Come Preparare l'Agnello Arrosto

In questo Articolo:Preparare l'ArrostoArrostire l'AgnelloAccompagnare la Carne con la Salsa alla MentaRiferimenti

Il cosciotto di agnello arrosto è un piatto tradizionalmente preparato in occasione delle feste e dei pranzi speciali. Arrostire un cosciotto di agnello è un processo semplice, che ha inizio con il condimento della coscia dell'agnello completa dell'osso, e prosegue con una cottura in forno di diverse ore, al fine di rendere la carne saporita e succulenta. L'agnello arrosto spesso viene accompagnato con una salsa alla menta per stemperarne il sapore molto intenso.

Ingredienti

Agnello Arrosto

  • 1 coscia di agnello non disossata del peso di circa 2,7 kg (circa 450 g per porzione)
  • 6 spicchi di aglio, pelati e tritati
  • 3 cucchiai di aghi di rosmarino fresco
  • 1 cucchiaio di sale marino
  • 2 cucchiaini di pepe nero
  • Scorza di 1 limone
  • 120 ml di olio extravergine di oliva
  • Patate a cubetti, carote o piselli (facoltativo)

Salsa alla Menta

  • 25 g di foglie di menta tritate finemente
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 3 cucchiai di aceto di vino
  • 1 cucchiaio di acqua

Parte 1
Preparare l'Arrosto

  1. 1
    Preriscalda il forno a 200 °C. La preparazione dell'arrosto alla cottura richiede solo pochi minuti quindi, prima di iniziare, ricordati di preriscaldare il forno.
  2. 2
    Posiziona il cosciotto di agnello su una teglia da forno. Scegline una in metallo, vetro o ceramica, grande a sufficienza per accogliere l'intero taglio di carne. Se hai deciso di aggiungere anche le verdure, è consigliabile prendere una teglia leggermente più ampia.
  3. 3
    Massaggia la carne con le erbe aromatiche, le spezie e l'olio. In una zuppiera versa l'aglio, il rosmarino, il sale, il pepe e la scorza di limone. Mescola con attenzione e utilizza la miscela ottenuta per massaggiare il cosciotto di agnello.
    • Se la miscela di spezie appare troppo asciutta, aggiungi dell'altro olio. La quantità di condimento dovrà essere sufficiente a insaporire l'intera superficie della carne.
    • Assicurati di condire tutta la superficie della coscia, in questo modo ne garantirai una cottura uniforme e un sapore perfetto.
  4. 4
    Se hai optato per cuocere anche alcune verdure, aggiungile nella teglia insieme alla carne. Posizionale intorno alla coscia di agnello in modo che formino un singolo strato. Così facendo sarai certo che anch'esse possano cuocere in modo omogeneo. Durante la cottura tutti i succhi della carne verranno assorbiti dalle verdure.
    • Non ammassare le verdure ai lati della carne, altrimenti l'agnello non cuocerà in modo uniforme.
    • Se hai scelto delle patate della varietà Russet, potrebbe essere consigliabile sbollentarle prima di procedere alla cottura in forno, per garantirne una cottura ottimale. Sbuccia le patate e tagliale a cubetti grossolani. Riempi una pentola d'acqua e portala a bollore, quindi cuoci le patate per circa 10 minuti, perché si ammorbidiscano parzialmente. Quando la carne è pronta per la cottura, aggiungile nella teglia.[1]

Parte 2
Arrostire l'Agnello

  1. 1
    Cuoci l'agnello per 30 minuti. Inforna la teglia e cuoci per mezz'ora ad alta temperatura. Questo passaggio garantirà al cosciotto di agnello una crosta esterna ben croccante.
  2. 2
    Riduci la temperatura a 175 °C e prosegui la cottura. Cuoci la carne per un'altra ora, per essere certo che la cottura sia completa. Utilizza un termometro per carni per controllare la temperatura interna dell'agnello e poterne determinare il grado di cottura. La coscia di agnello garantisce il proprio sapore migliore se portata a cottura media o leggermente più cotta.[2]
    • Per una cottura media, rimuovi la carne dal forno quando la temperatura interna è compresa fra i 60 e i 65 °C.
    • Perché la carne sia leggermente più cotta, rimuovila dal forno quando la temperatura interna è compresa fra i 65 e i 68 °C.
  3. 3
    Lascia riposare l'agnello per 15 minuti. Ricopri la teglia con la carta stagnola e lascia riposare la carne. In questo modo i suoi succhi potranno ridistribuirsi all'interno delle fibre, rendendola tenera e gustosa. Trascorsi 15 minuti, potrai affettare l'agnello.

Parte 3
Accompagnare la Carne con la Salsa alla Menta

  1. 1
    Prepara la salsa alla menta. In una zuppiera mescola la menta, lo zucchero, l'acqua e l'aceto. Utilizza una frusta da cucina per ottenere un'emulsione uniforme.
  2. 2
    Impiatta le fette di agnello sul vassoio da portata. Scegli un vassoio o un piatto che ti permetta di presentare la carne in modo elegante e raffinato, oppure decidi di creare delle singole porzioni individuali e di servire direttamente i tuoi ospiti.
  3. 3
    Guarnisci la carne con una piccola quantità di salsa alla menta. Usa un cucchiaio per versare la salsa sulle fette di agnello. Il sapore vivace della salsa fornirà un contrasto ideale all'intenso umami dell'agnello. In alternativa puoi servire la carne irrorandola con i succhi di cottura, prevenendo che si secchi in modo eccessivo.
  4. 4
    Finito.

Consigli

  • Se lo desideri, ogni 30 minuti puoi irrorare la carne e le verdure con il liquido di cottura.

Avvertenze

  • Eventuali macchie di olio o di grasso vanno lavate in acqua calda: l'acqua fredda tende a fissarle sugli indumenti.
  • Stai attendo a non bruciarti con il forno caldo o con i grassi di cottura. Usa sempre un guanto da forno quando maneggi la teglia calda.

Cose Che Ti Serviranno

  • Forno
  • Teglia da forno
  • Piatto o vassoio da portata
  • Termometro per carni
  • Coltello affilato

Informazioni sull'Articolo

ARTICOLO IN PRIMO PIANO

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 16 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Carne

In altre lingue:

English: Cook Roast Lamb, Español: hacer cordero al horno, Deutsch: Ofenlamm zubereiten, Русский: приготовить жареную баранину, Français: cuisiner un gigot d'agneau, 中文: 烹制烤羊腿, Bahasa Indonesia: Memasak Domba, Čeština: Jak připravit jehněčí pečeni

Questa pagina è stata letta 9 273 volte.
Hai trovato utile questo articolo?