L'aceto di vino rosso è un ingrediente base di molte ricette, per esempio è fondamentale per preparare una vinaigrette e per diverse varietà di marinata e salamoia. Si può trovare con facilità in qualunque supermercato, ma tende a dare un gusto meno intenso ai piatti rispetto a quello fatto in casa. Se vuoi preparare l'aceto di vino rosso in casa per aggiungere un sapore più complesso alle tue ricette preferite, prosegui nella lettura dell'articolo.

Passaggi

  1. 1
    Trova un recipiente in terracotta e assicurati che sia intatto, per evitare che perda.
    • Prendi un recipiente in terracotta e riempilo d'acqua per controllare che sia integro e non perda, dopodiché svuotalo e inizia a preparare l'aceto. Devi eseguire questa verifica ogni volta che stai per riempire il recipiente in terracotta, perché con il tempo potrebbe creparsi e iniziare a perdere.
  2. 2
    Versa il vino rosso dentro il recipiente in terracotta.
    • Usa mezzo litro di vino rosso di buona qualità, quindi aggiungi 120 ml di acqua filtrata e la "madre" dell'aceto. La "madre" è una sostanza viva, composta da una forma di cellulosa e batteri, che provoca la reazione chimica che trasforma il vino in aceto.
  3. 3
    Copri il recipiente in terracotta.
    • Fissa tre strati di garza alimentare in mussola alla parte inferiore del coperchio usando un paio di elastici, quindi chiudi il recipiente e mettilo in un luogo buio e tiepido della cucina. Lascia riposare gli ingredienti indisturbati per 10 giorni.
  4. 4
    Aggiungi dell'altro vino rosso a intervalli regolari.
    • L'undicesimo giorno aggiungi 350 ml di vino rosso. Fai la stessa cosa anche il sedicesimo e il ventunesimo giorno. Alla fine il recipiente dovrebbe essere pieno per circa 2/3 della propria capienza. Se noti che sulla superficie del vino si è formato un sottile strato solido, aggiungi il vino usando una pipetta per farcire gli alimenti, inserendo la punta tra lo strato solido e il bordo del recipiente. Cerca di non muovere eccessivamente la patina.
  5. 5
    Lascia riposare il vino indisturbato.
    • Dopo aver aggiunto anche la porzione finale di vino rosso, copri nuovamente il recipiente e mettilo da parte per 10 settimane.
  6. 6
    Imbottiglia l'aceto quando è pronto.
    • Se al termine delle 10 settimane il vino ha acquisito l'odore pungente tipico dell'aceto, è giunto il momento di metterlo in bottiglia. Filtra il liquido usando un filtro da caffè e versalo in bottiglie sterilizzate. Il tuo aceto di vino rosso fatto in casa durerà fino a 4 mesi.
  7. 7
    Conserva l'aceto in modo appropriato.
    • Se vuoi che duri oltre 4 mesi, devi prima pastorizzarlo. Versalo in una pentola di acciaio inossidabile e cuocilo per 30 minuti alla temperatura di 68 °C. Infine lascialo raffreddare e imbottiglialo come descritto in precedenza.
    Pubblicità

Consigli

  • Puoi acquistare la madre dell'aceto nei negozi che vendono prodotti per fare il vino o la birra in casa. Esegui una ricerca online.
  • L'aceto migliore è quello che puoi ottenere usando la tua varietà di vino rosso preferita.

Pubblicità

Avvertenze

  • Se in qualunque momento l'aceto inizia a emettere un odore che ricorda quello della muffa o della cera per i mobili, buttalo via e ricomincia da capo.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Recipiente in terracotta della capienza di 4 litri
  • Garza alimentare in mussola
  • Elastici
  • Vino rosso di buona qualità
  • Acqua filtrata
  • “Madre” dell'aceto
  • Pipetta per farcire
  • Filtri da caffè
  • Bottiglie sterilizzate

wikiHow Correlati

Come

Mangiare i Cachi

Come

Liberarsi della Calandra del Grano (Insetto della Farina)

Come

Accelerare la Lievitazione dell'Impasto

Come

Utilizzare Utensili in Vetro per la Cottura in Forno

Come

Mangiare il Burro di Arachidi

Come

Usare una Pietra Refrattaria

Come

Cuocere le Lenticchie Rosse Decorticate

Come

Preriscaldare il Forno

Come

Essiccare la Salvia

Come

Aprire una Scatoletta senza Apriscatole

Come

Bollire l'Acqua con il Microonde

Come

Attivare il Lievito Secco

Come

Attenuare la Sensazione di Bruciore Causata dal Peperoncino

Come

Aprire un Barattolo Sottovuoto
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 10 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 1 101 volte
Categorie: Cucina
Questa pagina è stata letta 1 101 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità