Scarica PDF Scarica PDF

Se sei amante del sushi e vuoi provare a prepararlo a casa, imparare a fare un nigiri è un ottimo punto di partenza. Questo articolo si concentrerà in particolare sulla preparazione del nigiri sushi al salmone, che consiste in una sorta di involtino fatto con un pezzo di salmone crudo posto all'interno di un piccolo rotolo di riso.

Ingredienti

Passaggi

  1. 1
    Procurati del salmone fresco e di ottima qualità. Dal momento che i salmoni trascorrono parte della loro vita in acqua dolce, possono essere portatori di tenie. Per far sì che le larve di tenia vengano uccise, il pesce deve essere cotto o congelato a una temperatura non superiore a –20°C o meno per 15 ore[1] . "Temperatura per il sushi" è un'espressione coniata nel mondo del marketing, non una vera e propria imposizione della FDA negli Stati Uniti, [2] (anche se la FDA raccomanda comunque di congelare il pesce prima di mangiarlo crudo)[3] ). Assicurati dunque che il salmone scelto sia stato congelato correttamente e di recente; quando acquisti il pesce è importante specificare che hai intenzione di mangiarlo crudo. Se c'è un mercato giapponese nella tua zona, tanto di guadagnato, sicuramente troverai ciò che stai cercando. Ricorda di acquistare il pesce lo stesso giorno in cui hai intenzione di preparare i nigiri.
  2. 2
    Prepara il riso per sushi. Per la preparazione di questo piatto giapponese non puoi semplicemente utilizzare del riso comune; il riso ha bisogno di essere compatto, in modo da poterlo mangiare facilmente con le bacchette. Inoltre, il riso per sushi è condito con aceto, (il "su" in "sushi" significa appunto aceto), zucchero e sale.
  3. 3
    Taglia il salmone a fettine. Queste dovrebbero essere di circa 5 cm di lunghezza, 3 cm di larghezza e 1/2 o 1 cm di spessore. Se il filetto di salmone acquistato non è sufficientemente spesso da ottenere la larghezza desiderata, prova a tagliare delle fette in diagonale. Per questa operazione è raccomandato un coltello molto affilato.
  4. 4
    Immergi le dita nell'acqua e poi raccogli una piccola quantità di riso. Prendi una piccola quantità di riso, (circa tre quarti delle dimensioni del palmo della tua mano). Arrotola e pressa contemporaneamente la pallina di riso tra le mani, fino a compattare il tutto formando una sorta di ovale allungato.
  5. 5
    Spalma una piccolissima quantità di wasabi su un lato della fetta di pesce. L'aggiunta di wasabi è facoltativa, ma questa crema piccante giapponese aiuta il salmone ad aderire meglio al letto di riso e aggiunge inoltre un tocco di sapore in più. Poggia il salmone sul riso con il lato ricoperto di wasabi rivolto verso il basso.
  6. 6
    Modella delicatamente il riso e il salmone cercando di farli aderire. I nigiri sono ora pronti per essere serviti.
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Un coltello
  • Una scodella con dell'acqua

wikiHow Correlati

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 14 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 7 614 volte
Questa pagina è stata letta 7 614 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità