Scarica PDF Scarica PDF

La crème brûlée, che letteralmente significa "crema bruciata", è una vera prelibatezza. Si tratta di una crema dolcissima con una consistenza morbida e croccante allo stesso tempo. Fortunatamente è molto facile da preparare e fa anche colpo sugli ospiti!

Ingredienti

  • 1 litro di Panna
  • 2 baccelli di Vaniglia, da dividere al centro (oppure 2 cucchiai di estratto di vaniglia)
  • 6 Tuorli
  • 240 g di Zucchero semolato (diviso in due parti)

Metodo 1
Metodo 1 di 3:
Parte 1: Riscaldare la Panna

  1. 1
    Preriscalda il forno a 163ºC.
  2. 2
    Prepara i baccelli di vaniglia. Tagliali a metà con un coltello e gratta la polpa su una superficie pulita. Conserva anche i semi.
  3. 3
    Metti in una pentola di media grandezza la panna, i baccelli e la loro polpa. Accendi il fornello a fuoco medio.
  4. 4
    Riscalda la panna alla vaniglia finché non inizia a bollire, o finché non si formano delle bollicine ai lati della pentola. A quel punto, togli la pentola dal fuoco.
  5. 5
    Copri la pentola e lascia riposare la panna per 15 minuti. Quando si è raffreddata puoi togliere i baccelli di vaniglia.
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 3:
Parte 2: Cuocere la Crema

  1. 1
    Mentre la panna alla vaniglia si raffredda, sbatti con una frusta i tuorli e 115 grammi di zucchero. Amalgama bene e continua a sbattere finché i tuorli non avranno assunto una tonalità leggermente più chiara.
  2. 2
    Incorpora lentamente la panna con le uova, mescolando costantemente. Se procedi troppo velocemente, i tuorli rischiano di cuocersi. Non avere fretta durante questo passaggio!
  3. 3
    Filtra il composto con un setaccio per renderlo completamente liscio.
  4. 4
    Versa la panna in sei stampini appoggiati su una teglia da forno.
  5. 5
    Riempi la teglia di acqua fino a coprire gli stampini a metà. Serve per cuocere la crema a bagnomaria.
  6. 6
    Metti la teglia con gli stampini nel forno pre-riscaldato e lascia cuocere la crema per 40 o 45 minuti. Quando è pronta, risulterà soda ai bordi, ma "tremolante" al centro.
  7. 7
    Trasferisci gli stampini su una griglia per farli raffreddare. Togli le crème brûlée dal forno, facendo attenzione a non scottarti con gli stampini bollenti. Appoggiali su una griglia e lasciali raffreddare a temperatura ambiente.
  8. 8
    Metti la crema in frigorifero per 2 ore dopo aver coperto gli stampini con la pellicola trasparente.
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 3:
Parte 3: Caramellare la Superficie

  1. 1
    Spargi lo zucchero rimasto sulle crème brûlée. Assicurati che ricopra la superficie in modo uniforme, altrimenti sarà più difficile caramellarlo.
  2. 2
    Inizia a caramellare lo zucchero con un cannello da cucina. Non lasciare la fiamma sullo zucchero per più di 8 o 10 secondi. Se lo riscaldi troppo, si brucerà diventando nero.
    • Se non hai un cannello da cucina, accendi il grill del forno e sistema la griglia sul ripiano più alto. Appoggia di nuovo gli stampi sulla teglia e mettila di nuovo in forno. Gli stampi devono essere molto vicini al grill per far sì che lo zucchero riesca ad imbrunire.
  3. 3
    Se vuoi, lascia la crema in frigo per altri 45 minuti prima di servirla, ma questo passaggio è opzionale. La crème brûlée è ottima da gustare quando il caramello è ancora caldo. Se la lasci per troppo tempo in frigo, inizierà ad assorbire il caramello che si dissolverà.
  4. 4
    Finito.
    Pubblicità

Consigli

  • Conviene usare lo zucchero di canna per caramellare la superficie.
  • Se non hai un cannello da cucina, puoi provare a caramellare lo zucchero posizionando gli stampi sotto la griglia del forno pre-riscaldata a temperatura molto alta. Più sono vicini alla griglia, più sarà rapido il procedimento ed otterrai un ottimo risultato.
  • Puoi aggiungere un po' di panna sulla crema prima di servirla, ma è del tutto opzionale.
  • Durante la cottura della panna, puoi aggiungere delle fette di zenzero o delle foglie di verbena per dare alla crema una nota particolare.
  • Non lasciar cuocere troppo la crème brûlée, altrimenti assomiglierà a delle uova strapazzate.
  • Se non hai un cannello da cucina, puoi caramellare lo zucchero in una pentola e versarlo sulla crema, creando uno strato più spesso rispetto a quello tradizionale.
  • Togli la crème brûlée dal forno qualche minuto prima che sia pronta, perché continuerà a cuocere anche fuori.
Pubblicità

Avvertenze

  • Per preparare un'ottima crème brûlée è necessario padroneggiare la tecnica giusta e conoscere bene il proprio forno, perciò fai pratica prima di servirla per un evento speciale.
  • Fai sempre molta attenzione quando usi i fornelli e il forno.
  • Non è consigliabile lasciare il cannello da cucina a portata di mano dei bambini. Se decidi di lasciarlo usare ad un bambino, devi controllarlo a vista.
  • L'acqua bollente è pericolosa. Fai attenzione quando la versi e quando togli gli stampi dalla teglia.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Tagliere
  • Pentola
  • Ciotola
  • Frusta
  • Passino
  • Brocca
  • 6 stampini
  • Teglia da forno
  • Cannello da cucina
  • Spatola
  • Coltello
  • Cucchiaio

wikiHow Correlati

Separare l'Albume dal TuorloSeparare l'Albume dal Tuorlo
Preriscaldare il Forno
Preparare un Tiramisù TradizionalePreparare un Tiramisù Tradizionale
Preparare la Glassa senza Usare lo Zucchero a VeloPreparare la Glassa senza Usare lo Zucchero a Velo
Preparare Biscotti alla MarijuanaPreparare Biscotti alla Marijuana
Preparare i Pancake per una PersonaPreparare i Pancake per una Persona
Creare una Tasca da Pasticcere
Riscaldare i PancakeRiscaldare i Pancake
Stabilizzare la Panna MontataStabilizzare la Panna Montata
Rimediare se la Torta si Attacca alla TegliaRimediare se la Torta si Attacca alla Teglia
Preparare i Popcorn DolciPreparare i Popcorn Dolci
Conservare una Torta Decorata con Pasta di ZuccheroConservare una Torta Decorata con Pasta di Zucchero
Congelare la PannaCongelare la Panna
Conservare i MacaronConservare i Macaron
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
wikiHow Staff Writer
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 5 540 volte
Categorie: Dolci | Ricette
Questa pagina è stata letta 5 540 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità