Scarica PDF Scarica PDF

I ceci arrosto sono uno snack perfetto quando hai voglia di qualcosa di salato ma non vuoi farti tentare dal malsano sacchetto di patatine fritte. I ceci hanno un leggero sapore di nocciola e si accompagnano bene a molti tipi di spezie. Ci sono due tecniche per arrostirli: un metodo veloce sul fornello e uno più lento nel forno. Continua a leggere per imparare entrambe le modalità.

Ingredienti

In Padella

  • 300 g di ceci cotti
  • 2 cucchiai di olio di cocco o di oliva
  • 1/2 cucchiaino di curcuma
  • 1/2 cucchiaino di cumino
  • 1/2 cucchiaino di paprika affumicata
  • Sale e pepe q.b.

Al Forno

  • 300 g di ceci cotti
  • 2 cucchiai di olio di oliva o di cocco
  • 1/2 cucchiaino di curcuma
  • 1/2 cucchiaino di cumino
  • 1/2 cucchiaino di paprika affumicata
  • Sale e pepe q.b.

Metodo 1 di 2:
In Padella

  1. 1
    Risciacqua i ceci. Se prendi quelli in scatola, scola il liquido e risciacquali bene sotto l’acqua corrente. In questo modo elimini l’aroma del conservante e il risultato finale sarà un gusto più buono. Il modo migliore di procedere è quello di mettere i ceci in uno scolapasta e di lavarli sotto l’acqua fredda corrente finché smettono di generare schiuma.
    • Se decidi di cucinare i ceci partendo da zero, dovrai lasciarli in ammollo una notte per ammorbidirli a sufficienza. Dopo questa operazione, scola l’acqua, aggiungine di fresca e cuoci i ceci facendoli sobbollire fino a quando diventano morbidi. Ora sono pronti da arrostire.
  2. 2
    Asciuga i ceci. Usa della carta da cucina per eliminare ogni residuo di acqua. In questo modo saranno croccanti e non morbidi dopo averli arrostiti.
  3. 3
    Scalda l’olio. Versa quello di cocco o di oliva in una pentola per friggere e scaldalo a fuoco medio. Aspetta che entri in temperatura.
  4. 4
    Aggiungi i ceci. Versali nell’olio e con un cucchiaio di legno mescolali finché sono ben ricoperti di olio.
  5. 5
    Aggiungi le spezie. Mescola la curcuma, il cumino e la paprika in una ciotola finché sono ben amalgamati e poi cospargi i ceci. Mescola bene i legumi per essere certo che siano ben ricoperti di spezie.
  6. 6
    Riduci il calore e rosola i ceci. Cuocili lentamente a fuoco basso su un lato e dopo 5 minuti mescolali. Continua in questo modo per altri 15-20 minuti.
  7. 7
    Insaporisci con sale e pepe. Versa i ceci in una ciotola e condiscili a piacere. Portali subito in tavola per un gustoso snack con i tuoi amici, oppure aggiungili all’insalata.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Al Forno

  1. 1
    Preriscalda il forno a 190°C.
  2. 2
    Copri una teglia di medie dimensioni con un foglio di alluminio.
  3. 3
    Risciacqua i ceci. Se usi quelli in scatola elimina il liquido di conservazione e sciacquali in uno scolapasta. In questo modo elimini il sapore del conservante e migliori il risultato finale.
    • Se cucini i ceci secchi, lasciali in ammollo una notte per ammorbidirli. Dopodiché scolali. Ricoprili con acqua fresca e falli sobbollire fino a quando diventano morbidi. Scolali e risciacquali, ora sono pronti per essere arrostiti.
  4. 4
    Asciuga i legumi. Usa della carta da cucina e assicurati di eliminare ogni traccia di acqua così diventeranno croccanti e non morbidi.
  5. 5
    Cospargi i ceci di spezie e olio. Mettili in una ciotola e aggiungi l’olio, la curcuma, il cumino e la paprica affumicata (se usi l’olio di cocco, prima fallo fondere). Usa un cucchiaio e mescola bene gli ingredienti per uniformare il composto.
  6. 6
    Disponi i ceci sulla teglia da forno. Assicurati che siano in un solo strato, così cuoceranno uniformemente.
  7. 7
    Cuoci in forno per 30 minuti. Trascorsi i primi 15, mescola i ceci così cuoceranno su tutti i lati. Accertati che non diventino troppo scuri, nel qual caso riduci il calore del forno a 160°C.
  8. 8
    Condiscili con sale e pepe. Quando saranno ben dorati e croccanti, toglili dal forno e versali in una ciotola. Aggiungi sale e pepe secondo il tuo gusto; ora sono pronti per essere serviti come un gustoso spuntino. Il sapore è migliore se vengono consumati ancora caldi.
    Pubblicità

Consigli

  • Regola la temperatura del forno e i tempi di cottura come preferisci.
  • Fai degli esperimenti con altre spezie, come il rosmarino, il pepe di cayenna o l’origano secco.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Pentola per friggere
  • Scolapasta
  • Forno

wikiHow Correlati

Cuocere un Hamburger in Padella
Cucinare il Salmone Surgelato
Cucinare i Ceci in Scatola
Cuocere gli Spinaci Freschi
Cuocere gli Asparagi nel MicroondeCuocere gli Asparagi nel Microonde
Cucinare una Bistecca nel FornoCucinare una Bistecca nel Forno
Cucinare le Braciole di Maiale in PadellaCucinare le Braciole di Maiale in Padella
Cucinare le Uova di QuagliaCucinare le Uova di Quaglia
Cuocere i Funghi Portobello
Cucinare i Germogli di Soia
Cuocere le Lenticchie Rosse DecorticateCuocere le Lenticchie Rosse Decorticate
Stabilizzare la Panna Montata
Cuocere i GamberiCuocere i Gamberi
Cucinare una Bistecca in Padella
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 17 760 volte
Categorie: Riso & Legumi | Ricette
Questa pagina è stata letta 17 760 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità