Scarica PDF Scarica PDF

I semi di canapa sono ricchi di proteine, fibre, acidi grassi e fanno bene alla salute alla pari di altri semi, come quelli di zucca e di lino. Conservali in frigorifero in un contenitore ermetico finché non sei pronto a usarli. Puoi aggiungerli allo yogurt, a un'insalata o inserirli nei prodotti da forno.

Metodo 1
Metodo 1 di 3:
Tostare i Semi di Canapa

  1. 1
    Acquista i semi di canapa sgusciati in un negozio di alimenti naturali. La canapa è ricca di acidi grassi di tipo omega che sono molto delicati: si degradano e si deteriorano molto facilmente quando rimangono esposti alla luce. Per essere certo di acquistare un prodotto fresco e di qualità, scegli i semi di canapa in una confezione opaca che non ti consenta di vedere il contenuto.[1]
  2. 2
    Scalda una padella in ghisa a fiamma medio-bassa. Una volta calda, metti a tostare i semi di canapa. Quando iniziano a scoppiettare, i semi sono pronti. Non è necessario ungere la padella, dato che per loro natura i semi di canapa sono ricchi di oli salutari.
    • I semi di canapa tostati hanno un sapore più intenso che richiama quello delle nocciole. Sono ricchi di sostanze nutrienti e sono un ottimo sostituto per chi è allergico alla frutta secca.[2]
  3. 3
    Aggiungi i semi ai tuoi piatti preferiti. I semi di canapa tostati sono deliziosi e li puoi usare in tanti modi dato che si sposano bene con molti sapori diversi. Per esempio, puoi spargerli sullo yogurt, sul porridge, sul gelato, sull'insalata e su molti altri piatti dolci e salati. Sono croccanti e sanno di nocciola.
  4. 4
    Usali come sostituto del pangrattato. Usa i semi di canapa tostati quando impani un ingrediente, per esempio se vuoi rendere croccante il pollo o il pesce. È un'ottima opzione in special modo se tra i commensali qualcuno è intollerante al glutine. I semi di canapa gli consentiranno di mangiare alimenti impanati e fritti che altrimenti sarebbe costretto a evitare.[3]
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 3:
Usare i Semi di Canapa in Polvere

  1. 1
    Macina i semi di canapa. Puoi versali nel macinacaffè pulito e frullarli a brevi intervalli finché non li hai ridotti in polvere. Essendo molto piccoli, non è necessario macinarli per aggiungerli ai prodotti da forno, puoi utilizzarli anche interi per dare ai tuoi prodotti una consistenza croccante e un intenso gusto di nocciola.
  2. 2
    Aggiungi la polvere all'impasto dei tuoi prodotti da forno. La prossima volta che prepari i muffin, il pane, una torta, i biscotti o i cinnamon roll, prova ad aggiungere una manciata di semi di canapa in polvere (oppure interi) all'impasto. Avranno un gusto ancora più intenso che ricorda quello delle nocciole tostate.[4]
  3. 3
    Spargili sulla glassa umida. È meglio evitare di scaldare i semi di canapa nel forno perché potrebbero perdere le sostanze nutrienti. Se stai cucinando una pietanza che va coperta di glassa, che sia carne o un prodotto da forno, puoi aggiungere i semi di canapa macinati o interi poco prima di portare i piatti in tavola.
  4. 4
    Aggiungi i semi di canapa in polvere ai frullati o ai cereali della colazione. Puoi usarli anche per aumentare il contenuto di fibre e grassi acidi del porridge. Non ti si attaccheranno ai denti come potrebbero fare i semi interi.[5]
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 3:
Usare i Semi di Canapa in Salse e Condimenti

  1. 1
    Metti i semi di canapa nel frullatore insieme agli ingredienti della salsa che stai preparando. La prossima volta che prepari una salsa o un sugo che richieda di usare il frullatore, per esempio per tritare le verdure, aggiungi una manciata di semi di canapa. In questo modo si amalgameranno con gli altri ingredienti.
  2. 2
    Aggiungi i semi di canapa al condimento per l'insalata. Se ti piace condire l'insalata con salse e dressing, metti una manciata di semi di canapa nel frullatore insieme agli altri ingredienti. Frulla tutto a brevi intervalli finché non ottieni una salsa liscia. I dressing sono ottimi anche per condire un'insalata fredda di cereali.[6]
  3. 3
    Decora il piatto con i semi di canapa. Dopo aver condito la pasta o l'insalata con il sugo o la salsa a cui hai aggiunto i semi di canapa, spargi qualche seme intero sul piatto come guarnizione, insieme al formaggio o agli altri elementi decorativi. Accentueranno il gusto di nocciola e daranno una nota croccante al piatto.
  4. 4
    Finito.
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Semi di canapa
  • Padella in ghisa
  • Macinacaffè
  • Frullatore

Informazioni su questo wikiHow

Dee Dine
Co-redatto da:
Esperta Alimentazione e Cibo Vegano
Questo articolo è stato co-redatto da Dee Dine. Dee Dine è un’esperta di alimentazione e cibo vegano e fondatrice di Green Smoothie Gourmet, un blog dedicato a ricette sane, vegane e con pochi ingredienti. Si è laureata in Biologia/Biochimica con specializzazione in Immunologia. Ha scritto due libri di ricette salutari e vegane, tra cui dolci al cioccolato, snack, succhi di frutta e shot salutari. I titoli dei libri sono: "Crazy Healthy with 4 Ingredients: Dessert, Breakfast & Snack Vegan Recipes" e "4-Ingredient Smoothies and Juices: 100 Easy Nutritious Recipes for Lifelong Health". Lavora anche come editor di TheFeedFeed, una pubblicazione di cucina digitale in crowdsourcing. È inoltre apparsa su BuzzFeed, Maire Claire, la Academy of Culinary Nutrition, Well + Good e Hello Glow. Questo articolo è stato visualizzato 15 322 volte
Categorie: Erbe & Spezie
Questa pagina è stata letta 15 322 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità