Le ricette che troverai in questo articolo ti consentiranno di preparare dell'ottimo tè al limone sia caldo che freddo per rinfrescarti nelle giornate calde, ma anche per scaldarti o dare sollievo allo stomaco in inverno o quando ti capita di non sentirti bene. Il gusto del limone si aggiunge a quello già gradevole della varietà di tè che più ti piace. Se non vuoi assumere teina, dato che stimola il sistema nervoso, puoi preparare una bevanda a base di succo di limone.

Ingredienti

Tè Caldo al Limone (ingredienti per 6 tazze)

  • 1 cucchiaio di tè nero in foglie o 2 bustine
  • 1 limone, tagliato a fette sottili
  • 2 stecche di cannella
  • 2 cucchiai di zucchero extrafine (o la quantità equivalente di stevia)
  • 1,5 litri d'acqua
  • Fette di limone extra come decorazione (opzionale)

Acqua Aromatizzata al Limone

  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 250 ml d'acqua
  • Dolcificante a scelta (zucchero, stevia, eccetera.)

Tè Freddo al Limone

  • Foglie di tè (scegli la varietà che preferisci)
  • 1 limone
  • Cubetti di ghiaccio preparati con il tè al limone
  • Acqua bollente
  • Zucchero

Tè Freddo al Limone Bollito

  • 3 fette di limone
  • 2 bustine di tè nero
  • Pentolino
  • Acqua bollente
  • Ghiaccio

Metodo 1 di 4:
Tè Caldo al Limone

  1. 1
    Prepara una teiera capiente. In alternativa puoi usare una caffettiera francese. Assicurati soltanto che sia abbastanza grande per contenere un litro e mezzo d'acqua.
  2. 2
    Metti le foglie o le bustine di tè nella teiera. Distribuiscile uniformemente sul fondo prima di aggiungere le fette di limone lo zucchero. Puoi variare la quantità di zucchero a piacere, in base ai tuoi gusti personali, per bere il tè più o meno dolce.
    • Se ti piace la cannella, puoi aggiungerne una o due stecche. È un ingrediente opzionale, ma dal gusto pungente e delizioso.
  3. 3
    Aggiungi l'acqua nella teiera. Versala sugli ingredienti che hai sistemato sul fondo.
  4. 4
    Lascia il tè in infusione. Sono sufficienti cinque minuti perché il tè al limone sia pronto.
  5. 5
    Filtra il tè con un colino quando è ora di versarlo nelle tazze. Se preferisci, puoi usare dei bicchieri.
  6. 6
    Decora le tazze con delle fette di limone prima di servire il tè. Non è obbligatorio, ma lo renderà gradevole alla vista oltre che all'olfatto e al palato.
  7. 7
    Servilo immediatamente se intendi berlo caldo. Se invece preferisci farlo raffreddare, attendi che arrivi a temperatura ambiente lasciandolo nella teiera prima di metterlo in frigorifero.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Acqua Aromatizzata al Limone

Questa bevanda calda è ottima e salutare e la si può bere nella stessa maniera del tè.

  1. 1
    Metti a bollire l'acqua. Portala a ebollizione in un bollitore elettrico o in una pentola usando i fornelli.
    • Se intendi usare i fornelli, versa l'acqua in un pentolino, quindi scaldala a fiamma medio-alta. Quando raggiunge l'ebollizione, sposta la pentola dal fornello caldo.
  2. 2
    Aggiungi il succo di limone. Versane due cucchiai nell'acqua bollente. Puoi usare il succo di limone fresco appena spremuto oppure comprare quello già pronto al supermercato. In entrambi i casi apporterà un gusto gradevole alla tisana e numerosi benefici alla tua salute.
  3. 3
    Aggiungi lo zucchero o un altro dolcificante a tua scelta. Usane due cucchiai o la quantità che preferisci, in base ai tuoi gusti personali. Nella maggior parte dei casi, l'ingrediente scelto addolcirà la tisana, ma non apporterà nessun beneficio alla salute.
    • La quantità di due cucchiai è solo un suggerimento, puoi variare la dose assecondando le tue preferenze.
    • Se vuoi aumentare gli effetti positivi della tisana, dolcificala utilizzando il miele o la stevia.
  4. 4
    Finito.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Tè Freddo al Limone

  1. 1
    Metti a bollire l'acqua.
  2. 2
    Inserisci le foglie di tè nell'infusore per evitare che si disperdano nell'acqua. Immergi l'infusore nell'acqua bollente e lascia le fogli in infusione per 10-15 minuti.
  3. 3
    Spremi uno o più limoni freschi. Versa il succo direttamente nel tè.
  4. 4
    Mescola con cura. A questo punto puoi rimuovere facilmente le foglie di tè dall'acqua togliendo l'infusore dalla teiera.
  5. 5
    Zucchera il tè a piacere. La dose dipende dalla quantità di acqua e dai tuoi gusti personali. Puoi usare anche un dolcificante diverso se preferisci.
  6. 6
    Mescola nuovamente per sciogliere lo zucchero. Lascia raffreddare completamente il tè prima di servirlo.
  7. 7
    Versa il tè freddo nei bicchieri. Aggiungi diversi cubetti di ghiaccio per rinfrescarlo ulteriormente e mantenerlo freddo a lungo.
  8. 8
    Accompagna il tè con qualcosa di buono. Per esempio puoi servirlo insieme a una fetta di torta o a dei biscotti.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Tè Freddo al Limone Bollito

  1. 1
    Porta a ebollizione 300 ml d'acqua. Se hai usato un bollitore elettrico, quando l'acqua bolle versala in un pentolino.
  2. 2
    Tieni l'acqua bollente sul fuoco.
  3. 3
    Aggiungi due bustine di tè a tua scelta.
  4. 4
    Lasciale in infusione per circa un minuto.
  5. 5
    Tira fuori le bustine dall'acqua e zucchera il tè a piacere.
  6. 6
    Mescola per sciogliere lo zucchero.
  7. 7
    Riduci la fiamma. Copri il pentolino con un coperchio.
  8. 8
    Prendi un bicchiere molto capiente. Dovrai riempirlo per metà con i cubetti di ghiaccio quindi è importante che sia grande.
  9. 9
    Alza di nuovo la fiamma per riportare il tè a bollore. Aggiungi in pentola le fette di limone.
  10. 10
    Lascia bollire il tè per un minuto, dopodiché rimuovi il pentolino dai fornelli e attendi che il tè al limone si sia raffreddato completamente prima di servirlo.
  11. 11
    Metti i cubetti di ghiaccio nel bicchiere e poi versa il tè. Servilo immediatamente.
    Pubblicità

Consigli

  • Aggiungi dello zenzero per dare maggiore sapore alla bevanda e beneficiare delle sue molte proprietà.
  • Se vuoi, puoi lasciare raffreddare il tè caldo o la tisana e poi aggiungere dei cubetti di ghiaccio per servirli freddi in estate.
  • Se non vuoi usare lo zucchero, hai tante altre opzioni a disposizione per dolcificare il tè, per esempio, il miele, la stevia o lo sciroppo d'acero.

Pubblicità

Avvertenze

  • Sii sempre molto cauto quando maneggi l'acqua o le pentole bollenti.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Bollitore, teiera, pentolino o caffettiera francese
  • Spremiagrumi
  • Infusore per il tè
  • Cucchiaio
  • Tazze

wikiHow Correlati

Come

Liberarsi della Calandra del Grano (Insetto della Farina)

Come

Mangiare il Burro di Arachidi

Come

Utilizzare Utensili in Vetro per la Cottura in Forno

Come

Attenuare la Sensazione di Bruciore Causata dal Peperoncino

Come

Essiccare la Salvia

Come

Accelerare la Lievitazione dell'Impasto

Come

Cuocere le Lenticchie Rosse Decorticate

Come

Aprire una Scatoletta senza Apriscatole

Come

Mangiare con le Bacchette

Come

Accendere un Barbecue a Carbonella

Come

Usare una Caffettiera Americana

Come

Bollire l'Acqua con il Microonde

Come

Mantenere il Pranzo Caldo

Come

Mangiare i Cachi
Pubblicità

Riferimenti

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 6 718 volte
Categorie: Cucina
Questa pagina è stata letta 6 718 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità