I conigli 'toy' o nani richiedono molta cura perché sono fragili e delicati. Se hai bisogno di qualche informazione in più su come mantenerli al meglio, questa guida è per te.

Metodo 1 di 3:
Gabbia

  1. 1
    Compra una gabbia per interno. Alcune persone lasciano i loro coniglietti liberi in casa. Potrebbe non essere la soluzione per te però. In quel caso, ti servirà una gabbia. Dovrebbe essere sistemata in una zona sicura, dove non corra alcun rischio di essere calciata o spostata. La gabbia deve avere un fondo di plastica o legno, il metallo danneggerebbe le zampine. Potrai poi stendere 5 cm di lettiera tipo Carefresh. Dovresti sistemare anche una zona dove fare i bisogni, una casetta, una ciotola, del fieno e il beverino.
  2. 2
    Costruisci una zona per fare esercizio. Puoi sistemarla all'esterno se il prato non è concimato e altri animali non lo usano. Altrimenti, scegli una parte della casa che sia circoscritta. In questo caso dovrai documentarti su come renderla a prova di coniglietto.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Dieta

  1. 1
    Dagli del fieno. Il fieno è la componente principale della dieta nel coniglio. Dovrà sempre averne una razione fresca e illimitata ogni giorno.
  2. 2
    Dagli del pellet. Sceglilo di buona qualità, che non contenga semi o zuccheri. Dovresti dargli 1/4 di tazza ogni 200 gr di peso del coniglio. Il fleo è adatto ai conigli da 7 settimane a crescere.
  3. 3
    Dagli frutta e verdura fresche. 2 tazze al giorno di vegetali vanno bene. Un pezzetto di carota, banana o fragola sono ottime ricompense per un coniglietto.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Giocattoli

  1. 1
    Compragli dei giocattoli di plastica dura, per neonati o per conigli. Quelli per la dentizione non vanno bene, quelli di plastica resistente come ad esempio le chiavi, possono invece essere masticati senza problema.
  2. 2
    Tubi di cartone. Puoi riempire quelli della carta igienica con del fieno o semplicemente sistemarli nella gabbia e lasciare che il coniglio ci giochi. Puoi anche creargli un nascondiglio ritagliando il fondo da una scatola e facendole porte e finestre.
  3. 3
    Uovo ripieno di riso. Ecco un'idea: prendi un uovo di Pasqua di plastica e riempilo di riso secco, poi chiudilo incollandolo. È un gioco semplice che al tuo coniglio piacerà perché suona. Rimuovilo durante la notte o il tuo coniglietto potrebbe tenerti sveglio giocandoci all'infinito!
    Pubblicità

Consigli

  • Quando prendi il coniglietto da terra usa due mani, una per sostenergli il petto e l'altra sotto al sedere. Tienilo contro il petto sostenendolo sempre.
  • Mai prenderlo per le orecchie: gli faresti male.
  • Attenta quando tieni il tuo coniglietto, fallo correttamente per non spaventarlo e spingerlo a scalciare.

Pubblicità

Avvertenze

  • I bambini al di sotto dei 9 anni dovrebbero essere sempre supervisionati. A volte i conigli mordono e fanno male.
  • Attenta a tutto ciò di pericoloso per il tuo coniglietto: cavi elettrici, spazi piccoli nei quali si può incastrare, ecc.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Gabbia larga
  • Lettiera
  • Un recinto/zona chiusa della casa
  • Fieno
  • Pellet per conigli
  • Verdura e frutta fresche
  • Giocattoli

wikiHow Correlati

Come

Creare un Habitat per le Tartarughe di Terra

Come

Allevare un Cucciolo di Tartaruga

Come

Liberarsi dei Gechi Comuni in Casa

Come

Tenere gli Inseparabili (Pappagallini) come Animali Domestici

Come

Riconoscere un Ragno Lupo

Come

Prendersi Cura di un Riccio

Come

Convincere i Tuoi Genitori a Prenderti un Cane

Come

Far Uscire le Lucertole da Casa Tua

Come

Identificare i Ragni

Come

Prendersi Cura di una Mantide Religiosa

Come

Capire il Tuo Coniglietto

Come

Sopravvivere all'Attacco di un Lupo

Come

Nutrire una Tartaruga che si Rifiuta di Mangiare

Come

Catturare una Lucertola Senza Usare le Mani
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 16 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 5 897 volte
Categorie: Animali
Questa pagina è stata letta 5 897 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità