Come Piegare una Tortilla per Preparare un Wrap

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow | 15 Riferimenti

In questo Articolo:Piegare il Wrap in Modo StandardArrotolare il Wrap a CilindroPiegare il Wrap Come un Burrito

Una volta aggiunto il ripieno, è il momento di arrotolarvi intorno la tortilla. Con i bordi sigillati il wrap è più facile da trasportare e da mangiare. Puoi scegliere tra diverse tecniche, per esempio piegarlo come se fosse una busta o arrotolarlo per ottenere un cilindro. Scegli il metodo che preferisci in base ai tuoi gusti personali. L'importante è armarsi di pazienza e di un coltello per tagliare il wrap in due dopo aver sigillato all'interno gli ingredienti del ripieno. Basta un po' di pratica per piegare e chiudere un wrap alla perfezione.

1
Piegare il Wrap in Modo Standard

  1. 1
    Piega i lati della tortilla verso il centro. Porta entrambi i lati verso la metà della tortilla. I due lembi non devono toccarsi; a seconda delle dimensioni della tortilla, piegali verso il centro di circa 3-7 cm, lasciando circa 5-7 cm di spazio vuoto tra l'uno e l'altro.[1]
    • Piegando la tortilla in questo modo il ripieno non rischierà di fuoriuscire lateralmente mentre mangi il wrap
  2. 2
    Piega il terzo inferiore della tortilla verso il centro. Solleva il lembo inferiore della tortilla e avvicinalo al centro. La parte piegata deve corrispondere a circa un terzo dell'altezza della tortilla.[2]
    • Le misure non devono essere perfette, ma cerca di lasciare esposti circa due terzi della tortilla per riuscire a chiudere saldamente il wrap nei passaggi che seguono.
  3. 3
    Sistema il ripieno mentre chiudi il wrap. Mentre pieghi la tortilla il ripieno potrebbe scivolare fuori. Spingilo di nuovo verso il centro usando una forchetta o le dita in modo che rimanga rinchiuso all'interno mentre sigilli il wrap.[3]
    • Se il ripieno è posizionato correttamente, riuscirai a chiudere meglio il wrap e non rischierai che fuoriesca mentre lo mangi.
  4. 4
    Continua a piegare la tortilla finché non raggiungi il bordo superiore. Tieni premuto il wrap con le dita mentre lo arrotoli su se stesso dal basso verso l'alto. Cerca di ottenere un rotolo stretto e compatto.[4]
    • Il wrap va arrotolato da 1 a 3 volte, in base al diametro della tortilla.
    • Anche la quantità di ripieno incide sul numero di volte che dovrai arrotolarlo. Se è molto pieno, potresti riuscire ad arrotolarlo una sola volta. In generale la quantità di ripieno ideale è quella che ti consente di arrotolarlo un paio di volte.
  5. 5
    Usa un po' di salsa per tenere uniti i bordi. Prendi la salsa che hai usato per insaporire il ripieno e spalmane un velo lungo il bordo interno della tortilla prima di sigillare il wrap. La quantità di salsa deve essere minima, altrimenti finirà all'esterno della tortilla e farai fatica a impugnare il wrap senza sporcarti le dita.[5]
    • Non è obbligatorio spalmare la salsa sul bordo della tortilla, ma ci sono maggiori probabilità che il wrap rimanga chiuso e compatto mentre lo servi e lo mangi.
    • È molto importante usare solo poca salsa, altrimenti finirà all'esterno del wrap.
  6. 6
    Schiaccia delicatamente il wrap dopo averlo sigillato. Dopo averlo arrotolato e aver spalmato la salsa sul bordo superiore della tortilla, arrotolalo un'ultima volta e poi schiaccialo delicatamente. Giralo sul lato più ampio e pressalo dolcemente con le mani o con una spatola.[6]
    • Schiacciarlo delicatamente serve a fargli mantenere la forma e a distribuire meglio la salsa e il ripieno all'interno.
  7. 7
    Taglia il wrap in due diagonalmente in modo che sia più facile da mangiare. Appoggialo sul tagliere e usa un coltello affilato e pulito per dividerlo a metà con un taglio netto. Angola la lama in diagonale e premila con decisione verso il basso per tagliare il wrap in due in un solo colpo. Separa le due metà e servile.[7]

2
Arrotolare il Wrap a Cilindro

  1. 1
    Piega il bordo inferiore della tortilla verso il centro. Solleva il lembo inferiore e piegane 7-10 cm verso l'alto, in modo da coprire completamente il ripieno. Spingi il ripieno verso il basso con la forchetta perché rimanga saldamente all'interno del wrap.[8]
    • Distribuisci il ripieno principalmente al centro per evitare che fuoriesca dai bordi. Spingerlo verso il basso ti consentirà di sigillare meglio il wrap.
  2. 2
    Arrotola il wrap su se stesso. Tienilo fermo con entrambe le mani per evitare che si apra, quindi inizia ad arrotolarlo delicatamente verso l'alto. Cerca di eseguire un unico movimento fluido.[9]
    • Arrotola la tortilla partendo dal basso fino a raggiungere il bordo superiore.
    • Il movimento deve essere fluido e continuo, altrimenti il wrap potrebbe aprirsi lasciando fuoriuscire tutto il contenuto.
  3. 3
    Usa un po' di salsa per sigillare il wrap. Quando raggiungi l'estremità superiore della tortilla, blocca il wrap con una mano e usa l'altra per inumidire il bordo interno con un velo di salsa. Spalma la salsa in orizzontale per un'ampiezza di circa 5-10 cm.[10]
    • La salsa fungerà da adesivo e contribuirà a mantenere chiuso il wrap al momento di tagliarlo, servirlo e mangiarlo.
  4. 4
    Infila i lati della tortilla all'interno del wrap. Dopo aver sigillato il bordo superiore, usa le dita per inserire i lati della tortilla dentro il wrap. Piega le estremità verso il centro circa 3 volte, dopodiché pizzica delicatamente gli angoli per fargli mantenere la forma.[11]
    • È indispensabile sigillare bene i bordi del cilindro, altrimenti il wrap si aprirà al primo morso.
  5. 5
    Taglia il wrap in due in diagonale per servirlo facilmente. Prendi un coltello da pane affilato e posizionalo al centro del wrap con un angolo di 45 gradi. Premi la lama verso il basso partendo dalla punta per dividere il wrap a metà con un taglio netto.[12]
    • Avendo tagliato il wrap in due il ripieno farà bella mostra di sé e lo renderà ancora più invitante.

3
Piegare il Wrap Come un Burrito

  1. 1
    Piega i due lati della tortilla verso il centro. Solleva il lembo destro e sinistro della tortilla e piegali verso il centro sovrapponendoli leggermente. Le due pieghe laterali devono combaciare con il limite dell'aria in cui hai posizionato il ripieno, in questo modo riuscirai a sigillare meglio il wrap.[13]
  2. 2
    Arrotola il wrap partendo dal basso. Tieni ferme le due pieghe con una mano e usa l'altra per portare il lembo inferiore della tortilla verso il centro. Spingi delicatamente il ripieno all'interno della piega usando una forchetta per rendere il wrap quanto più possibile stretto e compatto, quindi continua ad arrotolarlo finché non raggiungi il bordo superiore della tortilla.[14]
    • Dovresti riuscire ad arrotolarlo su se stesso da 1 a 3 volte.
  3. 3
    Taglia il wrap a metà e servilo su un piatto o in un tovagliolo di carta. Una volta arrotolato su se stesso, il wrap è pronto per essere mangiato. Prima di servirlo, prendi un coltello affilato e taglialo al centro con un angolo di 45 gradi. Appoggia le due metà in un piatto o avvolgile in un tovagliolo di carta.[15]
    • Se è possibile, usa un coltello con la lama seghettata per tagliare il wrap, per esempio un coltello da pane o da bistecca.

Consigli

  • Scalda la tortilla per 10-15 secondi prima di farcirla e chiuderla. Il calore la renderà più morbida, quindi avrai meno difficoltà a piegarla e ad arrotolarla.

Avvertenze

  • Se mentre pieghi la tortilla il ripieno si sposta lungo i bordi, spingilo di nuovo verso il centro del wrap usando una forchetta. In questo modo eviterai che fuoriesca mentre lo mangi.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Cucina

In altre lingue:

English: Fold a Wrap, Français: plier un wrap, Español: doblar un enrollado

Questa pagina è stata letta 321 volte.
Hai trovato utile questo articolo?