I guppy, chi non li adora? Sono tra i pesci tropicali d'acqua dolce più colorati al mondo. Sono piccoli ed è piuttosto facile ed economico prendersi cura di loro.

Passaggi

  1. 1
    Procurati un acquario da 40 litri o più grande e installa un filtro sotto-ghiaia.
  2. 2
    Prendi una vasca di quarantena. Dovrebbe avere la capienza di almeno 20 litri, ma è meglio se tiene 40 litri o più. Se un guppy si ammala, puoi trasferirlo in questo contenitore per poterlo curare separato dagli altri. In alternativa puoi usare la vasca di riproduzione.
  3. 3
    Riempi l’acquario e la vasca di quarantena con acqua. Declorala o lasciala decantare per una settimana affinché il cloro evapori prima di mettervi i pesci.
  4. 4
    Sostituisci il 25% dell’acqua ogni settimana e aspira i detriti dal fondo dell’acquario.
  5. 5
    Prima di aggiungere l’acqua, sottoponila a un trattamento per purificarla.
  6. 6
    Mantieni la temperatura degli acquari tra i 24°C e i 26,5°C.
  7. 7
    Tieni le luci accese per 8 - 12 ore al giorno. Valuta di installare un timer per garantire queste ore di luce.
  8. 8
    Quando aggiungi i pesci nell’acquario, tieni i sacchetti aperti sulla superficie dell’acqua per circa 15 minuti. Non inserire l’acqua dal sacchetto nell’acquario. Con una retina prendi il pesce e rapidamente metti la rete in acqua. Aspetta che il pesce nuoti fuori dalla rete e ripeti il procedimento con il pesce successivo.
    • Attenzione: non affollare l’acquario di guppy, è accettabile mettere 1 adulto ogni 4 litri di acqua.
    • Alleva gli avannotti in vasche separare o nella vasca principale ricavando uno spazio dedicato a loro con un divisore. Se lasci i pesci adulti con i “cuccioli” questi verranno mangiati dagli stessi genitori.
  9. 9
    Nutri i pesci con alimenti in fiocchi. In alternativa puoi integrare la loro dieta con delle prelibatezze vive, congelate o essiccate come le larve di zanzara, i tubifex e le artemie almeno una volta a settimana.
    Pubblicità

Consigli

  • Se hai degli avannotti, puoi usare delle piante o degli scompartimenti separati per consentire loro di nascondersi.
  • I cuccioli di guppy dovrebbero essere nutriti con del cibo in fiocchi specifico per pesci tropicali, ma spezzettato, finché non raggiungono i 2,5 cm di lunghezza.
  • I guppy non diventano molto grandi, quindi cerca di tenerli insieme ad altri pesci di piccole dimensioni come i molly o i portaspada dai quali non sono predati.
  • Se li tieni con i molly o i guppy nani, potrebbero incrociarsi.
  • Il cibo per gli avannotti è lo stesso in fiocchi per gli individui adulti ma, come detto in precedenza, devi spezzettarlo. Metti gli alimenti in un piccolo contenitore e versa dell’acqua calda e pulita. Aspetta che si raffreddi prima di darlo ai cuccioli.
  • I guppy sono molto delicati, controlla l’acqua ogni settimana. Trova il modo di fare un ciclo a vuoto per eliminare l’ammoniaca prima di aggiungere i pesci.
  • Procurati un acquario molto grande se hai tanti pesci.

Pubblicità

Avvertenze

  • Controlla sempre la qualità dell’acqua, è la principale causa di morte dei pesci d’acquario.
  • Tieni sempre un esemplare maschio e almeno due femmine (oppure una femmina ma nessun maschio o un maschio senza femmine). Se lasci una coppia maschio-femmina alla fine quest’ultima diventa esausta e potrebbe anche morire a causa dei continui tentativi di accoppiamento del maschio.
  • Non mettere gli individui adulti nella stessa vasca con gli avannotti, gli adulti li mangeranno.
  • Non lasciare nello stesso acquario i guppy con altri pesci grossi e predatori.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Acquario da 40 l
  • Acquario da 20 l per la quarantena
  • Pesci guppy
  • Decorazioni per l’acquario
  • Riscaldatore
  • Filtro
  • Decloratore

wikiHow Correlati

Come

Curare un'Affezione alla Vescica Natatoria nel Pesce Rosso

Come

Stabilire se il tuo Pesce Rosso è Maschio o Femmina

Come

Prendersi Cura di un Pesce Rosso

Come

Salvare un Pesce Rosso Morente

Come

Capire se il Tuo Pesce Avrà i Piccoli

Come

Scoprire se la Tua Guppy è Incinta

Come

Cambiare l'Acqua della Boccia dei Pesci

Come

Curare la Malattia dei Puntini Bianchi (Ictioftiriasi) nei Pesci Rossi

Come

Allestire un Acquario di Acqua Dolce

Come

Individuare dei Buoni Compagni d'Acquario per i Guppy

Come

Sapere se il tuo Pesce Betta è Malato

Come

Pulire un Acquario

Come

Capire se il Pesciolino è Morto

Come

Curare i Pesci Tropicali Affetti dalla Malattia dei Puntini Bianchi
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 62 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 7 845 volte
Categorie: Pesci
Questa pagina è stata letta 7 845 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità