Come Praticare l'Etichetta del Sushi

In questo Articolo:Etichetta delle BacchetteEtichetta per OrdinareEtichetta per BereRiferimenti

Si può pensare al sushi come all'equivalente giapponese del panino occidentale – trasportabile, facile da mangiare, disponibile in molte varietà ed essenziale. Se sei nuovo al sushi o non hai molta confidenza con i metodi corretti per mangiare sushi, quest’articolo ti introdurrà alla corretta etichetta sushi. Metti la tua conoscenza in pratica la prossima volta che assaggerai questa delizia giapponese.

Passaggi

  1. 1
    Mangia il sushi in un boccone. Due bocconi sono accettabili, però “non” posare il sushi nel piatto se ne hai già mangiato la metà. Una volta preso, mangialo tutto e tieni le parti da mangiare tra le bacchette, pronte per essere consumate.
  2. 2
    Vai piano con la salsa di soia. Immergere il tuo sushi nella salsa di soia è poco rispettoso perché significa che il sapore originale non era di tuo gradimento senza salsa di soia. Usala a piccole dosi, per esaltare i sapori.
    • Metti il tuo “nigiri-sushi” rivoltato nella salsa di soia e mangialo con il “riso verso l’alto”. Non immergerlo con troppa forza e prendilo in modo che il pesce tocchi la tua lingua. (La salsa di soia fa separare i chicchi di riso.)
  3. 3
    Usa l’asciugamani. È l’”oshibori”, poggiato davanti a te quando sei seduto. E’ un piccolo panno umido per pulire le dita prima e dopo i pasti. Dopo esserti pulito le mani, piegalo e riponilo nel suo contenitore (di solito un piccolo cestino o un vassoio). Può essere riutilizzato durante il pasto ed è anche educato usarlo per asciugare la faccia.
  4. 4
    Sentiti libero di usare le dita come utensili, al posto delle bacchette. Anche se la maggior parte delle persone usa le bacchette, il sushi è tradizionalmente “finger food” ed è del tutto accettabile mangiarlo così.[1] Cerca di non chiedere forchette o coltelli. Il sushi non è una bistecca. Alcuni ristoranti sono più indulgenti verso questa richiesta rispetto ad altri, e potrebbero avere a disposizione alcune forchette e coltelli. Altre persone potrebbero pensare che tu sia un po' maleducato, se non ti sei neanche applicato ad usare le bacchette, perciò è consigliabile scusarsi per la propria incapacità.
    • Il nigiri-sushi (a forma di mano) è solitamente mangiato con le mani. Non è troppo compresso, nel senso che potrebbe aprirsi prima che raggiunga la tua bocca se usi le bacchette.
    • Il sushi a cono o a rotoli si mangia con le mani.
    • Il sushi arrotolato e il sushi arrotolato al contrario si mangiano sia con le mani che con le bacchette.
    • Il Chirashi-zushi (sushi sparpagliato) si mangia con le bacchette. Puoi anche usare una forchetta se il ristorante lo permette.
  5. 5
    Pulisci il piatto. È scortese lasciare anche un solo chicco di riso nel piatto.

Parte 1
Etichetta delle Bacchette

  1. 1
    Sfregare le bacchette di legno (waribashi) una contro l’altra è cattiva educazione. Se lo fai, vuoi dire che le bacchette sono economiche e hanno delle schegge, insultando così il tuo ospite. Evita di strofinarle; se davvero le tue bacchette hanno delle schegge, chiedi con discrezione ed educazione un nuovo paio.
  2. 2
    Se sei in un sushi bar, posa le bacchette davanti a te sotto il piatto, parallele al bordo del bancone. Metti la punta più stretta sull’has-hi oki (poggia bacchette). Invece, non è educato poggiarle sul piatto; se lo fai, mettile in diagonale sul piatto, non chinate sul piatto.
    • Non incrociare le bacchette quando le posi; non è molto diverso dall'incrociare coltello e forchetta, una volta messi giù.
    • Quando le bacchette sono giù, le punte dovrebbero avere la faccia verso sinistra se sei destro, e verso destra se sei mancino.
    • Non mettere mai le bacchette dritte in una ciotola di riso; rappresenta infatti un rito funebre e, in quanto tale, è irrispettoso quando si mangia.
  3. 3
    Usa la parte larga e arrotondata della bacchetta per prendere il sushi da un piatto comune, se non ci sono altre posate. Prendere il sushi da un piatto comune con la parte finale, che usi per metterti il sushi in bocca, è scortese quanto servire del cibo da un buffet usando le posate del tuo piatto e leccandole mentre servi ogni cibo, o bere dal bicchiere di un altro. Usa la parte larga anche per passare il sushi dal tuo piatto a quello di un’altra persona, se vuoi dividere il cibo.
  4. 4
    Non passare il cibo da un paio di bacchette all’altro. Come parte del rituale funebre giapponese, i membri della famiglia si passano l’un l’altro le ossa del deceduto con le bacchette. Passare il cibo da un paio di bacchette a un altro ricorda questo rituale, e perciò è considerato estremamente scortese e offensivo. Se devi passare qualcosa a qualcuno, prendila e posala nel suo piatto. L’altra persona la prenderà con le sue bacchette.
    • Passarsi il sushi con le bacchette è tollerato solo tra genitori e bambini o tra amanti, come gesto di intimità.

Parte 2
Etichetta per Ordinare

  1. 1
    Cerca di conoscere la differenza tra i diversi tipi di sushi. L’etichetta del sushi include anche conoscere quello che si mangia. I tipi di sushi sono:
    • Nigiri: pezzi di pesce, crostacei o uova di pesce su palle di riso
    • Maki-zushi: arrotolato in foglie di alga, a volte chiamato solo “maki”. Sono grandi rotoli di sushi, fatti a mano. Il ripieno è racchiuso nel riso avvolto nel nori ed è conosciuto come nori maki. (Nori significa alga)
    • Futomaki-zushi: rotoli spessi di sushi che hanno una foglia intera di alga contenente riso all’aceto, vari ripieni e a volte un pezzetto di wasabi. È un tipo di sushi molto versatile.
    • Hosomaki-zushi: rotoli sottili di sushi che hanno mezza foglia di alga, meno riso e un solo tipo di ripieno.
    • Rotolo California sotto-sopra: il riso è all'esterno e può essere decorato con uova di pesce, semi di sesamo o fiocchi di tempura.
    • Sushi modellato: fatto usando uno stampo giapponese.
    • Temaki: sushi a forma di cono o rotolo. Ha la forma di cono o di tronco. Di solito è fatto dalla persona che lo mangerà.
    • Sashimi: pesce crudo refrigerato o a fette senza riso; e
    • Chirashi-zushi: “sushi sparpagliato”, pesce crudo a fette/refrigerato servito come sashimi, ma sopra un letto di riso. È comune anche un misto di verdure. Questa è la forma di sushi più comune da mettere insieme.
    • Wrapper sushi: sushi avvolto in qualcosa diverso dal nori, come le sacche di tofu (inari-zushi).
  2. 2
    Chiedi al cuoco cosa c’è di buono e lascia che scelga per te, specialmente se è la prima volta che mangi sushi. Questo mostra rispetto per il suo lavoro, e forse riceverai una buona pietanza. Se sei in Giappone, offri al cuoco da bere, tipo sake o birra, come forma di ringraziamento.
    • Se mangi a un tavolo lontano dal bancone del sushi, lascia che sia il cameriere o la cameriera a fare da tramite tra te e il cuoco. Se, da un lato, avvicinarsi al cuoco per chiedere consiglio è ben accetto quando si è seduti a tavola, dall'altro è sempre meglio ordinare al cameriere che ci è stato assegnato, questo vale anche per i clienti regolari. Se preferisci ordinare personalmente dal cuoco, è consigliato sedersi al bancone del sushi per evitare confusione o ritardi nel tuo ordine.
  3. 3
    Impara alcune parole o frasi di cortesia in giapponese. (Nota che nella pronuncia giapponese, tutte le sillabe hanno la stessa intonazione.) Impara frasi come:
    • Grazie: Arigato gozaimasu (ah-ri-gah-toh go-zah-i-mahs su) – significa molte grazie.
    • Prima di mangiare puoi dire “Itadakimasu!” (i-tah-dah-ki-mahss) e quando hai finito 'Gochisousama deshita!". Questo è quello che dicono i giapponesi prima e dopo aver mangiato.
    • Quando vuoi chiamare il cameriere/la cameriera puoi dire "Sumimasen" (su-mi-mah-sen). È l’equivalente di “mi scusi”.
    • Nota che se sei fuori dal Giappone, gli impiegati del ristorante potrebbero non parlare giapponese; usa le frasi quando sai che saranno capite.
  4. 4
    Va bene mettere una piccola quantità di wasabi sul sushi; allo stesso modo, va bene dire al cuoco (itamae-san) che non vuoi il wasabi – non verrà considerato come un insulto. Usa la frase "wasabi nuki de." Ad alcuni non piace il wasabi e il cliente è il re o “Dio”, come dicono in giapponese: "okyaku-sama wa kami-sama desu."

Parte 3
Etichetta per Bere

  1. 1
    Se viene servito del te, bevi tenendolo con una mano, mentre con l'altra lo reggi da sotto, e con entrambe le mani sorreggi la tazza.
  2. 2
    Se c’è del sake, è scortese versarlo a te stesso. Versalo nelle tazze degli altri e lascia che i tuoi compagni versino il sake per te.
  3. 3
    Se si serve della zuppa come parte del menu sushi, solleva il coperchio dalla ciotola e sorseggia direttamente.

Consigli

  • Le parole e le frasi giapponesi sono facoltative; non tutti gli impiegati di un ristorante di sushi parleranno o capiranno il giapponese, se non sei in Giappone.
  • Sii consapevole che sushi e zushi significano la stessa cosa, ma indicano un cambio di vocale. Sushi è la parola corretta per il rotolo di riso all’aceto, ma quando in giapponese due nomi si uniscono, il secondo cambia tipo di vocale, perciò a volte puoi leggere “zushi” se due nomi sono in combinazione, tipo in "inari-zushi".

Avvertenze

  • Non chiedere un cucchiaio. Non si usa il cucchiaio per il sushi (o altre pietanze giapponesi).
  • Evita il pesce palla a meno che non sei in un ristorante a tre o quattro stelle. Il pesce palla è velenoso e perfino mortale se non viene preparato nel modo giusto.
  • Non ti aspettare che il cuoco maneggi soldi. Chiedi l'intervento di un altro impiegato. Chi tocca il cibo non maneggia mai i soldi.
  • Evita di giocare con le bacchette.

Riferimenti

  1. http://chowhound.chow.com/topics/501586
  2. Judi Strada and Mineko Takane Moreno, Sushi for Beginners, (2004), ISBN 0-7645-4465-9 – research source
  3. Hideo Dekura, Sushi Modern, (2002), ISBN 1-86302-744-0 – research source

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 51 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Cucina

In altre lingue:

English: Practice Sushi Etiquette, Español: practicar las reglas de etiqueta al comer sushi, Português: Comer Sushi de Acordo com a Etiqueta Oriental, Русский: кушать суши по этикету, Deutsch: Im Sushi Lokal gute Manieren zeigen

Questa pagina è stata letta 5 631 volte.
Hai trovato utile questo articolo?