Scarica PDF Scarica PDF

I cetriolini fritti sono un aperitivo delizioso e un'alternativa perfetta a pollo fritto, anelli di cipolla o fish and chips. Se hai voglia di fritto e intendi provare qualcosa di nuovo, dovresti assolutamente metterti ai fornelli per preparare questa pietanza. È ideale per uno spuntino pomeridiano o come stuzzichino in occasione di una grigliata o una festa diurna. Esistono numerosi metodi per friggere i cetriolini e senza dubbio tu stesso ideerai delle varianti dopo aver fatto un tentativo con le ricette di questo articolo.

Ingredienti

Cetriolini Fritti Semplici

  • 450 g di cetriolini sottaceto all'aneto e tagliati a spicchi (3 tazze)
  • Sale e pepe
  • 120 g di farina (1 tazza)
  • 160 g di farina di mais (1 tazza)
  • 3 uova, leggermente sbattute

Cetriolini Fritti Piccanti

  • 60 g di maionese (¼ di tazza)
  • 15 g di rafano scolato (1 cucchiaio)
  • 2 cucchiaini di ketchup
  • 300 g di cetriolini sottaceto all'aneto e tagliati a fette (2 tazze)
  • 80 ml di olio vegetale
  • 60 g di farina multiuso
  • 2 cucchiaini di condimento cajun
  • ½ cucchiaino di condimento italiano (miscela di basilico, timo, maggiorana, origano, aglio e rosmarino secchi)
  • 1 g di pepe di Cayenna (¼ di cucchiaino)
  • ½ cucchiaino di sale

Cetriolini Fritti Dolci e Piccanti

  • Olio vegetale per la frittura
  • 160 g di farina di mais autolievitante
  • 30 g di farina
  • 1 cucchiaio di peperoncino in polvere
  • 1 cucchiaino di cumino
  • ½ cucchiaino di pepe di Cayenna macinato
  • ½ cucchiaino di pepe nero macinato
  • 1 uovo leggermente sbattuto
  • 130 ml di latte
  • 2 cucchiai di salsa chili
  • 300 g di cetriolini sottaceto tagliati a fette e ben sgocciolati

Cetriolini Fritti in Pastella di Birra

  • 2 barattoli da 500 g di cetriolini sottaceto tagliati a fette ben sgocciolati
  • 1 uovo grande
  • 1 lattina di birra da 350 ml
  • 1 cucchiaio di lievito in polvere
  • 1 cucchiaino di sale
  • Olio vegetale
  • 30 g di farina

Cetriolini Impanati e Fritti

Le dosi variano a seconda della quantità di cetriolini e condimenti usati

  • Cetriolini
  • Farina
  • Farina di mais
  • Aglio in polvere o granuli
  • Cipolla in polvere
  • Pepe di Cayenna
  • Paprica
  • Pepe nero

Metodo 1 di 5:
Cetriolini Fritti Semplici

  1. 1
    Riscalda l'olio vegetale in un tegame grande fino a raggiungere una temperatura di 190 °C. Riempi il tegame di olio vegetale (l'olio dovrebbe avere una profondità di circa 2,5 cm). Testa la temperatura utilizzando un termometro da cucina. In alternativa, puoi versare un pizzico di farina nell'olio per vedere se inizia a dorarsi subito e provocare la comparsa di bollicine. In tal caso, allora l'olio è pronto.
  2. 2
    Prepara la pastella. In una ciotola grande, mescola 120 g di farina, 160 g di farina di mais e 3 uova leggermente sbattute. Amalgama gli ingredienti fino a ottenere una pastella densa e omogenea per i cetriolini.
  3. 3
    Cospargi gli spicchi di sale e pepe in base alle tue preferenze.
  4. 4
    Immergi ogni spicchio di cetriolino nella pastella. Utilizza pinze o una forchetta per immergere singolarmente gli spicchi nella pastella e muoverli nel composto fino a coprirli completamente. Tienili sollevati sulla pastella per un paio di secondi, in modo da lasciarne sgocciolare gli eccessi.
  5. 5
    Friggi i cetriolini suddividendoli in gruppi. Una volta che avrai riempito interamente il tegame di cetriolini, potrai iniziare a friggerli. Immergili nell'olio bollente usando un cestello o delle pinze. Lasciali friggere fino a ottenere una consistenza croccante e dorata. Dovrebbero impiegarci circa 3 minuti, in base alle dimensioni del tegame. Saranno pronti quando galleggeranno agevolmente sulla superficie dell'olio. Una volta che avrai cotto un gruppo, passa al successivo.
    • Evita di riempire eccessivamente il tegame o abbassare la temperatura dell'olio, altrimenti i cetriolini saranno mollicci, non croccanti.
  6. 6
    Togli i cetriolini dall'olio con delle pinze. Adagiali su un piatto ricoperto di carta da cucina per assorbire l'olio in eccesso.
  7. 7
    Servili. Servili subito accompagnati da una ciotolina di salsa ranch per intingerli.
    Pubblicità

Metodo 2 di 5:
Cetriolini Fritti Piccanti

  1. 1
    Prepara la salsa. Per prepararla, ti basta mescolare 60 g di maionese, 15 g di rafano sgocciolato, 2 cucchiani di ketchup e 1 g di condimento cajun in una ciotola di dimensioni medie. Amalgama gli ingredienti fino a ottenere un composto consistente e cremoso [1] .
  2. 2
    Riscalda l'olio. Riscalda l'olio vegetale (dovrebbe avere una profondità di circa 2,5 cm) in padella. Immergici i cetriolini una volta che il termometro da cucina registrerà 190 °C.
  3. 3
    Prepara la pastella. Sbatti 60 g di farina multiuso, il restante condimento cajun, ½ cucchiaino di condimento italiano, 1 g di pepe di Cayenna, ½ cucchiaino di sale e 130 ml di acqua fino a ottenere un composto omogeneo.
  4. 4
    Adagia i cetriolini sulla carta da cucina e tamponali per asciugarli. Per ottenere buoni risultati, dovrebbero essere asciutti prima della frittura.
  5. 5
    Immergi la metà dei cetriolini nella pastella. Girali nel composto per rivestirli completamente.
  6. 6
    Immergi i cetriolini nell'olio. Per farlo, toglili individualmente dalla pastella usando una schiumarola, in questo modo sarà più facile eliminare gli eccessi. Immergili singolarmente nell'olio.
  7. 7
    Friggili fino a farli diventare dorati. Dovrebbero impiegarci 1-2 minuti.
  8. 8
    Toglili dal fuoco. Rimuovi i cetriolini dalla padella con la stessa schiumarola e adagiali sulla carta da cucina per eliminare gli eccessi di olio.
  9. 9
    Ripeti il procedimento con la pastella e i cetriolini restanti.
  10. 10
    Servili. Una volta pronti, servili con la salsa che hai preparato. Puoi anche accompagnarli con qualche bastoncino di sedano.
    Pubblicità

Metodo 3 di 5:
Cetriolini Fritti Dolci e Piccanti

  1. 1
    Versa dell'olio vegetale in una padella grande e falla riscaldare fino a raggiungere una temperatura di 190 °C. L'olio dovrebbe avere una profondità di circa 2,5 cm [2] .
  2. 2
    Prepara il composto a base di farina di grano. In una ciotola profonda, mescola 160 g di farina di mais autolievitante, 30 g di farina, 1 cucchiaio di peperoncino in polvere, 1 cucchiaino di cumino, ½ cucchiaino di pepe di Cayenna macinato e ½ cucchiaino di pepe nero macinato.
  3. 3
    Prepara il composto a base di latte. Mescola 1 uovo leggermente sbattuto e 130 ml di latte in un'altra ciotola. Girali fino ad amalgamare l'uovo con il latte.
  4. 4
    Rivesti i cetriolini con entrambi i composti. Immergi 300 g di cetriolini sottoaceto tagliati a fette ben sgocciolati nel composto a base di latte, poi rotolali in quello a base di farina di grano.
  5. 5
    Friggi i cetriolini in gruppi calcolando 3 minuti per ognuno. Colloca un gruppo di cetriolini nella padella e friggili per circa 3 minuti ciascuno: dovrebbero diventare dorati.
  6. 6
    Togli i cetriolini dal fuoco e adagiali su carta da cucina per eliminare gli eccessi di olio.
  7. 7
    Servili. Offri questi cetriolini gustosi subito dopo averli tolti dal fuoco. Puoi accompagnarli con la salsa ranch o con 2 cucchiai di salsa chili.
    Pubblicità

Metodo 4 di 5:
Cetriolini Fritti in Pastella di Birra

  1. 1
    Fai sgocciolare 2 barattoli da 500 g di cetriolini sottaceto a fette. Per farlo, ti basta tamponarli con carta da cucina [3] .
  2. 2
    Prepara il composto a base di uovo. Sbatti 1 uovo grande, 1 lattina di birra da 350 ml, 1 cucchiaio di lievito in polvere e 1 cucchiaino di sale.
  3. 3
    Incorpora 30 g di farina al composto. Sbatti gli ingredienti fino a ottenere un composto liscio.
  4. 4
    Versa dell'olio vegetale (con una profondità di 1,3 cm) in una padella grande.
  5. 5
    Riscalda l'olio a fiamma medio-alta. Dovrebbe raggiungere una temperatura pari a 190 °C.
  6. 6
    Immergi i cetriolini nella pastella. Lascia sgocciolare gli eccessi di composto dalle fette.
  7. 7
    Fai friggere e dorare i cetriolini. Dovrebbero impiegarci circa 3-4 minuti.
  8. 8
    Servi. Accompagnali con della salsa ranch piccante.
    Pubblicità

Metodo 5 di 5:
Cetriolini Impanati e Fritti

  1. 1
    Togli i cetriolini dal barattolo. Scegli la quantità che intendi friggere. Utilizza le pinze per prelevarli.
  2. 2
    Prepara una pastella con farina e farina di mais. Condisci a tuo piacimento.
  3. 3
    Versa tutto il composto in un sacchetto da 1-4 l.
  4. 4
    Metti i cetriolini umidi nel sacchetto. Agitalo delicatamente. La procedura rivestirà uniformemente i cetriolini.
  5. 5
    Friggi i cetriolini rivestiti a 180 °C per non più di 2 minuti.
  6. 6
    Servili caldi. Vedrai che i commensali si leccheranno i baffi.
    Pubblicità

Consigli

  • Se vuoi usare cetriolini dolci per queste ricette, rivestili con della pastella per pancake. Dopo averli fritti, spolverali di zucchero a velo.
Pubblicità

Avvertenze

  • Evita di mettere i cetriolini nell'olio caldo con le dita. La temperatura fredda dei cetriolini farà schizzare l'olio bollente, quindi rischi una brutta scottatura.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Tegame o pentola grande
  • Olio di canola o comunque vegetale
  • 3 ciotole
  • Cestello per frittura o pinze
  • Piatto
  • Carta da cucina
  • Ciotola piccola di salsa ranch

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 7 296 volte
Categorie: Frutta & Verdura | Ricette
Questa pagina è stata letta 7 296 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità