Scarica PDF Scarica PDF

Un fondo in cemento è una buona base per la posa delle piastrelle, purchè sia a livello e privo di crepe o di abrasioni. Puoi acquistare presso i negozi specializzati una guaina autolivellante e stratificarlo sulla base in cemento prima di piastrellare. Pulire e colmare ogni crepa richiede un po’ di tempo e l’unica precauzione da tenere in conto prima di piastrellare è di assicurarsi che la base in cemento sia completamente asciutta, poiché la malta o la colla che userai per far aderire le piastrelle richiede un ambiente assolutamente asciutto. I seguenti passaggi ti permetteranno di preparare una base in cemento prima di porre le piastrelle.

Metodo 1
Metodo 1 di 4:
Pulire il Pavimento

  1. 1
    Rimuovi dalla base sia la polvere che i detriti. Usa una ramazza per eliminare ogni detrito dalla base.
  2. 2
    Elimina la polvere. Usa un mocio umido per raccogliere i residui di polvere dalla base in cemento. Le guaine autolivellanti sono sensibili alla polvere, quindi è molto importante togliere ogni traccia di polvere con l’acqua. Lascia asciugare la base per almeno un’ora.
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 4:
Riparare il Pavimento

Metodo 3
Metodo 3 di 4:
Applicare il Primer alla Base

Metodo 4
Metodo 4 di 4:
Livellare la Base

  1. 1
    Usa una livella per controllare la base. Usa una livella da carpenteria per individuare gli avvallamenti nella base. Sposta la livella in zone diverse della base e usa un pennarello per segnare i livelli più bassi.
  2. 2
    Applica la guaina autolivellante. Mescola il composto autolivellante in un secchio secondo le istruzioni della confezione. Versa il composto in un secchio. Lentamente versa il composto sui livelli più bassi della base che hai precedentemente individuato. Il composto si espanderà e si solleverà per raggiungere il livello della parte rimanente della base. Usa una spatola affinchè il composto sia il più liscio possible. Lascia asciugare per 24 ore prima di iniziare a piastrellare.
    Pubblicità

Consigli

  • La guaina autolivellante ha un tempo rapido di indurimento. Una volta mescolato, hai circa 15-20 minuti di tempo per applicarlo. Per avere la massima disponibilità di tempo di lavoro, non metterci più di 2-3 minuti per mescolarlo.
  • Quando prepari lo stucco o la malta, indossa occhiali protettivi e guanti per evitare che i composti chimici vengano a contatto con gli occhi o con la pelle.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Ramazza
  • Mocio
  • Stucco o malta
  • Secchio
  • Cazzuola
  • Frattazzo
  • Primer per cemento
  • Latta di vernice
  • Rullo
  • Pennarello
  • Guaina autolivellante

wikiHow Correlati

Forzare una Porta Chiusa
Usare il Sale per LavastoviglieUsare il Sale per Lavastoviglie
Stare Caldi in Casa Senza CaloriferiStare Caldi in Casa Senza Caloriferi
Impostare un TermostatoImpostare un Termostato
Aprire un Lucchetto con una Graffetta
Testare un CondensatoreTestare un Condensatore
Rimuovere una Vite con la Testa SpanataRimuovere una Vite con la Testa Spanata
Sbrinare e Pulire un Congelatore
Eliminare Graffi dalla PlasticaEliminare Graffi dalla Plastica
Separare i Bicchieri Incastrati
Aggiustare una Tavoletta del Water InstabileAggiustare una Tavoletta del Water Instabile
Pulire lo Scarico della LavatricePulire lo Scarico della Lavatrice
Liberare lo Scarico della DocciaLiberare lo Scarico della Doccia
Calcolare i KilowattoraCalcolare i Kilowattora
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Art Fricke
Co-redatto da:
Specialista Ristrutturazioni e Riparazioni Case
Questo articolo è stato co-redatto da Art Fricke. Art Fricke è uno specialista in ristrutturazioni e riparazioni di case nonché titolare di Art Tile & Renovation, un attività con sede ad Austin, in Texas. Specializzandosi in ristrutturazione di bagni e cucine, Art ha oltre 10 anni di esperienza nel settore del rinnovamento della casa. Per eseguire lavori di ristrutturazione su misura, predilige focalizzarsi su un approccio che preveda l’intervento di un unico appaltatore. Può realizzare progetti di ristrutturazione di vario tipo, come installazione di docce con piastrelle personalizzate, riparazione delle perdite che possono verificarsi nelle docce con piastrelle, collocazione di piastrelle per pavimenti e muri e sostituzione di piastrelle spaccate. Questo articolo è stato visualizzato 9 468 volte
Questa pagina è stata letta 9 468 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità