fatto). Tuttavia, Carole, la mamma di Kate ha detto a un giornalista che ha usato la dieta Dukan per perdere peso e i risultati si sono visti il 29 aprile 2011 – durante il giorno del matrimonio di Kate e William. Anche se non puoi attenerti a un piano come la dieta Dukan, semplicemente seguendo una dieta incentrata sulla carne puoi riuscire a perdere peso.

Passaggi

  1. 1
    Scegli tagli di carne magra. Mantieni il colesterolo sotto controllo selezionando carni non grasse come:
    • Pesce: una fonte eccellente di proteine e povera di grassi. Pesce come il salmone, anche se ha un più alto contenuto di grassi, contiene gli acidi grassi omega 3, che aiutano la salute del cuore.
    • Pollame e carne bianca: la carne rossa ha un maggiore contenuto di grassi. Non dimenticare di togliere la pelle, che è piena di grassi saturi.
    • Filetto di maiale: questa carne bianca ormai ha il 30% in meno di grassi rispetto a quella che veniva servita 20 anni fa.
    • Carne di manzo magra: che tu ci creda o no, ha solo un grammo in più di grassi saturi rispetto a un petto di pollo senza pelle. Inoltre il manzo magro è ricco di zinco, ferro e vitamina B12.
  2. 2
    Scegli carne biologica, se puoi. I prodotti organici, in generale, sono più costosi, ma forniscono anche numerosi vantaggi, tra cui nessun ormone e additivo aggiunto, che vengono invece pompati nella carne non biologica. Quella biologica contiene anche una maggiore quantità di acido linoleico coniugato, che può ridurre i livelli di LDL e prevenire alcuni tipi di cancro. Inoltre, grazie al modo in cui le mucche sono alimentate in un ambiente biologico, la carne ha meno rischi di avere E.coli. Verifica che il prodotto abbia la certificazione Bio di approvazione, che significa che l'animale è stato alimentato al 100% con prodotti biologici e che era ruspante. Ruspante significa che l’animale non era limitato agli edifici interni, ma che poteva vagare liberamente.
  3. 3
    Impara a conoscere le dimensioni delle porzioni. Per poter realizzare i veri benefici nella perdita di peso, mantieni il controllo delle porzioni, anche con la carne. Una porzione di carne equivale a 230 g.
  4. 4
    Inserisci una porzione di carne ad ogni pasto. Secondo i nutrizionisti che lavorano per il popolare show della perdita di peso, "The Biggest Loser", si dovrebbero consumare tre porzioni di proteine al giorno. Per esempio, a colazione potresti mangiare del tacchino con uova e pancetta; a pranzo potresti optare per una Caesar salad con pollo tagliato a dadini; e la cena potrebbe essere una porzione di 230 g di salmone con verdure al vapore.
  5. 5
    Assicurati di maneggiare in modo sicuro la carne prima della cottura. Conservala sempre in frigorifero, non lasciarla mai sul bancone della cucina per un tempo prolungato. Il pollo deve sempre essere pulito tenendolo sotto l'acqua corrente fredda e asciugandolo tamponando. Una volta tagliata la carne, usa del sapone antibatterico per pulire non solo il piano di lavoro, ma anche qualsiasi altra cosa sia entrata in contatto con la carne durante la preparazione (come il lavello, i coltelli ecc…). Inoltre, lavati le mani con sapone antibatterico e acqua dopo averla preparata.
  6. 6
    Cuoci la carne senza oli e salse aggiuntive. Per mantenere il minimo apporto calorico, spennella leggermente la carne con mezzo cucchiaino di olio d'oliva, metti un pizzico di sale e pepe e poi cuoci sul grill. Evita di carbonizzare la carne, perché gli studi hanno dimostrato che il consumo di carne carbonizzata o bruciata può essere cancerogeno. Se non hai accesso a un grill, preparala allo stesso modo, ma arrostiscila in forno a 375 gradi. Per il pesce come il tonno, è sufficiente che venga scottato sul piano di cottura per 1-2 minuti su ogni lato.
  7. 7
    Evita di annegare la carne in condimenti o salse dopo la cottura. Anche se adori il ketchup o la salsa barbecue sul tuo hamburger di tacchino, entrambi contengono molto zucchero, che può contrastare i tuoi obiettivi di dimagrimento. Cerca invece delle alternative che contengono poco zucchero e calorie, come la senape o olio e aceto. Inoltre, se scegli tagli magri di carne di prima scelta, il sapore dovrebbe parlare da solo.
    Pubblicità

Consigli

  • Abbina ogni piatto di carne con della verdura per un pasto equilibrato. Ad esempio, prova un taglio magro di bistecca con patate dolci arrostite per cena, oppure insalata di spinaci e gamberi alla griglia per pranzo.
  • Non dimenticare di inserire carboidrati integrali nella tua dieta. Non sono il diavolo, e possono aiutare a perdere peso. I carboidrati sani includono verdure, pasta integrale, riso e fagioli. Inserendo ogni giorno una o due porzioni di carboidrati nei tuoi pasti o spuntini puoi restare mentalmente forte e fisicamente attivo.
  • Per ottenere il massimo dalle proteine, gli esperti dicono che si dovrebbe mangiare tra 0,8 e 1,1 grammi di proteine per chilo di peso corporeo. Secondo Donald Layman, professore emerito di nutrizione presso l’Università dell'Illinois, è opportuno cercare di inserire almeno 30 grammi di proteine durante la prima colazione, se possibile.

Pubblicità

Avvertenze

  • Verifica con il tuo medico prima di iniziare una dieta a base di carne. Anche se dovresti consumare solo tagli magri di carne, fai controllare da un medico i livelli di colesterolo e la pressione sanguigna. In alcuni casi, anche il consumo di carne magra può essere pericoloso.
  • Non consumare mai carne poco cotta, a meno che non sia pesce considerato di "qualità sushi". Mangiare carne cruda può portare a malattie alimentari, pericolose per la vita. Il modo migliore per capire se la carne è completamente cotta è quello di usare un termometro da cucina, che può essere acquistato in qualsiasi negozio di prodotti per la casa.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Questa pagina è stata letta 5 556 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità