Come Preparare il Tè

2 Metodi:Preparare una Tazza di TèPreparare il Tè in una Teiera

Una tazza di tè ben fatta può riscaldare il cuore e l'anima di ogni amante del tè, ma può essere spiacevolmente amara o senza sapore in modo deludente se preparata in modo sbagliato. Un approccio meticoloso alla preparazione del tè può massimizzare il sapore e i benefici per la salute che ci dona la pianta del tè, "Camellia sinensis". Per prepararlo in modo corretto, segui questi passaggi.


Nota che queste istruzioni non vanno bene per le tisane.

1
Preparare una Tazza di Tè

  1. 1
    Porta l'acqua a bollore in una pentola o in un bollitore. Versane una quantità superiore a quella necessaria per una tazza di tè e attendi che arrivi a ebollizione.
    • Migliore è il sapore dell'acqua, migliore sarà quello del tè. L'acqua più buona è filtrata o in bottiglia (ma non distillata). Se scegli di usare l'acqua del rubinetto, falla scorrere per 10 secondi prima di usarla per il tè [1].
    • È importante che l'acqua venga bollita non più di una volta. In caso contrario i livelli di ossigeno nell'acqua verranno ridotti dando un sapore piatto al tè.[2]
  2. 2
    Pre-riscalda il contenitore. Ciò eviterà che la temperatura dell'acqua in infusione si abbassi troppo non appena viene versata al suo interno. Metti un po' d'acqua bollente in una teiera di ceramica o porcellana o nelle tazze – ovunque sarà infuso il tè (la ceramica e la porcellana trattengono bene il calore). Metti il coperchio e un copriteiera, se ce l'hai. Lasciala lì finché il recipiente non è tiepido, quindi leva l'acqua e procedi subito con il passaggio successivo.
  3. 3
    Versa il tè sul fondo della tazza. Puoi usare una bustina o 1-2 cucchiaini di tè in foglie, scegliendo la varietà e l'aroma che più ami.
    • Se usi le bustine, la quantità è già stata calcolata – generalmente è una bustina per tazza. Tuttavia, assicurati che le bustine non siano scadute, dato che la maggior parte delle bustine in commercio ha al suo interno piccoli pezzi di foglie che possono diventare vecchie più velocemente rispetto al tipo con le foglie sfuse.[1]
  4. 4
    Aggiungi acqua bollente. Versala sul tè. Usa una quantità proporzionale alla quantità di tè che hai usato (ad esempio 5 tazze d'acqua per 5 cucchiaini di tè). La temperatura ideale dell'acqua varia in base al tipo di tè che stai usando. Più ossidato (fermentato) è il tè (ad esempio il tè nero), più calda dovrebbe essere l'acqua, mentre tè meno ossidati (bianco, verde) dovrebbero essere infusi in acqua non così bollente [3].
    • Tè bianchi o verdi (a foglia intera): versare sotto la temperatura di ebollizione (76-85°C)[4]. Quando l'acqua bolle, spegni il fuoco e lasciala raffreddare per 30 secondi per il tè bianco e 60 secondi per quello verde, prima di versarla sulle foglie [5]
    • Oolongs (foglia intera): 85-98°C [4]
    • Tè nero (foglia intera): l'acqua deve essere in piena ebollizione (100 °C) [4]. L'errore più comune è fare l'infusione di tè nero con acqua non abbastanza calda, impedendo così il rilascio dei principi attivi del tè [3]
    • Tè Pu-erhs: acqua in piena ebollizione (100°C) [4]
    • Tè in bustine: non fare mai bollire l'acqua. Dato che le bustine spesso includono frammenti e polvere di tè (le più piccole particelle di tè) e perciò hanno una superficie maggiore, usa acqua leggermente meno calda [6]
  5. 5
    Lascia in infusione. Metti il copriteiera per trattenere il calore. Tè diversi richiedono differenti tempi d'infusione. In generale, i tè a foglia intera dovrebbero essere lasciati in infusione più a lungo degli altri [7]. Leggi la confezione per le indicazioni. Se non ce ne sono, lascia in infusione per uno o due minuti, poi assaggia frequentemente finché è saporito ma non amaro. Se prepari il tè secondo il Gong Fu per fare più infusioni, usa tempi d'infusione più brevi, di solito da 30 secondi ad un minuto [8]. Secondo il metodo normale (occidentale), i tempi d'infusione sono più lunghi. Le seguenti indicazioni sono linee-guida:
    • Tè Oolong : 4-7 minuti [6]
    • Tè nero: 3-5 minuti [6]
    • Tè verde: 2-3 minuti [6]
  6. 6
    Servi. In base al tuo gusto personale, potresti voler servire il tè nero con latte, zucchero, limone o miele. Non lo servire con latte e limone assieme, o il latte caglierà. Se usi il latte, versalo per primo nella tazza e poi aggiungi il tè; ciò eviterà che il tè caldo sbollenti il latte, riscaldandolo gradualmente.

2
Preparare il Tè in una Teiera

  1. 1
    Porta l'acqua a bollore in una pentola o in un bollitore. Versane una quantità superiore a quella necessaria per una tazza di tè e attendi che arrivi a ebollizione.
    • Migliore è il sapore dell'acqua, migliore sarà quello del tè. L'acqua più buona è filtrata o in bottiglia (ma non distillata). Se scegli di usare l'acqua del rubinetto, falla scorrere per 10 secondi prima di usarla per il tè[1].
    • È importante che l'acqua venga bollita non più di una volta. In caso contrario i livelli di ossigeno nell'acqua verranno ridotti dando un sapore piatto al tè.[9]
  2. 2
    Pre-riscalda il contenitore. Ciò eviterà che la temperatura dell'acqua in infusione si abbassi troppo non appena viene versata al suo interno. Metti un po' d'acqua bollente in una teiera di ceramica o porcellana o nelle tazze – ovunque sarà infuso il tè (la ceramica e la porcellana trattengono bene il calore). Metti il coperchio ed un copriteiera, se ce l'hai. Lasciala lì finché il recipiente non è tiepido, quindi leva l'acqua e procedi subito con il passaggio successivo.
  3. 3
    Metti il tè in un infusore, in un colino o direttamente sul fondo della teiera. Quest'ultimo metodo lascia al tè più spazio per aprirsi e rilasciare più sapore[4][1]. Comincia con un cucchiaino colmo per ogni tazza di tè, a meno di non avere istruzioni che indichino il contrario. La quantità che usi dipende dal tipo e dalla forza del tè, come pure dal gusto individuale, perciò fai pure qualche esperimento.
  4. 4
    Aggiungi acqua bollente. Versala sul tè. Usa una quantità proporzionale alla quantità di tè che hai usato (ad esempio 5 tazze d'acqua per 5 cucchiaini di tè). La temperatura ideale dell'acqua varia in base al tipo di tè che stai usando. Più ossidato (fermentato) è il tè (ad esempio il tè nero), più calda dovrebbe essere l'acqua, mentre tè meno ossidati (bianco, verde) dovrebbero essere infusi in acqua non così bollente [3].
    • Tè bianchi o verdi (a foglia intera): versare sotto la temperatura di ebollizione (76-85°C)[4]. Quando l'acqua bolle, spegni il fuoco e lasciala raffreddare per 30 secondi per il tè bianco e 60 secondi per quello verde, prima di versarla sulle foglie [5]
    • Oolongs (foglia intera): 85-98°C [4]
    • Tè nero (foglia intera): l'acqua deve essere in piena ebollizione (100°C)[4]. L'errore più comune è fare l'infusione di tè nero con acqua non abbastanza calda, impedendo così il rilascio dei principi attivi del tè [3]
    • Tè Pu-erhs: acqua in piena ebollizione (100°C) [4]
    • Tè in bustine: non fare mai bollire l'acqua. Dato che le bustine spesso includono frammenti e polvere di tè (le più piccole particelle di tè) e perciò hanno una superficie maggiore, usa acqua leggermente meno calda [6]
  5. 5
    Lascia in infusione. Metti il copriteiera per trattenere il calore. Tè diversi richiedono differenti tempi d'infusione. In generale, i tè a foglia intera dovrebbero essere lasciati in infusione più a lungo degli altri[7]. Leggi la confezione per le indicazioni. Se non ce ne sono, lascia in infusione per uno o due minuti, poi assaggia frequentemente finché è saporito ma non amaro. Se prepari il tè secondo il Gong Fu per fare più infusioni, usa tempi d'infusione più brevi, di solito da 30 secondi a 1 minuto[8]. Secondo il metodo normale (occidentale), i tempi d'infusione sono più lunghi. Le seguenti indicazioni sono linee-guida:
    • Tè Oolong : 4-7 minuti [6]
    • Tè nero: 3-5 minuti [6]
    • Tè verde: 2-3 minuti [6]
  6. 6
    Rimuovi le foglie di tè. Togli le foglie di tè dalla teiera (se hai un colino o un infusore) o versa il liquido in un altro recipiente con un colino, per raccogliere tutte le foglie. Rimetti il copriteiera se avanza del tè dopo aver servito tutti. Ciò lo manterrà caldo più a lungo.
  7. 7
    Servi. In base al tuo gusto personale, potresti voler servire il tè nero con latte, zucchero, limone o miele. Non lo servire con latte e limone assieme, o il latte caglierà. Se usi il latte, versalo per primo nella tazza e poi aggiungi il tè; ciò eviterà che il tè caldo sbollenti il latte, riscaldandolo gradualmente.
  8. 8
    Se vuoi preparare altro tè per servirlo una seconda volta, talvolta è possibile metterlo un'altra volta in infusione. Molti tipi di tè, soprattutto quello verde a foglia intera ed il tè Oolong, possono essere infusi più di una volta, quindi ripeti i passaggi precedenti, aumentando il tempo d'ogni infusione, per ottenere il massimo dal tuo tè[4][8].
  9. 9
    Finito.

Consigli

  • L'acqua bollente può danneggiare le foglie di tè, assicurati di controllare che temperatura dovrebbe avere il tè che stai usando.
  • Per un tè dolce e cremoso come un dessert, metti metà panna e metà tè, e poi aggiungi tre cucchiaini colmi di zucchero.
  • Disincrosta spesso il bollitore per rimuovere i depositi minerali.
  • Conserva il tè in un recipiente a tenuta stagna, per limitare l'esposizione all'ossigeno o all'umidità. Usa un contenitore che non trasmetta sapori al tè[10]. Il tè nero può essere conservato più a lungo del tè verde, mentre il tè pu-erh in effetti migliora con l'età[3]. Se lo devi conservare a lungo, usa sacchetti essiccanti o assorbi-umidità e sigilli sotto-vuoto[3].
  • Se prepari il tè a foglia intera, potrebbe piacerti metterlo in infusione in una French Press e guardare i colori irradiarsi dalle foglie che si aprono[5].

Avvertenze

  • Se fai bollire l'acqua con il microonde, prendi precauzioni per assicurarti che non esploda (un pericoloso fenomeno noto come surriscaldamento)[11]. Metti uno spiedino di legno o un bastoncino nell'acqua prima di usare il microonde per evitare il surriscaldamento[6].
  • Se vivi in una zona in altitudine o montagnosa, il punto d'ebollizione più basso può rendere difficile preparare tè che richiedono alte temperature (ad esempio tè nero, pu-erh) [3].

Cose che ti Serviranno

  • Bollitore o pentola non reattivi
  • Teiera in ceramica o porcellana
  • Una caraffa per versare l'acqua avanzata dalla teiera
  • Colino o infusore
  • Zucchero e panna
  • Copriteiera (facoltativo)

Informazioni sull'Articolo

Articolo in primo piano

Categorie: Drinks

In altre lingue:

English: Make Tea, Français: préparer du thé, Español: hacer té, Deutsch: Tee kochen, Português: Fazer Chá, Nederlands: Thee zetten, 中文: 泡茶, Русский: заварить чай, Bahasa Indonesia: Membuat Teh, ไทย: ชงชา, हिन्दी: चाय बनाए, العربية: صنع شاي, Čeština: Jak uvařit čaj, Tiếng Việt: Pha Trà, 한국어: 차 우려내는 방법, 日本語: お茶をいれる

Questa pagina è stata letta 70 263 volte.

Hai trovato utile questo articolo?