Nella società moderna, la sessualità viene molto enfatizzata dalla TV, dalla radio, da internet, nei libri, nelle riviste e dai media in generale. Anche per questo, praticare l'astinenza non è facile. Restando concentrato, comunicando con la tua partner e trovando dei metodi sani per affrontare le tue esigenze sessuali, riuscirai a praticare l'astinenza con successo.

Parte 1 di 3:
Rimanere Concentrati

  1. 1
    Ricorda perché hai scelto l'astinenza. È difficile praticare l'astinenza in un mondo guidato dal sesso. Se inizi a dubitare della tua decisione, prova a ricordarti perché hai scelto questa strada. In questo modo, rafforzerai la tua convinzione.
    • Le persone scelgono l'astinenza per vari motivi. Alcuni per le loro credenze religiose, altri semplicemente perché non si sentono pronti alle complicazioni dovute ai rapporti sessuali. Certe persone hanno praticato attività sessuali in passato e, per una ragione particolare, hanno deciso di astenersi per un po'. Qualunque sia il motivo che ti ha spinto a prendere questa decisione, gli altri dovrebbero rispettarlo, se è quello che vuoi veramente.[1]
    • In alcuni casi, può esserti utile scrivere i tuoi pensieri. Annotare periodicamente su un diario i motivi per cui hai scelto l'astinenza può aiutarti a ricordare che hai preso la decisione giusta.[2]
  2. 2
    Pensa ai vantaggi dell'astinenza. Quando ti senti debole o carico di pressioni, ricorda tutti i vantaggi della tua scelta. Questo può aiutarti a ritrovare sicurezza nella tua decisione.
    • Per quanto riguarda la salute fisica, l'astinenza offre molti benefici. Si tratta dell'unico metodo sicuro al 100% per prevenire gravidanze indesiderate e malattie sessualmente trasmissibili. Per la salute mentale, l'astinenza elimina l'ansia e la depressione che possono derivare dai rapporti sessuali praticati troppo prematuramente o con la persona sbagliata.[3]
    • Inoltre, l'astinenza può rafforzare l'aspetto emotivo di una relazione romantica. Quando non sei concentrato sul lato fisico di un rapporto, in alcuni casi riuscirai ad avere conversazioni più profonde. Potresti imparare a conoscere meglio la tua partner, se aspetterai il momento gusto per i rapporti sessuali.[4]
    • Inoltre, molte persone scoprono che smettendo di pensare al sesso, riescono a concentrarsi meglio sulla propria carriera, sulla scuola o su altri progetti.[5]
  3. 3
    Non crollare durante le situazioni provocanti. Purtroppo, nella società moderna è impossibile evitare completamente il sesso. In televisione e al cinema, moltissimi film e programmi contengono elementi a sfondo sessuale. Se frequenti una persona, di tanto in tanto capiterà che le cose tra voi diventino molto intense. Durante questi momenti carichi sessualmente, ricorda di non cedere.
    • Hai il diritto di allontanarti quando la situazione diventa troppo difficile. Se un programma televisivo ha forti contenuti sessuali, cambia canale. Se stai baciando la tua ragazza e senti la tentazione di andare oltre, fate una pausa.[6]
    • Se ti senti tentato dall'idea di avere un rapporto sessuale, può esserti utile porti alcune domande. Che cosa accadrebbe se facessi sesso con questa persona? Mi sentirei felice e fiero di me? Vale davvero la pena di rompere il mio impegno riguardo l'astinenza? Sono davvero pronto ad avere un rapporto sessuale? Questa persona mi sta mettendo pressione?
  4. 4
    Cerca aiuto. Può esserti utile parlare con persone che la pensano come te, in modo da riuscire a mantenere la concentrazione. Per rendere la tua vita più facile, cerca l'aiuto di altri praticanti dell'astinenza.
    • Se pratichi l'astinenza per motivi religiosi, molte chiese organizzano incontri settimanali o seminari per discutere dei benefici dell'astinenza. Prova a partecipare ad alcuni di questi incontri e a scambiare i numeri di telefono con alcune persone che hai conosciuto. Potrai partecipare ad attività in grado di aiutarti a non pensare al sesso anche al di fuori della tua comunità religiosa.
    • Su internet, esistono molti forum in cui è possibile discutere dell'astinenza. Se hai paura di discutere della tua decisione di persona, puoi trovare aiuto in rete. Inoltre, troverai risorse molto utili se non pratichi l'astinenza per motivi religiosi.

Parte 2 di 3:
Affrontare la Propria Partner

  1. 1
    Sii sincero in merito alla tua decisione e ai limiti che ti sei imposto. Se hai una relazione sentimentale, devi chiarire quali sono i tuoi limiti. Parla con la tua partner dei motivi per cui hai scelto di praticare l'astinenza, spiegando con chiarezza quali sono le tue aspettative e le cose che non sei disposto a fare.
    • È importante essere molto diretti. Tante persone non capiscono perché qualcuno voglia praticare l'astinenza e come riesca a tenere sotto controllo i propri istinti sessuali. Spiega alla tua partner perché l'astinenza è importante per te, quali motivi hai per praticarla e come influenza le tue relazioni sentimentali.
    • Esistono vari livelli di astinenza. Alcune persone non vogliono avere alcun contatto fisico, compresi baci e carezze. Altre ammettono i baci e altri tipi di contatto fisico leggero, ma nessuna attività che porti all'orgasmo. Infine, alcuni seguono un approccio "tutto tranne il sesso" e si astengono solo dalle attività che prevedono contatti tra genitali o la penetrazione. Spiega alla tua partner quali sono i tuoi limiti e che cosa non ritieni accettabile.
    • La tua partner potrebbe non capire come aiutarti, quindi spiegale che cosa ti piace fare al posto del sesso. Organizzate uscite divertenti che limitino le tentazioni sessuali. Per esempio, potreste fare escursioni o volontariato insieme e partecipare a eventi con amici e parenti, in modo da riuscire a evitare la tentazione e a rispettare i limiti che vi siete imposti.
  2. 2
    Trovate altri modi per avere intimità. Esistono modi non sessuali per vivere l'intimità con la propria partner. Le attività seguenti sono esempi divertenti, che ti permettono di creare momenti intimi con la tua partner, senza arrivare a un rapporto sessuale:
    • Può esservi utile trovare il tempo di parlare. Senza la pressione di dover passare i momenti insieme facendo sesso, potete restare alzati fino a tardi a raccontarvi storie e a discutere delle vostre opinioni su molti argomenti diversi.[7]
    • Il contatto fisico può aiutarvi a trovare l'intimità. Coccolarvi, tenervi per mano, baciarvi e in generale restare fisicamente legati può creare intimità tra voi anche senza rapporti sessuali.[8]
  3. 3
    Riconosci quando le persone ti mancano di rispetto. In alcuni casi, l'astinenza viene vista male. Se la tua partner è irrispettosa, non vale il tuo tempo e non dovresti sprecare energie per stare con lei. Impara a riconoscere i segnali di questo problema.
    • Nessuno dovrebbe mai farti pressioni per avere rapporti sessuali. Se la tua partner ti dice qualcosa come "Se mi amassi, verresti a letto con me" o "Se non facciamo sesso, le persone inizieranno a credere che ci sia qualcosa che non va in te", ti sta mettendo pressione. Anche se lei non condivide il tuo punto di vista sull'astinenza, dovrebbe accettare i limiti che le hai spiegato all'inizio della vostra relazione, senza giudicarti.
    • Se ti trovi in una situazione in cui ricevi continuamente pressioni, specie in un modo che ti fa sentire giudicato, è meglio porre fine al rapporto. Non dovresti stare con una persona che non rispetta i tuoi valori.

Parte 3 di 3:
Affrontare le Proprie Esigenze Sessuali

  1. 1
    Masturbati. La masturbazione è un metodo semplice per soddisfare i propri desideri sessuali senza avere rapporti con un'altra persona. La masturbazione regolare è un'attività sana che può aiutarti a continuare l'astinenza.
    • La masturbazione può avere effetti positivi per la salute fisica e per quella mentale. Chi si masturba regolarmente ha la tendenza a sentirsi più a suo agio con il proprio corpo e spesso soffre di minore stress. Inoltre, imparerai a capire come funziona il tuo organismo. In questo modo, riuscirai a individuare più facilmente eventuali anomalie nei tuoi genitali.[9]
    • Le persone possono masturbarsi con le sole mani, massaggiando, toccando o accarezzando in altro modo i propri genitali. Non esiste un modo sbagliato per farlo. Ti basta ripetere le azioni che ti provocano più piacere. Puoi anche usare giocattoli, come i dildo, per rendere l'esperienza più gradevole. Puoi acquistarli su internet o nei sexy shop.[10]
    • Le fantasie sessuali possono rendere più gradevole l'esperienza della masturbazione. Puoi guardare video pornografici o leggere libri erotici per creare l'atmosfera giusta.[11]
  2. 2
    Incanala le tue energie sessuali in altre attività. Molte persone riescono a tenere sotto controllo le proprie esigenze sessuali, incanalando le loro energie in altre attività. Puoi provare a:
    • Ballare;
    • Fare attività fisica;
    • Fare shopping;
    • Cucinare;
    • Giocare ai videogiochi;
    • Compiere altre attività che ti piacciono.[12]
  3. 3
    Dedicati ad attività sensuali, ma non sessuali. Tu e la tua partner potete esplorare la sessualità senza arrivare a un rapporto sessuale. Tuttavia, può essere molto difficile mantenere il controllo dopo essersi tolti i vestiti. Se sei in grado di evitare di cedere ai tuoi istinti sessuali, può esservi utile provare una delle seguenti attività:

Consigli

  • Gli anelli o braccialetti dell'astinenza possono servirti come promemoria durante la giornata e aiutarti a restare concentrato sul tuo obiettivo.
  • La comunicazione è importante in una relazione sentimentale. Spiega chiaramente alla tua partner quali sono i tuoi desideri in merito ai rapporti sessuali e come cambiano nel tempo.
  • Non sentirti imbarazzato, cerca di essere sicuro di te. Non c'è niente di male nel voler praticare l'astinenza e non devi giustificazioni a nessuno.

Informazioni su questo wikiHow

Klare Heston, LCSW
Co-redatto da:
Assistente Sociale Clinico
Questo articolo è stato co-redatto da Klare Heston, LCSW. Klare Heston è un’Assistente Sociale Clinica Indipendente con Licenza in Ohio. Ha conseguito un Master in Assistenza Sociale alla Virginia Commonwealth University nel 1983. Questo articolo è stato visualizzato 7 443 volte
Categorie: Salute
Questa pagina è stata letta 7 443 volte.

Hai trovato utile questo articolo?