Come Perdere Peso Senza Sentirsi Affamati

Scritto in collaborazione con: Sami Skow

In questo Articolo:Capire Come Avviene la Perdita di PesoCominciare da ZeroSapere Come e Cosa Mangiare

Molte persone sanno che devono perdere peso, ma rabbrividiscono al pensiero di seguire una dieta e sentire la fame che generalmente accompagna i tagli fatti all'ingestione alimentare quotidiana. Tuttavia, con un po' di conoscenza e di sforzi da parte tua, puoi perdere peso senza sentirti sempre affamato.

1
Capire Come Avviene la Perdita di Peso

  1. 1
    Fai il conteggio delle calorie. Il conteggio delle calorie è una parte importante per controllare il peso ma non serve per aiutare il corpo se le calorie non hanno alcun valore nutritivo. Realizza il conteggio delle calorie mangiando solo cibi nutritivi, in questo modo puoi mangiare abbastanza mentre dai il carburante al tuo corpo, fornendogli le sostanze delle quali ha bisogno per essere sano.
  2. 2
    Impara a distinguere tra carboidrati buoni e cattivi. I carboidrati dall'alto contenuto di fibre (buoni) ti aiutano a sentirti sazio e prevengono la fame. I carboidrati dall'alto contenuto di amido mandano dei segnali al corpo per immagazzinare grassi. I carboidrati a elevato contenuto di amido (cattivi) dovrebbero essere evitati il più possibile se vuoi contenere i picchi dell'appetito.
  3. 3
    Evita i grassi trans. Questi grassi sono stati associati a diversi problemi fisici, mentre i grassi naturali sono buoni per il corpo e ti aiutano a sentirti pieno. I grassi sani possono essere trovati nelle noci, nell'olio d'oliva, nel pollame e nel pesce. Fai qualche ricerca e scopri quali altri alimenti offrono i grassi naturali e salutari.
  4. 4
    Fai una ricerca sui cibi dal basso contenuto calorico noti per le loro proprietà sazianti. Fai una lista di tutti gli alimenti che puoi incorporare nella tua dieta quotidiana. Pensa a come potresti usarli per alterare alcune delle tue ricette preferite. Cerca delle nuove ricette sane e dal basso contenuto calorico su internet o recati in biblioteca per trovare dei libri sull'argomento.
  5. 5
    Considera la possibilità di passare ai cibi organici. Gli alimenti liberi di pesticidi, conservanti e aromi artificiali forniranno delle opzioni più sane al corpo e degli studi hanno anche dimostrato che, siccome i cibi organici presentano più nutrienti, di fatto sono più sazianti.

2
Cominciare da Zero

  1. 1
    Elimina tutto il cibo spazzatura che hai in casa. Se non ne hai, le tentazioni saranno di meno.
  2. 2
    Fai una lista della spesa con solo gli elementi sani e cerca di non allontanarti da quello che hai elencato mentre sei al supermercato. Una volta che sei nel negozio, può essere difficile resistere all'impulso di acquistare tutti quei cibi dagli aromi deliziosi e dalle tentazioni visive che ti assaltano. Fai del tuo meglio per non perdere la concentrazione.
  3. 3
    Mangia più prodotti agricoli. Incorporali nelle insalate e nei contorni; cerca di includerne in ogni pasto. Questi alimenti ti aiuteranno ad arricchire la dieta di vitamine e minerali essenziali. Usa i prodotti freschi anche per i tuoi snack nel corso della giornata per aiutarti a sentirti sazio mentre le calorie restano basse.
  4. 4
    Opta per i cereali integrali per aggiungere più fibre ai tuoi pasti e sentirti sazio più rapidamente. I cereali integrali attualmente sono disponibili nel riso, nei cracker, nel pane, nella pasta, nei cereali e anche in molti alimenti confezionati.

3
Sapere Come e Cosa Mangiare

  1. 1
    Impara a mangiare senza fretta. Consumare comodamente i pasti dà al corpo la chance di capire che lo stai nutrendo. Mangiare lentamente ti aiuterà a evitare di esagerare con il cibo per sentirti pieno. Prenditi il tempo per apprezzare i cibi che stai ingerendo. Riceverai più soddisfazione dal pasto assaporandolo, non ingurgitandolo velocemente.
  2. 2
    Cerca di introdurre alcune fonti di proteine in ogni pasto o spuntino per permetterti di sentirti sazio per periodi prolungati di tempo. Il burro di arachidi, i fagioli, le carni magre e le noci sono efficaci per questo obiettivo.
  3. 3
    Ogni volta che ti è possibile, consuma i latticini optando per quelli a basso contenuto di grassi. In genere, non noterai nemmeno la differenza nel sapore o nella consistenza.
  4. 4
    Pianifica di alterare la tua scelta delle bevande. Lascia stare le bibite gassate e dolcificate. Invece, bevi tanta acqua. Spesso, quella che all'inizio interpreti come fame è la maniera che ha il tuo corpo di dirti che sei disidratato: bere acqua a sufficienza terrà a freno questa sensazione e ridurrà significativamente la tua fame.
  5. 5
    Avvia la giornata con una colazione nutriente. Darti il carburante giusto al principio della giornata ti assicura del fatto che il tuo corpo non andrà in riserva per l'ora di pranzo. Andare in riserva essenzialmente vuol dire che il tuo corpo si afferrerà ai grassi, anche se non mangi molto. Inoltre, stai pur sicuro che, quando mangerai, ti concederai più del dovuto per compensare.
  6. 6
    Mangia dei piccoli pasti diverse volte al giorno invece di consumare tre pasti grandi. Ciò ti aiuterà a sentirti più sazio nel corso della giornata perché i tuoi livelli di energia saranno più stabili.
  7. 7
    Togliti periodicamente uno sfizio mangiando quello che preferisci. Ciò renderà il piano che hai stilato per mangiare sano molto più accettabile e semplice da seguire. Tieni in considerazione il momento in cui pianifichi di concederti qualcosa. Mangiare dei cibi ricchi o dolci dopo cena ti consentirà di frenarti più facilmente a un punto ragionevole, perché probabilmente sarai già pieno grazie al fatto che avrai assunto cibi sani per tutto il giorno. Limita le porzioni per evitare di esagerare. Considera l'ultima volta che ti sei tolto uno sfizio. Dovrai dare spazio alle concessioni al massimo una volta alla settimana. Ciò ti permetterà di gustare lo sfizio senza sabotare i tuoi sforzi per perdere peso.

Consigli

  • Fai più attività fisica! Comprendi che il modo migliore per dimagrire è eliminando i cibi poco sani e, allo stesso tempo, seguendo una routine di esercizio. Quando le due attività vanno a braccetto, i risultati arrivano decisamente più rapidamente e sono migliori rispetto al solo fatto di seguire un'alimentazione corretta.
  • Impara a leggere le etichette dei cibi che acquisti. Alcuni articoli ti offriranno delle proprietà nutrizionali maggiori di altri e avranno meno calorie. Potrebbe essere una sfida all'inizio, ma capirai quali sono i prodotti che ti propongono le migliori opzioni sane per le tue esigenze alimentari. Fare la spesa con accortezza alla fine diventerà parte della tua natura.
  • Incorpora degli snack salutari e a basso contenuto calorico nel corso della giornata per dare carica al tuo livello di energia, garantirti più nutrizione e non farti sentire affamato. Gli spuntini sani giocano un ruolo importante per ottenere tutti i nutrienti necessari nel corso della giornata.
  • Fai in modo che la tua dieta sia interessante aggregando dei tocchi nuovi alle ricette e cambiando i sapori. Prova dei cibi che non hai mai assaggiato prima. Molti alimenti inusuali sono reperibili nella sezione etnica del supermercato o nei negozi specializzati.
  • Migliora le tue abitudini alimentari invece di utilizzare la dieta solo come un mezzo per perdere quei chiletti in più. Raggiunto il traguardo, se torni alle vecchie abitudini, il peso che hai perso striscerà di nuovo sul tuo corpo.
  • Presta attenzione al tuo corpo: quando e perché di solito ti viene fame? Impara a riconoscere quando hai effettivamente bisogno di cibo e quando mangi solo perché sei annoiato/stanco, ecc.
  • Assapora davvero il tuo cibo. Più lo gusti, meno avrai bisogno di mangiare per sentirti soddisfatto.

Avvertenze

  • Evita tutti quegli integratori e supplementi in vendita sul mercato che ti promettono di farti perdere peso. In genere forniscono solo una risposta temporanea, non una soluzione permanente. Come se questo non bastasse, le pillole per perdere peso possono essere pericolose; se sei determinato a usare dei farmaci per dimagrire, accertati di consultare il tuo dottore prima di farlo.
  • Sebbene tutti vogliano vedere dei risultati istantanei, mai ricorrere al morire di fame o a dei metodi tutt'altro che sani per perdere peso. A lungo andare, avere un disordine alimentare ti nuocerà, non ti farà alcun favore.
  • Rivolgiti sempre a uno specialista prima di apportare dei cambiamenti notevoli alla tua alimentazione. Questo è particolarmente importante per le persone che hanno dei problemi di salute potenzialmente influenzabili dalle modifiche nella dieta.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Dieta & Stile di Vita

In altre lingue:

English: Lose Weight Without Going Hungry, Português: Perder Peso Sem Passar Fome, Español: bajar de peso sin pasar hambre, Русский: похудеть без чувства голода, Deutsch: Abnehmen ohne zu hungern, Français: perdre du poids sans avoir faim, Nederlands: Afvallen zonder honger te lijden, Bahasa Indonesia: Menurunkan Berat Badan Tanpa Kelaparan, العربية: إنقاص الوزن دون الشعور بالجوع, Tiếng Việt: Giảm cân nhưng không bị đói, 한국어: 허기를 느끼지 않으면서 체중 감량하는 방법

Questa pagina è stata letta 3 300 volte.
Hai trovato utile questo articolo?