Quando un marito tradisce la moglie, l'infedeltà mina il matrimonio e causa un forte dolore emozionale a entrambi. Mentre alcune donne rompono il rapporto senza nemmeno pensare alla possibilità di riconciliarsi, altre vorrebbero dimenticare e andare avanti. Per perdonare colui che ti ha tradita, devi parlargli apertamente, lavorare sulla fiducia e il rispetto con una terapia e cercare aiuto quando ne hai bisogno.

Metodo 1 di 3:
Parte Uno: Comunicare

  1. 1
    Fagli tutte le domande che hai in mente. Alcune mogli preferiscono non sapere i dettagli del tradimento, ma se conoscerli ti consente di perdonare e sanare le ferite, chiediglieli.
    • Cerca di centrarti sulle domande che ti colpiscono a livello emotivo, non su quelle logistiche. Per esempio, anziché chiedergli in che hotel si incontravano, chiedigli perché ha deciso di tradirti. È il modo più sano per arrivare al perdono.
  2. 2
    Parla di cosa provi sapendo della sua relazione. Tuo marito deve sapere che ti senti ferita, tradita, triste, arrabbiata e ogni altro sentimento che hai dentro.
  3. 3
    Ascolta i sentimenti di tuo marito. Può avere scuse oppure rimpianti, rammarico, autodisprezzo di cui parlarti.
    • Crea un'atmosfera che faccia sentire entrambi al sicuro nel raccontarvi le vostre emozioni, affinché il vostro rapporto possa proseguire.
  4. 4
    Consenti a te stessa di dimostrare ciò che provi. Gridare e piangere sono sfoghi comprensibili e giusti. La violenza non lo è.
    • Ricordati che tuo marito riuscirà a essere onesto se sei in grado di ascoltarlo senza discutere animatamente o minacciarlo di andartene.
    • Concedi spazio sia a lui sia a te, quando è necessario. Se entrate in un argomento o parlate di un'emozione che vi fa perdere le staffe, fate una pausa.
  5. 5
    Parlate bene dell'accaduto, poi evita di tornare sul discorso del tradimento. Sarebbe difficile perdonare se continuerete a parlare di quanto è successo per il resto della vostra vita.
  6. 6
    Mettete in campo la comunicazione non verbale. Mostrate il vostro impegno nel salvare il matrimonio lasciando foglietti, mandando fiori e passando tempo insieme per ritrovarvi.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Parte Due: Terapia

  1. 1
    Chiedi a tuo marito se è d'accordo a cercare un terapeuta specializzato in matrimoni in crisi o in terapia di coppia. Funziona per alcuni, non per tutti, ma vale la pena provare per dimenticare e andare avanti.
  2. 2
    Scegli una persona con esperienza nell'aiutare coppie a superare il problema dell'infedeltà.
  3. 3
    Cerca il tipo di soluzione che funziona meglio per te e per il tuo stile di vita. Puoi andare dal terapeuta una volta a settimana, fare un ritiro di un weekend o fare un corso che ti aiuti a rimettere in piedi il tuo matrimonio. Esplora le varie opzioni.
  4. 4
    Utilizza la terapia allo scopo di evitare il divorzio. Se vuoi perdonare tuo marito e salvare il tuo matrimonio, ricordati che questo è lo scopo finale.
  5. 5
    Chiedi al terapeuta alcune letture raccomandate. Vi sono dei buoni libri su come perdonare l'infedeltà e superarla.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Parte Tre: Sostegno

  1. 1
    Fai sapere agli amici più cari e ai membri della famiglia che stai lavorando sul perdono e che stai cercando di salvare il tuo matrimonio. Ciò eviterà che ti parlino di vendetta o che chi ha idee diverse sul modo di affrontare la cosa ti dia consigli.
  2. 2
    Spiega come ti senti ai tuoi amici intimi e alla tua famiglia. Puoi discutere i tuoi dubbi, i tuoi dolori e le tue incertezze senza temere di essere giudicata o di deludere.
  3. 3
    Cerca sostegno nell'ambito della chiesa o presso qualche gruppo di supporto. Puoi parlare con altri che stanno passando per la stessa cosa e ottenere forza condividendo le esperienze.
  4. 4
    Concentrati sui motivi per dimenticare. I tuoi figli, i tuoi progetti per il futuro o i tanti anni di ricordi, tutto ciò ti aiuterà nel perdono e a evitare la rabbia e il dolore.
    Pubblicità

Consigli

  • Concediti tempo. Non c'è un tempo dato per il perdono. Alcune persone sono capaci di dimenticare un'infedeltà in pochi giorni, altre hanno bisogno di anni. Prenditi il tempo che ti serve per lavorare sulle emozioni, il dolore e le paure.

Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Fargli Sentire la Tua Mancanza

Come

Capire se la Relazione è Finita

Come

Capire se un Ragazzo ti Cerca solo per il Sesso

Come

Dimenticare un Ex che Ami Ancora

Come

Smettere di Amare Qualcuno Che Non Ti Ama

Come

Capire se un Ragazzo Non è Più Interessato a Te

Come

Comportarsi con un Narcisista

Come

Dire a una Ragazza che Ti Piace Senza Essere Respinto

Come

Capire se Non Sei Più Innamorato del Tuo Partner

Come

Comportarti quando Ti Senti Escluso

Come

Capire se l'Ex Tiene Ancora a Te

Come

Dimenticarsi di una Persona

Come

Infastidire il Vicino di Casa

Come

Capire Quando la Tua Ragazza Vuole Lasciarti
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 6,042 volte
Questa pagina è stata letta 6 042 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità