I ceci arrosto sono uno snack perfetto quando hai voglia di qualcosa di salato ma non vuoi farti tentare dal malsano sacchetto di patatine fritte. I ceci hanno un leggero sapore di nocciola e si accompagnano bene a molti tipi di spezie. Ci sono due tecniche per arrostirli: un metodo veloce sul fornello e uno più lento nel forno. Continua a leggere per imparare entrambe le modalità.

Ingredienti

In Padella

  • 300 g di ceci cotti
  • 2 cucchiai di olio di cocco o di oliva
  • 1/2 cucchiaino di curcuma
  • 1/2 cucchiaino di cumino
  • 1/2 cucchiaino di paprika affumicata
  • Sale e pepe q.b.

Al Forno

  • 300 g di ceci cotti
  • 2 cucchiai di olio di oliva o di cocco
  • 1/2 cucchiaino di curcuma
  • 1/2 cucchiaino di cumino
  • 1/2 cucchiaino di paprika affumicata
  • Sale e pepe q.b.

Metodo 1 di 2:
In Padella

  1. 1
    Risciacqua i ceci. Se prendi quelli in scatola, scola il liquido e risciacquali bene sotto l’acqua corrente. In questo modo elimini l’aroma del conservante e il risultato finale sarà un gusto più buono. Il modo migliore di procedere è quello di mettere i ceci in uno scolapasta e di lavarli sotto l’acqua fredda corrente finché smettono di generare schiuma.
    • Se decidi di cucinare i ceci partendo da zero, dovrai lasciarli in ammollo una notte per ammorbidirli a sufficienza. Dopo questa operazione, scola l’acqua, aggiungine di fresca e cuoci i ceci facendoli sobbollire fino a quando diventano morbidi. Ora sono pronti da arrostire.
  2. 2
    Asciuga i ceci. Usa della carta da cucina per eliminare ogni residuo di acqua. In questo modo saranno croccanti e non morbidi dopo averli arrostiti.
  3. 3
    Scalda l’olio. Versa quello di cocco o di oliva in una pentola per friggere e scaldalo a fuoco medio. Aspetta che entri in temperatura.
  4. 4
    Aggiungi i ceci. Versali nell’olio e con un cucchiaio di legno mescolali finché sono ben ricoperti di olio.
  5. 5
    Aggiungi le spezie. Mescola la curcuma, il cumino e la paprika in una ciotola finché sono ben amalgamati e poi cospargi i ceci. Mescola bene i legumi per essere certo che siano ben ricoperti di spezie.
  6. 6
    Riduci il calore e rosola i ceci. Cuocili lentamente a fuoco basso su un lato e dopo 5 minuti mescolali. Continua in questo modo per altri 15-20 minuti.
  7. 7
    Insaporisci con sale e pepe. Versa i ceci in una ciotola e condiscili a piacere. Portali subito in tavola per un gustoso snack con i tuoi amici, oppure aggiungili all’insalata.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Al Forno

  1. 1
    Preriscalda il forno a 190°C.
  2. 2
    Copri una teglia di medie dimensioni con un foglio di alluminio.
  3. 3
    Risciacqua i ceci. Se usi quelli in scatola elimina il liquido di conservazione e sciacquali in uno scolapasta. In questo modo elimini il sapore del conservante e migliori il risultato finale.
    • Se cucini i ceci secchi, lasciali in ammollo una notte per ammorbidirli. Dopodiché scolali. Ricoprili con acqua fresca e falli sobbollire fino a quando diventano morbidi. Scolali e risciacquali, ora sono pronti per essere arrostiti.
  4. 4
    Asciuga i legumi. Usa della carta da cucina e assicurati di eliminare ogni traccia di acqua così diventeranno croccanti e non morbidi.
  5. 5
    Cospargi i ceci di spezie e olio. Mettili in una ciotola e aggiungi l’olio, la curcuma, il cumino e la paprica affumicata (se usi l’olio di cocco, prima fallo fondere). Usa un cucchiaio e mescola bene gli ingredienti per uniformare il composto.
  6. 6
    Disponi i ceci sulla teglia da forno. Assicurati che siano in un solo strato, così cuoceranno uniformemente.
  7. 7
    Cuoci in forno per 30 minuti. Trascorsi i primi 15, mescola i ceci così cuoceranno su tutti i lati. Accertati che non diventino troppo scuri, nel qual caso riduci il calore del forno a 160°C.
  8. 8
    Condiscili con sale e pepe. Quando saranno ben dorati e croccanti, toglili dal forno e versali in una ciotola. Aggiungi sale e pepe secondo il tuo gusto; ora sono pronti per essere serviti come un gustoso spuntino. Il sapore è migliore se vengono consumati ancora caldi.
    Pubblicità

Consigli

  • Regola la temperatura del forno e i tempi di cottura come preferisci.
  • Fai degli esperimenti con altre spezie, come il rosmarino, il pepe di cayenna o l’origano secco.

Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Pentola per friggere
  • Scolapasta
  • Forno

wikiHow Correlati

Come

Cuocere le Capesante Surgelate

Come

Cuocere un Hamburger in Padella

Come

Preparare la Glassa senza Usare lo Zucchero a Velo

Come

Preparare Biscotti alla Marijuana

Come

Cuocere le Code di Aragosta Surgelate

Come

Preparare gli Orsetti Gommosi alla Vodka

Come

Cuocere le Lenticchie Rosse Decorticate

Come

Cuocere i Gamberi

Come

Cucinare il Salmone Surgelato

Come

Cucinare una Bistecca nel Forno

Come

Cuocere i Funghi Portobello

Come

Cucinare una Bistecca in Padella

Come

Servire il Foie Gras

Come

Tostare le Arachidi
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 17 459 volte
Categorie: Riso & Legumi | Ricette
Questa pagina è stata letta 17 459 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità