Come Preparare dei Biscotti Croccanti

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow | 34 Riferimenti

In questo Articolo:Adattare le Ricette per Preparare Biscotti più CroccantiPreparare Biscotti al Cioccolato Sottili e CroccantiPreparare Biscotti Croccanti ai Fiocchi d'AvenaPreparare Biscotti Croccanti allo Zucchero

Molti preferiscono i biscotti croccanti a quelli teneri e gommosi, per una questione di sapore e di consistenza. Scegliendo gli ingredienti giusti e adottando una corretta tecnica di cottura, sarai in grado di preparare dei biscotti che scrocchiano, anziché sciogliersi in bocca. Prepara il forno e il palato a degli ottimi biscotti croccanti!

1
Adattare le Ricette per Preparare Biscotti più Croccanti

  1. 1
    Riduci la quantità degli ingredienti che trattengono l'umidità. La farina 00, le uova e lo zucchero di canna sono tutti ingredienti che trattengono l'umidità e che producono biscotti soffici e spugnosi. Usane in quantità inferiore, se vuoi invece che i tuoi biscotti risultino friabili e croccanti. [1]
  2. 2
    Usa la farina 0. Il contenuto proteico di questo tipo di farina è superiore alle altre e questo dà ai dolci un aspetto più dorato e una consistenza più croccante. [2]
  3. 3
    Cuoci i biscotti per un tempo più lungo e a una temperatura più bassa. Questo dà tempo alla pasta di appiattirsi un po' prima di indurirsi. Contribuisce anche ad asciugare ulteriormente i biscotti. [3]
  4. 4
    Usa il burro. In confronto alla margarina e allo strutto, il burro ha una bassa temperatura di fusione. Anche questo fa in modo che i biscotti si appiattiscano durante la cottura. Ha anche un alto contenuto proteico, che favorisce la doratura e la tostatura.[4]
  5. 5
    Usa lo zucchero bianco o lo sciroppo di mais. Evita quello di canna, che trattiene l'umidità, e al suo posto usa lo zucchero raffinato, che produce biscotti più secchi e più croccanti.[5]
  6. 6
    Evita le uova. Hanno un alto tasso di umidità e rilasciano molto vapore durante la cottura, che ha lo stesso effetto di un agente lievitante e rende i biscotti soffici e spugnosi. Senza uova, i biscotti risulteranno più piatti, più sottili e più croccanti. [6]
    • Al posto delle uova puoi usare il succo di mela, che però contiene anch'esso una certa dose di umidità. [7]
    • Come alternativa, puoi optare anche per un olio di semi. [8]

2
Preparare Biscotti al Cioccolato Sottili e Croccanti

  1. 1
    Prepara gli ingredienti. Prima di cominciare a realizzare la ricetta, prepara gli ingredienti: 2 tazze (440 g) di zucchero di canna, 1 tazza e ¾ (400 g) di burro, 1 tazza e ½ (300 g) di zucchero semolato, 3 uova intere, 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o una bustina di vanillina), 2 tazze e ¼ (300 g) di farina, 1 cucchiaino e ½ (30 g) di sale, ¾ di cucchiaino (11 g) di bicarbonato e 500 g di cioccolato fondente. Tieni tutti gli ingredienti a portata di mano prima di cominciare a preparare i biscotti. [9]
    • Questa ricetta serve a produrre circa 35 biscotti.
    • Fai attenzione che il burro sia a temperatura ambiente.
  2. 2
    Preriscalda il forno a 190 °C. È fondamentale che il forno faccia in tempo a raggiungere la giusta temperatura prima di infornare. Se non è abbastanza caldo, rischi che la pasta dei biscotti si amalgami in un unico gigantesco ammasso. [10]
    • Per avere dei biscotti più sottili, ma sempre croccanti, preriscalda il forno a 175 °C. [11]
  3. 3
    Prepara l'impasto al burro. In una planetaria unisci al burro lo zucchero semolato e quello di canna e lavora fino a ottenere un composto soffice e omogeneo. Per questa operazione sono necessari circa cinque minuti. Dopo aver amalgamato i due tipi di zucchero con il burro, aggiungi le uova, uno alla volta, quindi mescola bene. Alla fine, aggiungi 1/3 di tazza (80 ml) d'acqua e l'estratto di vaniglia (o vanillina). [12]
    • I grassi servono a rendere i biscotti più croccanti. Più alto è il contenuto di burro, più croccanti risulteranno. [13]
    • Per renderli un po' più sostanziosi, aggiungi anche ¼ di tazza (55 ml) di olio di semi. [14]
    • Se non hai una planetaria, puoi usare anche un frullino o un mixer a immersione, oppure una frusta manuale. In questo caso, ci vorrà più tempo.
  4. 4
    Mescola la farina al sale e al bicarbonato. Mescola questi ingredienti in una terrina a parte e poi incorporali nella crema al burro, mescolando a bassa velocità finché non sono completamente amalgamati. Come ultima cosa, aggiungi il cioccolato a pezzi. [15]
    • È importante mescolare a bassa velocità, per amalgamare bene tutti gli ingredienti e per evitare di sporcare il piano di lavoro.
  5. 5
    Metti l'impasto in frigo. Fodera una teglia con carta da forno. Prendi l'impasto, forma delle palline e mettile in frigo. Dopo un'ora disponile su una teglia foderata di carta da forno. Siccome durante la cottura tendono a sciogliersi, mantieni una distanza di almeno 10 cm fra una pallina e l'altra. [16]
    • Se vuoi dei biscotti più uniformi e distribuiti in maniera più omogenea, per formare le palline usa un dosatore per il gelato.
    • La carta da forno impedisce che i biscotti si attacchino, oltre a far durare di più la teglia stessa.
    • Se non intendi cuocerle tutte, stacca dalla teglia le palline di troppo e riponile in un sacchetto per il freezer. Le puoi conservare in congelatore fino a un massimo di due settimane.
  6. 6
    Cuoci i biscotti finché non diventano dorati. Inforna i biscotti e cuocili per 15-20 minuti, girando la teglia a metà cottura. Più a lungo cuociono, più croccanti diventano, quindi fai delle prove finché non individui i tempi giusti per la consistenza che vuoi ottenere. [17]
    • I tempi di cottura variano a seconda del modello del forno.
  7. 7
    Lascia raffreddare i biscotti. Quando ti sembrano abbastanza croccanti, togli i biscotti dal forno e lasciali raffreddare. Siccome saranno estremamente sottili, usa una paletta per staccarli senza correre il rischio di romperli. [18]
    • Falli raffreddare direttamente sulla teglia per ottenere una consistenza ancora più croccante.

3
Preparare Biscotti Croccanti ai Fiocchi d'Avena

  1. 1
    Prepara gli ingredienti. Prima di cominciare a realizzare la ricetta, prepara gli ingredienti: 1 tazza di farina (130 g), ¾ di cucchiaino (11 g) di lievito in polvere, ½ cucchiaino (8 g) di bicarbonato, ½ cucchiaino (10 g) di sale, 14 cucchiai (200 g) di burro, 1 tazza (200 g) di zucchero semolato, ¼ di tazza (55 g) di zucchero di canna, 1 uovo grande, 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o una bustina di vanillina), 2 tazze e ½ (250 g) di fiocchi d'avena.[19]
    • Questa ricetta serve a produrre circa 25 biscotti.
    • Fai attenzione che il burro sia a temperatura ambiente.
  2. 2
    Preriscalda il forno a 175 °C. Assicurati che il forno raggiunga effettivamente la temperatura prescritta: è un aspetto essenziale per produrre biscotti croccanti. [20]
  3. 3
    Mescola la farina agli altri ingredienti secchi. In una terrina di dimensioni medie, mescola la farina, il lievito in polvere, il bicarbonato e il sale. Metti da parte finché non sarà pronto l'impasto al burro. [21]
  4. 4
    Unisci al burro i due tipi di zucchero. In un'ampia terrina unisci al burro lo zucchero semolato e quello di canna. Se usi una planetaria o uno sbattitore elettrico, comincia a mescolare per 30 secondi a bassa velocità per incorporare gli ingredienti, poi passa a una velocità media e continua per circa un minuto, finché non ottieni un composto soffice e leggero. A questo punto aggiungi l'uovo e l'estratto di vaniglia (o vanillina) e continua a mescolare a velocità media finché tutti gli ingredienti non sono perfettamente amalgamati. [22]
    • Ricorda di cominciare a bassa velocità e di aumentarla gradualmente per non sporcare dappertutto.
    • Puoi anche lavorare l'impasto a mano con una frusta: tieni presente che ci metterai più tempo.
  5. 5
    Aggiunti gli ingredienti secchi. Quando la crema di burro è pronta e ben montata, aggiungi gli altri ingredienti secchi e lavora l'impasto finché non risulta omogeneo. In seguito, aggiungi gradualmente i fiocchi d'avena e amalgama bene il tutto. La lavorazione dell'impasto dopo l'aggiunta degli ingredienti secchi richiede circa due minuti. [23]
    • Alla fine mescola con un cucchiaio di legno per assicurarti che il composto sia omogeneo e senza bolle di farina.
  6. 6
    Disponi l'impasto su una teglia per dolci. Usando un cucchiaio o un dosatore per il gelato, prendi dei pezzetti di impasto della dimensione di due cucchiai, forma delle palline e sistemale sulla teglia a circa 6 cm di distanza una dall'altra. Se preferisci dei biscotti più bassi, schiaccia l'impasto. Dovrebbero comunque sciogliersi da soli e diventare abbastanza sottili. [24]
    • Una teglia può contenere almeno 8 biscotti, ma il numero varia in base alle dimensioni della teglia.
  7. 7
    Cuoci i biscotti. Inforna i biscotti nel forno preriscaldato e cuocili finché non diventano dorati, cioè per circa 15 minuti. Puoi anche prolungare i tempi di cottura, a seconda dei gusti. Capisci che sono pronti quando il bordo diventa croccante, mentre il centro rimane un po' più morbido. [25]
    • Falli raffreddare direttamente sulla teglia per ottenere una consistenza ancora più croccante.
    • I tempi di cottura variano a seconda del modello del forno.

4
Preparare Biscotti Croccanti allo Zucchero

  1. 1
    Prepara gli ingredienti. Prima di cominciare a realizzare la ricetta, prepara gli ingredienti: 1 tazza (230 g) di burro, 2 tazze (400 g) di zucchero semolato, 2 uova, 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o una bustina di vanillina), 5 tazze (650 g) di farina 0, 1 cucchiaino e ½ (22 g) di lievito in polvere, 1 cucchiaino (15 g) di bicarbonato, ½ cucchiaino (10 g) di sale, ¼ tazza (60 ml) di latte parzialmente scremato. [26]
    • Questa ricetta serve a produrre un centinaio di biscotti.
    • Fai attenzione che il burro sia a temperatura ambiente.
  2. 2
    Preriscalda il forno. Accendi il forno e imposta una temperatura di 175 °C. Se la temperatura è troppo alta o troppo bassa, non riuscirai a ottenere la consistenza voluta. [27]
  3. 3
    Lavora l'impasto di burro e zucchero. In un'ampia terrina unisci al burro lo zucchero e lavora fino a ottenere un impasto soffice e leggero. Quando la crema è pronta, aggiungi le uova, uno alla volta; per ultimo, aggiungi l'estratto di vaniglia (o vanillina) e mescola bene. Con una planetaria o con uno sbattitore elettrico dovrebbero essere sufficienti pochi minuti. [28]
    • Il burro deve essere ammorbidito, ma non sciolto.
  4. 4
    Mescola la farina agli altri ingredienti secchi. In una terrina mescola la farina, il lievito in polvere, il bicarbonato e il sale. Quando il composto è completamente amalgamato, aggiungilo, poco per volta, alla crema di burro, alternandolo con il latte finché gli ingredienti non sono perfettamente incorporati. [29]
    • Ricorda di cominciare a bassa velocità e di aumentarla gradualmente durante la lavorazione.
  5. 5
    Metti l'impasto in frigo. Lascia l'impasto nella terrina e coprilo con un panno o con la pellicola trasparente. Mettilo in frigo per 15-30 minuti, o finché non diventa facilmente malleabile, rimanendo allo stesso tempo relativamente sodo.[30]
  6. 6
    Dai una forma ai biscotti. Togli l'impasto dal frigo e disponilo su un piano infarinato. Stendi la pasta con un mattarello, fino a uno spessore di circa 3 mm. Usa delle formine per dare ai biscotti la forma che preferisci. [31]
    • Questo spessore dell'impasto è l'ideale per ottenere dei biscotti croccanti.
  7. 7
    Disponi i biscotti su una teglia da forno. Imburra la teglia, oppure foderala con carta da forno. Sistema i biscotti a una distanza di circa 5 cm uno dall'altro. [32]
    • Se sono troppo vicini fra loro, durante la cottura si fondono e il bordo non diventa croccante.
  8. 8
    Cuoci i biscotti. Inforna per circa 10 minuti o finché i bordi non diventano dorati. [33]
    • I tempi di cottura possono variare in base al gusto e alle caratteristiche del forno.
  9. 9
    Lasciali raffreddare. Quando sono pronti, toglili dal forno e falli raffreddare direttamente sulla teglia. Questo farà sì che risultino belli croccanti. [34]
    • Quando si sono raffreddati, aggiungi una spolverata di zucchero a velo. Se non sono ben raffreddati, lo zucchero rischia di sciogliersi e di colare.
  10. 10
    Finito.

Riferimenti

  1. https://hollybaking.com/secrets-to-soft-vs-crispy-cookies/
  2. https://hollybaking.com/secrets-to-soft-vs-crispy-cookies/
  3. https://hollybaking.com/secrets-to-soft-vs-crispy-cookies/
  4. https://hollybaking.com/secrets-to-soft-vs-crispy-cookies/
  5. https://hollybaking.com/secrets-to-soft-vs-crispy-cookies/
  6. https://hollybaking.com/secrets-to-soft-vs-crispy-cookies/
  7. http://www.sheknows.com/food-and-recipes/articles/955371/baking-without-eggs
  8. http://www.sheknows.com/food-and-recipes/articles/955371/baking-without-eggs
  9. http://www.foodnetwork.com/recipes/thin-and-crispy-chocolate-chip-cookies-recipe.html
Mostra altro ... (25)

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Dolci

In altre lingue:

English: Make Crispy Cookies, Español: hacer galletas crujientes, Deutsch: Knusprige Kekse backen, Português: Fazer Biscoitos Crocantes, Русский: приготовить хрустящее печенье, Français: préparer des biscuits croquants, Bahasa Indonesia: Membuat Kue Kering Renyah

Questa pagina è stata letta 6 007 volte.
Hai trovato utile questo articolo?