Come Preparare il Caramello con il Latte Condensato

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Preparare il "Dulce de Leche" Scaldando il Barattolo di Latte Condensatoa Bagnomarianel FornoUsando una Pentola a Pressionein una Slow Cooker (Pentola a cottura Lenta)9 Riferimenti

Il latte condensato è un ingrediente comune in moltissime ricette dolci e può essere utilizzato anche per preparare una salsa simile al caramello, perfetta per essere gustata da sola, con la frutta, con il gelato o per farcire torte e biscotti. Sebbene il normale caramello si prepari scaldando lo zucchero, il latte condensato può essere scaldato per realizzare a una salsa similare dal sapore altrettanto delizioso chiamata "dulce de leche" in lingua spagnola, poiché sembra avere origine in Argentina. Ci sono molti modi per trasformare il latte condensato in "dulce del leche", ognuno dei quali richiede che il calore caramelli gli zuccheri creando una prelibatezza appiccicosa dal sapore extra dolce.

Ingredienti

  • 1 confezione da 400 g di Latte Condensato zuccherato

1
Preparare il "Dulce de Leche" Scaldando il Barattolo di Latte Condensato

  1. 1
    Rimuovi l'etichetta dal barattolo. Per questo metodo è importante utilizzare una lattina che possa essere aperta esclusivamente usando l'apriscatole. Non usare una confezione dotata di linguetta per l'apertura.[1] Durante la bollitura, all'interno della lattina si svilupperà una discreta pressione ed è quindi importante che sia priva di apertura a linguetta per evitare che esploda.
  2. 2
    Posiziona il barattolo su un lato, all'interno di una pentola di dimensioni medio grandi. Mettendola in orizzontale eviterai che sobbalzi mentre l'acqua bolle.
  3. 3
    Riempi la pentola con acqua a temperatura ambiente. Assicurati che la lattina sia completamente sommersa e sormontata da circa 5 cm di acqua extra. Questo passaggio preverrà che il barattolo si scaldi in modo eccessivo e potenzialmente esplodere, bruciando il latte.[2]
  4. 4
    Porta l'acqua a bollore con una fiamma vivace. Quando raggiunge una leggera ebollizione, riduci la fiamma a un calore medio e lascia sobbollire per due o tre ore (due ore per un caramello dalla consistenza più liquida, tre ore per un risultato più denso e scuro).[3]
    • Controlla la lattina ogni 30 minuti. Girala sottosopra per evitare che la temperatura diventi eccessiva.[4] Se necessario, aggiungi altra acqua per garantire circa 3-5 cm di liquido sopra il barattolo.
  5. 5
    Rimuovi la pentola dal calore. Una volta trascorso il tempo indicato, sposta la pentola dal fuoco ed estrai la lattina usando un cucchiaio forato e delle pinze da cucina in metallo. Posizionala su una griglia e lasciala raffreddare fino a raggiungere la temperatura ambiente.
    • Aspetta che il barattolo si sia completamente raffreddato prima di aprilo.

2
a Bagnomaria

  1. 1
    Prepara la pentola per il bagnomaria. Versa circa 5 cm di acqua sul fondo di una pentola e portala a bollore. Apri la confezione di latte condensato e versane il contenuto in una terrina metallica o in vetro.
    • Posiziona la terrina sulla pentola con l'acqua bollente, assicurandoti che non tocchi il liquido. Se necessario, rimuovi parte dell'acqua. Nota che le dimensioni della terrina devono consentirti di lasciarla appoggiata sulla pentola sigillandola.
  2. 2
    Scalda il latte condensato. Copri la terrina con un coperchio e mantieni l'acqua a un leggero bollore impostando una fiamma media. Mescola a intervalli regolari e lascia cuocere il latte per almeno un'ora e mezza, fino a farlo diventare denso e color caramello.
    • Se non disponi di un coperchio appropriato, crealo tu stesso con un foglio di carta di alluminio.
  3. 3
    Rimuovi il caramello dal calore. Mentre si raffredda, mescolalo con una frusta per assicurarti che raggiunga una consistenza uniforme e priva di grumi. Prima di servirlo o aggiungerlo alle tue ricette, lascialo raffreddare per circa 20 minuti.[5]

3
nel Forno

  1. 1
    Preriscalda il forno portandolo a 220 °C. Apri una confezione di latte condensato zuccherato e versane il contenuto in una tortiera dal diametro di circa 22-23 cm. Copri con un foglio di carta di alluminio.
  2. 2
    Posiziona la tortiera al centro di una teglia o di una pirofila da forno più ampia.[6] Versa dell'acqua bollente sul fondo della teglia, fino a riempire a metà la tortiera.
  3. 3
    Cuoci in forno per un'ora. Trascorso il tempo indicato, rimuovi la teglia dal forno (con la tortiera al suo interno). Solleva la carta di alluminio e mescola il latte con una frusta da cucina.
    • Controlla il grado di consistenza e il colore. Se il latte non ha ancora raggiunto la densità o la tonalità desiderate, riposiziona la stagnola e rimetti la teglia in forno. Se necessario, ripristina il corretto livello dell'acqua.
  4. 4
    Verifica il grado di cottura raggiunto ogni 15 minuti. Dopo la prima ora dovrai controllare frequentemente il risultato finché non raggiunge la consistenza e la tonalità desiderate. Quando sei soddisfatto del prodotto finale, rimuovi la teglia dal forno. Nota che a cottura ultimata il caramello dovrà assumere il colore del burro di arachidi.[7]
  5. 5
    Trasferisci il caramello in una zuppiera. Mentre si raffredda, mescolalo con una frusta da cucina fino a renderlo completamente uniforme e privo di grumi; saranno sufficienti circa 3 minuti.

4
Usando una Pentola a Pressione

  1. 1
    Prepara la lattina. Rimuovi l'etichetta sulla confezione di latte condensato zuccherato. Posiziona il barattolo su un lato, all'interno della pentola a pressione. Aggiungi una quantità di acqua sufficiente a immergere completamente la lattina e a coprirla con circa 2 o 3 cm di ulteriore liquido.
    • Fai attenzione a non superare la linea di riempimento massimo della pentola a pressione.
  2. 2
    Fissa il coperchio sulla pentola e accendi la fiamma. Imposta un calore elevato e attendi che la pressione raggiunga il livello corretto. Riduci immediatamente la fiamma, ma assicurati che la temperatura sia sufficiente a mantenere la giusta pressione all'interno della pentola.
    • Il calore deve essere alto abbastanza da far sobbollire l'acqua, ma non troppo da far fischiare la pentola.
  3. 3
    Prosegui la cottura per 40 minuti. Trascorso il tempo indicato, rimuovi la pentola a pressione dal fuoco.[8]
  4. 4
    Lascia fuoriuscire la pressione. Consenti che la pentola rilasci naturalmente il vapore e riduca il livello della pressione oppure usa l'apposita valvola per velocizzare il processo. Aspetta che tutto il vapore venga rilasciato e che la pressione cali prima di aprire la pentola.
  5. 5
    Apri la pentola ed estrai la lattina. Usando un cucchiaio forato o delle pinze da cucina in metallo, solleva il barattolo e trasferiscilo su una griglia metallica. Attendi che il contenuto raggiunga la temperatura ambiente prima di aprire.

5
in una Slow Cooker (Pentola a cottura Lenta)

  1. 1
    Prepara la lattina. Rimuovi l'etichetta. Posiziona il barattolo su un lato, all'interno della pentola a lenta cottura. Aggiungi una quantità di acqua sufficiente a immergere completamente la lattina e a coprirla con circa 2 o 3 cm di ulteriore liquido.
  2. 2
    Imposta la slow cooker a bassa temperatura e lascia cuocere per 8-10 ore. Per un caramello dalla consistenza più liquida, cuoci il latte condensato per otto ore; dieci, se desideri un risultato più denso e scuro.
  3. 3
    Spegni la slow cooker ed estrai la lattina. Usando un cucchiaio forato o delle pinze da cucina in metallo, solleva il barattolo e trasferiscilo su una griglia metallica. Attendi che il contenuto raggiunga la temperatura ambiente prima di aprire.[9]

Consigli

  • Il caramello può essere conservato in frigorifero all'interno di un contenitore a chiusura ermetica.
  • Una volta raffreddato, il caramello assumerà una consistenza più densa. Per riportarlo in forma liquida e poterlo versare, scaldalo lentamente a bagnomaria.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Ricette

In altre lingue:

English: Make Caramel from Sweetened Condensed Milk, Français: faire de la confiture de lait (dulce de leche) à partir de lait concentré, Español: hacer dulce de leche condensada, Deutsch: Aus Kondensmilch Karamell herstellen, Português: Fazer Doce de Leite Usando Leite Condensado, Nederlands: Karamel maken van gecondenseerde melk, Русский: сделать карамель из сгущенного молока с сахаром, 中文: 用甜炼乳制作焦糖, Bahasa Indonesia: Membuat Karamel dari Susu Kental Manis, العربية: عمل الكراميل من اللبن المكثف المُحلى, ไทย: ทำคาราเมลจากนมข้นหวาน, Tiếng Việt: Làm caramel từ sữa đặc có đường, 한국어: 가당 연유로 캐러멜 만드는 법, 日本語: コンデンスミルク缶でキャラメルを作る, हिन्दी: मीठे कंडेंस्ड मिल्क से कैरेमल बनाएँ

Questa pagina è stata letta 25 167 volte.
Hai trovato utile questo articolo?