I criceti sono animali domestici meravigliosi e con il tempo diventano degli ottimi amici; sfortunatamente, a causa della breve durata della loro vita, i proprietari devono spesso affrontarne la perdita. Quando viene a mancare un animale domestico, molte persone vivono dei momenti difficili e di dolore; tuttavia, ci sono alcune cose che puoi mettere in atto per salutare nella maniera appropriata il tuo piccolo amico e gestire emotivamente meglio la sua mancanza.

Parte 1 di 2:
Celebrare una Cerimonia

  1. 1
    Preparati per la sepoltura. Prima di seppellire il criceto e di impostare qualunque tipo di cerimonia che ritieni appropriata, devi organizzare alcune cose. Una preparazione adeguata può rendere tutta la procedura più semplice, senza ostacoli e aiutarti a salutare l'animaletto nel migliore dei modi. Procurati il seguente materiale per preparare il "funerale":[1]
    • Un contenitore per il criceto; scegli una scatola di cartone, un panno o un recipiente di carta invece di uno in plastica;
    • Degli oggetti personali per la cerimonia, come fiori o candele;
    • Qualcosa per scavare la fossa per l'animale;
    • Un oggetto per riconoscere il luogo della sepoltura.
  2. 2
    Seppelliscilo. Una volta individuato il luogo adatto dove mettere il criceto e procurato tutto il materiale necessario, è arrivato il momento del "funerale" vero e proprio. Devi scavare una buca abbastanza profonda da poter contenere l'animaletto in modo appropriato e impedire che uccelli o altri animali possano disturbarlo.[2]
    • Scava una buca abbastanza profonda in cui poter mettere il criceto, che sia almeno di 60 cm.
    • Una volta inserito il criceto nel contenitore, metti quest'ultimo nella buca.
    • Appoggia delle pietre sopra il recipiente prima di coprire la fossa con la terra.
  3. 3
    Metti una "lapide" per contrassegnare il luogo e porta a termine la cerimonia. Una volta conclusa la procedura della sepoltura, devi mettere qualcosa per indicare che in quel luogo "giace" il tuo piccolo amico; in questo modo, potrai sempre ricordare esattamente dove riposa in pace. Il fatto di posizionare l'elemento che hai scelto per definire il luogo e terminare il rituale ti aiuta a salutare il criceto nella maniera giusta e ricordare il tempo che avete trascorso insieme.[3]
    • La "lapide" che decidi di mettere può essere una cosa molto comune, come una semplice pietra da appoggiare a terra.
    • Puoi personalizzarla in qualunque modo desideri: pitturandola, disegnandola, incidendola o scolpendola.
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Affrontare il Lutto

  1. 1
    Non trattenere il dolore. Perdere un animale domestico può essere un'esperienza difficile e dolorosa; probabilmente vivi molte emozioni forti in questo periodo e devi elaborarle fino in fondo. Non temere di sperimentare e fronteggiare tali emozioni durante le seguenti fasi del lutto:[4][5]
    • Solitamente, il primo sentimento è la negazione, una sorta di incredulità in merito alla perdita del criceto;
    • La rabbia è la reazione al dolore per la morte dell'animale;
    • Il rimorso è la fase in cui potresti iniziare a chiederti: "Se solo...", se avessi potuto salvarlo o evitare in qualche modo di perderlo.
    • La depressione è in genere la fase appena prima dell'accettazione; può trattarsi di una tristezza pacata prima di "lasciar andare" il piccolo roditore.
    • L'accettazione è la fase finale, quando riesci a venire a patti con la mancanza del criceto e a superarne la perdita.
  2. 2
    Parlane. Potresti essere tentato di elaborare il lutto da solo, ma parlarne invece con gli amici e i familiari ti aiuta a condividere i sentimenti e superare il processo di accettazione della perdita. Parlarne con amici e familiari riduce il dolore che provi per il fatto di non avere più con te il criceto.[6]
  3. 3
    Prova a scrivere i sentimenti che provi. Dopo la morte dell'animaletto, puoi valutare questa opzione; esprimere su carta le sensazioni e i sentimenti che stai vivendo può esserti di aiuto per capire meglio e superare tutte le fasi del lutto che devi inevitabilmente affrontare. Prova alcuni dei seguenti metodi per annotare le emozioni:[7]
    • Diario;
    • Poesia;
    • Saggio o racconti brevi della vita del criceto;
    • Puoi anche scrivere una lettera direttamente al criceto per esprimergli quanto è stato importante per te.
  4. 4
    Prenditi il tempo necessario. Ogni persona riesce a superare i sentimenti di dolore per la perdita di un animale domestico in tempi differenti. Non devi "bruciare le tappe" per sentirti meglio e concediti tutto il tempo per superare la scomparsa ed elaborare il lutto.[8]
    • Può essere opportuno aspettare un po' di tempo prima di decidere di prendere un nuovo criceto.
    • Non c'è fretta e non devi stabilire un tempo limite entro cui devi sentirti meglio.
    • Ascolta te stesso e capirai quando sarà il momento giusto per portare a casa un nuovo piccolo roditore.
    Pubblicità

Consigli

  • Celebrare una cerimonia può aiutarti ad alleviare un po' la sensazione di dolore.
  • Non rifiutare o ignorare i tuoi sentimenti.
  • Prendi il tempo che ti serve per superare il lutto.
  • Parla con le altre persone della perdita.
  • Ricorda che il criceto non sta soffrendo e ora è felice in un luogo migliore.

Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Contenitore non di plastica
  • Oggetti personali per la cerimonia
  • Piccola pala o cazzuola
  • "Lapide" per contrassegnare il luogo della sepoltura

wikiHow Correlati

Come

Creare un Habitat per le Tartarughe di Terra

Come

Allevare un Cucciolo di Tartaruga

Come

Tenere gli Inseparabili (Pappagallini) come Animali Domestici

Come

Liberarsi dei Gechi Comuni in Casa

Come

Prendersi Cura di un Riccio

Come

Riconoscere un Ragno Lupo

Come

Convincere i Tuoi Genitori a Prenderti un Cane

Come

Prendersi Cura di una Mantide Religiosa

Come

Capire il Tuo Coniglietto

Come

Identificare i Ragni

Come

Far Uscire le Lucertole da Casa Tua

Come

Sopravvivere all'Attacco di un Lupo

Come

Nutrire una Tartaruga che si Rifiuta di Mangiare

Come

Insegnare a un Gatto a Non Mordere e Graffiare
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 45 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 1 692 volte
Categorie: Animali
Questa pagina è stata letta 1 692 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità