Come Prendersi Cura dei Gamberetti Fantasma

In questo Articolo:Preparare l’AcquarioPrendersi Cura dei Gamberetti Fantasma

I gamberetti fantasma sono delle creature acquatiche molto interessanti che possono anche diventare degli ottimi animali da compagnia. La loro caratteristica principale è il corpo traslucido, e spesso si trovano sul fondo di un acquario mentre si nutrono di detriti. Il loro habitat naturale sono le acque salmastre del bagnasciuga, ma spesso vengono aggiunti come tocco di creatività negli acquari. Possono essere gli unici abitanti del tuo acquario, oppure possono arricchirne la fauna già esistente. Prendersene cura non è difficile ed è molto gratificante.

Parte 1
Preparare l’Acquario

  1. 1
    Compra l’acquario. Se non hai intenzione di farli riprodurre, puoi prenderne uno piccolo. Stai attento però a non acquistare una vasca meno capiente di 10 lt. I gamberetti fantasma non sono “schizzinosi” in merito alla forma o colore dell’acquario, ma da adulti possono diventare aggressivi verso gli stessi simili, quindi concedere loro un po’ di spazio è essenziale.
  2. 2
    Acquista un filtro. Anche se si tratta di animali “spazzini”, il filtro si rende necessario per la salute dell’acquario. I gamberetti sono abituati a rimuovere dall’acqua i residui, gli escrementi, le piante in putrefazione e anche l’inquinamento chimico. I gamberetti fantasma fanno la muta, cioè cambiano il loro esoscheletro man mano che crescono, e un buon filtro diventa indispensabile. Ne esistono di vari tipi e i prezzi partono da 25 euro. Se hai intenzione di tenere pochi gamberetti, un filtro molto potente non è necessario. Se hai una vasca grande, comprane uno esterno che pompi l’acqua fuori dall’acquario prima di filtrarla.
  3. 3
    Procurati una pompa. I gamberetti fantasma hanno bisogno che l’acqua venga ossigenata. Il primo prezzo per le pompe d’aria è di 15 euro.
  4. 4
    Acquista la ghiaia o la sabbia per il fondo dell’acquario. I gamberetti sono creature dei fondali e si procurano sostentamento dal cibo che cade dalla superficie. La ghiaia e la sabbia catturano i pezzetti di cibo e consentono loro di nutrirsi. Puoi procurarti questi elementi in un negozio di animali o per acquari; sono disponibili in vari colori, dimensione e prezzi.
  5. 5
    Ora puoi comprare i gamberetti fantasma. Possono costare dai 30 centesimi ai 30 euro l’uno. Valuta se vuoi comprare solo un animale o una certa quantità. Alcuni negozi di animali e rivenditori online ti fanno uno sconto se prevedi di comprarne uno stock. Ricorda che la disponibilità di questi animali può essere stagionale. Quando scegli un gamberetto stai attento al colore, non sono tutti uguali e possono essere completamente trasparenti o rossi.

Parte 2
Prendersi Cura dei Gamberetti Fantasma

  1. 1
    Alimentali due volte al giorno. Dai loro tanto cibo quanto ne possono consumare in 1-3 minuti. Dovresti nutrirli con del cibo in piccoli pellet che affondano.
  2. 2
    Mantieni l’acqua a una temperatura compresa fra 18°C e 28°C. Compra un riscaldatore che puoi collegare alla vasca, se vivi in una regione fredda.
  3. 3
    Aggiungi le piante all’acquario. Ai gamberetti piace un po’ di vegetazione a foglia fine. Assicurati di comprare delle piante acquatiche nel negozio di animali.
  4. 4
    Dai al tuo gamberetto un po’ di compagnia. Questi animali si adattano bene a vivere con lumache e piccoli pesci. Non costringerli a condividere l’acquario con pesci troppo grandi, o verranno mangiati.
  5. 5
    I gamberetti appena nati devono essere tenuti separarti dai pesci. Aspetta che crescano prima di inserirli nel tuo acquario. Non vorrai certo che diventino la cena dei pesci più grossi.
  6. 6
    Non preoccuparti se i tuoi gamberetti non vivono troppo a lungo. Di solito hanno una vita media di due anni, ma se non raggiungono questa età non significa che tu abbia sbagliato qualcosa. Non sentirti un fallito, potrebbe non essere a causa della qualità delle tue cure.

Consigli

  • I gamberetti fantasma hanno dei corpi trasparenti ed è molto divertente guardarli mentre digeriscono il cibo.
  • Sono degli ottimi spazzini degli acquari. Comprali per il tuo acquario per aiutarti a tenerlo pulito.
  • Possono cambiare colore in base all’alimentazione. Puoi notare come il loro esoscheletro cambia in base al cibo che fornisci loro.
  • I gamberetti fantasma si riproducono in fretta. Se noti che la femmina sta trasportando le uova e desideri che sopravvivano, spostala in un acquario a parte con un semplice filtro-spugna. Qualunque altro tipo di filtro eliminerebbe il micro plancton di cui le larve hanno bisogno per alimentarsi. Quando le larve avranno l’aspetto di mini-gamberetti, puoi riportarli in un acquario con un filtro normale.
  • Puoi vedere meglio i gamberetti fantasma se riempi il fondo dell’acquario con del materiale scuro.
  • Ricorda di fornire loro dei nascondigli, come delle piante o delle conchiglie cave.
  • Sono animali per lo più notturni, quindi tieni l’acquario in una stanza poco illuminata per incoraggiarli a uscire dai nascondigli.
  • I pesci betta e i gamberetti fantasma convivono alla perfezione, considera di metterli entrambi nel tuo acquario.
  • Non preoccuparti se vedi nell’acqua dei residui simili a pelle; significa che i gamberetti stanno facendo la muta. Raccogli questi residui con un retino e gettali.
  • Aggiungi delle luci colorate per rendere il tuo acquario bellissimo e brillante.
  • Sii creativo e usa un barattolo o un vaso come acquario per il tuo gamberetto fantasma.
  • Valuta di decorare l’acquario con oggetti che puoi comprare al negozio di animali, con vecchi addobbi natalizi o della vecchia bigiotteria.

Avvertenze

  • I gamberetti possono saltar fuori dall’acquario se il livello dell’acqua è tanto alto da raggiungere il bordo, o se non c’è un coperchio.
  • Compra i gamberetti fantasma venduti come animali da compagnia. Spesso vengono venduti come cibo per pesci, in questo caso vivono in pessime condizioni e muoiono in fretta quando vengono trasferiti in un nuovo ambiente.
  • Evita che i tuoi gamberetti vengano mangiati da altre creature scegliendo quest’ultime di dimensioni contenute.






Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 30 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Pesci

In altre lingue:

English: Take Care of Ghost Shrimp, Español: cuidar un camarón fantasma, Русский: ухаживать за стеклянной креветкой, Português: Cuidar de Camarão Fantasma, Deutsch: Sich um Geistergarnelen kümmern, Français: prendre soin d'une crevette fantôme, Nederlands: Glasgarnalen verzorgen

Questa pagina è stata letta 3 809 volte.
Hai trovato utile questo articolo?