Scarica PDF Scarica PDF

Questo articolo presuppone che il violino sia già costruito e che il ponticello sia propriamente adatto per lo strumento. Segui questi passaggi per posizionare il ponticello sul tuo violino.

Passaggi

  1. 1
    Controlla che l'anima si trovi nella posizione giusta, poi metti due corde (quella più alta e quella più bassa, Mi e Sol) sullo strumento lasciandole allentate. Oppure metti tutte e quattro le corde e lasciale allentate, poi sdraia il ponticello sotto le corde e tenendo i piedini alzalo. La distanza ottimale dal capotasto è 33,5 cm. L'anima non ha una posizione "giusta", dipende dal suono che si vuole: tendenzialmente si trova sotto la "f" destra tra ponticello e la "f" stessa.
  2. 2
    Posiziona il ponticello.
    • Il ponticello dovrebbe essere centrato orizzontalmente sullo strumento, in modo tale che vi sia lo stesso spazio tra ogni corda e l'estremità della tastiera.
    • Il ponticello deve anche trovarsi tra i piccoli tagli nella parte interna delle "effe" (dal riccio alla cordiera), allineato alla linea di mezzeria delle corde.
    • La parte più bassa del ponticello deve essere utilizzata per supportare la corda di Mi, quella più alta per la corda di Sol.
  3. 3
    Controlla che il ponticello sia posizionato e metti il resto delle corde sul violino.
  4. 4
    Pratica una leggera pressione sulle corde e assicurati che il ponticello sia in posizione verticale. Il ponticello dovrebbe piegarsi leggermente verso la cordiera (il ponticello deve stare perpendicolare alla cassa armonica e non piegato).
    • Se hai qualche dubbio sul posizionamento del ponticello, guarda il lato sottile di questo pezzo. Il lato più vicino alla cordiera dovrebbe essere perpendicolare alla tavola del violino, mentre il lato rivolto verso la tastiera dovrebbe essere leggermente inclinato.
  5. 5
    Accordalo.
    Pubblicità

Consigli

  • Non muovere troppo lo strumento o l'anima cadrà e avrà bisogno della riparazione di un professionista. È preferibile avere la supervisione di un istruttore, se possibile.
Pubblicità

Avvertenze

  • Se l'anima non è fatta su misura per quello strumento, la pressione esercitata dal ponticello provocherà la rottura dello strumento.
  • Nella maggior parte delle situazioni, non dovresti mai tentare di rimuovere, sostituire o provare a spostare il ponticello senza avere una formazione adeguata.
  • Se il tuo ponticello è caduto a terra durante la pratica e non sei un professionista, non provare a rimetterlo. Puoi rompere lo strumento molto facilmente.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Costruire un ViolinoCostruire un Violino
Mettere le Corde al Violino
Suonare il Violino
Imparare a Suonare il Pianoforte da AutodidattaImparare a Suonare il Pianoforte da Autodidatta
Leggere Tablature per Chitarra
Imparare a Suonare la Chitarra da Autodidatta
Imparare le Scale sulla ChitarraImparare le Scale sulla Chitarra
Cambiare le Corde di una Chitarra
Costruire una Batteria fatta in CasaCostruire una Batteria fatta in Casa
Cambiare le Corde di una Chitarra ClassicaCambiare le Corde di una Chitarra Classica
Suonare un Accordo di Si minore sulla ChitarraSuonare un Accordo di Si minore sulla Chitarra
Accordare una Chitarra Acustica
Montare una Tracolla sulla Chitarra
Suonare la Tromba
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 23 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 19 732 volte
Categorie: Strumenti Musicali
Questa pagina è stata letta 19 732 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità