Come Prendersi Cura di un Cespuglio di Rose Midnight Blue

Le Midnight Blue sono rose ibridi ad arbusto che producono fiori viola scuro, vellutati e con un profumo speziato di chiodi di garofano, per tutta la stagione. Nelle zone con inverni miti fioriranno quasi tutto l'anno. Si sviluppano a un'altezza di appena 60-90 centimetri, e questo le rende adatte per essere combinate in diverse soluzioni di architettura del paesaggio. Per prendersi correttamente cura delle Midnight Blue, devi saperle piantare, conoscere le loro esigenze di base, e come aiutarle a crescere con la potatura e la disinfestazione. Vai al passo 1 per informazioni aggiuntive.

Metodo 1 di 4:
Piantare le Rose Midnight Blue

  1. 1
    Scegli rose Midnight Blue dall’aspetto sano. Le piante robuste e sane saranno più resistenti a ogni genere di malattie, così la lotta contro le malattie delle rose inizia al momento di piantare. Scegli piante di rose Midnight Blue dall’aspetto sano, e piantale in un luogo adatto alle loro esigenze. Nei passaggi seguenti si spiega come scegliere questo luogo. Cerca piante che:
  2. 2
    Scegli una posizione soleggiata con un terreno che drena bene. Nonostante il loro nome, le rose Midnight Blue in realtà preferiscono il sole all'ombra.[1] Riescono anche a crescere più facilmente in un suolo che drena bene e non trattiene l’acqua.
    • Evita di piantare le rose in un sito dove si formano pozzanghere, e queste non drenano con facilità.
  3. 3
    Aggiungi letame al terreno prima di piantare le tue rose. Le rose amano terreni arricchiti di letame, quindi incorpora letame ben maturo nel terreno quando decidi di piantare il tuo cespuglio di rose. Puoi acquistare questo concime nei negozi locali di giardinaggio.
    • Cerca di incorporare all'incirca un secchio pieno di letame per ogni metro quadrato di terreno.
  4. 4
    Scava un buco grande e pianta le tue rose. Scava un buco della profondità della vanga e circa due volte la larghezza della radice della tua pianta. Applica un fertilizzante generale o uno speciale per rose; in particolare, i fertilizzanti in formato pellet funzionano bene. Per piantare la tua rosa:
  5. 5
    Applica uno strato di 5-10 cm di pacciame nella zona per aiutare a combattere le erbacce. Il pacciame organico deve essere steso sopra la terra intorno alla rosa Midnight Blue per aiutare a mantenere l'umidità nel suolo e per bloccare la crescita di erbacce. Per applicare il pacciame:
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Esigenze di Base delle Tue Rose

  1. 1
    Innaffia la rosa quando il terreno attorno ad essa si asciuga. Prima di innaffiare la rosa, attendi che il terreno sia asciutto al tatto, o asciutto fino alla profondità di cinque centimetri, e poi dai una buona e prolungata inzuppata. Questo incoraggerà il cespuglio di rose Midnight Blue a sviluppare radici in profondità per la ricerca di acqua, e questo lo aiuterà a sopravvivere a eventuali periodi di siccità in futuro.[2]
  2. 2
    Applica pacciame e fertilizza ogni anno per aiutare la rosa a crescere. Durante la vita della pianta, continua a riapplicare il pacciame annualmente e alimenta o concima ogni primavera. Puoi anche considerare di alimentare la tua rosa a metà estate per accelerarne la crescita.
  3. 3
    Prenditi cura di una rosa Midnight Blue in vaso. Se stai coltivando la tua rosa Midnight Blue in vaso, avrai bisogno di alimentarla con maggiore regolarità. Dai alle rose in vaso un’alimentazione quindicinale durante la primavera e l'estate con un fertilizzante liquido generale. In autunno potresti passare a un fertilizzante liquido ad alto contenuto di potassio (uno per pomodori può andare bene).
  4. 4
    Rimuovi i capolini dei fiori vecchi per aiutare le fioriture a durare più a lungo. Una critica per le rose Midnight Blue è che i capolini non durano molto a lungo. Per promuovere la crescita di altri fiori, rimuovi i capolini esauriti con regolarità durante la stagione di fioritura.
    • Questo passaggio è noto come “taglio dei capolini” e incoraggerà la pianta a produrre più fiori, piuttosto che destinare le sue energie per produrre le teste dei semi (note anche come cinorrodonti).
  5. 5
    Sbarazzati delle erbacce che crescono intorno al tuo cespuglio di rose. Considera di tirare a mano le erbacce, perché questo è il modo più delicato e più sicuro per rimuoverle senza danneggiare il tuo cespuglio di rose. Puoi anche mettere del pacciame intorno alla tua rosa per aiutare a fermare la crescita delle erbacce.
  6. 6
    Concima la tua rosa ogni primavera. Dai alla rosa Midnight Blue ogni primavera un fertilizzante di qualità per cespugli di rose, quando mette su le foglie nuove, e di nuovo appena inizia l’estate. Il fertilizzante aiuterà la pianta a crescere forte e sana. Ci sono molte opzioni per i fertilizzanti specifici per rose. Alcune opzioni includono Ortho, Miracle-Gro e Grow More. Puoi anche utilizzare un fertilizzante a lento rilascio 14-14-14. Qualsiasi fertilizzante utilizzi, ricorda [3]:
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Potare le Tue Rose

  1. 1
    Pota il tuo cespuglio di rose in primavera, proprio quando le gemme fogliari iniziano a gonfiarsi. Utilizza una lama tagliente e robusta per assicurare un taglio netto; le cesoie per giardinaggio sono ideali. Ricordati di potare tagliando con un angolo di 45 gradi, circa 3-6 mm sopra un germoglio in crescita. I germogli in crescita sono piccole protuberanze o aree scolorite di forma triangolare sul gambo della rosa. Si trovano dove si svilupperanno nuovi steli.
    • Evita di potare la nuova rosa per i primi due anni dopo che hai piantato. Il cespuglio di rosa dovrà davvero essere potato solo dopo che ha sviluppato vecchia crescita, o i gambi sono diventati adulti.[4]
  2. 2
    Elimina qualsiasi crescita danneggiata o malata. Taglia fino a vedere una parte sana sul gambo. Il tuo scopo è avere una pianta dove la crescita è ben spaziata per incoraggiare il flusso e la circolazione dell'aria. Questo significa cercare di rimuovere steli che crescono vicini, e quelli disposti di traverso o aggrovigliati. Tuttavia, tieni presente che queste rose ad arbusto non dovrebbero essere potate drasticamente come faresti con i grandi cespugli di rose. Pota solo leggermente per migliorare il loro aspetto e ridurre la loro altezza e larghezza per circa una quindicina di centimetri, se vuoi.
    • Su piante più vecchie è possibile potare qualsiasi crescita di legno vecchio che non produce più nuovi gambi.
  3. 3
    Prendi in considerazione un approccio diverso per la potatura, se vivi in un'area con inverni miti. Nei climi invernali miti dove le rose ad arbusto mantengono le foglie e fioriscono durante la maggior parte dell'anno, recidi tutti i fiori e leva via le foglie dagli steli in gennaio.
    • Quando fai questa operazione, l'arbusto sarà costretto a prendere una breve pausa e crescerà rigoglioso, con nuovo fogliame e fiori in primavera.
  4. 4
    Rimuovi eventuali polloni che appaiono. I polloni sono germogli prodotti dalle radici della pianta. Spuntano dal suolo e spesso hanno foglie che sembrano diverse dal resto del fogliame: possono essere più smorte nel colore o avere una forma un po’ diversa. Puoi rimuovere questi polloni così:
    • Tirali via dalla radice, che è la fonte della loro crescita.
    • Traccia gli eventuali polloni fino alle radici da cui si sviluppano e strappali via con delicatezza. Se li rimuovi solo al livello del suolo ricresceranno.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Proteggere le Tue Rose da Insetti e Malattie

  1. 1
    Lavora per proteggere la tua rosa dal Diplocarpon, che produce macchie nere sulle foglie, utilizzando uno spray specifico. Il Diplocarpon è una malattia fungina che provoca la perdita delle foglie e blocca la crescita della pianta. Se non lo tratti, il fungo può uccidere la pianta. Gli attacchi sono spesso favoriti dalle piogge, soprattutto in primavera. Per tenere il fungo lontano dalle rose:
    • Spruzza la pianta con uno spray specifico ogni 2-3 settimane. Questo spray aiuta a uccidere le spore dei funghi quando si sviluppano.
    • Elimina eventuali foglie o parti della pianta infettate dal Diplocarpon. Questo aiuterà a tenere sotto controllo la diffusione del fungo.
  2. 2
    Controlla con regolarità la tua pianta di rosa per i parassiti. Ispezionala di frequente per trovare segni d’infestazione di afidi e altri problemi, come l’accartocciamento delle foglie (questo può indicare la presenza di tentredine). Cerca:
  3. 3
    Liberati di eventuali parassiti che divorano la tua rosa. Un’infestazione leggera può essere controllata spruzzando semplicemente un forte getto d’acqua con la pompa del giardino, di mattina e un paio di volte ogni settimana. Tuttavia, se i parassiti diventano un problema serio:
    Pubblicità

Consigli

  • Puoi operare sul tuo arbusto di rose in modo che assuma la forma di un cespuglio o di un albero, potando opportunamente.
  • Le rose Midnight Blue sono coltivate per resistere all’oidio, e ad altre malattie fungine come la ruggine e il Diplocarpon delle rose.

Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Giardinaggio
Questa pagina è stata letta 3 962 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità