Il succo di patata ha molteplici proprietà benefiche sulla salute. In primo luogo è un'ottima fonte di sostanze nutritive ed è in grado di neutralizzare i succhi gastrici, in più lo si può usare per la cura della pelle. Estrarre il succo dalle patate crude è molto semplice, anche se non possiedi una centrifuga. Basteranno pochi minuti e, una volta pronto, potrai sfruttare i suoi incredibili benefici sorseggiandolo oppure applicandolo direttamente sulla pelle.

Parte 1 di 3:
Preparare il Succo di Patata con la Centrifuga

  1. 1
    Taglia la patata a cubetti. Innanzitutto dividila a metà con il coltello, quindi tagliala altre due o tre volte per ottenere in totale 4 o 6 cubetti. Non è necessario che siano di dimensioni precise, l'unico scopo è quello di riuscire a centrifugare più rapidamente la polpa della patata.[1]
  2. 2
    Posiziona la brocca o il bicchiere accanto alla centrifuga. Il succo di patata uscirà da un beccuccio laterale. Sistema il recipiente con attenzione in modo che non ne vada sprecata nemmeno una goccia.[2]
  3. 3
    Rimuovi il tappo dalla parte alta della centrifuga. Nella maggior parte dei modelli è presente un tappo di forma cilindrica che serve a spingere gli ingredienti verso le lame e a chiudere l'apertura superiore. Puoi estrarlo facilmente tirandolo verso l'alto con le mani.[3]
  4. 4
    Accendi la centrifuga. Dopo aver rimosso il tappo che chiude l'apertura in cui vanno infilati gli ingredienti, cerca il pulsante che serve ad attivare la centrifuga. Generalmente il tasto di accensione è posto in evidenza sulla parte frontale dell'elettrodomestico. Imposta la velocità al massimo per estrarre il succo dalla patata il più rapidamente possibile.[4]
    • Se non sai come usare la centrifuga, leggi il manuale di istruzioni prima di accenderla. Ogni modello differisce leggermente dagli altri.
  5. 5
    Inserisci la patata nell'apertura cilindrica. Infilala nella bocca superiore, da dove hai tolto il tappo. Se vuoi centrifugare anche altri vegetali, inseriscili nell'apertura prima o dopo la patata.[5]
  6. 6
    Spingi la patata verso il basso usando il tappo. Impugna il tappo cilindrico e infilalo nell'apertura dopo la patata. Spingila delicatamente verso il basso in modo che venga sminuzzata dalle lame per estrarne il succo.[6]
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Preparare il Succo di Patata con il Frullatore

  1. 1
    Taglia la patata a cubetti. Per prima cosa dividila a metà, dopodiché tagliala a cubetti molto piccoli. Tieni presente che più sono piccoli e più riuscirai a frullarli velocemente per estrarne il succo.
  2. 2
    Metti i cubetti di patata nel frullatore e aggiungi l'acqua. La quantità di acqua richiesta varia in base alle dimensioni della patata, ma in generale ne basta poca. È sufficiente che tutti i cubetti siano sommersi.[7]
  3. 3
    Frulla la patata. Accendi il frullatore alla velocità massima. Frulla la patata finché non ottieni una purea morbida. Il tempo necessario dipende dalla potenza del frullatore.[8]
  4. 4
    Versa la purea in un colino. Prendi un colino a maglia fine e appoggialo sopra una tazza o un bicchiere. Le maglie tratterranno la polpa mentre il succo della patata colerà nel recipiente sottostante.[9]
  5. 5
    Strizza la polpa con un cucchiaio o una forchetta. Per prima cosa mescola la polpa nel colino, dopodiché schiacciala con il dorso di un cucchiaio o una forchetta per estrarre fino all'ultima goccia di succo.[10]
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Usare il Succo di Patata

  1. 1
    Bevilo da solo. Le patate sono ricche di sostanze nutrienti, tra cui per esempio il potassio. Il succo di patata è di per sé una bevanda sana. Puoi sorseggiarne un bicchiere durante il pasto in sostituzione dell'acqua.[11]
  2. 2
    Combinalo con altri succhi o aggiungilo ai frullati. Il succo di patata ha un gusto delicato, quindi lo puoi unire ad altri ingredienti per ampliare la gamma di sostanze nutrienti.[12]
    • Quando prepari i frullati, puoi sostituirlo all'acqua per diluirne la consistenza.
  3. 3
    Usalo per la cura della pelle. È utile per eliminare i brufoli e le imperfezioni cutanee. Puoi applicarlo direttamente sulla pelle e lasciarlo agire per una ventina di minuti prima di risciacquare. Il tuo viso avrà un aspetto più sano e luminoso fin dalle prime applicazioni e con il tempo le piccole rughe, l'acne e le macchie risulteranno attenuate.[13]
  4. 4
    Conservalo correttamente. Trasferisci il succo di patata in un barattolo o in una bottiglia. Scegli un contenitore delle dimensioni adatte in modo che la quantità di aria all'interno sia minima. Avvita saldamente il tappo sul barattolo o sulla bottiglia e conserva il succo nel frigorifero.[14] Il succo di patata può durare anche per alcuni mesi se lo si conserva in modo appropriato.[15]
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Liberarsi della Calandra del Grano (Insetto della Farina)

Come

Accendere un Barbecue a Carbonella

Come

Attenuare la Sensazione di Bruciore Causata dal Peperoncino

Come

Mangiare il Burro di Arachidi

Come

Essiccare la Salvia

Come

Mangiare con le Bacchette

Come

Utilizzare Utensili in Vetro per la Cottura in Forno

Come

Conservare la Menta Fresca

Come

Sigillare un Barattolo di Vetro

Come

Usare una Caffettiera Americana

Come

Aprire una Scatoletta senza Apriscatole

Come

Affilare un Coltello

Come

Cuocere le Lenticchie Rosse Decorticate

Come

Scongelare i Gamberi Surgelati
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 2 889 volte
Categorie: Cucina
Questa pagina è stata letta 2 889 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità