Come Preparare la Carne di Cervo Essiccata

In questo Articolo:Nel forno a microonde

Ecco una ricetta sicura e collaudata che ti permetterà di essiccare la carne di cervo direttamente a casa tua in maniera totalmente sicura. Potrai poi gustarla nei successivi 1 - 2 mesi.

Ingredienti

  • 1 kg di carne di cervo, tagliata in strisce sottili dello spessore di circa 6-12 mm; usa solo i tagli migliori

Marinata:

  • 1 cucchiaino di cipolla in polvere
  • 1 cucchiaino di pepe nero
  • 50 ml di salsa di soia
  • 1 cucchiaio di sale
  • 1 cucchiaino di aglio in polvere o 70 g di aglio crudo tritato
  • 65 ml di salsa Worcestershire

Passaggi

  1. 1
    Adotta tutte le norme di sicurezza prima di iniziare. Sappi che essiccare la carne in casa potrebbe essere rischioso per la salute perché non tutti i batteri presenti potrebbero venire eliminati. Proprio per questo è importante sapere come comportarsi per ridurre i rischi al minimo.
    • Essiccando la carne o il pollame a casa, utilizzando un essiccatore o direttamente il forno, per poi conservarla su uno scaffale può succedere che i batteri sopravvivano. Le temperature di cottura infatti normalmente non superano i 55°- 60°C.
    • Lavati le mani con del sapone e con acqua calda prima di iniziare. Durante il processo di lavorazione ripeti spesso questa azione, lava con cura anche gli utensili e le superfici che utilizzerai.
    • Verifica che la carne di cervo sia stata conservata in frigorifero alla giusta temperatura, ossia sotto ai 4°C.
  2. 2
    In una zuppiera delle dimensioni adatte miscela tutti gli ingredienti per preparare la marinata.
  3. 3
    Cospargi la carne con la marinata. Lasciala in frigorifero per tutta la notte. Puoi anche utilizzare un sacchetto di plastica con chiusura ermetica.
    • La carne di cervo deve essere tagliata in strisce uniformi e dello stesso spessore, circa 6 mm. In questo modo avrai un tempo di essiccazione unico per tutta la carne.
    • Come previsto dalle norme di sicurezza alimentari prendi in considerazione l'ipotesi di cuocere la carne al vapore, o in altro modo, a una temperatura di almeno 71°C prima di essiccarla.
  4. 4
    Terminata la marinatura rimuovi la carne dal frigorifero e scola con cura i liquidi in eccesso.
  5. 5
    Preriscalda il forno a una temperatura di 90°C.
    • Metti le strisce di carne direttamente in una teglia da forno (fodera il fondo del forno con della carta stagnola per evitare di sporcarlo) oppure disponile su una griglia leggermente unta con dell'olio e appoggiata sopra ad una teglia. In alternativa infilza ogni striscia di carne con uno stuzzicadenti e appendila alla griglia superiore del forno.
    • Lascia seccare in forno. Saranno necessarie dalle 4 alle 6 ore. Se hai messo la carne direttamente sulla teglia, a metà cottura, girala sull'altro lato per avere un risultato uniforme. Se hai usato la griglia o se l'hai appesa non dovrai fare altro che aspettare.
    • Lasciare lo sportello del forno leggermente aperto può essere una buona idea. Qualche centimetro sarà più che sufficiente per permettere all'umidità di uscire liberamente.
  6. 6
    A processo terminato rimuovi la carne dal forno. Lasciala raffreddare completamente e poi sistemala in un contenitore a chiusura ermetica.

Nel forno a microonde

  1. 1
    Se preferisci puoi utilizzare il forno a microonde in sostituzione del forno tradizionale. Sistema le strisce di carne appese alla griglia del forno a microonde e cuocile, alla massima potenza, per circa 4 - 6 minuti. Passati i primi 4 minuti controlla la consistenza ed il colore della carne ogni 30 secondi. Non appena il colore passerà da marrone a marrone molto scuro la carne sarà pronta.
  2. 2
    Conservala come indicato in precedenza.

Consigli

  • Se utilizzi un essiccatore scegli un modello che abbia la possibilità di regolarne la temperatura ad almeno 55 - 60°C mantenendola stabile per tutto il tempo dell'essiccazione. Consulta le istruzioni a corredo dell'apparecchio.
  • Se decidi di tagliare tu stesso la carne di cervo ricorda che questo procedimento è più semplice se fatto dopo aver congelato parzialmente la carne. Fai attenzione mentre affetti e lascia scongelare la carne solo in frigorifero.
  • Al termine del processo di essiccazione la carne avrà perso circa 3/4 del suo peso originale.
  • Puoi preparare la marinata a tuo gusto: dolce e dal sapore poco intenso oppure speziata e piccante. Aggiungi i sapori che più ami.
  • Puoi preparare la carne di cervo anche in un affumicatoio, se ne hai uno. Segui le istruzioni fornite oppure basati sulla tua esperienza personale, ricordati di impostare la temperatura ad almeno 65°C. Solo un'affumicatura leggera conferirà il sapore caratteristico alla tua carne, ci vorranno dalle 4 alle 8 ore perché ciò avvenga.
  • Il modo in cui verrà tagliata la carne determinerà la facilità con cui potrà essere mangiata. La carne tagliata in senso opposto alle fibre è più facile da mordere rispetto a quella che viene tagliata seguendo le fibre della carne, in questo caso infatti potrebbe risultare gommosa e difficile da masticare. Tuttavia sappi che tagliando la carne in senso opposto alle fibre otterrai delle strisce poco appetitose alla vista, friabili e che tendono a sbriciolarsi.

Avvertenze

  • Se la carne è troppo croccante hai utilizzato il forno ad una temperatura troppo alta.
  • Se utilizzi del cervo congelato lascialo scongelare naturalmente in frigorifero.
  • Non commettere l'errore di lasciare la carne a marinare fuori dal frigorifero, se dovesse accadere dovrai buttarla.
  • Non è raccomandato far essiccare il cervo al sole in modo naturale perché i batteri presenti non verrebbero completamente distrutti.
  • Informati accuratamente sulla provenienza, sul processo di macellazione e sulla conservazione della carne di cervo che hai acquistato. E' importante reperire queste informazioni anche nel caso di altra selvaggina. Gli esperti infatti ci avvertono che la selvaggina macellata da mani non esperte, o lasciata troppo a lungo priva di una corretta conservazione, produce un numero elevato di batteri contaminanti e pericolosi per la salute umana.

Cose Che Ti Serviranno

  • Zuppiera per la marinata
  • Sacchetto in plastica con chiusura ermetica per uso alimentare
  • Teglia da forno
  • Fogli di alluminio
  • Teglia
  • Pinze da cucina
  • Griglia (opzionale)
  • Stuzzicadenti (opzionale)
  • Guanto da forno
  • Forno o essiccatore

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 10 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Carne

In altre lingue:

English: Make Venison Jerky, Español: hacer charque de venado, Français: préparer de la viande séchée de chevreuil, 中文: 做鹿肉干, Português: Preparar Jerky de Carne de Veado, Deutsch: Dörrfleisch vom Wild zubereiten, Русский: приготовить вяленую оленину, Bahasa Indonesia: Membuat Dendeng Rusa

Questa pagina è stata letta 5 093 volte.
Hai trovato utile questo articolo?