Scarica PDF Scarica PDF

Il "biscuit" è un tipo di pane molto popolare nel sud degli Stati Uniti. Quando è leggero, morbido e burroso è semplicemente il massimo. È perfetto per accompagnare qualsiasi pasto: puoi mangiarlo con il sughetto di cottura della salsiccia, farne un sandwich per il pranzo o servirlo insieme al pollo fritto. Usa la tecnica descritta in questo articolo per ottenere il massimo di gusto e consistenza.

Nota: questo articolo è una ricetta per il "biscotto" per come è noto in America, che è un tipo di pane. Se stai cercando le istruzioni per il tipo di biscotto servito come dolce, dai un'occhiata a questo articolo.

Ingredienti

  • 110 g di burro freddo
  • 310 g di farina auto lievitante
  • Mezzo cucchiaino di sale (circa 2,5 g)
  • 295 ml di latticello

Metodo 1
Metodo 1 di 3:
Preparare l'Impasto

  1. 1
    Setaccia sale e farina. Metti i due ingredienti in un'ampia ciotola. Usa una frusta per mescolare fino a quando il sale non sarà del tutto incorporato nella farina.
    • Se non hai quella autolievitante, mischia circa 300 g di farina multiuso, 2 cucchiaini di lievito in polvere e la punta di un cucchiaino di sale.
  2. 2
    Taglia il burro a cubetti. Usando due coltelli, taglia il burro a cubetti. Cerca di maneggiarlo il meno possibile, perché deve restare freddo fino a quando infornerai i biscotti.
    • Se trovi più semplice tagliare il burro con un coltello solo e una mano, passa la mano sotto l'acqua fredda prima, così non scalderà troppo il burro.
    • Se il burro diventa troppo morbido, mettilo in frigo dopo averlo tagliato a tocchetti. Lasciacelo per almeno 10 minuti.
  3. 3
    Mescola burro e farina. Versa i tocchetti di burro nella farina salata. Puoi usare una forchetta per amalgamare i due ingredienti fino a quando l'impasto non diventa granuloso e non vedi più nessun pezzettino di burro.
    • È importante non impastare troppo il composto, perché se si lavora troppo la farina otterrai biscotti più duri. Lasciare dei pezzettini di burro grandi quanto un pisello nell'impasto creerà dei granelli di bontà burrosa e croccante nei biscotti finiti.
    • Per capire se hai lavorato abbastanza il composto, prendine un pizzico fra il pollice e l'indice. Se l'impasto resta unito, è pronto per la fase successiva. Se è ancora troppo polveroso e si sfalda lavoralo un altro po' e poi fai un'altra prova.
  4. 4
    Fai raffreddare l'impasto. Metti la ciotola con l'impasto in frigo per 10 minuti. Così darai al burro la possibilità di raffreddarsi di nuovo prima di passare alla fase successiva.
  5. 5
    Aggiungi il latticello. Togli la ciotola dal frigo. Versa lentamente il latticello e usa un cucchiaio di legno per incorporarlo all'impasto. Mescola fino a quando il latticello non sarà ben amalgamato, e avrai ottenuto un impasto morbido e appiccicoso con dei pezzetti di burro ben distribuiti al suo interno.
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 3:
Impastare e Tagliare i Biscuit

  1. 1
    Preriscalda il forno a 230° C. Se inforni i biscotti subito, è importante avere il forno ben caldo, in modo da poterli cuocere mentre il burro è ancora freddo.
  2. 2
    Trasferisci l'impasto dei biscotti su una superficie infarinata. Va bene un tagliere o meglio ancora un piano di lavoro o un tavolo. Se non vuoi sporcare troppo una superficie, ricoprila di carta forno e infarinala.
  3. 3
    Stendi e ripiega l'impasto. Usa un mattarello infarinato o un piatto per stendere l'impasto e dargli una forma circolare. Se necessario, usa le mani per stenderlo. Poi prendi le estremità dell'impasto e piegalo a metà. Con il mattarello stendilo di nuovo. Ripiegalo un'altra volta, stendendolo ancora. Ripeti fino a quando non lo avrai ripiegato tre volte. Stendilo di nuovo in modo che abbia uno spessore di circa 2,5 cm.
    • Se vuoi renderli più sottili, stendi l'impasto in modo che sia spesso 1,5 cm.
    • Ripiegare in questo modo l'impasto crea molti strati croccanti. Per averne ancora di più, continua a ripiegarlo e stenderlo.
  4. 4
    Ritaglia i biscuit. Usa un attrezzo apposito (o il bordo di un bicchiere) per creare la loro caratteristica forma. Mettili su una teglia ricoperta di carta forno unta e infarinata. Tienili ben distanziati; cresceranno e si allargheranno un po' durante la cottura.
    • I biscuit sono solitamente rotondi, ma li puoi anche fare quadrati. Puoi anche lasciare l'impasto così com'è e usarlo come coperchio per la chicken pot pie.
    • A questo punto, potresti anche coprire i biscuit crudi con della pellicola e congelarli. Quando sarai pronto per cucinarli, dovrai solo metterli nel forno già caldo.
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 3:
Cottura

  1. 1
    Metti la teglia nel forno riscaldato. Assicurati che il forno sia ben caldo prima di infornare i biscuit. Per cuocere in modo corretto, hanno bisogno di un'esposizione a un'alta temperatura per un breve periodo di tempo.
  2. 2
    Falli cuocere per 15 minuti. Sono pronti quando sono dorati. Dal momento che ogni forno è diverso, tienili d'occhio per evitare che si brucino.
  3. 3
    Servi i biscuit. Meglio servirli appena sfornati e ancora caldi. Puoi spalmarli con del burro fuso e servirli con marmellata o miele, oppure così come sono magari insieme a uno stufato o al pollo fritto. Li puoi conservare in un contenitore ermetico per un paio di giorni.
    Pubblicità

Consigli

  • Guarniscili con burro, marmellata o miele. Puoi anche scegliere di preparare dei sandwich. Dai sfogo alla tua creatività – è un alimento molto flessibile.
  • Puoi sostituire il burro con la margarina.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Staff di wikiHow - Redazione
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 6 592 volte
Sommario dell'ArticoloX

Per fare i biscuit americani, innanzitutto preriscalda il forno a 220 °C e rivesti una teglia con carta da forno. Poi, versa 325 g di farina e 30 g di bicarbonato in una grande ciotola. Aggiungi 1 cucchiaio di zucchero e 1 cucchiaino di sale. Ora, grattugia 1 panetto di burro congelato nella ciotola. Sminuzzare il burro con una grattugia renderà l'impasto morbido e leggero. Mescola il burro con gli altri ingredienti, quindi crea un buco al centro; versaci dentro 235 ml di latticello freddo e mescola per amalgamare l'impasto. Trasferisci l'impasto su un piano di lavoro infarinato e dagli la forma di un rettangolo spesso 2,5 cm; poi piegalo a metà e stendilo di nuovo in un rettangolo spesso 2,5 cm. Ripeti il passaggio altre due volte, in modo che i biscuit abbiano strati sottili e friabili. Ora, taglia l'impasto in cerchi larghi 6,5 cm usando un tagliabiscotti rotondo o un bicchiere. Disponi i biscuit sulla teglia rivestita e spennella la parte superiore con del burro fuso. Infine, cuocili per 20 minuti o finché non si forma una crosta leggermente dorata. Per gli ingredienti e le dosi specifiche, continua a leggere.

Questa pagina è stata letta 6 592 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità