Come Preparare il Curry Puff

In questo Articolo:Preparare il RipienoPreparare l’ImpastoFormare i Curry PuffsFriggere i Curry Puffs

Il curry puff è uno snack tipico della cucina indiana che viene comunemente venduto nelle bancarelle sulla strada. Quelli classici sono preparati con un ripieno vegetariano a base di patate e hanno un guscio di pasta croccante. Per cucinarli, prepara una farcitura speziata al curry con la quale riempire una pasta spianata a mano e infine friggi il “panzerotto” finché diventa dorato.

Ingredienti

Per il Ripieno

  • 1 cipolla media finemente tritata
  • 3 grosse patate
  • 80 g di piselli sgusciati
  • 12 g di curry
  • 2 g di curcuma
  • 5 g di peperoncino in polvere
  • 2 g di pepe nero
  • 2 g di sale
  • 15 ml di olio di oliva
  • Olio per friggere (di colza o arachidi)

Per l’Impasto

  • 390 g di farina 00
  • Un pizzico di sale
  • 75 ml di strutto o lardo
  • 125 ml di acqua tiepida

Parte 1
Preparare il Ripieno

  1. 1
    Lessa le patate. Innanzitutto pelale e tagliale grossolanamente in pezzi. Riempi una grande pentola con dell’acqua per circa i ¾ della sua capienza e portala a bollore. Aggiungi le patate e cuocile per circa 5 minuti o finché puoi infilzarle con una forchetta senza difficoltà. Al termine scola l’acqua di cottura.
  2. 2
    Taglia le patate in piccoli pezzi. Affettale in bocconi grandi quanto un pisello oppure schiacciale con uno schiacciapatate. Se sono troppo grandi, potrebbero rompere l’impasto ancora crudo dei puffs.
  3. 3
    Sbollenta i piselli. Porta a bollore una piccola pentola di acqua e aggiungi i piselli. Lascia che cuociano per un minuto o fino a quando diventano teneri (assaggiane uno per sicurezza). Scola l’acqua e conserva i piselli.
    • Se stai usando quelli surgelati, scongelali semplicemente lasciandoli a temperatura ambiente per circa un’ora. Se hai fretta, immergi il sacchetto di piselli in acqua fredda per 10-15 minuti.
  4. 4
    Rosola la cipolla. Scalda 15 ml di olio di oliva in una padella. Quando inizia a sobbollire e scivola rapidamente sul fondo del tegame, aggiungi la cipolla tritata. Rosolala per circa 5 minuti o finché inizia a diventare marrone.
  5. 5
    Aggiungi le spezie. Incorpora il curry, la curcuma, il peperoncino, il pepe e il sale alla cipolla. Mescola con cura per uniformare il composto.
  6. 6
    Aggiungi le patate e i piselli. Amalgamali con le cipolle e cuocili per un paio di minuti senza smettere di mescolare.
  7. 7
    Aspetta che il ripieno si raffreddi. Toglilo dalla padella e lascialo da parte mentre prepari l’impasto.

Parte 2
Preparare l’Impasto

  1. 1
    In una ciotola unisci la farina al sale e allo strutto. Usa le mani o un coppapasta per incorporare il grasso negli ingredienti secchi.
  2. 2
    Aggiungi l’acqua tiepida. Mescola tutti gli ingredienti per amalgamarli bene. Se necessario, aggiungi altra acqua per garantire una consistenza liscia dell’impasto. Al contrario, se hai l’impressione che sia troppo umida, aggiungi altra farina.
  3. 3
    Impasta la massa con vigore per circa 10 minuti. Appoggiala su una superficie infarinata e modellala in una palla. Usando la base dei palmi delle mani, schiaccia la pasta verso il basso, girala e poi schiacciala di nuovo. Continua in questo modo finché diventa liscia ed elastica.
  4. 4
    Lascia riposare l’impasto. Riponilo in una ciotola e proteggilo con della pellicola trasparente. Lascialo in disparte per mezz’ora prima di spianarlo. Questo periodo di riposo ti consentirà di ottenere dei curry puffs leggeri e meno densi, quindi non ignorare questo passaggio.

Parte 3
Formare i Curry Puffs

  1. 1
    Spiana l’impasto. Dopo avere tolto la pellicola trasparente, travasalo sopra una superficie infarinata. Con l’aiuto di un mattarello, spianalo allo spessore di 6 mm.
  2. 2
    Ritaglia dei dischi di pasta. Usa un coppapasta per biscotti o il bordo di un bicchiere che abbia il diametro di 7,5 cm per questa operazione. Se preferisci dei puffs più grandi, trova uno strumento dal diametro maggiore; se invece preferisci la versione mignon di questi dolci, puoi utilizzare una tazzina da caffè capovolta.
  3. 3
    Farcisci i puffs. Metti una cucchiaiata di ripieno al centro di ogni disco di impasto. Inumidisci i bordi di ogni cerchio con poca acqua e poi ripiegalo su se stesso, coprendo la farcitura. Con una forchetta o con le dita sigilla i bordi in modo che il contenuto non esca.
  4. 4
    Copri i curry puffs con un panno umido. Questo impedirà all’impasto di seccare mentre finisci di preparare tutti i dolci e scaldi l’olio. Mantienili coperti finché non sarai pronto per friggerli.

Parte 4
Friggere i Curry Puffs

  1. 1
    Scalda l’olio. Versa quello di arachidi o di colza in un grande forno olandese o in una pentola di metallo. Se possiedi una padella con i bordi particolarmente alti, puoi usarla. Versa almeno 2-3 cm di olio. Portalo alla temperatura di 190°C.
    • Se non possiedi un termometro da cucina, puoi capire che l’olio è caldo al punto giusto osservando le piccole strisce di bollicine che si formano sul fondo del tegame e si spostano sulla superficie.
    • In alternativa, metti nell'olio un piccolo pezzo di pasta. Se inizia a sfrigolare e diventa dorato immediatamente, l’olio è pronto. Se non frigge, continua a scaldare l’olio.
  2. 2
    Metti i curry puffs in olio bollente. Aggiungine circa 4-5 per volta. Non esagerare tentando di cuocerne molti tutti insieme, altrimenti friggeranno in maniera non uniforme. Dovrai cucinarli in più riprese.
  3. 3
    Friggili finché diventano dorati. Dovrebbero essere pronti in 30-60 secondi, in base a quanti ne hai messi in pentola.
  4. 4
    Togli i curry puffs dall’olio. Per questo usa una schiumarola per fritti, così potrai scolare l’olio in eccesso.
  5. 5
    Appoggia i dolci sulla carta da cucina o un'altra carta assorbente. Lasciali indisturbati per qualche secondo per consentire alla carta di assorbire l’eccesso di unto.
  6. 6
    Servi i curry puffs quando sono ancora molto caldi. Solitamente vengono accompagnati da una salsa di yogurt e menta, dallo chutney alla menta, alla pesca o al tamarindo.

Consigli

  • Prova ad arricchire il ripieno con pollo o manzo a cubetti o altre verdure.
  • Se hai fretta, puoi usare la pasta sfoglia già pronta invece di preparare l’impasto a casa.

Avvertenze

  • Stai molto attento quando lavori con l’olio bollente. Lega i capelli e presta attenzione agli abiti larghi; tieni i bambini e gli animali domestici lontano dalla cucina.

Cose che ti Serviranno

  • Ciotole
  • Utensili per mescolare
  • Mattarello
  • Coltello
  • Cucchiaino
  • Pentola per friggere
  • Schiumarola per fritti per togliere i dolci dall’olio bollente
  • Carta da cucina o altro tipo di carta assorbente


Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 14 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Ricette Internazionali

In altre lingue:

English: Make Curry Puffs, Español: preparar hojaldres de curry, Deutsch: Karipap zubereiten, Русский: сделать слойки с карри, Bahasa Indonesia: Membuat Kue Pastel, Português: Fazer Folhado de Curry, Français: préparer des feuilletés au curry, Nederlands: Curry Puffs maken, Čeština: Jak připravit plněné curry taštičky, ไทย: ทำกะหรี่ปั๊บ, हिन्दी: करी या वेज पफ बनायें (Curry Puffs Recipe), Tiếng Việt: Làm Bánh gối Cà ri

Questa pagina è stata letta 1 312 volte.
Hai trovato utile questo articolo?