Come Prendere le Pillole Dimagranti in Modo Sicuro

Scritto in collaborazione con: Brittany Venci, RDN

In questo Articolo:Comprendere le Etichette delle Pillole DimagrantiGestire il Peso con le Pillole DimagrantiSostenere la Perdita di Peso con lo Stile di Vita24 Riferimenti

Esiste un'ampia varietà di prodotti e programmi dietetici che vengono consigliati ai consumatori, come le diete coi succhi, quelle disintossicanti o le pillole dimagranti. Sebbene la maggior parte di queste pillole sia considerata un farmaco da banco, ci sono alcuni aspetti importanti da valutare attentamente prima di iniziare a prenderle. Molte di queste infatti non sono considerate sicure ed efficaci da parte degli esperti della salute.[1] La cosa migliore da fare è quella di informarti quanto più possibile e procedere con molta cautela quando vuoi gestire la perdita di peso assumendo queste pillole.

Parte 1
Comprendere le Etichette delle Pillole Dimagranti

  1. 1
    Fai delle ricerche online sugli integratori. Prima di acquistare qualunque pillola dimagrante in libera vendita, investi un po' di tempo per fare delle ricerche in merito. Trova delle fonti di informazione affidabili che descrivano i benefici, gli svantaggi e i possibili effetti collaterali o nocivi degli integratori che vorresti prendere.
  2. 2
    Le fonti affidabili e sicure sono i siti web governativi, quello del Ministero della Salute, le riviste specializzate nella ricerca scientifica o le pagine web degli ospedali/cliniche. Le ricerche realizzate dagli stessi produttori degli integratori o i consigli delle celebrità, così come quelli riportati su riviste o quotidiani, non sono di solito attendibili.
    • Esistono diversi siti governativi o specializzati dove puoi trovare informazioni dettagliate in merito a vitamine, minerali, integratori erboristici o per dimagrire. In queste pagine dovrebbero essere descritte tutte le ricerche autorevoli e imparziali che sono state condotte sugli integratori descritti nel sito.[2]
  3. 3
    Controlla se sui prodotti viene indicata chiaramente la proprietà dimagrante. La maggior parte delle pillole dietetiche pubblicizza la capacità di far perdere peso. Devi però capire se questi prodotti sono regolamentati e controllati dal Ministero della Salute o se si tratta di frodi.
    • Verifica se la confezione riporta la dicitura "clinicamente testato". I produttori degli integratori devono fornire le prove di quanto affermano. Se non ci sono informazioni a sostegno o le ricerche sono solo quelle eseguite dal produttore stesso, molto probabilmente si tratta di un prodotto ingannevole.[3]
    • Controlla anche che non si tratti di un prodotto pericoloso e inaffidabile. Se il produttore fa affermazioni del tipo "perdi 5 kg in una settimana" oppure "dieta di un giorno", l'integratore non è generalmente sicuro.[4]
  4. 4
    Informati in merito ai possibili effetti collaterali. Tutti i farmaci, anche quelli su prescrizione, prevedono una serie di probabili effetti avversi.[5] Sebbene le controindicazioni possano essere rare, è importante sapere come i farmaci o gli integratori influiscono sull'organismo.
    • Leggi tutte le informazioni sui possibili effetti avversi prima di prendere qualunque medicinale o pillola dimagrante da banco.
    • Tieni presente che molti ingredienti presenti in queste pillole non sono stati analizzati e gli effetti collaterali potrebbero essere sconosciuti. Per esempio, l'arancio amaro è conosciuto per essere un sostituto dell'efedra e potrebbe causare degli effetti negativi analoghi.[6] Sii estremamente cauto quando prendi le pillole dietetiche.

Parte 2
Gestire il Peso con le Pillole Dimagranti

  1. 1
    Ottieni il consenso del medico prima di iniziare una cura dimagrante con le pillole. Ti sottoporrà a una visita e valuterà i farmaci che stai assumendo al momento, oltre alla tua storia clinica. Saprà stabilire se perdere peso prendendo queste pillole è un metodo efficace e sicuro per te.
    • Se sei in buona salute, probabilmente non avrà problemi a consigliarti questo trattamento, con moderazione.
    • Informalo circa il tipo di pillole dimagranti che vuoi assumere e chiedigli la sua opinione in merito, soprattutto in relazione al tuo stato complessivo di salute.
    • Se il medico ritiene che le pillole non siano appropriate, chiedigli che ti prescriva farmaci per dimagrire, un programma dietetico da seguire sotto il suo controllo o se può indicarti un dietologo competente e qualificato nella tua zona.
  2. 2
    Prendi tutte le pillole attenendoti alla posologia corretta. Leggi le istruzioni prima di iniziare il trattamento. Segui scrupolosamente le indicazioni e presta attenzione a eventuali effetti collaterali o alla perdita di chili che possono conseguire.
    • Non raddoppiare le dosi e non prendere le pillole a intervalli troppo ravvicinati.
    • Per alcuni prodotti viene a volte raccomandato di non mangiare determinati alimenti. Presta attenzione a queste ulteriori indicazioni.
    • Seguendo attentamente le istruzioni, riduci il rischio di manifestare reazioni avverse.
    • Se inizi a notare degli effetti collaterali, interrompi l'uso di qualunque integratore o pillola dietetica. Contatta subito il medico e informalo dei sintomi che stai manifestando e di quali pillole stai prendendo.
  3. 3
    Bevi una quantità appropriata di fluidi ogni giorno. Molte di queste diete provocano disidratazione a causa della minzione frequente. Alcune agiscono come dei diuretici o contengono altri ingredienti che provocano gli stessi effetti.[7]
    • Prefiggiti di bere almeno 2 litri di liquidi chiari (come acqua naturale o aromatizzata) al giorno per mantenerti correttamente idratato. La quantità di fluidi necessaria può essere diversa per ogni persona, ma la regola degli "8 bicchieri" al giorno è facile da ricordare.
    • Se perdi troppi liquidi puoi disidratarti, provocando ulteriori problemi di salute.
  4. 4
    Valuta di prendere i farmaci dimagranti su prescrizione. Esistono alcuni medicinali che il dottore può prescrivere per i pazienti che vogliono perdere peso. Alcuni studi hanno riscontrato che queste medicine, purché assunte con una combinazione di dieta e attività fisica rigorosamente monitorate dal medico, possono portare a risultati clinicamente significativi.[8]
    • Per perdita di peso clinicamente significativa si intende un calo ponderale che porta a un miglioramento o risoluzione di patologie associate, come l'ipertensione o l'apnea nel sonno.[9]
    • Il medico valuterà se questi farmaci su prescrizione sono appropriati e sicuri per te. Ti raccomanderà di sottoporti a regolari visite di controllo e molto probabilmente ti invierà a un dietologo o uno specialista di fitness.
    • Esistono diversi farmaci tra cui il medico può scegliere. La maggior parte di questi migliora le energie e riduce l'appetito.[10]
    • Solitamente, non devono essere assunti per molto tempo; è quindi importante fare anche dei cambiamenti nello stile di vita, in modo da supportare e mantenere nel lungo periodo il nuovo peso raggiunto.[11]

Parte 3
Sostenere la Perdita di Peso con lo Stile di Vita

  1. 1
    Mangia cibi nutrienti. Non esiste una formula magica per dimagrire. Anche assumendo le pillole, devi cambiare l'alimentazione per aiutare il processo di dimagrimento e mantenere il peso ottenuto.[12] Inserisci nella tua dieta le giuste porzioni da ogni gruppo alimentare:
    • Mangia proteine magre a ogni pasto. Una porzione corrisponde circa a 80-110 g, che equivalgono alla dimensione di un mazzo di carte. Considera le seguenti fonti alimentari: pollame, carne di manzo magra, uova, latticini magri, frutti di mare, legumi e tofu.[13]
    • Aggiungi 6-8 porzioni di frutta e verdura ogni giorno. Una porzione di frutta corrisponde a circa 150 g, una di verdura cotta a circa 250 g, mentre una di insalata a circa 50 g.[14][15]
    • Mangia due o tre porzioni di cereali; una porzione corrisponde a circa 30 g.[16] Se possibile, fai in modo che la maggior parte dei cereali sia integrale, per ottenere maggiori benefici per la salute. Scegli l'avena, la quinoa, il riso o la pasta integrali.
    • Dovresti anche inserire nella tua dieta tre porzioni circa di latticini al giorno.[17] Una porzione corrisponde approssimativamente a 200 ml di latte, 40 g di formaggio artigianale o 60 g di formaggio industriale e aromatizzato con altri ingredienti.[18]
  2. 2
    Fai il conto delle calorie o monitora le porzioni. Oltre a seguire un'alimentazione sana, è importante tenere anche controllata la quantità di cibo che mangi o contare le calorie, se vuoi perdere peso.[19]
    • Ogni persona ha esigenze caloriche differenti, che possono variare in base all'età, al sesso e al livello di attività. Tuttavia, per perdere peso devi ridurle di circa 500 al giorno. Questo valore corrisponde mediamente a un calo di peso di circa 0,5-1 kg a settimana.[20]
    • Misurando le porzioni puoi anche gestire le calorie. Fai porzioni più piccole per assimilare meno calorie a ogni pasto o spuntino. Prenditi il tempo necessario per misurare quelle consigliate per le proteine, la frutta, la verdura e i cereali.
    • Redigi un diario alimentare o scarica un'applicazione per smartphone per tenerne traccia.
  3. 3
    Limita la quantità di bevande zuccherate. Una fonte di calorie che dovresti ridurre è rappresentata dalle bevande dolcificate o zuccherate, che forniscono una quantità minima di sostanze nutritive, ma possono farti ingrassare.[21]
    • Riduci le bevande come le bibite, quelle dolcificate al caffè, i tè dolcificati, le bevande energetiche e sportive, i succhi di frutta, gli alcolici, compresi anche i cocktail.
    • Cerca di bere la maggior quantità possibile di bevande chiare e senza zucchero, come l'acqua, anche quella aromatizzata, il caffè liscio e il tè.
  4. 4
    Fai attività fisica. Affinché abbia successo e sia sostenibile, qualunque piano per perdere peso deve prevedere l'attività fisica.[22] Inserisci un programma di allenamento costante per sostenere il processo di dimagrimento e per riuscire a mantenere il peso anche nel lungo periodo.
    • Dovresti fare circa 150 minuti di attività aerobica di intensità moderata ogni settimana. Questo significa sudare leggermente, avere il fiato leggermente corto e un battito cardiaco un po' accelerato.[23]
    • Inserisci nella tua routine anche due giorni di esercizi di forza per 20 minuti a sessione. Fai in modo di coinvolgere la maggior parte dei gruppi muscolari.[24]

Riferimenti

  1. http://www.fda.gov/ForConsumers/ConsumerUpdates/ucm246742.htm
  2. http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/weight-loss/in-depth/weight-loss/art-20046409?pg=1
  3. http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/weight-loss/in-depth/weight-loss/art-20046409?pg=1
  4. http://www.fda.gov/ForConsumers/ConsumerUpdates/ucm246742.htm
  5. http://www.fda.gov/ForConsumers/ConsumerUpdates/ucm246742.htm
  6. http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/weight-loss/in-depth/weight-loss/art-20046409?pg=2
  7. http://www.prevention.com/mind-body/natural-remedies/diet-pill-dangers-truth-behind-weight-loss-supplements
  8. http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/weight-loss/in-depth/weight-loss/art-20046409
  9. http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/weight-loss/in-depth/weight-loss/art-20046409
Mostra altro ... (15)

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Brittany Venci, RDN. Brittany Venci è una Dietologa Nutrizionista Registrata in Ohio. Ha conseguito un Master in Scienze dell’Alimentazione nel 2013 e le Credenziali di Dietologa Nutrizionista Registrata nel 2014.

Categorie: Salute

In altre lingue:

English: Use Diet Pills Safely, Español: tomar pastillas para adelgazar de forma segura, Bahasa Indonesia: Mengonsumsi Pil Diet dengan Aman, العربية: استخدام حبوب التخسيس بأمان, Tiếng Việt: Sử dụng thuốc giảm cân một cách an toàn, Français: prendre des pilules pour le régime en toute sécurité, Русский: безопасно принимать таблетки для похудения, Deutsch: Diätpillen sicher einnehmen

Questa pagina è stata letta 1 170 volte.
Hai trovato utile questo articolo?