La banana è un frutto ottimo per fare spuntini e merende. Mescolandola con gli ingredienti giusti può essere trasformata anche in un dessert squisito. Che tu provi la ricetta semplice, quella senza latte o quella a base di crema, farai sicuramente un figurone.

Ingredienti

Gelato alla banana con un ingrediente

  • 4-5 banane mature

Gelato alla banana senza latte

  • 4 banane
  • 60 ml di latte di soia, mandorle o cocco
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Gelato alla banana cremoso

  • 4 tazze di miscela metà latte e metà panna
  • 2 tazze e ½ di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 4 uova
  • 4 tazze di heavy cream
  • 1 lattina (180 g) di latte condensato
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
  • 4-5 banane mature

Metodo 1 di 3:
Preparare il Gelato alla Banana con un Ingrediente

  1. 1
    Scegli delle banane mature. Dovrebbero avere delle macchioline marroni sulla buccia. Sbucciale e mettile da parte [1].
  2. 2
    Prendi 1 o 2 sacchetti ermetici di plastica per congelatore. Infilaci le banane con cura e lasciale nel freezer per tutta la notte.
    • Una volta congelate, le banane diventeranno solide.
  3. 3
    Congelate le banane, toglile dal freezer e rimuovile dai sacchetti. Adagiale su un tagliere. Spezzettale con un coltello affilato e mettile in un robot da cucina. Frullale a impulsi per 45-60 secondi: dovresti ottenere un gelato omogeneo. Versalo in una ciotola e servilo.
    • Non frullare le banane più del necessario, altrimenti la frizione delle lame le farà sciogliere [2].
  4. 4
    Aggiungi altri ingredienti. Il gelato sarà già delizioso da solo, ma puoi aggiungere altri ingredienti e lavorare il composto per qualche altro secondo, in modo da preparare un dessert ancora più buono. Se ti piace il gelato menta e cioccolato, aggiungi qualche goccia di olio o estratto di menta piperita e una manciata di gocce di cioccolato. Se ti piace il gelato ciliegia e vaniglia, aggiungi una manciata di ciliegie congelate e un cucchiaino di estratto di vaniglia. Se vuoi preparare un gelato al cioccolato gusto nocciola, aggiungi 1-2 cucchiai di cacao in polvere e una manciata di frutta secca.
    • La banana si sposa benissimo con altri sapori. Una volta che avrai aggiunto altri ingredienti subentrerà il loro sapore, mentre il gusto della banana passerà in secondo piano [3].
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Preparare un Gelato alla Banana senza Latte

  1. 1
    Sbuccia le banane e tagliale in pezzetti di circa 2 cm. Rivesti di carta forno una teglia adatta al freezer. Distribuisci i pezzi di banana uno accanto all'altro creando un unico strato. Congela per 2 ore.
    • Puoi usare anche della carta cerata [4].
  2. 2
    Trascorse 2 ore, metti le banane in un robot da cucina e frullale a impulsi per qualche secondo. Verificane la consistenza: deve essere ruvida e grumosa, quindi frullale fino a ottenerla.
    • Assicurati di usare la lama affettatrice del robot da cucina.
  3. 3
    Incorpora gli altri ingredienti. Versa la vaniglia e il latte nella caraffa del robot da cucina. Lascia amalgamare gli ingredienti fino a ottenere una consistenza liscia e cremosa, simile a quella del gelato alla spina.
    • Può essere necessario raccogliere gli ingredienti dai lati della caraffa con una spatola per ottenere un composto omogeneo.
  4. 4
    Versa la miscela in un contenitore adatto al freezer. Raccogli i residui rimasti sui lati della ciotola con una spatola. Copri il recipiente, congelalo per 2-4 ore e servi il gelato.
    • I tempi di attesa dipendono dalla consistenza che desideri ottenere. Controlla il gelato dopo 2 ore per vedere se è diventato abbastanza solido e cremoso per i tuoi gusti [5].
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Preparare il Gelato alla Banana

  1. 1
    In una pentola robusta, riscalda a fuoco lento la miscela composta da panna e latte fino a raggiungere una temperatura di circa 80 °C. Durante la cottura aggiungi lo zucchero e il sale. Rimescola fino a far sciogliere lo zucchero [6].
  2. 2
    Prepara la crema. Rompi le uova in una ciotola e sbattile bene. Poi, versaci una cucchiaiata della miscela calda e sbattila. Versa le uova nella pentola, sbattendo costantemente l'amalgama. Fai cuocere a fiamma media fino a raggiungere una temperatura di circa 70 °C.
    • Il composto dovrebbe diventare abbastanza denso da rivestire il dorso di un cucchiaio di metallo.
  3. 3
    Togli la pentola dal fuoco e falla raffreddare subito mettendola in una ciotola grande piena di acqua ghiacciata. Ora, rimescola il composto per 2 minuti. Aggiungi la heavy cream, la vaniglia e il latte. Avvolgi la pentola con della pellicola trasparente e mettila in frigo. Lasciala raffreddare per qualche ora.
    • Puoi farla raffreddare anche per tutta la notte.
  4. 4
    Prepara il gelato. Togli il composto dal frigorifero. Riduci le banane in poltiglia con una forchetta e mescolale con la crema. Prendi il cilindro di una gelatiera e riempilo per circa 2/3 con la miscela. Per preparare il gelato, segui le istruzioni riportate sul manuale. Nel frattempo metti in frigo la miscela che avanza. A preparazione ultimata, trasferisci il gelato dalla gelatiera a un contenitore adatto al freezer. Ripeti il procedimento con la miscela avanzata. Tieni il gelato nel congelatore per 2-4 ore prima di servirlo, in modo da ottenere la consistenza desiderata.
    • Questa ricetta consente di ottenere quasi 3 litri di gelato [7].
  5. 5
    Se non ti piace la crema o non puoi mangiare uova, puoi provare una variante di questa ricetta. Frulla 4 banane mature, 1 tazza di zucchero, 1 cucchiaino di succo di lime, 1 cucchiaino di estratto di vaniglia e 2 tazze di heavy cream fino a ottenere un composto omogeneo. Mettilo in una gelatiera e prepara il gelato seguendo le istruzioni riportate sul manuale, quindi servilo.
    • Questa ricetta consente di ottenere 4 porzioni.
    • Se non hai una gelatiera, puoi mettere la miscela in una ciotola adatta al freezer e congelarla. Rimescola ogni 3-4 ore fino a ottenere la consistenza desiderata.
  6. 6
    Fatto!
    Pubblicità

Consigli

  • Per far staccare le banane dai sacchetti, puoi sbatterli ripetutamente. Puoi anche afferrare un pezzo di banana con una mano e tirarlo dalla busta per farlo staccare.

Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Preparare Biscotti alla Marijuana

Come

Preparare i Pancake per una Persona

Come

Creare una Tasca da Pasticcere

Come

Stabilizzare la Panna Montata

Come

Conservare una Torta Decorata con Pasta di Zucchero

Come

Fare Sciogliere la Nutella

Come

Preparare un Semplice Sciroppo di Zucchero

Come

Congelare una Torta

Come

Preparare la Glassa senza Usare lo Zucchero a Velo

Come

Rimediare se la Torta si Attacca alla Teglia

Come

Arrostire i Marshmallows

Come

Congelare la Panna

Come

Conservare i Macaron

Come

Fondere i Marshmallow nel Microonde
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 1 642 volte
Categorie: Dolci
Questa pagina è stata letta 1 642 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità