Come Pitturare L'Ecopelle

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow | 12 Riferimenti

In questo Articolo:Scegliere la Vernice GiustaApplicare la VerniceDipingere un Disegno

La pelle sintetica è un materiale che viene comunemente utilizzato per i rivestimenti, gli abiti e gli accessori; solitamente, è realizzata con un polimero plastico e riproduce l'aspetto e la consistenza della vera pelle. Verniciarla è un progetto divertente e poco costoso che permette di trasformare un abito o rinnovare un vecchio accessorio. Dopo aver scelto la vernice che aderisce al materiale, divertiti a colorare una vecchia sedia rivestita in ecopelle o a creare delle decorazioni sulla borsetta o sulla gonna!

Parte 1
Scegliere la Vernice Giusta

  1. 1
    Usa i colori acrilici. Questo tipo di vernice è disponibile in un'ampia gamma di colori, incluse le tonalità metallizzate e luccicanti. Puoi acquistarlo nei colorifici e nei negozi di belle arti; può essere applicato a molte superfici e aderisce bene all'ecopelle. Non svanisce tanto facilmente come le altre pitture, è flessibile ed è meno probabile che si crepi con il passare del tempo.[1]
  2. 2
    Opta per una vernice per il cuoio. Si tratta di una variante dei prodotti acrilici che puoi trovare nei negozi per l'artigianato e di belle arti. Sono disponibili molti colori diversi formulati specificatamente sia per la pelle vera sia per quella sintetica; questa vernice è leggermente più costosa di quella acrilica normale — un flaconcino ha un prezzo variabile fra i 2 e gli 8 euro.[2] Sebbene sia più cara, ci sono meno probabilità che si scheggi o che sbiadisca con il tempo.[3]
  3. 3
    Valuta la vernice a gesso. Questo prodotto conferisce un aspetto volutamente logoro e consunto a ogni accessorio o mobile;[4] è in grado di aderire a molte superfici e tessuti diversi, caratteristica che lo rende perfetto per i progetti sulla finta pelle.[5] Molte case produttrici hanno sviluppato diversi tipi di vernice a gesso, che puoi trovare in vendita nei negozi di belle arti o nei colorifici.

Parte 2
Applicare la Vernice

  1. 1
    Pulisci il materiale. Usa una piccola quantità di alcol isopropilico per eliminare la polvere, la sporcizia, il grasso e la cera dall'oggetto in ecopelle. Inumidisci un batuffolo di cotone e strofina tutta la superficie; in questo modo, assicuri una perfetta aderenza fra il colore e la pelle sintetica.[6]
  2. 2
    Usa una tavolozza. Preparala per avere un facile accesso ai colori mentre lavori. Puoi acquistarne una in legno o in plastica presso un negozio di belle arti o di bricolage; in alternativa, puoi utilizzare un foglio di alluminio, un giornale o una rivista.[7]
  3. 3
    Mescola una piccola quantità di acetone nella vernice acrilica. Metti la quantità di colore che desideri sulla tavolozza e, se hai optato per gli acrilici, aggiungi poche gocce di questa sostanza. L'acetone diluisce la vernice rendendola più liscia e facile da applicare; mescola delicatamente i due prodotti con un piccolo pennello. Ricorda di utilizzare solo poche gocce di diluente e non più di 5 ml, per evitare che il colore diventi troppo acquoso.[8]
    • La vernice acrilica si asciuga in fretta, quindi non versarne troppa sulla tavolozza in una sola volta;
    • Se il colore ti sembra troppo denso, aggiungi gradualmente poche gocce di acetone.
  4. 4
    Applica una base di primer sulle grandi superfici. Se desideri rinnovare un oggetto di grandi dimensioni con un colore uniforme, devi prima stendere una mano di aggrappante; scegli un prodotto adatto alla vernice che hai scelto e spalmalo sul materiale. Questa procedura è l'ideale quando lavori sui mobili o sugli abiti.[9]
  5. 5
    Applica la vernice sul lato di una spugna. Premila delicatamente sulla tavolozza affinché assorba un po' di colore e distribuisci la vernice sull'ecopelle con movimenti lunghi e verticali. La vernice acrilica si asciuga in fretta, devi quindi agire velocemente.[10]
    • Quando colori grandi superfici, presta attenzione a stendere la vernice con movimenti lunghi per evitare di lasciare delle strisce; se stai rinnovando un rivestimento, valuta di dipingere solo un lato alla volta.
  6. 6
    Lascia che la vernice si asciughi. Prima di aggiungere altre mani di colore, aspetta che la superficie sia completamente asciutta. Riponi l'oggetto in un luogo sicuro in cui non possa essere spostato, danneggiato o "disturbato" in qualche modo; attendi circa 15-20 minuti.
  7. 7
    Rendi il colore più intenso applicandone altri strati. Una volta che la prima mano si è asciugata per bene, aggiungine un'altra per rendere il colore più brillante e intenso; man mano che aggiungi strati addizionali, accertati che quelli precedenti siano asciutti.

Parte 3
Dipingere un Disegno

  1. 1
    Traccia un disegno sulla superficie. Usa una matita per definire delicatamente il profilo della decorazione sulla finta pelle; non premere con troppa forza, altrimenti incidi la superficie. La pittura è inoltre semitrasparente, quindi qualsiasi linea troppo marcata sotto di essa potrebbe essere visibile.[11]
  2. 2
    Colora il disegno. Usando un pennello, riempi gli spazi della decorazione con i colori che preferisci;[12] non creare uno strato spesso di vernice, perché potrebbe creparsi con il passare del tempo. Se il disegno è multicolore, aspetta che ciascuna tonalità si sia asciugata prima di passare alla successiva, per evitare di rovinarla.
    • Ricorda di pulire i pennelli ogni volta che scegli di usare un nuovo colore. Tieni a portata di mano un bicchiere d'acqua per intingere il pennello prima di usarlo per raccogliere un'altra tinta.
  3. 3
    "Cancella" gli errori con l'acetone. Se hai commesso uno sbaglio con i colori, versa un po' di acetone su un batuffolo di ovatta o un cotton fioc e togli delicatamente la vernice; una volta che sei riuscito nel tuo intento e la zona si è asciugata, puoi continuare a dipingere.
  4. 4
    Aspetta che si asciughi. Quando hai terminato di verniciare, metti l'oggetto da parte e lascia che si asciughi all'aria; verifica che si tratti di un luogo sicuro in cui non possa essere danneggiato o disturbato. La vernice si asciuga nel giro di 15-20 minuti.

Consigli

  • Valuta di usare la finta pelle in poliuretano invece di quella realizzata con il cloruro di polivinile. Il primo materiale è lavabile, tende a essere più malleabile e traspirante rispetto a quelli a base di vinile; questi ultimi possono diventare rigidi quando vengono applicati agli abiti o agli accessori.

Avvertenze

  • Ricorda che un uso frequente può rimuovere la vernice dagli accessori in ecopelle.

Cose che ti Serviranno

  • Oggetto in finta pelle
  • Vernice acrilica, per cuoio o a gesso
  • Pennelli
  • Spugne
  • Bicchiere d'acqua
  • Tavolozza
  • Acetone
  • Alcol isopropilico
  • Cotton fioc o batuffoli di ovatta

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Fai da Te

In altre lingue:

English: Paint Faux Leather, Español: pintar cuero de imitación, Русский: покрасить искусственную кожу, Português: Pintar Couro Falso, Deutsch: Kunstleder bemalen, Français: teindre du similicuir, Nederlands: Kunstleer schilderen, Bahasa Indonesia: Mengecat Kulit Imitasi

Questa pagina è stata letta 45 556 volte.
Hai trovato utile questo articolo?