Come Preparare il Tè alla Marijuana

Il tè alla marijuana è una bevanda con un alto effetto calmante, che viene usato per scopi terapeutici perché allenta lo stress e lenisce il dolore. Per estrarre il THC, il potente principio attivo della marijuana, è necessario scaldare con il tè del burro o un altro grasso. Puoi aromatizzare la bevanda aggiungendo delle normali foglie di tè oppure miscelandola con del delizioso latte chai. Se preferisci un tè più leggero, puoi lasciare in infusione i baccelli di marijuana in acqua bollente per creare una tisana rilassante.

Nota: con una varietà molto forte di marijuana otterrai una tisana altrettanto potente. Stai attento a non esagerare, evita di guidare o usare dei macchinari dopo avere bevuto il tè.

Ingredienti

Ricetta Classica

  • 1/2 grammo di baccelli di marijuana
  • 1/2 cucchiaino di burro
  • Tè in bustina (di qualunque tipo)
  • 360 ml di acqua
  • Zucchero o miele (facoltativi)

Tè alla Marijuana con Latte Chai

  • 1/2 grammo di baccelli di marijuana
  • 1/2 cucchiaino di burro
  • 1 bustina di tè chai
  • 240 ml di latte intero
  • 120 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di vaniglia
  • 2 cucchiaini di zucchero

Tisana alla Marijuana

  • 1/2 grammo di baccelli di marijuana
  • 240 ml di acqua
  • Tè in bustina (di qualunque tipo)
  • Zucchero o miele (facoltativi)

Metodo 1 di 3:
Ricetta Classica

  1. 1
    Macina i baccelli di marijuana. Separa gli steli e i semi se necessario, utilizza un macinino e trita i baccelli con un coltello affilato fino a ottenere un composto molto fine, ma non completamente polverizzato.
  2. 2
    Mescola il macinato con il burro. Mettili entrambi in una ciotola e usa un cucchiaio per amalgamarli. Assicurati che ogni pezzetto di marijuana sia ricoperto di burro, evitando comunque di impregnarlo di grasso, altrimenti questo potrebbe inibire il rilascio di THC.
    • Nota: se vuoi un tè forte, è necessario estrarre il THC dalla pianta. Dato che questo principio attivo non è solubile nella sola acqua, è indispensabile un ingrediente grasso per veicolarne l'estrazione a caldo. La combinazione del calore dell'acqua bollente e il grasso del burro fa uscire il THC dai baccelli e ti consente di assimilarlo.
  3. 3
    Svuota una bustina di tè e riempila con la miscela di burro e marijuana. Usa delle forbici per tagliare la parte superiore della bustina e togliere il contenuto. Con un cucchiaio travasa il composto nella bustina e piega diverse volte la zona che hai tagliato per evitare fuoriuscite.
    • Se hai un filtro a sfera per il tè puoi utilizzarlo.
    • In alternativa, usa un filtro per il caffè americano: metti la marijuana imburrata al centro del filtro e poi richiudi i bordi come un piccolo fagotto.
  4. 4
    Scalda l'acqua sul fornello finché non sobbolle. Usa un fuoco medio, l'acqua non deve giungere a bollore.
  5. 5
    Immergi la bustina di tè nell'acqua per 30 minuti. Riduci il fuoco se la miscela inizia a bollire. Se il livello dell'acqua inizia a scendere, aggiungine altra in modo da compensare l'evaporazione.
  6. 6
    Togli il pentolino dal fuoco ed estrai la bustina. Il tè sarà molto caldo, quindi ricordati di lasciarlo raffreddare per 5 minuti. Se preferisci una bevanda aromatizzata, aggiungi un'altra bustina del tuo tè preferito durante gli ultimi tre minuti di infusione.
  7. 7
    Aggiungi zucchero o miele a piacere e gustati il tè. Come per la maggior parte dei prodotti derivati dalla marijuana che si assumono per via orale, saranno necessari 45-60 minuti prima che l'effetto si percepisca appieno.
    • Nota: anche solo mezzo grammo di marijuana, in questo tè, avrà un effetto molto forte.

Metodo 2 di 3:
Tè alla Marijuana con Latte Chai

  1. 1
    Macina i baccelli di marijuana. Separa gli steli e i semi se necessario, utilizza un macinino e trita i baccelli con un coltello affilato finché non ottieni un composto molto fine, ma non completamente polverizzato.
  2. 2
    Mescola la marijuana con il latte, il burro e la vaniglia. Metti gli ingredienti in un frullatore e lavorali finché non saranno un composto omogeneo.
  3. 3
    Lascia che la miscela riposi per un'ora, questo consente ai vari aromi di fondersi fra loro.
  4. 4
    Aggiungi l'acqua e fai sobbollire la miscela per 30 minuti. Controlla il pentolino con grande attenzione per accertarti che non inizi a bollire e ad evaporare. Aggiungi altra acqua, se necessario, per mantenere costante il livello.
  5. 5
    Togli il pentolino dal fuoco e aggiungi la bustina di tè chai. Lasciala in infusione 5 minuti. Durante questo tempo la bevanda si raffredda un po'.
  6. 6
    Filtra il tè con un colino a maglia fine. Metti il colino o una garza da formaggio sopra una ciotola e versa il tè per eliminare i residui dei baccelli. Puoi saltare questo passaggio se i residui non ti danno fastidio.
  7. 7
    Versa il tè in una tazza e gustalo. Aggiungi zucchero oppure altro latte a piacere. Se vuoi una vera delizia, puoi guarnire con una cucchiaiata di panna montata e una spruzzata di cannella.
    • Nota: anche solo mezzo grammo di marijuana, in questo tè, avrà un effetto molto forte.

Metodo 3 di 3:
Tisana alla Marijuana

  1. 1
    Macina i baccelli di marijuana. Separa gli steli e i semi se necessario, utilizza un macinino e trita i baccelli con un coltello affilato finché ottieni un composto molto fine, ma senza polverizzarli completamente.
  2. 2
    Svuota una bustina di tè e riempila con la marijuana. Usa delle forbici per tagliare la parte superiore della bustina e togliere il contenuto. Con un cucchiaio travasa il composto nella bustina e piega diverse volte la zona che hai tagliato per evitare fuoriuscite.
    • Se hai un filtro a sfera per il tè puoi utilizzarlo.
    • In alternativa, usa un filtro per il caffè americano: metti la marijuana imburrata al centro del filtro e poi richiudi i bordi come un piccolo fagotto.
  3. 3
    Metti la bustina in una tazza alta. Aggiungi un'altra bustina di normale tè se vuoi esaltarne il sapore. Le varietà Earl grey, Irish breakfast o le tisane sono ottime.
  4. 4
    Porta a bollore una tazza di acqua. Puoi farlo nel microonde o sul fornello.
  5. 5
    Versa l'acqua nella tazza e lascia in infusione le bustine per 5 minuti. Più tempo aspetti e più il sapore sarà intenso.
  6. 6
    Rimuovi le bustine e bevi la tisana. Aggiungi zucchero, miele o latte a piacere.
    • Nota: questo tipo di tisana ha un ottimo sapore, ma non ha effetti molto forti poiché è necessario estrarre il THC con un ingrediente grasso per ottenere la massima potenza. Se vuoi un tè forte, usa un altro metodo.

Avvertenze

  • La marijuana è illegale in molti Stati.


Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 24 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Drinks
Questa pagina è stata letta 183 070 volte.

Hai trovato utile questo articolo?