Come Pettinare e Fissare le Sopracciglia

In questo Articolo:Definire le SopraccigliaModellare, Truccare e Fissare le Sopracciglia

Delle sopracciglia curate sono un elemento fondamentale per avere un bell'aspetto, ma spesso ce ne dimentichiamo. Se le tue hanno una forma che non ti piace o che non segue i trend attuali, ci sono diversi metodi per rimodellarle. Prima di usare pinzette e cosmetici a casa o affidarti alle mani esperte di un'estetista, è meglio fare qualche ricerca per capire quali sono le soluzioni più adatte al tuo stile (e al tuo budget).

Parte 1
Definire le Sopracciglia

  1. 1
    Fai qualche ricerca e scegli una foto che ritragga esattamente la forma che vuoi dare alle tue sopracciglia. Proprio come quando decidi di sperimentare un nuovo taglio di capelli, l'opzione più sicura è capire con esattezza cosa desideri. Avere a disposizione un'immagine sarà particolarmente utile se deciderai di rivolgerti a un'estetista, dato che, pur risultando esauriente nelle spiegazioni, la sua percezione potrebbe essere comunque molto differente dalla tua. Non rischiare quindi e porta con te delle fotografie, in modo che la persona non possa interpretare in modo errato le tue parole.
    • Se una persona che conosci ha delle sopracciglia molto belle e curate, chiedile a quale centro estetico si è rivolta. Se ha fatto tutto da sola, fai qualche ricerca sui social network e sui forum per cercare un valido professionista. Prendi in considerazione il metodo, l'ubicazione e i servizi offerti, in base alla cifra che sei disposta a spendere.[1]
  2. 2
    Usa un pettine per sopracciglia per avere una visione più chiara del da farsi. Pettinarle verso l'alto e verso le tempie le farà apparire più folte e naturali, consentendoti inoltre di capire quanto sono lunghe e quali sono le aree che vanno depilate per riuscire a ottenere la forma che desideri.
    • Usando degli stencil per sopracciglia sarà più semplice capire qual è lo stile che ti piace di più.[2]
    • Spruzza una piccola quantità di lacca sul pettine per sopracciglia, quindi pettinale immediatamente. Una volta fissate, sarà più semplice modellarle per ottenere la forma che desideri.
  3. 3
    Lava il tuo viso e gli strumenti di lavoro. Disinfetta le mani con un sapone antibatterico, igienizza gli strumenti di lavoro con l'alcol e rimuovi il trucco dal viso con un detergente a base acquosa. La depilazione comporta un certo rischio di infezione, quindi è meglio essere previdenti pulendo accuratamente la pelle, le superfici e gli strumenti di lavoro.[3]
  4. 4
    Rimuovi i peli indesiderati con le pinzette. Sono perfette per strappare i singoli peli che sono cresciuti nel punto o nella direzione sbagliata. Usa un paio di pinzette con le estremità appuntite e tagliate in diagonale, mentre ti guardi allo specchio in una stanza ben illuminata per riuscire a scorgere anche i peli più chiari o sottili. Il taglio obliquo delle punte evita di pizzicare inavvertitamente la pelle cercando di strappare i peli direttamente alla radice.[4]
    • Non avere fretta e inizia a strappare i singoli peli superflui dall'arco inferiore delle sopracciglia.[5] Procedendo in modo avventato potresti rischiare di strappare più peli del dovuto in una sola volta, rendendo la forma delle sopracciglia ancora più irregolare e causando dolore inutile. Se, nonostante le precauzioni, dovessi esagerare, non continuare e dai ai peli almeno un mese di tempo per ricrescere.
    • Prova a usare il correttore per avere un'anteprima di come appariranno le sopracciglia dopo che avrai strappato i peli che consideri superflui.[6]
    • Usa le pinzette dopo aver fatto la doccia o esserti lavata il viso con l'acqua calda. Il calore favorisce l'apertura dei follicoli e ammorbidisce i peli, quindi farai meno fatica a strapparli.
    • Se i peli da rimuovere sono tanti, puoi usare un metodo di depilazione differente, come la ceretta, per riuscire a strapparne molti con un gesto solo. Fai qualche ricerca per capire qual è il metodo che più si addice alle tue esigenze, considerando che generalmente ogni tecnica ha dei pro e dei contro.
  5. 5
    Spuntale con un paio di apposite forbicine. Accorciare i peli è fondamentale, se vuoi che le sopracciglia passino da una forma arcuata a una più lineare. In abbinamento a pettine e pinzette, le forbicine consentono di modellarle, regolarle e sfoltirle per raggiungere il look desiderato.[7] Le forbicine possono servire a spuntare i peli curvi alle estremità, che possono dare un aspetto disordinato alle sopracciglia. Scopri qual è il modello più adatto per ottenere la forma che ti piace e procedi molto lentamente.
    • Usare pinzette e forbicine può essere noioso, quindi non perdere tempo con quei dettagli che sono visibili solo utilizzando uno specchio ingranditore o stando a pochi centimetri da uno normale. Se tu stessa fai fatica a individuare i dettagli dell'imperfezione, significa che non è visibile da una distanza normale.
    • Una volta tagliati, dovrai aspettare parecchio tempo perché i peli ricrescano, quindi procedi solo se ti senti estremamente sicura. Se dovessi esagerare, attendi almeno un mese prima di riprovare (questa volta con maggiore cautela).

Parte 2
Modellare, Truccare e Fissare le Sopracciglia

  1. 1
    Fissale con uno strato di cera invisibile. Dopo averle modellate con le pinzette, puoi tenere in forma i peli più indisciplinati usando un apposito prodotto in cera incolore. Le sopracciglia appariranno subito più lineari e ordinate, pur rimanendo morbide e non appesantite, e conserveranno la forma desiderata per tutto il giorno.[8]
    • Fai attenzione, la cera di cui stiamo parlando è ben diversa da quella della "ceretta", che tra l'altro non è la più indicata per depilare le sopracciglia dato che può provocare dolore e irritazioni, soprattutto in caso di pelle sensibile. Se non vuoi o non ti senti in grado di usare le pinzette, rivolgiti a un centro estetico per valutare le possibili alternative.[9]
  2. 2
    Applica un gel per sopracciglia sopra la cera. Si tratta di un prodotto trasparente che consente di fissare i peli nella posizione desiderata. La base in cera consente al gel di aderire meglio. Le sopracciglia appariranno perfettamente delineate.[10]
    • Usa lo scovolino, un pettine o uno spazzolino per sopracciglia per distribuire uniformemente il gel lungo tutto l'arco sopraccigliare, cercando di evitare che si accumuli sulla parte superiore o finale. Se vuoi, puoi usare un fazzoletto di carta per eliminare il prodotto in eccesso. In questo caso, fai attenzione a non spettinare i peli. [11]
    • Solitamente i gel per sopracciglia hanno la forma di un mascara. Rimuovi il prodotto in eccesso dallo scovolino prima di applicarlo.
    • Puoi trovare anche dei gel colorati, alcuni con l'aggiunta di fibre, che fanno apparire le sopracciglia più folte e omogenee, oltre che delineate.
    • Tra i prodotti più innovativi per le sopracciglia spiccano le "pomade", delle cere colorate da applicare con un pennellino angolato. Proprio come le cere e i gel per capelli, anche quelli per le sopracciglia servono a fissare il look per farlo durare a lungo, ma ogni prodotto offre un risultato leggermente diverso. Generalmente i gel le rendono rigide sia alla vista sia al tatto, mentre le nuove pomade consentono di ottenere un risultato molto più naturale.[12]
  3. 3
    Usa un olio naturale per renderle più disciplinate. Puoi usare un qualunque olio che vada bene per la pelle, come quello di cocco o semplicemente dell'olio di oliva. Massaggialo sui peli con i polpastrelli nella direzione che desideri, evitando di compiere dei movimenti circolari per non rischiare di arricciarli. Ripeti il trattamento ogni sera prima di andare a dormire.[13]
    • Al mattino, lavati il viso con l'acqua calda per rimuovere i residui di olio. Al termine, tampona delicatamente le sopracciglia con l'asciugamano. In entrambi i momenti fai il possibile per mantenere i peli nella direzione desiderata.
  4. 4
    Usa un mascara trasparente o colorato specifico per sopracciglia. La funzione principale di questi prodotti è quella di dar loro volume e farle sembrare più folte e uniformi grazie a una formula pastosa, che talvolta contiene anche delle piccolissime fibre che hanno lo scopo di mascherare le eventuali zone più rade. I risultati sono particolarmente buoni quando si usa un mascara di un colore poco più chiaro di quello naturale delle sopracciglia.[14]
  5. 5
    Usa una matita per sopracciglia per disegnare dei "peletti" dove ce n'è bisogno. Anche in questo caso è meglio sceglierla di un tono leggermente più chiaro rispetto a quello delle sopracciglia naturali, altrimenti il risultato sembrerà innaturale e lo sguardo risulterà indurito. Oltre a renderle più definite e uniformi, sembreranno naturalmente più folte. Cerca di disegnare dei "peletti" sottili e realistici, aggiungendoli soprattutto dove mancano. Alcune matite per sopracciglia hanno una doppia punta, una per uniformare il colore come descritto, l'altra in cera per dare volume e spessore.[15]
    • Non usare la matita dove non ci sono peli, altrimenti le sopracciglia avranno un evidente aspetto innaturale.
  6. 6
    Usa un kit completo per modellare e truccare le sopracciglia. Molte case cosmetiche hanno progettato dei veri e propri kit, che includono stencil, ombretto, matita ecc. Generalmente ciascuno è adatto per un tipo di look specifico, in base al colore delle sopracciglia naturali e al risultato che si vuole ottenere, quindi è importante scegliere quello appropriato alle tue esigenze.[16]
  7. 7
    Finito.

Consigli

  • Chiedi consiglio alle tue amiche o visita qualche forum o sito di recensioni per scegliere un buon centro estetico. Come spesso accade, affidarsi al passaparola è il modo migliore per trovare un servizio adatto alle proprie esigenze.
  • Oltre ai centri estetici, anche alcuni parrucchieri o spa offrono un servizio di cura delle sopracciglia.
  • Esiste un'alternativa indolore alle pinzette: il filo in cotone. Si tratta di una tecnica antica, nata in Oriente, che è nota in Italia solo da poco. Il filo in cotone viene utilizzato per intrappolare e strappare i peli dal follicolo. Dato che non si tratta di un metodo semplice da utilizzare è meglio affidarsi alle mani di un esperto. Quando viene eseguita da una persona preparata, questa depilazione avviene in modo molto veloce e garantisce un risultato davvero preciso. Si tratta di un metodo del tutto naturale, che non prevede l'uso di sostanze chimiche o dannose per la pelle.[17]
  • I peli delle sopracciglia potrebbero danneggiarsi o non ricrescere più in seguito a un trattamento aggressivo o a una depilazione troppo invasiva, quindi è importante rivolgerti a una persona competente. Se possibile, informati in merito alle opinioni dei precedenti clienti.
  • Le sopracciglia andrebbero rimodellate circa una volta al mese. In generale, è probabile che dopo 3-6 settimane tenderanno a perdere la forma. Se intendi andare da un estetista, assicurati che i peli abbiano raggiunto una lunghezza che consenta di afferrarli per strapparli e delinearne la forma come desideri. In vista di un evento importante o di una festività è meglio prendere appuntamento in anticipo, perché oggigiorno sono tantissime le persone che amano prendersi cura del proprio look.[18]

Avvertenze

  • Non cercare di usare i prodotti o gli strumenti per acconciare i capelli sulle sopracciglia, altrimenti potresti danneggiarle in modo permanente.
  • Se proprio vuoi usare il rasoio per depilarle, applica prima la schiuma da barba per prevenire i peli incarniti e non irritare la pelle.
  • Se intendi usare il rasoio al posto di pinzette e forbicine, disinfettalo in modo accurato e non condividerlo con altre persone, per non mettere a rischio la salute della pelle (per esempio scatenando un'infezione).[19]
  • Se vuoi rimuovere i peli in eccesso con la ceretta, evita di esporti al sole nelle 24 ore che precedono e seguono la depilazione, perché la pelle potrebbe essere più sensibile, compromettendo il risultato.[20]

Cose che ti Serviranno

  • Stencil per sopracciglia
  • Lacca spray
  • Gel per sopracciglia
  • Mascara per sopracciglia (trasparente o colorato)
  • Matita per sopracciglia
  • Forbicine per sopracciglia
  • Pinzette
  • Cera per sopracciglia
  • Olio naturale per la pelle
  • Asciugamano
  • Pettine per le sopracciglia
  • Salviette per assorbire il sebo (opzionale)

Riferimenti

  1. http://www.besthealthmag.ca/best-looks/beauty/professional-eyebrow-shaping-what-you-need-to-know#GtxHrz06yTxG0EQY.97
  2. http://www.naturallycurly.com/curlreading/curly-hair-care-methods/how-to-tame-curly-eyebrows/
  3. http://www.thuya.com/professional/en/techniques-eye-line154/eyebrows-straightening-dye
  4. http://www.shape.com/lifestyle/beauty-style/10-tricks-pluck-perfect-eyebrows
  5. www.consumerhealthdigest.com/beauty-skin-care/how-to-straighten-your-curly-eyebrows.html
  6. www.consumerhealthdigest.com/beauty-skin-care/how-to-straighten-your-curly-eyebrows.html
  7. www.consumerhealthdigest.com/beauty-skin-care/how-to-straighten-your-curly-eyebrows.html
  8. http://www.naturallycurly.com/curlreading/curly-hair-care-methods/how-to-tame-curly-eyebrows/
  9. www.consumerhealthdigest.com/beauty-skin-care/how-to-straighten-your-curly-eyebrows.html
Mostra altro ... (11)

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Cura del proprio Aspetto | Truccarsi

In altre lingue:

English: Make Your Eyebrow Hairs Straight Instead of Curly, Español: alisar las cejas rizadas, Русский: сделать волоски на бровях прямыми

Questa pagina è stata letta 5 787 volte.
Hai trovato utile questo articolo?