Come Preparare i Bagel

I bagel sono dei versatili e morbidissimi panini a forma di anello di origine polacca. La pasta di grano dei bagel viene fatta lievitare, per poi essere bollita e cotta al forno. Segui questa ricetta semplice e divertente.

Ingredienti

  • 2 cucchiaini di Lievito istantaneo
  • 1 cucchiaio di Zucchero integrale di canna
  • 360 ml di Acqua a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaio da tavola di Sale
  • 560 g di Farina per il pane
  • 2 cucchiaini di Bicarbonato
  • Farina extra per infarinare le superfici (di grano e di mais)

Passaggi

  1. 1
    In un'ampia zuppiera miscela il lievito, lo zucchero e l'acqua a temperatura ambiente. Mescola e aggiungi il sale e la farina, assicurandoti che l'impasto sia uniformemente idratato. Impasta per 5-7 minuti, fino ad ottenere un composto liscio. Copri la zuppiera e lascia riposare l'impasto per un paio d'ore.
  2. 2
    Infarina leggermente un tagliere da cucina. Prendi l'impasto lievitato. Taglia l'impasto in porzioni di circa 100 g e modellale formando delle palle. Lasciale riposare per 5 minuti. Pizzicale per creare il buco e falle ruotare intorno al tuo dito per conferirgli il diametro desiderato. Spolvera un vassoio con della farina di mais e disponi i tuoi bagel con ordine. Coprili e mettili in frigorifero per una notte.
  3. 3
    Preriscalda il forno a 230°C. Spolvera un'altra teglia con una miscela di farina di grano e di mais.
  4. 4
    In una grossa pentola porta dell'acqua a bollore, aggiungi anche il bicarbonato. Dividi i bagel in più partite ed immergili nell'acqua bollente. Ricorda che non dovranno toccarsi tra loro. Falli bollire su un lato per un paio di minuti e poi girali sull'altro e prosegui la cottura per 1 minuto e ½. Dovranno gonfiarsi ed assumere una consistenza soda. Rimuovili dall'acqua con attenzione e mettili a scolare su una griglia per 1 minuto.
  5. 5
    Disponi i bagel sulla seconda teglia. Mettili immediatamente nel forno e cuocili per 15 minuti. Dopodiché ruota la teglia di 90° e prosegui la cottura per altri 5 minuti, o fino a quando non saranno uniformemente dorati. A cottura ultimata i bagel dovranno aver raggiunto i 185°C, accertatene con un termometro da cucina a lettura istantanea. Rimuovi i bagel dalla teglia e falli raffreddare per una trentina di minuti prima di provare a tagliarli.

Consigli

  • Aggiungi più sapore ai tuoi bagel con un pizzico di pepe e con della segale.
  • Se vuoi ottenere dei bagel croccanti e dolci aggiungi un uovo sbattuto e del miele ammorbidito. In questo caso fai raffreddare i tuoi bagel chiusi in un sacchetto di carta, rimarranno soffici e manterranno la loro nota umida.
  • La veloce cottura in acqua dona ai bagel il loro autentico e tradizionale sapore; l'interno sarà morbido e gustoso.

Avvertenze

  • Raffreddare i bagel è parte integrante del processo di preparazione. Attendi almeno 30 minuti e, se possibile, chiudili in un sacchetto di carta.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 22 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Pane & Pasta

In altre lingue:

English: Make Bagels, Français: faire des bagels, Español: hacer bagels, Deutsch: Bagels zubereiten, Русский: испечь бейглы

Questa pagina è stata letta 2 538 volte.
Hai trovato utile questo articolo?