I mobili e le pareti precedentemente pitturate con vernice hanno una superficie scivolosa. Un giorno, potresti voler decidere di pitturare sopra lo strato di vernice. Le superfici scivolose sono difficile da pitturare. Spesso, la pittura non aderisce alla superficie verniciata e sarà comunque facilmente prona a “spellarsi”. Seguendo alcuni passaggi base di preparazione della superficie, sarà comunque possibile stendere della pittura sopra uno strato di vernice.

Passaggi

  1. 1
    Pulisci l'intera area che intendi pitturare con un buon prodotto per le pulizie domestiche. Puoi utilizzare una spugna abrasiva mentre pulisci l'area. Cerca di rimuovere più residui possibile. Avrai bisogno che la superficie sia libera da polvere e qualsiasi tipo di accumuli.
  2. 2
    Assicurati che la stanza dove pitturerai sia ben ventilata. Assicurati di aver adeguatamente protetto il pavimento e la zona circostante, in modo da non danneggiare nulla mentre pulisci o pitturi. Puoi ricoprire il pavimento con dei teli da pittore.
  3. 3
    Rimuovi tutte le parti metalliche dal mobile su cui stai lavorando.
  4. 4
    Scartavetra completamente l'area o il pezzo di mobilio con della carta abrasiva a grana fine. Ciò darà alla superficie una consistenza necessaria affinché la prima mano di pittura aderisca. Cerca di scartavetrare nello stesso senso delle venature. Rimuovi completamente qualsiasi residuo lasciato dalla carta abrasiva.
  5. 5
    Riempi eventuali graffi o scheggiature nel legno con dello stucco adatto. Passa della carta abrasiva sullo stucco una volta seccatosi.
  6. 6
    Strofina l'area o il mobile che intendi pitturare con del diluente per vernici o dell'alcool denaturato. Avrai bisogno che la superficie sia ben pulita ed opaca, ed è proprio quello che questi prodotti faranno.
  7. 7
    Stendi una prima mano di pittura. Se lo strato di vernice è molto scura e particolarmente difficile da coprire, potresti dover applicare 2 mani di pittura. Sarà meglio utilizzare una mastica ad olio per pitturare sopra della vernice. La mastica ad olio creerà una superficie adatta all'adesione della pittura.
  8. 8
    Pittura l'area o il mobile da te prescelti con della pittura ad olio o al silicone del colore che preferisci. Applica tanti strati quanti necessari a coprire completamente la vernice.
    Pubblicità

Consigli

  • Salta i passaggi di preparazione descritti precedentemente e scegli invece di rimuovere completamente la vernice se intendi pitturare un mobile. In tal modo sarai sicuro che la superficie sia adeguatamente preparata per essere pitturata. Rimuovere la vernice richiederà più tempo e pazienza, ma non dovrai preoccuparti che la pittura si “spelli” successivamente a causa della vernice sottostante. Puoi acquistare diversi tipi di prodotti per la rimozione di vernice e seguire le indicazioni riportate sull'etichetta.

Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Solvente per vernici
  • Pittura
  • Sverniciatore
  • Carta abrasiva a grana fine
  • Sgrassatore
  • Mestica
  • Spugnette abrasive
  • Telo
  • Pennello
  • Mestica ad olio

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 9 793 volte
Categorie: Hobby & Fai da Te
Questa pagina è stata letta 9 793 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità