Come Preparare i Dolci della Luna

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow | 12 Riferimenti

In questo Articolo:Preparare i Dolci della Luna TradizionaliPreparare i Dolci della Luna in Chiave ModernaServire i Dolci della Luna

I dolci della luna sono dei pasticcini tradizionali cinesi che vengono preparati durante la tipica festa di metà autunno celebrata non solo in Cina, ma anche in Vietnam e in altri paesi asiatici. Generalmente, vengono modellati usando un apposito stampo di forma rotonda e riempiti con una farcitura dolce; il ripieno più diffuso è a base di pasta di semi di loto o di fagioli rossi. Le dosi indicate dalla seguente ricetta dovrebbero consentirti di preparare 12 dolci della luna.

Ingredienti

Impasto

  • 100 g di farina
  • ½ cucchiaino di acqua
  • 60 g di melassa
  • 30 g di olio vegetale (di arachidi, girasole o mais)

Ripieno

  • 420 g di pasta di semi di loto o di fagioli rossi (quest'ultima è nota con il nome di anko)
  • 1 cucchiaino di vino aromatizzato con petali di rosa
  • 6 tuorli d'uovo (mezzo per ogni dolce della luna)

Glassa d'Uovo

  • 1 tuorlo d'uovo
  • 1 cucchiai di albume

1
Preparare i Dolci della Luna Tradizionali

  1. 1
    Assembla gli ingredienti dell'impasto. Mescola l'acqua, la melassa e l'olio, quindi aggiungi molto lentamente la farina setacciandola con un colino. Una volta amalgamati, questi ingredienti dovrebbero formare un impasto.[1] Coprilo con la pellicola per alimenti, quindi lascialo riposare per almeno 3 ore.[2]
  2. 2
    Prepara i tuorli marinati. Separali dagli albumi, quindi cuocili a vapore per circa 10 minuti a calore basso o medio. Sala i tuorli, poi mettili da parte a raffreddare. Assicurati che siano completamente freddi prima di proseguire con la preparazione dei dolci della luna.[3] Taglia ogni tuorlo a metà.
    • Una volta che si sono seccati, puoi metterli in una terrina e aggiungere il vino aromatizzato alla rosa. Tirali fuori e lasciali asciugare; puoi accelerare il processo tamponandoli con la carta da cucina.[4]
  3. 3
    Preriscalda il forno portandolo a 180 °C. Nel frattempo, suddividi la pasta di semi di loto o di fagioli rossi in 12 porzioni identiche. Modella ogni porzione con le mani dandole la forma di una pallina.[5]
  4. 4
    Separa anche l'impasto in 12 parti uguali. Forma altrettante palline, proprio come hai fatto con il ripieno. Ora schiacciale in modo uniforme per formare dei dischi.[6]
  5. 5
    Assembla i dolci della luna. Ogni dolcetto sarà composto da un dischetto di impasto, una pallina di pasta di semi di loto o di fagioli rossi e mezzo tuorlo d'uovo marinato. Per prima cosa devi inserire mezzo tuorlo marinato in ognuna delle palline di ripieno. Crea un incavo centrale con le dita, inserisci il tuorlo, quindi chiudilo all'interno della pallina rimodellandogliela intorno.[7]
    • Ora avvolgi il disco di impasto intorno al ripieno (con il mezzo tuorlo all'interno).
    • Ripeti l'intero processo per ogni dolce della luna. Alla fine dovresti avere 12 dolcetti pronti per essere cotti.
  6. 6
    Ungi lo stampo con un po' d'olio. Modella delicatamente ogni dolcetto pressandolo con lo stampo. Stacca l'impasto con attenzione, quindi trasferisci il dolce della luna su una teglia da forno. Inforna i dolcetti e cuocili per circa 10-12 minuti.
    • Mentre i dolci della luna cuociono nel forno, prepara la miscela di uovo che ti servirà a dorarli in superficie. Mescola tuorlo e albume nelle quantità indicate, quindi setacciali attraverso un colino.
    • Dopo circa 5 minuti di cottura, sforna i dolci della luna per spennellarli con la miscela di uovo. Rimettili subito in forno e cuocili fino a farli diventare ben dorati.[8]

2
Preparare i Dolci della Luna in Chiave Moderna

  1. 1
    Usa un ripieno differente. Puoi farcire i dolci della luna in vari modi diversi. Oltre alla ricetta tradizionale, nella quale il cuore del dolcetto è composto da un tuorlo d'uovo marinato (che rappresenta la luna) avvolto in una pallina di pasta di semi di loto o di fagioli rossi, puoi sperimentare una di queste gustose varianti.
    • Ripieno ai cinque noccioli: consiste in cinque tipi di frutta secca e semi, che possono variare ma generalmente includono noci, semi di zucca o arachidi.
    • Ripieno di pasta di jojoba: una pasta dolce preparata con i frutti maturi della pianta di jojoba.
    • Ripieno di pasta di fagioli mungo o di fagioli neri.
    • Niente tuorlo al centro; il ripieno è composto solo da una pasta, per esempio di fagioli rossi.
    • Ripieno alla frutta: per esempio al melone, all'ananas o al litchi (chiamato anche ciliegia della Cina).
    • Ripieno di pesce: per esempio di abalone (mollusco noto anche come orecchia di mare) o squalo.[9]
  2. 2
    Prepara la variante del dolce della luna detta “dalla pelle nevosa”. In questo caso quello che cambia è il modo in cui viene preparato l'impasto. Dovrai mescolare 100 g di farina di riso glutinoso con 90 g di glassa dolce, 30 g di grasso (scegli un grasso solido, come burro, burro di cacao, strutto o margarina) e 50 g di acqua fredda, quest'ultima aggiunta in modo graduale. Se vuoi, puoi decidere di colorare l'impasto con un colorante alimentare a tua scelta. Il risultato sarà differente da quello tradizionale, perché sarà più morbido, molto simile al mochi (un dolce tipico giapponese).[10]
  3. 3
    Usa uno stampo diverso. Non è necessario usare il tipico stampo cinese dei dolci della luna. Puoi dare libero sfogo alla tua creatività dando un tocco personale e moderno alla preparazione. Online e nei negozi di utensili da cucina puoi trovare un'ampia varietà di stampi differenti. Se vuoi, puoi modellare i dolci in tante forme diverse per poter usare molteplici tipi di stampi.

3
Servire i Dolci della Luna

  1. 1
    Mettili in un contenitore ermetico. Dopo averli fatti raffreddare e seccare su una griglia, trasferiscili in un recipiente dotato di coperchio ermetico. A questo punto, dovrai aspettare uno o due giorni prima di mangiarli. Dovrebbero essere morbidi e avere un aspetto lucente.[11]
  2. 2
    Gustali con una tazza di tè cinese. I dolci della luna si sposano particolarmente bene con il tè. Puoi provare ad abbinarli anche a un tè aromatizzato, per esempio alla vaniglia.[12]
  3. 3
    Mangiali come dessert. I dolci della luna hanno un gusto soave e antico, sono quindi perfetti per essere gustati a fine pasto. Se vuoi, puoi tagliarli a metà o a fette per creare delle porzioni più piccole e leggere.
  4. 4
    Offrili in regalo. La tradizione vuole che spesso i dolci della luna vengano confezionati in piccole scatole e regalati, anche quelli fatti in casa. Acquista dei piccoli contenitori in un negozio di articoli per il fai da te oppure online per poi donarli a parenti e amici.

Cose che ti Serviranno

  • 2 zuppiere
  • Setaccio per la farina
  • Tagliere da cucina in legno
  • 2 teglie da forno
  • 2 fogli di carta da forno
  • 2 pennelli da cucina
  • Stampo per i dolci della luna
  • Scatole per confezionare i biscotti (opzionale)

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Dolci

In altre lingue:

English: Make Mooncakes, Español: hacer pasteles de luna, Deutsch: Mondkuchen backen, Português: Fazer Bolinhos de Lua, Русский: приготовить лунное печенье, Français: faire des gâteaux de lune, 中文: 制作月饼, Bahasa Indonesia: Membuat Kue Bulan, Nederlands: Maancakes maken, العربية: إعداد كعك القمر

Questa pagina è stata letta 10 662 volte.
Hai trovato utile questo articolo?