Come Prendersi Cura di una Persona Ubriaca

Ogni anno, moltissimi studenti ubriachi muiono o hanno incidenti stradali a causa dell'alcool. Questo accade perché si ritiene che gli svenimenti, il vomito, e l'ubriachezza passeranno con la notte, e il risultato saranno semplicemente i postumi della sbornia del mattino dopo.[1] Sfortunatamente questo modo di pensare può mettere in pericolo la vita di chi è ubriaco.


Quando vedi qualcuno a una festa che è ubriaco a tal punto da non potersi prendere cura di se stesso, corre il rischio di farsi male, e se ha bevuto veramente troppo, quella persona rischia l'intossicazione e ha bisogno di attenzioni immediate. Se sarai in grado di individuare l'intossicazione da alcool in una persona ubriaca, potresti salvale la vita; per questo, sapere cosa fare per prendersi cura di una persona ubriaca è una capacità fondamentale per tutte le persone che amano le feste.

Passaggi

  1. 1
    Impara a riconoscere chi ha bevuto troppo. Alcuni dei sintomi comprendono difficoltà nel parlare, incapacità di rimanere in piedi o seduti dritti, un desiderio pronunciato di stendersi o rotolare, difficoltà di deambulazione, inciampi, comportamenti insoliti, rumorosi o imbarazzanti, reazioni violente, occhi rossi, problemi di termoregolazione, ecc.
  2. 2
    Il livello di attenzioni di cui il tuo amico o conoscente ubriaco ha bisogno dipenderà da quanto ha bevuto. Ogni situazione particolare deve essere valutata secondo il contesto e le circostanze, ma il consiglio generale è quello di essere pronto ad aiutare l'ubriaco finché non è più in pericolo.
  3. 3
    Impedisci alla persona ubriaca di continuare a bere. Cerca di distrarla e non farla più bere. Allontanala dall'alcool - portala all'aperto per una boccata d'aria fresca, consigliale che è il momento di andare a casa e chiama un taxi, o siedi insieme a lei lontano dalle bevande e parlale. Scegli un luogo tranquillo e non troppo luminoso.
    • Se vuole bere, portale qualcosa che non la farà peggiorare. Prova a farle bere dell'acqua o delle versioni annacquate del drink che desidera. Spesso potrai dare a una persona molto ubriacata delle bibite analcoliche spacciandole per cocktail; portale una coca dicendole che si tratta di un cuba libre. Probabilmente non se ne accorgerà, soprattutto se la stai distraendo con una conversazione o davanti alla tv.
    • Se qualcuno ha la tendenza a bere troppo, ma non ha ancora esagerato, suggeriscigli di bere alcolici meno forti, come la birra, e di bere alcolici dal sapore meno invitante, come una birra amara, invece di cocktail e liquori. In questo modo riuscirai a controllare meglio il livello di intossicazione di quella persona, che non continuerà ad aumentare dopo che avrà finito di bere.
    • Evita di dire qualcosa che possa provocare o far arrabbiare la persona ubriaca. Rimani calmo e rassicurante.
    • Impedisci alla persona ubriaca di guidare.
    • La mancanza di coordinazione renderà molto difficile camminare, perciò non suggerirlo come modo per "riprendersi".
    • Se la persona ubriaca deve andare in bagno, seguila e attendi nel bagno. E' facilissimo per una persona ubriaca scivolare e battere la testa contro una delle superfici dure del bagno.
  4. 4
    Fai del tuo meglio per evitare che la persona ubriaca si ferisca o si infortuni, soprattutto nelle cadute. Aiuta la persona a sedersi o stendersi per terra. Se la persona intossicata inizia ad avvertire la nausea, cerca di accompagnarla in un luogo adatto a vomitare.
    • Se una persona è sdraiata quando inizia a vomitare, mettila in posizione laterale di sicurezza (sul fianco con le ginocchia piegate). In questo modo non potrà soffocare. Metti qualcosa contro la sua schiena per impedire che ruoti di nuovo in posizione supina o prona; vomitare in una di queste posizioni può provocare il soffocamento o l'annegamento. Se la persona è stesa su un divano, assicurati che sia rivolta dalla parte aperta del divano, in modo che il vomito non formi una pozza. [2]
    • Se la persona è caduta, o la trovi che giace a terra e non sei sicuro se sia caduta o meno, DEVI farle ricevere attenzioni mediche. Durante una caduta possono capitare degli infortuni alla testa, e l'intossicazione può nascondere i sintomi abituali di commozioni celebrali o altri infortuni gravi alla testa.
  5. 5
    Non lasciare che una persona molto ubriaca si addormenti da sola. Rimani nella stanza con lei - guarda un film o la tv, leggi un libro, o pulisci quando la festa è finita, ma rimani nella stessa stanza dove dorme. Se la accompagni a casa, assicurati che una persona responsabile lo faccia al posto tuo.
    • Se non puoi stare con lei, o se non sei sicuro che qualcun altro lo faccia al posto tuo, chiama al telefono qualcuno che tiene abbastanza a questa persona da prendersi cura di lei, come un genitore, un fratello o un amico. Spiega che è urgente e che la persona è in pessime condizioni. Cerca almeno, di controllare la persona ubriaca fino al passaggio di consegne.
  6. 6
    Controlla regolarmente che la persona intossicata risponda agli stimoli esterni. Chiamala a voce alta, chiedile con decisione di aprire gli occhi, toccala e attendi una reazione. Controlla il petto o l'addome per segni di respirazione. 12-20 respiri al minuto indicano una respirazione normale.
  7. 7
    Cerca i sintomi del coma etilico. Se la respirazione rallenta fino a 8 respiri al minuto, o diventa irregolare, con pause di dieci secondi o più tra i respiri, e la persona non rispondi agli stimoli esterni, come colpi e pizzicotti, potrebbe essere in coma etilico. Altri sintomi possibili includono:[3]
    • Svenimento o stato catatonico - perdita di conoscenza o semi conoscenza e incapacità di svegliarsi.
    • Labbra e punta delle dita blu.
    • Disidratazione.
    • Battito accelerato.
    • Vomito da incosciente, senza che il vomito provochi il risveglio.
    • Mani e piedi freddi e sudati.
  8. 8
    Se riconosci questi sintomi, chiama immediatamente il 112, o il numero del pronto intervento della tua zona.
    • Non finirai nei guai per aver chiamato un'ambulanza. Le autorità preferiscono concentrarsi sulla salute delle persone in pericolo piuttosto che sgridarle per il loro comportamento irresponsabile. Le leggi sul consumo di alcool esistono per salvare delle vite, non per impedire alle persone di chiamare aiuto in caso di emergenza. La tua situazione è un'emergenza, non un reato.
  9. 9
    Rimani accanto alla persona intossicata fino all'arrivo dei soccorsi. Tienila al caldo e continua a controllare la respirazione. Se è presente una persona qualificata a prestare cure mediche, fatti aiutare mentre attendi l'arrivo dell'ambulanza.
    • Non farti prendere dal panico. Mantieni la calma. Anche se probabilmente sarai spaventato e turbato, non aiuterai la vittima se le trasmetterai le tue paure e le tue ansie. Rassicurala, mentre trovi la tranquillità.
    • Se la persona è vigile o conscia, non toccarla e non spingerla senza prima aver spiegato cosa stai per fare; potrebbe reagire in modo violento.
    • Non farle bere bevande stimolanti come tè o caffè. Possono disidratarla ancora di più; ricorda che le bevande non mitigheranno lo stato di ebbrezza, solo il tempo potrà farlo.
    • Se è presente un'altra persona, mandala a ricevere i paramedici in modo che siano diretti subito alla tua posizione.

Consigli

  • Non mettere a rischio la tua salute mentre ti prendi cura di questa persona. Non cercare di alzare di peso un ubriaco o di fermare la caduta di qualcuno molto più grande di te - potresti infortunarti la schiena. Concentrati invece sul proteggere la sua testa.
  • Se qualcuno si ubriaca avendo bevuto poco, potrebbe essere una persona che regge male l'alcool, oppure qualcuno potrebbe aver alterato il suo drink con droghe o farmaci. Ricorda inoltre che consumare bibite energetiche insieme all'alcool, può mascherare i sintomi dell'intossicazione, ed è possibile che i livelli di alcool nel sangue raggiungano valori molto alti. Se sospetti che sia accaduto, chiama un'ambulanza o porta la persona al pronto soccorso.
  • Spiegare alle persone i pericoli che correranno potrebbe farli desistere dal continuare a bere. Parla con loro in un momento di sobrietà e affronta a viso aperto il loro problema. Puoi evitare di sembrare aggressivo dicendo "Non mi sono piaciuti molto gli amici che hai portato con te l'altra sera". La risposta sarà: "Quali amici?". E tu puoi rispondere: " La versione di te che prende in giro gli amici. La versione di te annoiata. La versione di te che urlava e parlava a vanvera. La versione di te che si rotolava per terra." Parlare a una persona ubriaca dei suoi comportamenti in terza persona, la aiuterà a osservare il suo atteggiamento dal punto di vista delle altre persone.
  • Se la persona che sospetti sia in coma etilico è minorenne non decidere di non chiamare l'ambulanza per timore di farla finire nei guai. Più una persona è giovane, più è sensibile all'alcool, perciò avrà bisogno di aiuto ancora più tempestivamente.

Avvertenze

  • Cerca di non essere mai la persona che ha bisogno di queste attenzioni. Non dare per scontato che chi ti sta intorno sappia cosa fare.
  • Non permettere mai a un ubriaco di guidare. Metteresti in pericolo la vita di altri, oltre alla sua.
  • Non mettere una persona ubriaca sotto una doccia fredda. Non servirà a farla riprendere e potresti mandarla in shock.
  • Non forzare una persona ubriaca a mangiare; potresti farla soffocare e il cibo non servirà a farla riprendere.
  • Mantieni la calma se i sintomi iniziano a diventare preoccupanti. Non farti prendere dal panico e chiama un'ambulanza. E' molto meglio essere prudenti che dispiaciuti, e lasciar prendere le decisioni alle persone addestrate a farlo.
  • Non indurre il vomito a una persona ubriaca.

Cose che ti Serviranno

  • Un luogo tranquillo per riprendersi
  • Acqua
  • Telefono cellulare
  • Coperte
  • Calma
  • Stracci bagnati

Riferimenti

  1. Ohio University, Reducing High Risk Drinking, http://www.ohio.edu/alcohol/Take_Care/index.cfm
  2. Go Ask Alice, How should I help my drunk friend?, http://www.goaskalice.columbia.edu/2244.html
  3. Ohio University, Reducing High Risk Drinking, http://www.ohio.edu/alcohol/Take_Care/index.cfm

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 51 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Dipendenza

In altre lingue:

English: Take Care of a Drunk Person, Español: cuidar a una persona borracha, Português: Tomar Conta de uma Pessoa Embriagada, Deutsch: Sich um einen Betrunkenen kümmern, Français: prendre soin d'une personne ivre, Русский: позаботиться о пьяном человеке, Nederlands: Zorgen voor iemand die dronken is, 中文: 照顾醉酒的人, Bahasa Indonesia: Mengurus Orang Mabuk, Tiếng Việt: Chăm sóc người say rượu, 한국어: 술 취한 사람을 돌보는 법, ไทย: ดูแลคนเมา, हिन्दी: शराबी व्यक्ति का ध्यान रखें, 日本語: 酔った人をケアする, Türkçe: Sarhoş Bir Kişiyle Nasıl İlgilenilir

Questa pagina è stata letta 173 421 volte.
Hai trovato utile questo articolo?