Come Piantare Semi di Papavero

In questo Articolo:Prepararsi a Piantare dai SemiPiantare i Semi e Prendersi Cura dei Papaveri5 Riferimenti

I graziosi papaveri dai colori del tramonto danno un aspetto fantastico a qualsiasi giardino. Proprio come qualsiasi tipo di fiore, piantarli dal seme è un processo che richiede pazienza, attenzione e tanto impegno. Prepara, pianta e semina i semi e impegnati a curare la crescita dei tuoi papaveri per assicurarti di avere un giardino dai colori sgargianti.

Parte 1
Prepararsi a Piantare dai Semi

  1. 1
    Scegli una varietà di papavero. Ci sono molte diverse varietà di papavero - alcune native degli Stati Uniti, altre native di altre regioni in tutto il mondo. Tutti i papaveri hanno petali colorati, cartacei e l'aspetto erbaceo e un po' selvatico, eppure ci sono sorprendenti differenze quando si tratta di prendersene cura.[1] Scegli una varietà adatta alla tua zona e alle condizioni del tuo giardino.[2]
    • I papaveri della California crescono meglio nelle zone USDA 9-11, che corrispondono alle secche regioni occidentali degli Stati Uniti. Sono facili da curare e riescono bene nei terreni poco fertili.
    • Il papavero viola malva è un'altra varietà che cresce meglio nei terreni poco fertili, ma quest'ultimo cresce meglio nelle zone da 4 a 8.
    • I papaveri del mais, invece, hanno bisogno di terreno ricco, fertile, e umido per crescere bene.
    • I papaveri celidonia sono fiori dei boschi che crescono meglio nelle regioni orientali degli Stati Uniti, nelle zone da 4 a 8.
    • Leggi questo articolo per avere qualche dettaglio in più sulle temperature consigliate.
  2. 2
    Procurati i semi. I papaveri non si trapiantano con successo, quindi è necessario acquistare i semi piuttosto che le piantine. I semi di papavero comune sono disponibili in ogni negozio per giardinaggio, ma se vuoi varietà particolari, controlla online per trovare altre scelte. Acquista i semi di papavero da una fonte affidabile, così probabilmente germoglieranno con successo e cresceranno sani.
  3. 3
    Decidi dove piantarli. La maggior parte delle varietà di papavero cresce meglio in pieno sole, e possono davvero essere piantate in qualunque punto in cui non ci sia troppa ombra. Puoi piantare i papaveri lungo i confini del tuo giardino, in un contenitore per finestre o in un luogo scelto nel tuo giardino. Assicurati che la qualità del suolo nel punto che hai scelto corrisponda alle esigenze del tuo papavero.
    • Se disponi di una varietà che fa bene in un terreno poco fertile, sei fortunato - non devi aggiungere nulla al tuo terreno per prepararlo. Inoltre molti papaveri crescono benissimo in terreni rocciosi, dove altri tipi di fiori non riescono.
    • Per le varietà che richiedono un suolo ricco, dissoda il terreno e mescolalo con un compost ricco o con farina di ossa per aggiungere le sostanze nutritive di cui i tuoi papaveri hanno bisogno per prosperare.

Parte 2
Piantare i Semi e Prendersi Cura dei Papaveri

  1. 1
    Pianta i fiori in primavera o in autunno. I semi di papavero richiedono un periodo di assestamento per germinare. Ciò significa che hanno bisogno di essere esposti al freddo o al gelo prima di germogliare. Di solito è una scommessa sicura seminare i semi di papavero in primavera, mentre c'è ancora una buona possibilità di gelo. Se vivi in una zona con inverni miti, seminali in autunno, in modo che abbiano una lunga esposizione a temperature fredde prima che il clima si riscaldi in primavera. Dopo 14-28 giorni, i semi inizieranno la loro germinazione, e formeranno i germogli.
  2. 2
    Allenta il terreno nell'area di coltivazione.[3] I papaveri si seminano sulla superficie, anziché utilizzando fori nel terreno. Per preparare il terreno, semplicemente allenta un po' la superficie con un rastrello da giardino. Non c'è nessuna necessità di dissodare per più di circa 2,5 cm di profondità, se è il caso. Infatti, facendo così i papaveri potrebbero avere più difficoltà a crescere.
  3. 3
    Pianta i semi. Spargili sopra la terra non appena l'hai allentata. In natura, i papaveri lasciano cadere i loro piccoli semi, che sono facilmente sparsi dal vento in vaste superfici. In quest'ottica, spargi i semi e lasciali cadere a caso, piuttosto che cercare di piantarli in file. Sarà difficile infatti tenere i semi nel punto in cui li hai rilasciati.
  4. 4
    Annaffia i semi. Mantieni umida la zona irrorando con acqua il terreno. Non inzupparlo però, perché rischi di far morire i semi delicati. Le piantine germoglieranno quando il clima si scalderà in primavera.[4]
  5. 5
    Dirada i papaveri. Quando li vedrai germogliare, puoi diradare i papaveri assicurando un po' di spazio per la crescita di ogni pianta. Le diverse varietà sono accompagnate da istruzioni per quanto riguarda lo spazio di cui hanno bisogno.[5] Questo passaggio non è completamente necessario, ma ti dà la possibilità di controllare meglio l'aspetto finale dell'aiuola con i fiori.
  6. 6
    Rimuovi i germogli quando i papaveri iniziano a fiorire, per assicurarti che continuino a produrre fioriture. Fanno bene in terreni poveri in cui altre piante non sarebbero in grado di sopravvivere.
  7. 7
    Lascia che i baccelli con i semi si sviluppino quando l'estate arriva. Le fioriture cadranno e i baccelli rimarranno. Puoi raccoglierli per piantare la stagione successiva. Alcune varietà producono anche semi commestibili, che puoi utilizzare per fare dolcetti, come i muffin ai semi di papavero.
  8. 8
    Annaffia i papaveri con moderazione una volta che si stabilizzano. La maggior parte dei papaveri non ha bisogno di molta acqua una volta un po' sviluppati. Troppa acqua può infatti causare uno sviluppo troppo concentrato sul gambo piuttosto che la crescita del fiore.[6]
    • Annaffia regolarmente i papaveri con moderazione durante il periodo della fioritura e appena prima che sboccino.
    • Dopo la fioritura, annaffia solo quando i primi centimetri della superficie del terreno sono asciutti al tocco.[7]

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Giardinaggio

In altre lingue:

English: Plant Poppy Seeds, Español: plantar semillas de amapolas, Français: planter des graines de pavot, Русский: посадить семена мака, Deutsch: Mohn anbauen, Português: Plantar Sementes de Papoula, Bahasa Indonesia: Menanam Benih Bunga Opium, Nederlands: Papaver zaaien, العربية: زراعة بذور الخشخاش

Questa pagina è stata letta 26 945 volte.
Hai trovato utile questo articolo?