Scarica PDF Scarica PDF

I conuri sono pappagalli domestici molto comuni. Oltre a essere belli, hanno una forte personalità (sono buffi, giocosi, affettuosi e intraprendenti) che li rende facili da amare.[1] Con le cure adeguate, il tuo conuro può vivere per 20-30 anni,[2] dandoti moltissimo tempo per sviluppare un rapporto profondo con lui.

Parte 1
Parte 1 di 5:
Ospitare il Tuo Conuro

  1. 1
    Scegli una gabbia. I conuri sono uccellini attivi, che amano essere impegnati.[3] Il tuo pappagallo domestico avrà bisogno di una gabbia con molto spazio, dove possa giocare e muoversi.[4] Se hai un conuro di piccole dimensioni, la gabbia dovrebbe essere grande almeno 45 x 45 x 45 centimetri.[5] Per un uccellino più grande, ti servirà una gabbia di almeno 90 x 90 x 90 centimetri.[6]
    • La gabbia può svilupparsi in senso orizzontale o verticale.[7]
    • Le sbarre della gabbia dovrebbero essere orizzontali, per permettere al pappagallo di scalarle.[8] Non dovrebbero trovarsi a una distanza superiore di 2-3 cm l'una dall'altra.[9]
    • Considera di acquistare una copertura per la tua gabbia, per dare al pappagallo un senso di sicurezza quando dorme.[10] In alternativa, puoi usare una coperta o un grande asciugamano per ottenere lo stesso effetto.
  2. 2
    Metti la gabbia nella posizione migliore della casa. La casetta del pappagallo deve trovarsi in una stanza che non sia attraversata dai fumi dannosi della cucina.[11] Assicurati anche di non piazzarla in un punto esposto alla luce diretta del sole.[12] I conuri si trovano più a loro agio se la temperatura dell'ambiente è tra i 21 e i 27 °C[13] .
    • La stanza dovrebbe essere anche priva di spifferi.[14]
    • Molti tipi di fumi sono tossici per i conuri, tra i quali profumi, aerosol e vapori prodotti da detergenti e pentole antiaderenti.[15]
  3. 3
    Metti alcuni semplici oggetti nella gabbia del tuo pappagallo. I trespoli sono strumenti molto importanti per qualunque uccello. Per il tuo conuro, scegli almeno due trespoli di circa 1,5 cm di diametro.[16]
    • Piazza i trespoli in modo che le piume caudali del pappagallo non strofinino contro le sbarre della gabbia quando si trova su di essi.[17] Mettine uno vicino alla mangiatoia e al serbatoio dell'acqua.[18]
    • Considera se usare trespoli di dimensioni, forme e consistenze differenti. Questo aiuterà il pappagallo ad avere zampe sane e forti.[19] Nei negozi di animali puoi trovare moltissimi tipi diversi di trespoli.
    • Metti due o tre ciotole per il cibo e per l'acqua all'interno della gabbia. Una ciotola sarà riservata all'acqua e una o due al cibo.
    • I conuri amano farsi il bagno. Per questo motivo, inserisci nella gabbia una seconda ciotola dell'acqua,[20] abbastanza grande perché l'uccellino possa entrarvi. Puoi trovarle nei negozi di animali o in quelli di articoli per la casa.
    • Rivesti il fondo della gabbia del tuo conuro con dei fogli di giornale o con della carta.[21]
  4. 4
    Pulisci regolarmente la gabbia del tuo uccellino. I conuri possono sporcare molto, perciò dovrai rispettare un programma di pulizie frequenti. Dovresti pulire ogni giorno le ciotole dell'acqua e del cibo.[22] Questi pappagalli amano immergere il cibo nell'acqua, perciò dovresti pulire l'abbeveratoio più volte al giorno.[23]
    • Sostituisci ogni giorno il rivestimento della gabbia.[24]
    • Pulisci ogni giorno i giocattoli e i trespoli del tuo pappagallo. È sufficiente utilizzare del detersivo per piatti. Assicurati di risciacquare del tutto il sapone prima di rimettere gli oggetti puliti nella gabbia.[25]
    • Secondo le abitudini del tuo pappagallo, dovrai disinfettare la gabbia ogni settimana o ogni mese.[26] Dato che i vapori della candeggina possono essere tossici per l'uccellino, dovrai tenerlo in una stanza separata mentre la gabbia asciuga.[27]
    • Parla con un veterinario esperto in uccelli e chiedi quali siano i detergenti sicuri per pulire la gabbia del tuo pappagallo.
    Pubblicità

Parte 2
Parte 2 di 5:
Arricchire la Gabbia del Tuo Conuro

  1. 1
    Metti dei giocattoli nella gabbia. I conuri amano avere da fare, altrimenti si annoiano e si beccano le piume.[28] Mettendo a disposizione del tuo uccellino domestico molti giocattoli diversi, lo aiuterai a divertirsi e a essere felice. I giochi più comuni includono giocattoli da raccogliere, da masticare e da rompere.[29]
    • I giocattoli da raccogliere richiamano l'abitudine naturale del pappagallo a procacciarsi il cibo.[30]
    • I giocattoli da rompere possono aiutare l'animale a combattere lo stress e la noia.[31] Se non vuoi acquistare un giocattolo da rompere, puoi mettere nella gabbia dei fogli di giornale in modo che l'uccellino li possa strappare.
    • Evita i giocattoli con parti molto piccole: potrebbero impigliarsi nel becco o negli artigli dell'animale, provocandogli danni o ferite.[32]
    • Tieni sempre più tipi di giochi nella gabbia del pappagallo, per impedire che si annoi.
    • Considera se installare nella gabbia uno scaffale che contenga i giocattoli del tuo conuro.[33]
    • Puoi trovare giocattoli di ogni tipo nel tuo negozio di animali di fiducia.
  2. 2
    Dai al pappagallo la possibilità di fare attività fisica. I conuri hanno bisogno di molto esercizio per rimanere felici e in salute. Altalene e scale possono permettere al tuo uccellino domestico di fare allenamento sufficiente durante la giornata.[34] Installa queste attrezzature in posizioni tali che il volatile, utilizzandole, non colpisca le sbarre della gabbia con la coda.
  3. 3
    Considera se mettere uno specchio nella gabbia del tuo conuro. Gli specchi possono tenere impegnato il tuo pappagallo, ma dovresti inserirli nella gabbia solo dopo che il volatile ha creato un legame con te. In caso contrario, potrebbe affezionarsi al suo riflesso e non a te![35]
    • Gli specchi possono anche indurre i comportamenti tipici dell'accoppiamento (ad esempio rigurgitare il cibo, sollevare la coda, ecc.).[36]
    • I comportamenti tipici dell'accoppiamento possono essere particolarmente problematici per gli uccelli femmina, che possono deporre uova anche senza un compagno. Questo può rappresentare un'occasione di stress e malattia per il pappagallo.[37]
    • Il tuo conuro potrebbe considerare lo specchio come un "giocattolo d'amore".[38]
    • Parla con il tuo veterinario se hai dei dubbi sull'inserimento di oggetti luccicanti nella gabbia del tuo conuro.
    Pubblicità

Parte 3
Parte 3 di 5:
Nutrire il Tuo Conuro

  1. 1
    Scegli un cibo in pellet e un mix di semi per il tuo conuro. Nei negozi di animali puoi trovare il cibo per uccelli in pellet, che dovrebbe rappresentare circa il 60-70% della dieta del tuo pappagallo.[39] Esistono prodotti di molti colori diversi, che possono aggiungere un po' di varietà a un alimento altrimenti poco interessante.[40]
    • Il cibo per uccelli in pellet, insieme ai mix di semi, rappresenta una dieta bilanciata e nutriente per il tuo volatile.
    • Alcuni mix di semi che è possibile trovare in commercio contengono riempitivi o additivi pericolosi.[41] [42] Chiedi a un veterinario esperto in uccelli o al personale del tuo negozio di animali di fiducia quali siano i prodotti migliori per il tuo conuro, oppure scegli un mix di semi "organico" o "100% naturale".
  2. 2
    Aggiungi frutta e verdura fresca alla dieta del tuo conuro. La varietà è molto importante per bilanciare l'alimentazione di un pappagallo. La frutta e la verdura sono ottime scelte per ottenere questa varietà. Puoi dar da mangiare al tuo uccellino domestico cavoli, spinaci, zucche e zucchine.[43]
    • Il tuo conuro può mangiare diversi tipi di frutta, tra i quali mango, mirtilli, kiwi e mele.[44]
    • Frutta e verdura contengono anche vitamine e minerali importanti per la dieta del pappagallo.[45]
    • Lava bene tutti gli alimenti freschi con acqua, per rimuovere i pesticidi.[46]
    • Valuta se acquistare prodotti freschi provenienti da agricoltura biologica.[47]
    • Taglia frutta e verdura in pezzi molto piccoli.
  3. 3
    Integra con la frutta secca la dieta del tuo conuro. La frutta secca contiene proteine e grassi sani, importanti per la dieta del pappagallo, e dovrebbe essere sempre presente nella sua alimentazione quotidiana.[48] Puoi dar da mangiare all'uccellino delle nocciole, delle noci di macadamia, delle arachidi e delle noci brasiliane.[49]
    • Scegli solo frutta secca povera di sale.
    • Anche se si tratta di un alimento importante, non dare al pappagallo dosi troppo generose di frutta secca, perché è ricca di grassi. Il tuo conuro potrebbe diventare obeso, se mangiasse troppa frutta secca.[50]
    • Se decidi di dare delle arachidi al tuo conuro, ricorda che devono essere sgusciate.[51] I gusci delle arachidi contengono una micotossina chiamata aflatossina, che può far stare molto male il tuo pappagallo.[52]
  4. 4
    Dai da mangiare al tuo conuro dei cereali e dei legumi. Oltre alla frutta secca, anche i cereali e i legumi devono far parte della dieta del tuo pappagallo. Puoi scegliere tra molti tipi di cereali sani, quali riso integrale cotto, orzo, cereali a fiocchi, pasta e cracker.[53]
    • I conuri non digeriscono bene lo zucchero, perciò evita i cereali che ne contengono molto.
    • Tra i legumi, puoi offrire al tuo uccellino domestico lenticchie e diversi tipi di fagioli (fagiolini, fagioli neri, ecc.).[54]
    • I legumi e i cereali contengono vitamine, minerali e fibre fondamentali per la dieta dei conuri.[55]
  5. 5
    Integra la dieta del tuo conuro con altre vitamine e minerali. Potresti dover integrare la dieta del tuo pappagallo con alcune sostanze nutrienti, tra le quali calcio e vitamina K. Inserisci nella sua alimentazione cibi ricchi di tali sostanze (verdure a foglia scura, olio di soia e farina di pesce).[56] Quantità adeguate di calcio e vitamina K sono importanti per prevenire una patologia nota come "malattia emorragica del conuro".[57]
    • Sono disponibili dei trespoli di calcio che il tuo conuro può masticare per assumere dosi maggiori di questo minerale.[58] Anche l'osso di seppia è una fonte di calcio, ma non è consigliato per questa specie di pappagalli.[59]
    • Puoi aggiungere vitamine idrosolubili all'acqua da mettere nella gabbia.[60]
    • Parla con il tuo veterinario prima di usare degli integratori nella dieta del tuo pappagallo.
  6. 6
    Evita di nutrire il tuo conuro con alcuni alimenti. Questi animali non sono schizzinosi in tema di cibo.[61] Alcuni prodotti, però, possono essere pericolosi per loro. Ad esempio, dovrebbero evitare avocado, cacao e cipolle.[62] Tali alimenti contengono tossine che potrebbero far ammalare il tuo uccellino domestico.
    • Evita anche gli alimenti ricchi di zuccheri, sale o grassi, perché l'apparato digerente dei pappagalli non riesce a metabolizzarli bene.[63] I cibi lavorati contengono spesso quantità elevate di queste sostanze.
  7. 7
    Sviluppa un regime alimentare regolare per il tuo conuro. Nutrilo una volta di mattina e una di sera. A ogni pasto, metti nella sua ciotola un misto di cibi freschi, cibi cotti e semi. Dopo circa un'ora rimuovi tutto il cibo avanzato.[64]
    • Di mattina, dai al pappagallo delle crocchette dopo aver rimosso il resto del cibo. Potrà sgranocchiarle per tutto il giorno.[65]
    • I conuri hanno la tendenza a diventare obesi. Per evitare che mangino troppo durante i pasti, nutrili solo con il cibo che riescono a ingerire.[66] Probabilmente dovrai andare per tentativi fino a trovare la quantità giusta.
    • Dato che i conuri sporcano quando mangiano e amano immergere il loro cibo nell'acqua, potresti dover sostituire la ciotola dell'acqua dopo ogni pasto.
    Pubblicità

Parte 4
Parte 4 di 5:
Interagire con il Tuo Conuro

  1. 1
    Guadagna la fiducia del tuo conuro. Dato che questi pappagalli sono molto socievoli ed estroversi, interagire con loro è importante per prendersene cura. Per riuscire a passare del tempo di qualità con il tuo uccellino domestico, però, dovrai guadagnare prima la sua fiducia. Puoi farlo parlandogli con un tono di voce vellutato e calmo.[67]
    • Parla all'animale per tutto il giorno, soprattutto quando lo nutri e quando gli pulisci la gabbia.
    • Più sentirà la tua voce quando sarai vicino a lui, più si sentirà a suo agio in tua presenza.
    • Un altro modo per guadagnare la sua fiducia è avvicinarti alla sua gabbia lentamente e con calma. Quando capirà che non sei una minaccia, sarà molto più tranquillo in tua presenza.
  2. 2
    Abitua il conuro alla tua mano. Oltre a fidarsi di te, il tuo pappagallo dovrà anche sentirsi a suo agio sulla tua mano. Comincia mettendo con delicatezza la mano sulla gabbia o vicina a essa.[68] Parla con l'animale mentre sale sulla tua mano, in maniera da calmare la sua ansia.
    • Quando il tuo pappagallo si sente a proprio agio con la tua mano fuori dalla sua gabbia, comincia lentamente a inserirla all'interno delle sbarre.[69] Tieni del cibo (ad esempio del miglio o della verdura) in mano e non muoverti mentre l'animale si avvicina ed esamina ciò che ha davanti.[70]
    • Potrebbero servire alcuni giorni o un paio di settimane perché il pappagallo si abitui alla tua mano. Sii paziente con lui.
  3. 3
    Insegna al pappagallo a salire sul tuo dito. Quando il conuro si fida di te ed è a suo agio in tua presenza, puoi divertirti con lui in molti modi. Ad esempio, puoi insegnargli a salire sul tuo dito. Usando l'indice come trespolo, spingi delicatamente il dito contro la parte bassa del petto dell'animale, appena sopra le sue zampe, per incoraggiarlo a salire su di esso.[71]
    • Dai all'animale un premio in cibo quando ti sale sul dito.
    • Quando il pappagallo ha imparato a salire sul tuo dito, puoi portarlo fuori dalla sua gabbia e riprovare lo stesso gioco in una stanza diversa, ad esempio in bagno.
  4. 4
    Insegna al tuo uccello domestico a parlare. I pappagalli sono noti per la loro abilità di parlare. I conuri, però, non sono bravi a farlo come altre specie.[72] Per quanto possa impegnarsi, il tuo volatile probabilmente non riuscirà a imparare più di 5-10 parole.[73]
    • Il tuo conuro dovrà concentrare tutte le sue attenzioni su di te per imparare a parlare. Assicurati che nessun altro rumore (televisione, radio, telefono) possa distrarlo.[74]
    • Scegli parole e frasi semplici e associale a oggetti o azioni specifiche.[75] Ad esempio, potresti dire "Hai fame?" quando lo nutri e "Ciao!" quando lasci la stanza.
    • Parla al tuo pappagallo con entusiasmo. Più il tuo tono sarà eccitato, più l'animale sarà motivato e spinto e imitare le tue parole.[76]
    • Il tono di voce di un pappagallo conuro è piuttosto alto.[77]
  5. 5
    Aiuta il tuo pappagallo a fare il suo bagno mattutino. Si tratta di un altro modo per interagire con lui. Usa uno spruzzino per bagnarlo delicatamente con dell'acqua nebulizzata.
    • Se l'animale te lo permette, avvolgilo con delicatezza in un asciugamano dopo il bagno e tienilo vicino a te fino ad asciugarlo.[78] I conuri apprezzano molto le coccole, perciò il tuo uccellino gradirà di trovarsi così vicino a te dopo un bel bagno.
    • Quando sarà asciutto, si liscerà le piume con il becco. Nel farlo, porterà il becco fino alla ghiandola del suo corpo che produce olio (che si trova alla base della coda) e lo spargerà su tutte le piume.
  6. 6
    Balla con il tuo pappagallo. Che tu ci creda o meno, i conuri hanno il senso del ritmo e amano ballare![79] [80] Quando il tuo uccellino domestico è emozionato o cerca di copiare i tuoi movimenti, oscillerà avanti e indietro.[81] Se ti piace ballare, metti della musica e danza di fronte all'animale. Osservalo divertito mentre si muove da una parte all'altra per imitarti.
  7. 7
    Gioca con il tuo conuro. Si tratta di un ottimo modo per interagire con lui. Come esempio, puoi provare il nascondino. Avvolgi l'animale in un asciugamano e fagli "bù" quando sveli il tuo volto.[82] Ripeti il gioco quante volte desideri; probabilmente piacerà moltissimo al tuo pappagallo.
    • Gioca al riporto con il tuo conuro. Lancia un pupazzetto morbido verso di lui.[83] Considera che potrebbe non essere molto abile a prendere ciò che lancerai, ma si divertirà comunque. Potrebbe anche lanciarti il giocattolo indietro.[84]
    • Imita le azioni del tuo conuro e lascia che lui faccia lo stesso. Ad esempio, quando allunga le ali, tu distendi le braccia.[85] Spostati da un lato all'altro, osservando se il pappagallo fa lo stesso.
    • Rompi qualcosa insieme al tuo conuro. Questi pappagalli amano rompere le cose. Dopo aver fatto uscire il tuo uccellino domestico dalla gabbia, siedi a terra con lui e sporca dappertutto strappando dei fogli di giornale. Dai all'animale un giornale che possa rompere da solo.[86]
  8. 8
    Insegna al tuo conuro a sdraiarsi sulla schiena. I proprietari di questi uccellini domestici amano insegnare loro questo semplice trucco. Quando l'animale si trova sul tuo dito fuori dalla sua gabbia, tienilo contro il petto, con la schiena lontana da te. Metti con delicatezza la tua mano libera sulla schiena del pennuto e comincia a piegare il tuo corpo in avanti, molto lentamente. [87]
    • Tieni la mano sulla schiena del conuro mentre ti pieghi in avanti. Inizialmente sdraiarsi sarà strano per il pappagallo, perciò avrà bisogno della tua mano sulla schiena per sentirsi sicuro nei movimenti.[88]
    • Quando non ha problemi a sdraiarsi sulla tua mano, puoi giocare con lui solleticandogli la pancia.[89] Puoi anche dargli dei piccoli giocattoli che possa usare da sdraiato.[90]
    • Quando il tuo conuro avrà imparato a sdraiarsi, potrai insegnarli trucchi più avanzati, come rotolare.[91]
  9. 9
    Ignora i versi fastidiosi del tuo conuro. Anche se è importante interagire con il tuo pappagallo, non dovresti prestargli attenzione quando urla. Questa specie ha la tendenza a produrre suoni molto forti.[92] Per quanto possa perforarti i timpani, cerca di ignorare l'animale quando è così rumoroso.
    • Se ti avvicinassi alla gabbia dopo che ha fatto un urlo, il pappagallo potrebbe imparare che un verso ad alto volume attira la tua attenzione. Per lui, le attenzioni sono una ricompensa del suo comportamento.[93]
    • Interagendo spesso con il tuo conuro e dandogli molti giocattoli con cui possa distrarsi, potresti ridurre la sua tendenza a produrre versi ad alto volume.[94]
    Pubblicità

Parte 5
Parte 5 di 5:
Preparare il Tuo Conuro Alla Muta

  1. 1
    Considera che quasi tutti gli uccelli devono fare la muta. Si tratta del fenomeno naturale per il quale gli uccelli perdono le piume, che vengono sostituite da quelle nuove. La muta è necessaria per la crescita di tutti i volatili.[95]
  2. 2
    Calcola l'età del tuo conuro. La muta ha inizio quando il pappagallo raggiunge gli 8-10 mesi di età e continua ogni anno. La stagione della muta dipende dalla specie di conuro.[96]
  3. 3
    Comprendi lo stato di stress del tuo conuro. Durante la muta, il pappagallo sarà infastidito e non coopererà con te. Sentirà prurito a causa delle nuove piume che stanno crescendo. Puoi spruzzarlo con dell'acqua per alleviare il suo fastidio.[97]
  4. 4
    Nutri il tuo conuro con alimenti ricchi di proteine, che favoriranno la crescita delle nuove piume.[98]
  5. 5
    Liscia le piume del tuo conuro. Puoi farlo accarezzandolo delicatamente con la mano, per favorire l'uscita delle nuove piume. Se hai una coppia di pappagalli che affrontano la muta nello stesso momento, i due esemplari possono aiutarsi a vicenda, lisciandosi le piume e strofinando i loro corpi l'uno contro l'altro.[99]
    • Accarezza delicatamente il pappagallo, perché può sentire dolore quando toccherai le piume nuove.
    Pubblicità

Consigli

  • I conuri amano stare insieme agli esseri umani.[100] Passa più tempo possibile a interagire e giocare con il tuo esemplare.
  • È piuttosto facile addestrare un pappagallo conuro. L'animale si divertirà a imparare nuovi trucchi e parole quando userai il rinforzo positivo (premi in cibo, elogi vocali).[101]
  • Sarà più facile addestrare il tuo conuro se le sue ali saranno spuntate. Fissa un appuntamento con il veterinario per far eseguire questa procedura.
  • Per mantenere il conuro interessato al suo cibo, nutrilo con alimenti di forme, colori, dimensioni e consistenze diversi.[102]
  • Anche se il tuo conuro è molto attivo, ha comunque bisogno di tempo per riposare. Concedigli circa 12 ore di sonno ininterrotto al giorno.[103]
  • I conuri sono uccellini piuttosto resistenti, non si ammalano spesso. Se, però, il tuo esemplare mostrasse sintomi di malattia (ad esempio riduzione nell'appetito, posizione con la testa vicina al petto, secrezioni dagli occhi), dovresti portarlo dal veterinario perché riceva dei trattamenti adeguati.[104]
Pubblicità

Avvertenze

  • I gusci delle arachidi contengono una micotossina nota come aflatossina, che è pericolosa per i conuri.[105] Se dai da mangiare delle arachidi al tuo pappagallo, assicurati di sgusciarle.
  • Alcuni fumi (profumi, aerosol, pentole antiaderenti calde) sono tossici per i conuri.[106]
  • Alcuni alimenti (cacao, avocado, cipolle) sono tossici per i conuri.[107]
  • I conuri hanno la tendenza a creare legami con una sola persona e possono essere scontrosi con chi non conoscono.[108]
  • I conuri hanno l'abitudine a emettere versi acuti ad alto volume, che potrebbero infastidirti molto.[109]
  • I conuri possono iniziare a beccarsi le piume, un grave problema comportamentale che li porta a strapparsi le loro stesse piume. Questo atteggiamento può essere il risultato della noia e dello stress. Oltre a offrire al tuo pappagallo un ambiente più interessante, dovresti anche chiedere consiglio al tuo veterinario.[110]
  • I conuri femmina possono deporre uova spontaneamente e questo può provocare deficienze nutrizionali, osteoporosi e altre gravi malattie.[111]
Pubblicità

wikiHow Correlati

Distinguere il Sesso nelle CalopsitiDistinguere il Sesso nelle Calopsiti
Capire i Comportamenti delle CalopsiteCapire i Comportamenti delle Calopsite
Addestrare la tua CocoritaAddestrare la tua Cocorita
Capire se Piaci al Tuo ParrocchettoCapire se Piaci al Tuo Parrocchetto
Definire il Sesso di un Pappagallino InseparabileDefinire il Sesso di un Pappagallino Inseparabile
Far Riprodurre le CalopsitteFar Riprodurre le Calopsitte
Prendersi Cura di una CocoritaPrendersi Cura di una Cocorita
Distinguere un'Anatra Maschio da una FemminaDistinguere un'Anatra Maschio da una Femmina
Capire se il Tuo Uccellino ha gli AcariCapire se il Tuo Uccellino ha gli Acari
Aiutare un Uccello con un'Ala SpezzataAiutare un Uccello con un'Ala Spezzata
Far Riprodurre le CocoriteFar Riprodurre le Cocorite
Far Divertire il Tuo CanarinoFar Divertire il Tuo Canarino
Mantenere Felice la tua CalopsittaMantenere Felice la tua Calopsitta
Farsi Voler Bene dal Proprio PappagalloFarsi Voler Bene dal Proprio Pappagallo
Pubblicità
  1. http://www.petparrots101.com/conures.asp
  2. http://www.birdchannel.com/bird-housing/bird-housing-accessories/new-bird-home.aspx
  3. http://www.petparrots101.com/conures.asp
  4. http://olivebranchvet.com/exotic-pet-care-guides/conure.html
  5. http://www.thatpetplace.com/sun-conures-article
  6. http://olivebranchvet.com/exotic-pet-care-guides/conure.html
  7. http://olivebranchvet.com/exotic-pet-care-guides/conure.html
  8. http://www.petparrots101.com/conures.asp
  9. http://www.drsfostersmith.com/pic/article.cfm?aid=288
  10. http://www.thatpetplace.com/sun-conures-article
  11. https://lafeber.com/pet-birds/species/conure/
  12. http://www.peteducation.com/article.cfm?c=15+1794&aid=2837
  13. http://www.petparrots101.com/conures.asp
  14. http://www.petparrots101.com/conures.asp
  15. http://www.peteducation.com/article.cfm?c=15+1794&aid=2837
  16. http://www.thatpetplace.com/sun-conures-article
  17. http://www.peteducation.com/article.cfm?c=15+1794&aid=2837
  18. http://www.thatpetplace.com/sun-conures-article
  19. http://www.petmd.com/bird/conditions/skin/c_bd_feather_plucking
  20. http://www.all-pet-birds.com/parrot-toy.html
  21. http://www.all-pet-birds.com/parrot-toy.html
  22. http://www.all-pet-birds.com/parrot-toy.html
  23. http://www.petparrots101.com/conures.asp
  24. http://www.petparrots101.com/conures.asp
  25. http://www.all-pet-birds.com/parrot-toy.html
  26. http://www.thatpetplace.com/sun-conures-article
  27. http://www.forthebirdsdvm.com/pages/discouraging-breeding-behavior-in-pet-birds
  28. http://www.forthebirdsdvm.com/pages/discouraging-breeding-behavior-in-pet-birds
  29. http://www.forthebirdsdvm.com/pages/discouraging-breeding-behavior-in-pet-birds
  30. http://olivebranchvet.com/exotic-pet-care-guides/conure.html
  31. http://www.petparrots101.com/conures.asp
  32. http://beautyofbirds.com/conurefood.htm
  33. http://birdsville.net.au/pet-bird-advice-and-training/care-sheets/conure-care-sheet/
  34. http://www.petuniversity.com/birds/parrots-and-parakeets/feeding-parrots.htm
  35. http://birdsville.net.au/pet-bird-advice-and-training/care-sheets/conure-care-sheet/
  36. http://www.petuniversity.com/birds/parrots-and-parakeets/feeding-parrots.htm
  37. http://www.petuniversity.com/birds/parrots-and-parakeets/feeding-parrots.htm
  38. http://www.petuniversity.com/birds/parrots-and-parakeets/feeding-parrots.htm
  39. http://www.petuniversity.com/birds/parrots-and-parakeets/feeding-parrots.htm
  40. http://www.petuniversity.com/birds/parrots-and-parakeets/feeding-parrots.htm
  41. http://www.petuniversity.com/birds/parrots-and-parakeets/feeding-parrots.htm
  42. http://www.petuniversity.com/birds/parrots-and-parakeets/feeding-parrots.htm
  43. http://beautyofbirds.com/conurefood.htm
  44. http://www.petuniversity.com/birds/parrots-and-parakeets/feeding-parrots.htm
  45. http://www.petuniversity.com/birds/parrots-and-parakeets/feeding-parrots.htm
  46. http://www.petuniversity.com/birds/parrots-and-parakeets/feeding-parrots.htm
  47. http://beautyofbirds.com/conurefood.htm
  48. http://beautyofbirds.com/conurefood.htm
  49. http://birdsville.net.au/pet-bird-advice-and-training/care-sheets/conure-care-sheet/
  50. http://birdsville.net.au/pet-bird-advice-and-training/care-sheets/conure-care-sheet/
  51. http://olivebranchvet.com/exotic-pet-care-guides/conure.html
  52. http://www.petparrots101.com/conures.asp
  53. http://birdsville.net.au/pet-bird-advice-and-training/care-sheets/conure-care-sheet/
  54. http://www.petparrots101.com/conures.asp
  55. http://www.petuniversity.com/birds/parrots-and-parakeets/feeding-parrots.htm
  56. http://www.petuniversity.com/birds/parrots-and-parakeets/feeding-parrots.htm
  57. http://www.petuniversity.com/birds/parrots-and-parakeets/feeding-parrots.htm
  58. http://www.budgiekeet.com/taming.html
  59. http://www.budgiekeet.com/taming.html
  60. http://www.petbudgie.com/taming/
  61. http://budgieplace.com/taming.html
  62. http://www.petmd.com/bird/training/evr_bd_training_baby_birds?page=show
  63. https://lafeber.com/pet-birds/species/conure/
  64. http://olivebranchvet.com/exotic-pet-care-guides/conure.html
  65. http://www.2ndchance.info/parrottalk.htm
  66. http://www.2ndchance.info/parrottalk.htm
  67. http://www.2ndchance.info/parrottalk.htm
  68. https://lafeber.com/pet-birds/species/conure/
  69. http://www.petparrots101.com/conures.asp
  70. http://www.birdchannel.com/bird-species/profiles/conure.aspx
  71. https://lafeber.com/pet-birds/species/conure/
  72. http://www.birdchannel.com/bird-species/profiles/conure.aspx
  73. http://www.birdsnways.com/wisdom/ww41eii.htm
  74. http://www.birdsnways.com/wisdom/ww41eii.htm
  75. http://www.birdsnways.com/wisdom/ww41eii.htm
  76. http://www.birdsnways.com/wisdom/ww41eii.htm
  77. http://www.birdsnways.com/wisdom/ww41eii.htm
  78. http://www.birdchannel.com/bird-behavior-and-training/bird-training/5-ways-to-play-with-conures.aspx
  79. http://www.birdchannel.com/bird-behavior-and-training/bird-training/5-ways-to-play-with-conures.aspx
  80. http://www.birdsnways.com/wisdom/ww41eii.htm
  81. http://www.birdsnways.com/wisdom/ww41eii.htm
  82. http://www.birdchannel.com/bird-behavior-and-training/bird-training/5-ways-to-play-with-conures.aspx
  83. https://lafeber.com/pet-birds/species/conure/
  84. http://www.birdchannel.com/bird-species/profiles/conure.aspx
  85. http://www.birdchannel.com/bird-species/profiles/conure.aspx
  86. http://www.theconureparrot.com/conureresources/conure_moulting.html
  87. http://www.theconureparrot.com/conureresources/conure_moulting.html
  88. http://www.theconureparrot.com/conureresources/conure_moulting.html
  89. http://www.theconureparrot.com/conureresources/conure_moulting.html
  90. http://www.theconureparrot.com/conureresources/conure_moulting.html
  91. https://lafeber.com/pet-birds/species/conure/
  92. https://lafeber.com/pet-birds/species/conure/
  93. http://www.petparrots101.com/conures.asp
  94. http://www.petparrots101.com/conures.asp
  95. http://www.birdchannel.com/bird-diet-and-health/bird-medical-conditions/recognize-bird-illness-signs.aspx
  96. http://beautyofbirds.com/conurefood.htm
  97. http://olivebranchvet.com/exotic-pet-care-guides/conure.html
  98. http://birdsville.net.au/pet-bird-advice-and-training/care-sheets/conure-care-sheet/
  99. http://www.petparrots101.com/conures.asp
  100. https://lafeber.com/pet-birds/species/conure/
  101. http://www.petmd.com/bird/conditions/skin/c_bd_feather_plucking
  102. http://www.forthebirdsdvm.com/pages/discouraging-breeding-behavior-in-pet-birds

Informazioni su questo wikiHow

Pippa Elliott, MRCVS
Co-redatto da:
Veterinaria del Royal College of Veterinary Surgeons
Questo articolo è stato co-redatto da Pippa Elliott, MRCVS. La Dottoressa Elliott è una veterinaria con oltre trenta anni di esperienza. Si è laureata all'Università di Glasgow nel 1987 e ha lavorato come specialista in chirurgia veterinaria per sette anni. In seguito, ha lavorato per più di dieci anni come veterinaria in una clinica per animali. Questo articolo è stato visualizzato 34 526 volte
Categorie: Uccelli
Questa pagina è stata letta 34 526 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità