Come Preparare il Formaggio di Capra

3 Parti:Scaldare e Aromatizzare il LattePreparare il FormaggioServire e Conservare il Formaggio di Capra

Il formaggio di capra ha una tipica consistenza morbida simile a quella del formaggio spalmabile. Puoi prepararlo in casa partendo dal latte di capra fresco. Avrai bisogno di una garza alimentare in mussola che puoi acquistare online o in un negozio di articoli da cucina. L'intero processo richiede un po' di tempo, ma una volta concluso potrai gustare un prodotto sano e delizioso.

Ingredienti

  • 1 l di latte di capra
  • Il succo di 2 limoni
  • 30 ml di aceto
  • ½ cucchiaino di sale
  • Erbe aromatiche secche a tua scelta

Parte 1
Scaldare e Aromatizzare il Latte

  1. 1
    Scalda il latte a calore medio. Dosalo e versalo in un pentolino, quindi mettilo sul fuoco e scaldalo a fiamma media.[1]
  2. 2
    Attendi che raggiunga la temperatura di 87 °C. Mescolalo spesso mentre si scalda per distribuire il calore in modo uniforme. In questa fase è indispensabile avere a disposizione un termometro da cucina per tenere sotto controllo la temperatura del latte.[2]
  3. 3
    Aggiungi l'aceto e il succo di limone. Versali entrambi nel latte caldo, quindi mescola brevemente per amalgamare i tre ingredienti.[3]

Parte 2
Preparare il Formaggio

  1. 1
    Rivesti l'interno di un colino con la garza alimentare in mussola. Nota che il colino deve essere sufficientemente grande per contenere tutto il latte. Rivestilo internamente con la garza alimentare, assicurandoti che sia foderato in ogni sua parte.[4]
  2. 2
    Versa il latte nel colino. Rimuovi il pentolino dal fornello e versa il latte di capra nel colino foderato con la garza alimentare in mussola. Fallo molto lentamente per evitare di rovesciarlo.[5]
  3. 3
    Aggiungi il sale. Una volta che il latte è all'interno del colino, aggiungi il sale spargendolo poco alla volta e in modo uniforme. Fai diversi assaggi per controllare se devi aggiungerne dell'altro finché non raggiungi il grado di sapidità desiderato.[6]
  4. 4
    Appendi la garza con il latte e attendi per un'ora. Impugna i quattro angoli di tessuto e annodali insieme, dopodiché appendi il fagotto al rubinetto del lavandino. Lascialo in quella posizione per un'ora per aiutare il formaggio ad addensarsi.[7]
  5. 5
    Aggiungi le erbe aromatiche che preferisci. Dopo un'ora, rimuovi il fagotto dal rubinetto del lavandino, aprilo e cospargi il formaggio con le erbe aromatiche secche che hai selezionato. Infine mescola per distribuirle in modo uniforme.[8]
    • Per esempio, potresti usare del timo o del rosmarino oppure entrambi.
  6. 6
    Raffredda il formaggio in frigorifero. A questo punto sarà ancora piuttosto morbido, quindi mettilo nel frigorifero avvolto nella carta da forno per farlo addensare. Lascialo riposare finché non raggiunge la consistenza tipica del formaggio spalmabile.[9]
    • Il tempo necessario dipende dalla temperatura del frigorifero.

Parte 3
Servire e Conservare il Formaggio di Capra

  1. 1
    Usalo sulla pizza. Se hai l'abitudine di preparare la pizza in casa, aggiungilo alla mozzarella. Il gusto del formaggio di capra si sposa ottimamente con quello della salsa di pomodoro e renderà la pizza ancora più appetitosa.[10]
  2. 2
    Spalmalo sul pane. Quando hai voglia di mangiare uno spuntino, non c'è niente di meglio che tostare una fetta di pane e spalmarci sopra il tuo formaggio di capra fatto in casa. Se vuoi, puoi aggiungere anche un velo di miele per ottenere una merenda dolce.[11]
    • Se hai degli ospiti, puoi servire dei crostini con formaggio di capra e miele come aperitivo. Preparati a ricevere molti complimenti!
  3. 3
    Abbinalo alla carne. Per esempio, dopo aver cotto il pollo o il maiale, puoi spalmare un velo di formaggio direttamente sulla carne per aggiungere sapore e cremosità al piatto. Puoi usarlo per dare sprint a diverse ricette che prepari regolarmente, spalmandolo per esempio sulle braciole di maiale.[12]
  4. 4
    Conserva correttamente il formaggio. Il formaggio di capra ha bisogno di un po' di umidità per mantenersi fresco. Avvolgilo nella carta da forno e riponilo in un cassetto del frigorifero. In questo modo rimarrà morbido e fresco più a lungo.[13]
  5. 5
    Se dovesse andare a male, gettalo via. Generalmente il formaggio di capra fatto in casa ha una durata di circa due settimane, a patto di conservarlo in frigorifero. Se non sei certo che sia ancora buono, raschialo in superficie. Se è presente della muffa giallastra, significa che è andato a male e devi buttarlo via.[14]

Cose che ti Serviranno

  • Pentolino
  • Garza alimentare in mussola
  • Carta da forno

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Latticini

In altre lingue:

English: Make Goat Cheese, Español: hacer queso de cabra, Deutsch: Ziegenkäse herstellen, Português: Fazer Queijo de Cabra, Français: faire du fromage de chèvre, Nederlands: Zachte geitenkaas maken

Questa pagina è stata letta 26 292 volte.

Hai trovato utile questo articolo?