Come Preparare il Chili

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Sembra proprio che ogni regione degli Stati Uniti interpreti a proprio modo la ricetta del chili. Come è evidenziato dalla popolarità delle sfide culinarie che si organizzano in tutto il territorio, ogni cuoco amatoriale ha una propria ricetta preferita del chili. A prescindere da quale sia la versione che ami fare più spesso ― classica con fagioli e manzo macinato, vegetariana, texana che non prevede pomodori e fagioli, quella del chili bianco con pollo e cannellini ― è sempre un ottimo piatto che puoi preparare per cena con facilità. Il chili deve cuocere a lungo, ma non richiede abilità culinarie particolari, basta saper tagliare e mescolare gli ingredienti per diventare un esperto in materia.

Ingredienti

Chili Classico con Manzo Macinato

  • 1 peperone verde, tritato
  • 2 cipolle medie, tritate
  • 115 g di sedano, tritato
  • 1 cucchiaio (15 ml) di olio di semi
  • 900 g di manzo macinato
  • 800 g di polpa di pomodoro in scatola
  • 225 g di passata di pomodoro
  • 240 ml di acqua
  • 30 ml di salsa Worcestershire
  • 1-2 cucchiai (8-16 g) di peperoncino in polvere
  • 1 cucchiaino di aglio in polvere
  • 1 cucchiaino di origano secco
  • 1 cucchiaino di cumino in polvere
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 pizzico di pepe
  • 450 g di fagioli rossi in scatola, risciacquati e scolati

Per 10-12 persone

Chili Vegetariano

  • 3 cucchiai (45 ml) di olio extravergine di oliva
  • 1 cipolla grande, tritata grossolanamente
  • 6 spicchi d'aglio grandi, finemente tritati
  • 400 g di polpa di pomodoro in scatola
  • 115 g di peperoncini verdi in barattolo
  • 3 cucchiai (24 g) di peperoncino in polvere
  • 1 cucchiaio di cumino in polvere
  • 1 cucchiaio di origano secco
  • 450 g di fagioli rossi in scatola, risciacquati e scolati
  • 450 g di fagioli neri in scatola, risciacquati e scolati
  • 1 peperone verde, tritato
  • 1 peperone giallo, tritato
  • 300 g di mais surgelato

Per 6 persone

Chili Texano

  • 6-8 peperoncini secchi interi varietà New Mexico
  • 1 cucchiaino e mezzo di cumino in polvere
  • 1/2 cucchiaino di pepe nero macinato al momento
  • Sale
  • 5 cucchiai (75 ml) di olio di semi
  • 1,1 kg di spalla di manzo disossata, privata del grasso e tagliata a cubetti di 2 cm
  • 50 g di cipolla, finemente tritata
  • 3 spicchi d'aglio grandi, finemente tritati
  • 475 ml di brodo di manzo
  • 600 ml di acqua
  • 2 cucchiai (14 g) di farina di mais
  • 1 cucchiaio raso (13 g) di zucchero di canna integrale
  • 1 cucchiaio e mezzo di aceto di vino bianco

Per 4 persone

Chili Bianco

  • 1 cucchiaio (15 ml) di olio extravergine di oliva
  • 1 cipolla media, tritata
  • 1 spicchio d'aglio, finemente tritato
  • 1 pizzico scarso di pepe di Cayenna
  • Una punta di cucchiaino di chiodi di garofano in polvere
  • 2 cucchiaini di cumino in polvere
  • 115 g di peperoncini verdi in barattolo
  • 1 cucchiaino e mezzo di origano secco
  • 1 peperoncino jalapeño, finemente tritato
  • 375 g di pollo cotto, tagliato a cubetti
  • 700 ml di brodo di pollo
  • 440 g di cannellini in scatola, scolati
  • Formaggio grattugiato tipo Monterey Jack

Per 4-5 persone

Metodo 1 di 4:
Chili Classico con Manzo Macinato

  1. 1
    Soffriggi il sedano, le cipolle e il peperone. Versa un cucchiaio (15 ml) di olio di semi in un'ampia pentola, preferibilmente in ghisa. Lascialo scaldare a fuoco medio per qualche minuto, poi aggiungi un peperone verde, 2 cipolle e 115 g di sedano tritati. Lascia cuocere il soffritto finché gli ingredienti non si sono ammorbiditi, ci vorranno circa 5 minuti. Mescola frequentemente per evitare che si attacchino al fondo della pentola.[1]
    • Se preferisci, puoi usare l'olio extravergine di oliva.
  2. 2
    Aggiungi il manzo macinato e fallo rosolare. Quando le verdure si sono ammorbidite, versa in pentola 900 g di manzo macinato. Lascialo cuocere finché non è uniformemente rosolato, ci vorranno circa 5-10 minuti. Quando la carne è cotta, scola il grasso in eccesso.[2]
    • Usa il macinato di un taglio magro di manzo, per ottenere il miglior risultato possibile.
    • Non è obbligatorio usare la carne di manzo, se preferisci puoi sostituirla con quella di pollo, tacchino o con un tipo di carne differente. Assicurati semplicemente che il macinato sia completamente cotto prima di proseguire.
  3. 3
    Aggiungi i pomodori, la passata, l'acqua, la salsa Worcestershire e le spezie. Dopo aver rosolato la carne e averla scolata dal grasso, aggiungi 800 g di polpa di pomodoro in scatola, 225 g di passata di pomodoro, 240 ml di acqua, 2 cucchiai (30 ml) di salsa Worcestershire, 1-2 cucchiai (8-16 g) di peperoncino in polvere, un cucchiaino di aglio in polvere, un cucchiaino di origano secco, un cucchiaino di cumino in polvere, un cucchiaino di sale e un pizzico di pepe. Mescola gli ingredienti finché non sono ben amalgamati.[3]
    • Sentiti libero di dosare il peperoncino in base ai tuoi gusti personali.
    • Per comodità, puoi comprare una miscela di spezie per il chili già pronta. Molto probabilmente conterrà peperoncino, aglio in polvere, origano, cumino e altre spezie.
  4. 4
    Porta gli ingredienti a bollore. Quando è tutto ben amalgamato, alza la fiamma e attendi che il liquido inizi bollire, ci vorranno circa 5-10 minuti.[4]
    • Lascia la pentola scoperta mentre attendi che il liquido inizi a bollire.
    • Mentre aspetti che il chili arrivi a bollore, di tanto in tanto mescola la carne e gli altri ingredienti per assicurarti che non si attacchino al fondo o ai lati della pentola.
  5. 5
    Copri la pentola e lascia cuocere il chili a fuoco lento per un'ora e mezza. Quando il liquido ha raggiunto l'ebollizione, riduci la fiamma. Metti il coperchio sulla pentola e lascia cuocere il chili a fuoco basso per un'ora e mezza.[5]
    • Se non hai un coperchio adatto a coprire la pentola, puoi usare una teglia o la carta stagnola.
    • Mescola occasionalmente il chili per consentire a tutti gli ingredienti di cuocere in modo uniforme.
  6. 6
    Aggiungi i fagioli rossi e lascia sobbollire lentamente il chili ancora per una decina di minuti. Quando sarà passata un'ora e mezza, versa in pentola 450 g di fagioli rossi, dopo averli risciacquati dall'acqua di conservazione e scolati. Mescola per distribuirli uniformemente e lascia cuocere il chili a fuoco lento per altri 10 minuti.[6]
    • Lascia la pentola scoperta durante gli ultimi 10 minuti di cottura.
  7. 7
    Servi il chili. Allo scadere dei 10 minuti, spegni il fornello e suddividi il chili nei piatti usando un mestolo.[7]
    • Secondo la ricetta tradizionale, a questo punto puoi guarnire il chili con una spolverata di formaggio tipo cheddar grattugiato, la panna acida, il cipollotto tritato e accompagnarlo con le classiche patatine di farina di mais messicane.
    • Se il chili dovesse avanzare, puoi conservarlo in frigorifero. Trasferiscilo in un contenitore a chiusura ermetica e mangialo entro 2-3 giorni.
    • In alternativa, puoi congelarlo. Lascialo raffreddare completamente e poi trasferiscilo in un contenitore a chiusura ermetica (volendo puoi suddividerlo in porzioni individuali). In questo modo durerà fino a 4-6 mesi in congelatore.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Chili Vegetariano

  1. 1
    Scalda l'olio. Versa 3 cucchiai (45 ml) di olio extravergine di oliva in una grossa pentola robusta, preferibilmente in ghisa. Lascialo scaldare per qualche minuto a fiamma medio-alta prima di proseguire.[8]
    • Se preferisci, puoi usare l'olio di semi, per esempio di girasole o di arachidi.
  2. 2
    Soffriggi l'aglio e la cipolla finché non sono appassiti e fragranti. Quando l'olio è caldo, aggiungi una cipolla grande tritata in modo grossolano e 6 spicchi d'aglio grandi finemente tritati. Lascia cuocere il soffritto finché la cipolla e l'aglio non sono appassiti e fragranti, ci vorranno circa 5 minuti. Mescola spesso per evitare che si attacchino al fondo della pentola.[9]
    • Se lo desideri, puoi aggiungere anche del sedano tritato.
  3. 3
    Versa in pentola i pomodori, i peperoncini verdi e le spezie. Dopo aver lasciato appassire la cipolla e l'aglio per alcuni minuti, aggiungi 400 g di polpa di pomodori in scatola, 115 g di peperoncini verdi in barattolo, 3 cucchiai (24 g) di peperoncino in polvere, un cucchiaio di cumino in polvere e un cucchiaio di origano secco. Mescola gli ingredienti con cura finché non sono ben amalgamati, quindi lasciali cuocere per 10 minuti in modo che i sapori abbiano il tempo di fondersi.[10]
    • Puoi regolare la quantità di peperoncino in polvere in base ai tuoi gusti.
  4. 4
    Aggiungi i peperoni, il mais e i fagioli. Dopo 10 minuti di cottura, aggiungi 450 g di fagioli rossi in scatola (risciacquati e scolati dall'acqua di conservazione), 450 g di fagioli neri (risciacquati e scolati dall'acqua di conservazione), un peperone verde e uno giallo tritati, infine 300 g di mais surgelato. Versa gli ingredienti in pentola e poi mescola finché non sono ben amalgamati.[11]
    • Puoi combinare peperoni verdi e gialli come desideri. Volendo, puoi sostituirne uno con un peperone rosso.
  5. 5
    Riduci il calore e lascia cuocere il chili a fuoco lento finché non si addensa. Quando tutti gli ingredienti sono ben amalgamati, regola la fiamma a un livello medio-basso. Lascia sobbollire lentamente il chili per circa 35 minuti o finché non si è addensato. Lascialo cuocere con la pentola scoperta per farlo addensare più in fretta.[12]
    • Di tanto in tanto, mescola il chili per ottenere una cottura uniforme.
  6. 6
    Insaporisci il chili con sale, pepe e poi servilo. Dopo che l'hai lasciato cuocere a fuoco lento per circa mezz'ora, è il momento di assaggiarlo. Aggiungi sale e pepe nero a piacere, quindi suddividilo nei piatti fondi individuali. Se lo desideri, puoi aggiungere un cucchiaio di panna acida e una spolverata di formaggio tipo cheddar grattugiato. Puoi anche servirlo su un letto di riso bianco.[13]
    • Se il chili dovesse avanzare, puoi conservarlo in frigorifero. Trasferiscilo in un contenitore a chiusura ermetica e mangialo entro 2-3 giorni.
    • Se preferisci congelarlo, lascialo raffreddare completamente e poi trasferiscilo in un contenitore a chiusura ermetica (volendo puoi suddividerlo in porzioni individuali). In questo modo, durerà fino a 4-6 mesi in congelatore.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Chili Texano

  1. 1
    Tosta i peperoncini in padella. Metti 6 -8 peperoncini secchi interi della varietà New Mexico in un'ampia padella con le pareti verticali. Scalda i peperoncini a fiamma medio-bassa per 2-3 minuti su ogni lato. Mentre si tostano rilasceranno il loro profumo.[14]
    • Puoi usare anche i peperoncini guajillo o pasilla oppure una combinazione delle 3 varietà.
    • Fai attenzione a non lasciare bruciare i peperoncini, altrimenti acquisteranno un gusto amaro.
  2. 2
    Metti i peperoncini tostati a bagno nell'acqua. Dopo averli tostati in padella, trasferiscili in una zuppiera. Sommergili con l'acqua calda e lasciali in ammollo per 15-45 minuti o finché non si sono ammorbiditi.[15]
    • L'acqua non deve essere bollente. Lascia semplicemente scorrere l'acqua calda del rubinetto e attendi che raggiunga il calore massimo.
  3. 3
    Scola i peperoncini, dopodiché privali dei semi e del picciolo. Quando si sono ammorbiditi, rimuovili dall'acqua. Elimina il picciolo con un coltello affilato, poi taglia i peperoncini a metà per svuotarli dai semi.[16]
    • La capsaicina contenuta nei peperoncini è fortemente irritante per la pelle e per gli occhi, quindi è consigliabile indossare un paio di guanti di gomma quando è il momento di aprirli.
    • Puoi servirti dell'acqua corrente per eliminare più facilmente i semi, ma fai attenzione a non disperdere anche delle parti di polpa.
  4. 4
    Frulla i peperoncini con un po' d'acqua e le spezie. Dopo aver rimosso i semi e il picciolo, trasferisci i peperoncini nel frullatore e aggiungi un cucchiaino e mezzo di cumino in polvere, mezzo cucchiaino di pepe nero macinato al momento, un cucchiaio di sale marino e 60 ml di acqua. Frulla gli ingredienti finché non ottieni una purea liscia e leggermente pastosa. Una volta pronta, mettila da parte.[17]
    • Se la purea è troppo densa, puoi aggiungere gradualmente dell'altra acqua.
    • Potresti dover raschiare le pareti del frullatore con una spatola per assicurarti che tutti gli ingredienti siano ben frullati.
  5. 5
    Scalda l'olio e rosola il manzo in due riprese. Scalda 2 cucchiai (30 ml) di olio di semi in padella a fiamma medio-alta. Aggiungi 1,1 kg di spalla di manzo privata del grasso e tagliata a cubetti di 2 cm. Fai rosolare la carne in padella almeno su due lati, dovrebbero volerci circa 3 minuti per parte. Trasferisci la carne cotta in una zuppiera e ripeti il processo con altri 2 cucchiai (30 ml) d'olio e il resto della carne. Alla fine, versala nella zuppiera insieme a quella che hai rosolato in precedenza.[18]
    • Fai roteare la padella per distribuire l'olio sul fondo.
    • Fai attenzione a non bruciare la carne. Riduci la fiamma se noti che si sta rosolando troppo velocemente.
  6. 6
    Soffriggi l'aglio e la cipolla. Lascia raffreddare la padella per 5-10 minuti prima di rimetterla sul fuoco. Aggiungi il cucchiaio (15 ml) d'olio rimanente e soffriggi 3 spicchi d'aglio grandi e 50 g di cipolla finemente tritati a fiamma medio-bassa per 3-4 minuti.[19]
    • Mescola periodicamente il soffritto per ottenere una cottura uniforme.
  7. 7
    Aggiungi il brodo, l'acqua e la farina di mais. Quando l'aglio e la cipolla sono ben soffritti, versa in padella 475 ml di brodo di manzo, 475 ml d'acqua e 2 cucchiai (14 g) di farina di mais. Mescola gli ingredienti con la frusta per eliminare gli eventuali grumi.[20]
    • La ricetta tradizionale prevede di usare la "masa", ovvero un impasto ottenuto con la farina di mais bianco che serve per preparare le tortilla. Puoi trovarla nei negozi che vendono prodotti alimentari etnici. In alternativa, puoi usare la farina di mais giallo.
  8. 8
    Aggiungi la purea di peperoncino e spezie, la carne cotta e lascia sobbollire il chili a fuoco lento. Dopo aver incorporato il brodo, l'acqua e la farina di mais, aggiungi la purea a base di peperoncino e il manzo rosolato. A questo punto, alza la fiamma per portare il liquido a bollore.[21]
    • Se nella zuppiera si sono accumulati i succhi della carne, versali nella pentola.
    • Mescola per distribuire uniformemente la purea di peperoncini e la carne. Raschia le pareti e il fondo della padella con il cucchiaio di legno per incorporare gli eventuali residui della rosolatura.
  9. 9
    Riduci il calore e lascia cuocere il chili a fuoco lento per 2 ore. Quando il liquido inizia a bollire, abbassa la fiamma al minimo. Lascia sobbollire lentamente il chili per un paio d'ore o finché la carne non è tenera, ma ancora piuttosto compatta. La padella deve rimanere scoperta per consentire all'acqua di evaporare, in modo che il chili si addensi.[22]
    • Mescola periodicamente il chili per ottenere una cottura uniforme.
  10. 10
    Aggiungi lo zucchero di canna, l'aceto e il sale a piacere, quindi prosegui la cottura con la padella scoperta. Dopo aver lasciato sobbollire dolcemente il chili per un paio d'ore, aggiungi un cucchiaio raso (13 g) di zucchero di canna integrale, un cucchiaio e mezzo di aceto di vino bianco e regola di sale. Lascia cuocere il chili a fuoco lento per altri 10 minuti.[23]
    • A questo punto è normale che la quantità di salsa sembri sproporzionata rispetto alla carne. Nella prossima fase, verrà in parte assorbita.
  11. 11
    Allontana la pentola dal calore e lascia riposare il chili. Dopo una cottura a fuoco lento di più di 2 ore, spegni il fornello e lascia riposare il chili per circa 30 minuti o finché la carne non ha assorbito più o meno metà della salsa presente in padella.[24]
  12. 12
    Regola la densità e il gusto del chili, se è necessario. Dopo averlo lasciato riposare per mezz'ora, mescolalo per valutare se ha la consistenza giusta. Inoltre, assaggialo per sapere se la quantità di sale e spezie è corretta.[25]
    • Se ti sembra che il chili abbia una consistenza troppo asciutta, aggiungi dell'altra acqua o brodo.
    • Se ti sembra troppo liquido, rimettilo sul fuoco e lascialo sobbollire finché non raggiunge la densità desiderata.
    • Se occorre, aggiungi dell'altro sale, zucchero o aceto, in base ai tuoi gusti.
  13. 13
    Riscalda il chili e suddividilo nei piatti individuali. Rimetti la pentola sul fornello e scalda lentamente il chili a fiamma medio-bassa. Quando si è scaldato in modo uniforme, versalo nei piatti fondi e decoralo a piacere, per esempio con uno spicchio di lime e un cucchiaio di panna acida.[26]
    • Se il chili dovesse avanzare, puoi conservarlo in frigorifero. Trasferiscilo in un contenitore a chiusura ermetica e mangialo entro 2-3 giorni.
    • Se preferisci congelarlo, lascialo raffreddare completamente e poi trasferiscilo in un contenitore a chiusura ermetica (volendo, puoi suddividerlo in porzioni individuali). In questo modo durerà fino a 4-6 mesi in congelatore.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Chili Bianco

  1. 1
    Soffriggi la cipolla in padella finché non si è appassita. Versa un cucchiaio (15 ml) di olio extravergine di oliva in una pentola ampia dal fondo spesso e scaldalo a fiamma medio-alta. Aggiungi una cipolla tritata e lasciala cuocere finché non si è ammorbidita, ci vorranno circa 4-5 minuti. Mescola frequentemente per evitare che si attacchi al fondo della pentola.[27]
    • Se preferisci, puoi usare l'olio di semi, per esempio quello di girasole o di arachidi.
  2. 2
    Aggiungi l'aglio, il cumino, il pepe di Cayenna e i chiodi di garofano in polvere. Dopo aver soffritto la cipolla, aggiungi uno spicchio d'aglio finemente tritato, 2 cucchiaini di cumino in polvere, un pizzico scarso di pepe di Cayenna e una punta di cucchiaino di chiodi di garofano in polvere. Lascia soffriggere l'aglio e le spezie per 2 minuti.[28]
    • Se sei un amante del piccante, puoi aumentare la quantità di pepe di Cayenna.
  3. 3
    Aggiungi i peperoncini verdi, l'origano secco e il peperoncino jalapeño. Dopo aver lasciato soffriggere anche l'aglio e le spezie insieme alla cipolla, aggiungi 115 g di peperoncini verdi in barattolo, un cucchiaino e mezzo di origano secco e un peperoncino jalapeño finemente tritato. Mescola per distribuire gli ingredienti nella pentola.[29]
    • Se preferisci, puoi usare un peperoncino della varietà serrano.
  4. 4
    Aggiungi il pollo, il brodo e portalo a bollore. Quando gli ingredienti sono ben amalgamati, versa in pentola 375 g di carne cotta tagliata a cubetti e 700 ml di brodo di pollo. A questo punto, alza la fiamma e attendi che il brodo giunga a ebollizione.[30]
    • Se non vuoi perdere tempo cuocendo il pollo, puoi comprarlo già pronto in rosticceria. Separa la carne dalle ossa e sfilacciala o tagliala a cubetti.
  5. 5
    Riduci la fiamma e lascia cuocere gli ingredienti a fuoco lento per altri 5 minuti. Quando il brodo inizia a bollire, riduci il calore e copri la pentola con il coperchio. Lascia sobbollire lentamente il chili per altri 5-10 minuti o finché il pollo non si è scaldato in modo uniforme.[31]
  6. 6
    Aggiungi i fagioli e lascia cuocere il chili per altri 15 minuti. Quando anche la carne è calda, aggiungi 440 g di fagioli cannellini in scatola dopo averli scolati dal liquido di conservazione. Lascia sobbollire il chili ancora per 15 minuti.[32]
    • Durante gli ultimi 15 minuti di cottura puoi lasciare la pentola scoperta.
  7. 7
    Regola il gusto del chili, aggiungi il formaggio e servilo. Quando anche i fagioli sono uniformemente caldi, assaggia il chili. Se occorre, aggiungi altro sale o pepe, in base ai tuoi gusti. Servi il chili nei piatti individuali con una spolverata di formaggio grattugiato tipo Monterey Jack.[33]
    • Volendo, puoi guarnirlo anche con pomodori a cubetti, scalogno tritato, coriandolo fresco, guacamole e le tradizionali patatine di mais messicane.
    • Se il chili dovesse avanzare, puoi conservarlo in frigorifero. Trasferiscilo in un contenitore a chiusura ermetica e mangialo entro 2-3 giorni.
    • Se preferisci congelarlo, lascialo raffreddare completamente e poi trasferiscilo in un contenitore a chiusura ermetica (volendo, puoi suddividerlo in porzioni individuali). In questo modo durerà fino a 4-6 mesi in congelatore.
    Pubblicità

Consigli

  • Assicurati che il chili avanzato sia completamente freddo prima di metterlo in frigorifero o nel congelatore.
  • Volendo, puoi servire in ciotoline separate il formaggio grattugiato, lo scalogno tritato, i pomodori a cubetti, la panna acida e le patatine di mais a parte, in modo che ogni commensale possa guarnire il proprio chili a piacere.

Pubblicità

Cose che ti Serviranno

Chili Classico con Manzo Macinato

  • Pentola grande con coperchio, preferibilmente in ghisa
  • Cucchiaio di legno

Chili Vegetariano

Pentola grande e robusta, preferibilmente in ghisa

  • Cucchiaio di legno

Chili Texano

  • Ampia padella con le pareti verticali
  • Cucchiaio di legno
  • Zuppiera o ciotola
  • Coltello
  • Frullatore

Chili Bianco

  • Pentola grande con il fondo spesso e coperchio
  • Cucchiaio di legno
  1. http://www.epicurious.com/recipes/food/views/vegetable-chili-4420
  2. http://www.epicurious.com/recipes/food/views/vegetable-chili-4420
  3. http://www.epicurious.com/recipes/food/views/vegetable-chili-4420
  4. http://www.epicurious.com/recipes/food/views/vegetable-chili-4420
  5. http://www.epicurious.com/recipes/food/views/true-texas-chili-355049
  6. http://www.epicurious.com/recipes/food/views/true-texas-chili-355049
  7. http://www.epicurious.com/recipes/food/views/true-texas-chili-355049
  8. http://www.epicurious.com/recipes/food/views/true-texas-chili-355049
  9. http://www.epicurious.com/recipes/food/views/true-texas-chili-355049
  10. http://www.epicurious.com/recipes/food/views/true-texas-chili-355049
  11. http://www.epicurious.com/recipes/food/views/true-texas-chili-355049
  12. http://www.epicurious.com/recipes/food/views/true-texas-chili-355049
  13. http://www.epicurious.com/recipes/food/views/true-texas-chili-355049
  14. http://www.epicurious.com/recipes/food/views/true-texas-chili-355049
  15. http://www.epicurious.com/recipes/food/views/true-texas-chili-355049
  16. http://www.epicurious.com/recipes/food/views/true-texas-chili-355049
  17. http://www.epicurious.com/recipes/food/views/true-texas-chili-355049
  18. http://www.simplyrecipes.com/recipes/white_chili/
  19. http://www.simplyrecipes.com/recipes/white_chili/
  20. http://www.simplyrecipes.com/recipes/white_chili/
  21. http://www.simplyrecipes.com/recipes/white_chili/
  22. http://www.simplyrecipes.com/recipes/white_chili/
  23. http://www.simplyrecipes.com/recipes/white_chili/
  24. http://www.simplyrecipes.com/recipes/white_chili/

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Questa pagina è stata letta 9 654 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità