Occhi secchi, costantemente pruriginosi, irritati o che bruciano possono essere causati da una secrezione lacrimale insufficiente. Tra le cause possibili ci sono l'aver indossato a lungo le lenti a contatto, le condizioni atmosferiche e altri fattori connessi alla produzione di liquidi del tuo corpo. Se hai gli occhi secchi più a lungo di un giorno o due, recati da un medico. Per i casi meno gravi è possibile ricorrere a un trattamento casalingo della patologia.

Passaggi

  1. 1
    Applica delle lacrime artificiali. Le cause di un'insufficiente produzione di umidità oculare non sempre possono essere rimosse. Tuttavia, la secchezza e gli sgradevoli sintomi degli occhi secchi possono essere alleviati attraverso l'uso delle lacrime artificiali. Se indossi le lenti a contatto, acquista delle lacrime artificiali specifiche.
  2. 2
    Batti gli occhi frequentemente. Battili più volte possibile. L'atto di battere gli occhi fornisce umidità agli occhi.
  3. 3
    Usa un purificatore d'aria. Spesso, le condizioni ambientali possono essere la causa degli occhi secchi. Polvere e pollini nell'aria possono penetrare negli occhi e essere la causa di irritazioni. Usando un purificatore d'aria puoi tenere l'aria stabilmente pulita.
  4. 4
    Rilassa gli occhi dall'uso di computer, televisione, cellulare o altri dispositivi elettronici. Gli occhi possono seccarsi a causa dell'uso prolungato di questi dispositivi. Se hai la necessità di utilizzarli a lungo, smetti di guardare lo schermo almeno ogni 20 minuti e rivolgi lo sguardo su un oggetto posto a 6 metri da te. Questo accorgimento apporta benefici agli occhi secchi e anche ad altri problemi oculari.
  5. 5
    Usa un umidificatore. La carenza di umidità nell'aria può far sì che gli occhi divengano secchi e irritati. Un umidificatore non filtra o pulisce necessariamente l'aria, ma crea umidità al fine di tenere i tuoi occhi idratati.
  6. 6
    Indossa degli occhiali da sole. Quando sei al'aperto o in luoghi che possono essere carichi di polvere o polline, indossa degli occhiali che ti proteggano gli occhi da questi irritanti. Anche l'esposizione a sole e vento può seccare gli occhi.
  7. 7
    Bevi abbondante acqua. Un incremento dei fluidi assunti può fornire al tuo corpo l'umidità necessaria ad aumentare la secrezione lacrimale.
  8. 8
    Tieni le lenti a contatto ben idratate. Prima di andare a dormire, non dimenticarti di rimuovere le lenti a contatto, e puliscile con un apposito detergente per poi idratarle in una soluzione salina per tutta la notte. Mantenere le lenti a contatto ben idratate può risolvere il problema degli occhi secchi.
  9. 9
    Mangia alimenti ricchi di vitamine A, C e E e acidi grassi Omega-3. Tali vitamine e acidi grassi forniscono agli occhi i nutrienti che necessitano per essere in salute e ben idratati.
  10. 10
    Dormi almeno sette ore per notte. Un riposo notturno completo consente al corpo di ripararsi e aiuta i tuoi occhi a reidratarsi. Quando, durante il sonno, i tuoi occhi sono chiusi, le palpebre, l'idratazione necessaria ai bulbi oculari viene ripristinata.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Eliminare un Orzaiolo

Come

Rimuovere le Lenti a Contatto Bloccate

Come

Rimuovere Qualcosa da un Occhio

Come

Ridurre il Gonfiore Causato dal Pianto

Come

Curare un'Abrasione Corneale

Come

Ridurre le Miodesopsie

Come

Togliere un Corpo Estraneo dall'Occhio

Come

Migliorare la Vista

Come

Sbloccare i Dotti Lacrimali Chiusi

Come

Rimuovere una Lente a Contatto Rotta

Come

Sbarazzarsi dei Corpi Mobili Vitreali

Come

Abbassare la Pressione Oculare senza l'Uso di Collirio

Come

Mettere le Lenti a Contatto

Come

Guarire da un Distacco di Retina
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 2 584 volte
Categorie: Cura degli Occhi
Questa pagina è stata letta 2 584 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità