Sappiamo che la colazione è il pasto più importante della giornata. Questo articolo spiega come usare il riso avanzato per preparare un piatto completo e appetitoso da gustare appena sveglio. Combinando gli ingredienti tipici della colazione all'inglese, bacon e uova, con il riso, puoi creare una ricetta eccezionalmente saporita. A seconda delle tue preferenze, puoi preparare il riso fritto in stile tradizionale o dargli un tocco esotico aggiungendo alcune spezie e dei pezzetti di ananas.

Ingredienti

Riso Fritto con Bacon e Uova

  • 6 fette di bacon (o di pancetta di tempeh se sei vegetariano)
  • 370 g di riso bianco già cotto o 140 g di riso bianco ancora da cuocere
  • 4 uova, leggermente sbattute
  • 3 scalogni, affettati finemente
  • 3 cucchiaini di salsa di soia
  • 2 cucchiaini di olio di sesamo

Dosi per 2 porzioni

Riso Fritto in Stile Hawaiano

  • 4 cucchiaini di olio extravergine di oliva
  • 1 cipolla rossa piccola, tritata
  • 75 g di cipollotto, tritato
  • 3 spicchi d'aglio, tritati
  • 1 peperone rosso piccolo, tritato fine
  • 630 g di riso cotto o 250 g di riso ancora da cuocere
  • 165 g di ananas, tagliato a dadini
  • 4 fette di bacon
  • 3 cucchiai di salsa di soia
  • 2 cucchiaini di zucchero di canna
  • 1/2 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 4 uova
  • Sale e pepe a piacere

Dosi per 4-6 porzioni

Metodo 1 di 2:
Preparare il Riso Fritto con Bacon e Uova

  1. 1
    Cuoci il riso. Puoi bollirlo in pentola, usare una risottiera o cuocerlo a vapore, in base alle tue abitudini. Se intendi cuocerlo in una pentola comune, metti a bollire 350 ml d'acqua e aggiungi il riso solo quando bolle. A quel punto riduci la fiamma, metti il coperchio sulla pentola e lascia cuocere il riso per 20-30 minuti. Come alternativa al riso cucinato al momento, puoi usare quello avanzato dalla sera prima.[1] Quando il riso è pronto, mettilo da parte per usarlo in seguito.
    • I chicchi di riso aumentano di volume durante la cottura diventando fino a tre volte più grandi.
  2. 2
    Cuoci il bacon. Mettilo in padella e lascialo cuocere a fuco medio finché non diventa scuro e croccante; ci vorrà una decina di minuti. Quando è pronto trasferiscilo in un piatto rivestito con la carta da cucina in modo che assorba l'unto in eccesso. Parte del grasso sarà rimasto sul fondo della pentola; gettane via una parte conservandone solo un paio di cucchiaini, potrai usarlo per cuocere il resto degli ingredienti.[2]
    • Se sei vegetariano, puoi acquistare la pancetta di tempeh in un negozio specializzato in alimenti biologici e naturali. Si tratta di un alimento che non contiene carne ma ne replica il sapore.[3]
    • Un'altra alternativa per coloro che non mangiano la carne è quella di usare dei funghi shitake cotti al forno (cospargili con una quantità generosa di sale prima di infornarli per replicare il gusto saporito del bacon)[4]
    • Infine se preferisci puoi usare delle fette di prosciutto o una salsiccia al posto del bacon.
  3. 3
    Taglia il bacon a pezzettini. Attendi che si sia raffreddato, dopodiché mettilo sul tagliere e taglialo a pezzi grandi 3 cm. Dovrai usare un coltello ben affilato. Dopo averlo tagliato, mettilo da parte per usarlo in seguito.[5]
  4. 4
    Soffriggi gli scalogni nel grasso rilasciato dal bacon. Scalda la padella per 3-4 minuti usando una fiamma medio-alta. Quando il grasso è ben caldo, aggiungi in padella gli scalogni tritati e lasciali soffriggere per 2-3 minuti a fiamma media.[6]
    • L'olio dovrà iniziare a sfrigolare non appena metterai gli scalogni in padella.
  5. 5
    Aggiungi e soffriggi anche il riso. Versalo in padella insieme agli scalogni e mescola per amalgamare. Se necessario, sgrana i chicchi con un cucchiaio o una forchetta. Continua a mescolare per 3-5 minuti o finché il riso non acquisisce un colore dorato. Non appena è pronto spostalo su un lato della padella.[7]
    • Quando inizia a salire vapore dal riso significa che è sufficientemente caldo.
  6. 6
    Prepara le uova strapazzate nel lato libero della padella. Sbattile leggermente in una boule e poi versale accanto al riso. Continua a mescolarle con una spatola di legno anche mentre cuociono, finché non raggiungono la consistenza che desideri.
    • Ricorda che le uova continueranno a cuocere mentre cucinerai il resto degli ingredienti, quindi si addenseranno e si induriranno ulteriormente perdendo sofficità.
  7. 7
    Aggiungi la salsa di soia, l'olio di sesamo e il bacon tagliato a pezzetti. Versa in padella 3 cucchiaini di salsa di soia, 2 cucchiaini di olio di sesamo e i pezzetti di bacon. Non smettere di mescolare gli ingredienti finché non sono perfettamente amalgamati. Quando sei certo di averli distribuiti in modo uniforme, spegni il fornello e servi il riso fritto in tavola.[8]
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Preparare il Riso Fritto in Stile Hawaiano

  1. 1
    Cuoci il riso. Cucinalo separatamente in una pentola piena d'acqua. Se vuoi usare una vaporiera, rispetta le proporzioni indicate nel manuale di istruzioni della pentola (generalmente per cuocere il riso al vapore bisogna usare 100 ml d'acqua ogni 100 g di riso). Se invece intendi lessarlo, la quantità di acqua deve essere almeno doppia rispetto a quella del riso. Puoi usare anche il riso avanzato dal giorno prima o quello precotto, se hai poco tempo a disposizione.
  2. 2
    Cuoci e trita il bacon. Rosolalo in padella per 5 minuti usando una fiamma medio-alta o finché non diventa croccante sul lato inferiore. A quel punto, gira le fette e cuocile per altri 3-5 minuti sull'altro lato. Quando è cotto e croccante, rimuovilo dalla padella e tritalo a piccoli pezzi (lunghi 1-2 cm).
    • Se sei vegetariano, puoi usare la pancetta di tempeh o dei funghi cotti al forno o grigliati come sostituto del bacon.
  3. 3
    Scalda l'olio extravergine di oliva in padella. Getta via il grasso che è rimasto sul fondo dopo la cottura del bacon oppure usa una seconda padella pulita. Scalda 4 cucchiaini di olio extravergine a fuoco medio-alto per 5 minuti o finché non inizia a fumare leggermente.
  4. 4
    Soffriggi la cipolla rossa, il cipollotto, l'aglio e il peperone rosso. Quando l'olio è caldo, aggiungi la cipolla rossa tritata e gli altri ingredienti in padella. Continua a mescolare mentre li lasci cuocere a fiamma vivace. Dopo 2 minuti, riduci il calore e attendi che si ammorbidiscano e rilascino la loro deliziosa fragranza. Ci vorranno all'incirca 5-8 minuti.[9]
  5. 5
    Versa e mescola la salsa di soia, lo zucchero di canna e lo zenzero in polvere all'interno di una piccola boule. Mentre le verdure cuociono, puoi iniziare a preparare la salsa. Miscela i tre ingredienti finché non sono ben amalgamati. Fai attenzione a sciogliere gli eventuali grumi.[10]
  6. 6
    Versa in padella il riso, l'ananas e il bacon. Mescola accuratamente per amalgamarli con le verdure. Prosegui la cottura a fiamma medio-alta per altri 5-7 minuti o finché anche gli ultimi ingredienti che hai aggiunto in padella non saranno ben caldi. Saprai di poter proseguire quando vedrai fuoriuscire del vapore dal riso.[11]
  7. 7
    Aggiungi il condimento a base di salsa di soia. Versalo lentamente in padella e poi mescola con un grosso cucchiaio di legno per distribuirlo in modo uniforme. A questo punto è meglio ridurre la fiamma e continuare a friggere il riso con gli altri ingredienti a calore medio. Lascialo cuocere per 3-5 minuti, poi imposta il fornello al minimo e metti un coperchio sulla padella.[12]
  8. 8
    Friggi le uova in una padella separata. Versa un cucchiaino di olio d'oliva o di burro fuso sul fondo di una padella pulita. Rompi le uova, lasciale cadere al centro e cuocile per 2-5 minuti o secondo le tue preferenze. Se vuoi che abbiano una consistenza morbida, cuocile per breve tempo. Fora delicatamente i tuorli per capire se sono sufficientemente cotti.[13]
    • Controlla che gli albumi siano del tutto cotti prima di rimuovere le uova dalla padella.
  9. 9
    Adagia le uova fritte sul riso e servi in tavola. Posale sul riso con delicatezza. Se vuoi, puoi dare maggiore sapore al piatto aggiungendo della salsa piccante o più semplicemente sale e pepe (il gusto del pepe rosa in fiocchi si sposa perfettamente con questa ricetta). Per praticità è meglio suddividere prima il riso fritto nei piatti e poi aggiungere un uovo per ogni commensale.[14]
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Pentola, risottiera o vaporiera
  • Bilancia e dosatori
  • Padella
  • Tagliere da cucina
  • Coltello
  • Boule
  • Forchetta

wikiHow Correlati

Come

Liberarsi della Calandra del Grano (Insetto della Farina)

Come

Accendere un Barbecue a Carbonella

Come

Attenuare la Sensazione di Bruciore Causata dal Peperoncino

Come

Mangiare il Burro di Arachidi

Come

Essiccare la Salvia

Come

Mangiare con le Bacchette

Come

Utilizzare Utensili in Vetro per la Cottura in Forno

Come

Conservare la Menta Fresca

Come

Sigillare un Barattolo di Vetro

Come

Usare una Caffettiera Americana

Come

Aprire una Scatoletta senza Apriscatole

Come

Affilare un Coltello

Come

Cuocere le Lenticchie Rosse Decorticate

Come

Scongelare i Gamberi Surgelati
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità.
Categorie: Cucina
Questa pagina è stata letta 899 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità