Come Perdere Peso nel Viso

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow | 18 Riferimenti

In questo Articolo:Migliorare lo Stile di VitaSnellire il Viso con la Ginnastica FaccialeChiedere Aiuto al Medico

Avere il viso grasso può essere frustrante. Sebbene non sia possibile perdere peso solo in un punto specifico del corpo, dimagrire in generale potrebbe aiutarti a snellire il viso. Oltre a seguire una dieta, puoi adottare delle nuove abitudini quotidiane più sane che ti aiutino a perdere peso e ad avere un viso meno paffuto. Inoltre, puoi integrare regolarmente alcuni esercizi facciali e massaggi per eliminare il doppio mento e snellire le guance. Consulta il medico per escludere la possibilità che l'eccesso di peso non sia dovuto a una patologia o all'effetto collaterale di un farmaco. Con costanza e impegno vedrai presto un viso più snello quando ti guardi allo specchio.

1
Migliorare lo Stile di Vita

  1. 1
    Crea un piano dietetico personalizzato che ti aiuti a perdere peso in modo sano. Far scendere l'ago della bilancia è il modo più sicuro per snellire il viso. Dimagrire richiede tempo e impegno, ma anche una perdita di peso modesta può garantire molti benefici durevoli per la salute. Se sei sovrappeso o obeso, fissa un obiettivo e compi i passi necessari per raggiungerlo. Inizia con un traguardo facilmente concretizzabile per aumentare la fiducia in te stesso.[1]
    • Punta a perdere mezzo chilo o un chilo alla settimana. Si tratta di un obiettivo realistico, che non mette a rischio la salute, facilmente raggiungibile eliminando 500-1.000 calorie al giorno.[2]
    • Per esempio, potresti decidere di volere perdere 3 kg nell'arco di 6 settimane. Si tratta di una stima realistica e di un obiettivo che puoi sicuramente raggiungere.
  2. 2
    Rivedi la tua dieta ed elimina gli alimenti e le bevande che potrebbero contribuire a rendere il tuo viso paffuto. Alcuni alimenti causano gonfiore, cosa che potrebbe far sembrare il tuo viso più pieno. Prova a tenere un diario alimentare per capire quali cibi potrebbero essere responsabili del gonfiore. Valuta di eliminare gli alimenti problematici.[3] Esamina la tua dieta quotidiana e valuta se include alcuni tra questi elementi:[4]
    • Bevande frizzanti;
    • Seitan;
    • Latticini;
    • Cavolo;
    • Fagioli;
    • Broccoli;
    • Germogli;
    • Cavolfiore;
    • Cipolle;
    • Cibi ad alto contenuto di sale, come patatine, pizza surgelata e salumi.
  3. 3
    Fai esercizio fisico regolarmente per promuovere il dimagrimento e una circolazione sanguigna sana. Praticando attività fisica con regolarità puoi perdere peso e quindi rendere anche il viso più snello. Se sei già nel tuo peso forma, fare esercizio fisico ti aiuterà a mantenerlo e a promuovere una buona circolazione. Una circolazione sanguigna sana contribuisce a ridurre il gonfiore del viso.[5]
    • È importante scegliere una forma di esercizio fisico che ti piaccia, per esempio potresti preferire il ballo, il nuoto, la bicicletta o più semplicemente fare ogni giorno una lunga camminata a passo svelto.
    • Gli esperti consigliano di praticare un'attività fisica di moderata intensità per almeno 30 minuti e preferibilmente ogni giorno.
  4. 4
    Dormi meglio per supportare il sistema endocrino. La carenza di sonno può compromettere il buon funzionamento del sistema endocrino e causare patologie gravi come il diabete. Assicurati 7-9 ore di sonno per notte per svegliarti sentendoti energico e riposato e mantenere in salute le ghiandole endocrine. In questo modo preverrai i disturbi che possono causare un accumulo di peso nel viso.[6]
    • Prova a creare un ambiente rilassante nella tua camera da letto per promuovere un sonno di qualità. Regola la temperatura intorno ai 18 °C, tienila pulita, limita i rumori e spegni tutte le luci.
    • Per dormire bene, evita le bevande che contengono caffeina durante le ore pomeridiane e serali, smetti di usare i dispositivi che hanno lo schermo luminoso (come televisore, computer e telefonino) 30 minuti prima di andare a letto ed evita di svolgere attività diverse dal semplice dormire all'interno della tua camera.
  5. 5
    Bevi più acqua per mantenere il corpo idratato e combattere la ritenzione idrica. Se il corpo è ben idratato, non ha bisogno di trattenere liquidi in eccesso, quindi i tessuti si sgonfiano. Al contrario, se non bevi abbastanza acqua, il corpo tende a immagazzinare i liquidi in diverse aree, incluso nel viso. Dovresti bere ogni giorno 8 bicchieri d'acqua da 250 ml l'uno (per un totale di 2 litri). Sentiti libero di bere ogni volta che hai sete e ricorda che il fabbisogno di liquidi aumenta quando sudi facendo attività fisica o perché fa caldo.[7]
    • Acquista una bottiglia d'acqua ecologica e riempila al mattino prima di uscire di casa e poi di nuovo nel corso della giornata mentre sei a scuola o al lavoro.

    Suggerimento: puoi aromatizzare l'acqua per renderla più gradevole ed essere motivato a berne di più. Per esempio prova a usare il succo di limone, qualche frutto di bosco o un paio di fette di cetriolo.

  6. 6
    Evita o limita le bevande alcoliche. Gli alcolici possono aggravare il gonfiore al viso, quindi è meglio evitarli completamente o perlomeno limitare il numero di drink giornalieri. Non superare il limite di un drink al giorno se sei una donna o di due drink se sei un uomo. Un drink equivale a 330 ml di birra, 150 ml di vino o 45 ml di liquore.[8]
    • Quando hai voglia di rilassarti sorseggiando un cocktail, sceglilo analcolico. Puoi prepararne facilmente uno delizioso miscelando acqua frizzante e succo di mirtilli. Aggiungi una fetta di lime e goditi questa bevanda gustosa senza calorie.
    • Se hai difficoltà ad abbandonare gli alcolici, parlane con il medico. Potresti avere bisogno di aiuto per smettere di bere.

2
Snellire il Viso con la Ginnastica Facciale

  1. 1
    Pronuncia le lettere "X" e "O" 20 per volte consecutive. Pronuncia in modo alternato la lettera X e la lettera O per allenare i muscoli del viso. Ripeti la sequenza "X-O" ad alta voce 20 volte ed enfatizza la pronuncia di ogni lettera per ottenere i migliori benefici.[9]
    • Prova a eseguire questo semplice esercizio ogni mattina mentre ti vesti.
  2. 2
    Risucchia le guance imitando un pesce. Probabilmente ti sentirai buffo, ma risucchiando le guance all'interno della bocca in questo modo puoi esercitarne i muscoli. Risucchia le guance e rimani in quella posizione per 5 secondi, dopodiché rilassale. Ripeti l'esercizio 20 volte nell'arco della giornata.[10]
    • Prova a eseguire questo esercizio mentre ti trucchi o ti pettini.
  3. 3
    Spalanca la bocca, tienila aperta per 5 secondi e poi rilassa i muscoli del viso. Apri la bocca più che puoi come se volessi emettere un grido. Rimani con la bocca spalancata mentre conti fino a 5, dopodiché rilassa i muscoli. Ripeti questo esercizio 30 volte al giorno.[11]
    • Prova a eseguire questo esercizio mentre rifai il letto o ti occupi delle faccende di casa.
  4. 4
    Gonfia le guance e fingi di fare gli sciacqui per 5 minuti al giorno. Fai un ampio respiro, chiudi la bocca e gonfia le guance riempiendole d'aria. Muovi l'aria da una parte all'altra della bocca come quando usi il collutorio per mettere in moto tutti i muscoli del viso. Assicurati di respirare normalmente mentre esegui l'esercizio.[12]
    • Dovresti eseguire questo esercizio per un totale di 5 minuti al giorno. Puoi praticarlo 2 minuti al mattino e 3 minuti nel pomeriggio o se preferisci una volta al giorno per 5 minuti consecutivi.

    Suggerimento: se vuoi puoi eseguire l'esercizio con la bocca piena d'acqua o provare l'antica tecnica dell'oil pulling che consente di esercitare gli stessi muscoli del viso.

  5. 5
    Massaggiati il viso dopo aver eseguito gli esercizi. Premi i polpastrelli sul volto partendo dalla fronte e proseguendo piano piano verso le tempie e poi lungo le guance. Successivamente premi le dita contro i lati del naso e poi spostale gradualmente di lato per massaggiare le guance dall'alto al basso. Infine premi i polpastrelli lungo il profilo della mandibola iniziando dal mento fino a raggiungere il collo. Se preferisci puoi rivolgerti a un massaggiatore professionista o usare un rullo di giada che serve per massaggiare il viso e il collo.[13]
    • Lo scopo del massaggio è quello di promuovere la circolazione del sangue e far defluire i fluidi linfatici che il corpo ha immagazzinato nei tessuti del viso. I fluidi linfatici tendono a raccogliersi intorno ai linfonodi e quando sono in quantità eccessiva possono provocare problemi di gonfiore in varie parti del corpo.

3
Chiedere Aiuto al Medico

  1. 1
    Consulta il medico per escludere la possibilità che il gonfiore sia il sintomo di una patologia. Alcuni disturbi inducono il corpo a trattenere una quantità eccessiva di liquidi e a immagazzinarli nel viso, quindi dovresti consultare il medico se hai notato che il tuo viso si è gonfiato in modo notevole o improvviso. Il medico potrebbe prescriverti degli esami specifici.[14]
    • La lista di possibili esami include quelli necessari per diagnosticare l'ipotiroidismo e la sindrome di Cushing, dato che entrambe le patologie possono provocare un eccesso di grasso sul viso.[15]

    Suggerimento: informa il medico riguardo a ogni sintomo che hai sperimentato in concomitanza all'arrotondamento del viso. Per esempio se di recente ti sei sentito spesso stanco o hai notato che ti affatichi facilmente, è fondamentale comunicarlo al medico.

  2. 2
    Chiedi al medico se il grasso in eccesso sul viso può essere imputabile a un farmaco. Consulta il medico se hai iniziato da poco una nuova cura e hai notato che l'aspetto del tuo viso è cambiato. Il gonfiore o l'accumulo di grasso potrebbero anche essere l'effetto collaterale di un farmaco che assumi da tempo.[16]
    • Per esempio, l'ossicodone è un potente analgesico che, in rari casi, può causare gonfiore nelle zone del viso e degli arti.[17]
  3. 3
    Valuta di ricorrere alla chirurgia estetica se gli altri rimedi non hanno funzionato. La chirurgia plastica è un'opzione assai costosa e invasiva, ma puoi decidere di annoverarla tra le ipotesi se gli altri metodi non hanno fornito alcun risultato. Chiedi al medico di indirizzarti da un professionista valido oppure esegui una ricerca in autonomia. Non limitarti a scegliere l'opzione meno costosa, assicurati che si tratti di un chirurgo qualificato ed esperto.[18]
    • Consulta il chirurgo per sapere se la chirurgia estetica è una soluzione adatta nel tuo caso.
    • Il chirurgo potrebbe consigliarti una combinazione di operazioni mirate, per esempio un lifting abbinato alla liposuzione.

Consigli

  • Avere un po' di grasso nel viso può portare dei vantaggi, in special modo con l'avanzare dell'età. Se diventa troppo magro, potresti dimostrare più anni di quanti ne hai realmente per via dei tessuti cadenti e delle rughe.

Avvertenze

  • Gli interventi di chirurgia estetica sono da affrontare in modo serio come qualunque altro intervento chirurgico. Ci sono molti vasi sanguigni nel viso che rendono ogni operazione estremamente complicata. Inoltre, ogni intervento lascia delle cicatrici anche se viene eseguito da un esperto.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Dieta & Stile di Vita

In altre lingue:

English: Lose Weight from Your Face, Português: Perder Peso no Rosto, Français: perdre du poids au niveau du visage, Español: perder peso facial, Русский: похудеть в лице, 中文: 减掉脸上的赘肉, Deutsch: Im Gesicht abnehmen, Bahasa Indonesia: Menurunkan Lemak pada Wajah Anda, Nederlands: Afvallen in het gezicht, Čeština: Jak zhubnout na obličeji, العربية: خسارة الوزن من الوجه, Tiếng Việt: Giảm béo cho khuôn mặt, ไทย: ลดน้ำหนักบริเวณใบหน้าของคุณ, 日本語: 顔痩せする, 한국어: 얼굴살 빼는 방법, हिन्दी: चेहरे का मोटापा घटायें

Questa pagina è stata letta 168 147 volte.
Hai trovato utile questo articolo?